Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 26 n° 170

Archive for January 24th, 2010

Mostra fotografica: La voce di Istanbul

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma Piazza della Repubblica 55/56 Inaugurazione mostra  martedì 26 gennaio 2010, ore 17.30 Periodo espositivo : 26 gennaio – 12 febbraio 2010 Orari : 9.00 – 17.00 ( dal lunedì al venerdì ) A cura della Associazione Archeologica e Culturale del Liceo Privato Koç  (cisterna)

Posted in Cronaca, Mostre - Spettacoli, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Franco Ferrari l’ineffabile senso

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma durata mostra: 28 gennaio – 22 febbraio 2010 Museo Venanzo Crocetti, Via Cassia 492,  Presentazione di Ida Mitrano Testimonianza critica: Ennio Calabria, Marcello Carlino, Michele Costanzo Ida Mitrano scrive: ‹‹ La  pittura di Franco Ferrari è, senza dubbio, complessa. La collocazione mentale dell’artista è già manifesta nel suo affermare che “la pittura è una specie di buco nero, dove ci si può perdere o trovare”. Ma se questa è la sua condizione, è nel contempo anche un’indicazione di senso per una prima considerazione: il gesto pittorico in Ferrari ha motivo d’essere solo se capace di restituire la problematicità della ricerca che sottende al suo esistere e se sa assumersi la paternità degli accadimenti sulla tela che sfuggono al suo controllo.  Spostare l’attenzione oltre il soggetto dell’opera diviene allora il presupposto necessario per tentare una decodificazione che non poggi sul già codificato, perché l’artista non è interessato a rappresentare l’evidente, a rimanere ancorato ai propri punti fermi, quanto invece a spingersi verso le zone d’ombra, a percorrere territori a lui oscuri. ›› (voltato)

Posted in Cronaca, Mostre - Spettacoli, Roma | Tagged: , , , | 1 Comment »

I giovani e la cooperazione

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 27 gennaio 2010 a, a partire dalle ore 11:00  presso l’NH Villa Carpegna/Centro Congressi, in via Pio IV, 6 si svolgerà il convegno organizzato dalla Promocoop S.p.A., fondo mutualistico dell’Unci – Unione Nazionale Cooperative Italiane – sul tema “I giovani e la cooperazione ”. Nel corso dell’incontro verranno premiate le migliori tesi di laurea sul settore cooperativo, vincitrici della seconda edizione del Concorso “TESICOOP”, promosso dalla Promocoop-Unci. L’occasione sarà anche utile momento di confronto tra cooperatori, rappresentanti istituzionali, sindacali e imprenditoriali per manifestare gli obiettivi raggiunti e i programmi futuri. Il Fondo mutualistico dell’Unci intende incrementare le attività promozionali per la cooperazione, favorire lo sviluppo dell’occupazione, intensificando la collaborazione con le Università, garantendo un ponte tra la riflessione, l’approfondimento scientifico e la realtà imprenditoriale del movimento cooperativo. La formazione, infatti, concepita esclusivamente in ambito universitario, senza le dovute integrazioni e sinergie con il territorio, diventa un’azione destinata a rimanere chiusa in se stessa e quindi sterile.

Posted in Cronaca, Roma, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Terza edizione di SAT Expo Europe 2010

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 27 gennaio, nella Sala del Senato Accademico, presso il Rettorato dell’Università della “Sapienza” di Roma, la Conferenza Stampa di presentazione della terza edizione di SAT Expo Europe 2010 (www.satexpo.it), manifestazione internazionale dedicata ai servizi e alle applicazioni dello Spazio e alle Telecomunicazioni integrate, che si terrà in Fiera Roma, dal 4 al 6 febbraio La manifestazione, che quest’anno ruoterà sui due focus del Programma EGNOS, per la navigazione e la mobilità, e il 3D via satellite per la cinematografia e gli eventi “live”, avrà una giornata introduttiva, di rilevanza internazionale, in Campidoglio, il 3 febbraio, mercoledì, con la presentazione dell’India come “Partner Country” di SAT Expo Europe e del Convegno “Mare Nostrum”: il Mediterraneo luogo strategico per la geopolitica dello spazio e le relazioni di cooperazione internazionale”, cui parteciperanno rappresentanti delle agenzie spaziali internazionali, tra cui la NASA e la Russian Space Federal Agency, e del Mediterraneo. “SAT Expo Europe raggiunge con la terza edizione l’obiettivo della sua internazionalizzazione – dice il presidente, Paolo Dalla Chiara – collocandosi, anche per la presenza di oltre 20 delegazioni estere, tra le manifestazioni di riferimento per i servizi e le applicazioni dello Spazio in Europa e nel Mediterraneo”. SAT Expo Europe gode del Patrocinio della Commissione Europea, dell’ Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, del Patrocinio del Presidente del Consiglio dei Ministri e della collaborazione istituzionale del Comune di Roma, oltre che della collaborazione scientifica dell’ASI, dell’AIDAA (Associazione Italiana Aeronautica e Astronautica), dell’IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) e di altri istituti di ricerca scientifica: INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica), l’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare),  e dell’Università della “Sapienza”.  SAT Expo Europe è manifestazione di riferimento delle Associazioni Italiane dell’Aerospazio (AIAD,AIPAS e ASAS) d è sostenuta da Finmeccanica, Eutelsat, Skylogic, Sviluppo Lazio e Open-Sky.

Posted in Cronaca, Roma, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Mostra “Inganni ad arte”

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Firenze 26 gennaio ore 12.00Fondazione Palazzo Strozzi (2° piano) Piazza Strozzi,  conferenza stampa di presentazione dei dati di chiusura della mostra “Inganni ad arte” e del programma espositivo per l’anno 2012

Posted in Cronaca | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Auschwitz – Birkenau

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 27 gennaio 2010   Complesso del Vittoriano Ingresso Piazza Ara Coeli 65° Anniversario della Liberazione. La mostra illustra, attraverso l’esposizione di materiali, molti inediti, la discesa all’inferno di milioni di donne, uomini e bambini, ripercorrendo il racconto e l’evoluzione di Auschwitz-Birkenau, cuore della Shoah e della barbarie nazista.

Posted in Cronaca, Mostre - Spettacoli, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Gioco di previsione elezioni regionali

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Immaginare come andranno le prossime Elezioni Regionali, e magari vincere un premio. E’ questo il contenuto del Gioco di Previsione sulle prossime Elezioni Regionali, che si terranno il 28 e 29 marzo 2010, organizzato per la prima volta in Italia da parte di un’Università, e in particolare dal Laboratorio di Economia Sperimentale della Facoltà di Economia dell’Ateneo di Parma con il supporto della “Gazzetta di Parma”.  In alcune Università straniere infatti, da qualche anno, sono state sviluppate procedure sperimentali per aggregare informazioni e fornire previsioni, con numerose applicazioni in diversi campi. Una delle applicazioni più interessanti e curiose, messa a punto dalla University of Iowa (USA), riguarda appunto le previsioni elettorali. La Facoltà di Economia e il suo Laboratorio di Economia Sperimentale hanno programmato un primo tentativo, inedito per un Ateneo, di Gioco di previsione elettorale che, oltre alla componente di anticipazione dell’esito elettorale, ha ovviamente anche una valenza di carattere scientifico e di valutazione dei limiti di applicabilità della metodologia proposta.  Il Gioco è semplice, non richiede nessuna abilità specifica ed è riservato al personale e agli studenti dell’Università degli Studi di Parma. Chi decide di partecipare dovrà semplicemente esprimere la sua previsione sull’esito delle Elezioni Regionali per l’Emilia Romagna: se la sua previsione corrisponderà all’esito effettivo della consultazione elettorale, potrà vincere uno dei dieci premi in palio. Il Gioco si svolgerà in tre round, che dovranno essere completati rispettivamente entro il 28 gennaio, il 28 febbraio e il 15 marzo 2010. Alla fine di ogni round, verranno pubblicati sulla “Gazzetta di Parma” i risultati parziali delle previsioni. Per saperne di più è possibile consultare il sito ufficiale del Gioco http://www.experimentaleconomics.unipr.it

Posted in Cronaca, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Mobbing e stalking

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 3 febbraio 2010 – ore 14.00 sala convegni della Camera dei Deputati Il Partito per la tutela dei diritti di militari e delle forze di polizia – pdm presenta Mobbing e stalking Nuovi sviluppi giurisprudenziali e legislativi Indirizzo di saluto:  On. Maurizio Turco, coofondatore del Pdm Avv. Emilio Conte, Segretario del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma Presentazione:  Avv. Francesco Gianzi, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma Relatori: Prof. Avv. Massimo Lauro e dr.ssa Romina Incutti, G.I.P. presso il Tribunale di Roma  in relazione allo Stalking Avv. Antonino Lastoria, Avv. Ugo Scalise ed Avv. Cesare Placanica del Foro di Roma, interverranno sul Mobbing Luca Marco Comellini, Segretario politico del Pdm, relazionerà in ordine al mobbing presso le Forze Armate. dott. Enzo Cordaro (direttore), dott. Roberto Rossi, del Centro per la Rilevazione del danno biologico da mobbing ASL RMD: il danno biologico da vessazione e da violenze morali sul posto di lavoro: una guerra non dichiarata. Dibattito e interventi. Conclusioni: Avv. Francesco Gianzi, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Posted in Cronaca, Diritti, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Convegno su Energie rinnovabili

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 28 gennaio 2010 Ore 10,30 – 14 Palazzo Rospigliosi Pallavicini – Sala delle Statue Via Ventiquattro Maggio, 43 “Ci chiediamo perché le rinnovabili vengano allo stesso tempo viste come un segnale di modernità e civiltà ma poi condannate – dichiara Carlo Durante amministratore delegato di Maestrale Green Energy -. Con questo convegno vogliamo infatti fare il punto sul vantaggio concreto di avere a disposizione questa energia non più solo sostenibile, ma anche motore di sviluppo dell’economia nazionale e internazionale”. Al convegno parteciperanno in qualità di relatori: – Carlo Durante, AD Maestrale Green Energy, – Francesco Aracri, Commissione Ambiente Camera dei Deputati, – Gianni Armani, Direttore Operations Italia Terna Spa, – Mario Baccini, Presidente Comitato Nazionale Italiano Permanente per il Microcredito e Presidente della Fondazione Foedus – Sebastiano Cami, Amministratore Unico Gea Faber,  – Claudio Casaletti, Direttore Marketing Banca Popolare di Milano – Nino Frosio, Direttore Tecnico Studio Frosio – Responsabile Progetto SPES – Roberto Longo, Presidente APER – Stefano Saglia, Sottosegretario Ministero per lo Sviluppo Economico –  Carlo Stagnaro, Istituto Bruno Leoni.

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

L’Africa nella crisi economica

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma 29 gennaio ore 17  via del Pozzetto 158 Palazzo Marini, Camera dei deputati verrà inaugurato il corso con il seguente calendario:  29 Gennaio – L’industria della solidarietà Linda Polman (Giornalista olandese, autrice di “L’industria della solidarietà)  26 Febbraio –  La crisi dell’informazione in Africa Mariano Benni (Direttore dell’agenzia di notizie Misna) Mauro Sarti (Giornalista, autore del volume “Africa e Media”)  26 Marzo – Il ruolo della Cina nel continente Africano Michel Beuret (Giornalista della Télévision suisse romande e autore del volume “Cinafrica”) Serge Michel (Giornalista freelance e autore del volume “Cinafrica”)  30 Aprile – Le migrazioni interne ed esterne all’Africa Enrico Pugliese (Ordinario di Sociologia del Lavoro, Università “La Sapienza”) Christopher Hein (Direttore della rivista CIR – Centro Italiano per i Rifugiati)  28 Maggio – L’Africa e la giustizia internazionale Flavia Lattanzi (Docente di Diritto Internazionale, giudice del Tribunale penale internazionale per i crimini nella ex-Jugoslavia) Andresia Vaz (Giudice senegalese, Tribunale penale internazionale per il Rwanda)   11 giugno – Lectio Magistralis  di Romano Prodi  (Presidente della Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli)  18 giugno – Il continente africano, l’economia globale e le relazioni tra i popoli Rafael Grasa (Docente di relazioni internazionali, Universidad Autónoma de Barcelona)
L’ 11 giugno il Prof. Romano Prodi terrà una “lezione magistrale” sull’Africa.  Per le iscrizioni al Corso visitare il sito http://www.internazionaleleliobasso.it Le iscrizioni sono aperte fino al 27 gennaio ore 18.

Posted in Cronaca, Roma, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Dna e salute

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Trieste 29 gennaio alle ore 17:30 (nell’aula magna della Scuola per interpreti, in via Filzi 1428 e 29 gennaio si discute di test genetici e malattie neurodegenerative  Sono più di 500 mila le persone in Italia affette dal morbo di Alzheimer, più di 200 mila quelle colpite dal Parkinson e circa 6000 i soggetti con la Corea di Huntington: malattie neurodegenerative altamente invalidanti e incurabili. Negli ultimi anni la ricerca biomedica ha portato allo sviluppo di numerosi test genetici, nel tentativo non solo di diagnosticare ma anche predire l’insorgenza di tali malattie. Ma quali informazioni ci forniscono i test attuali? Quali potranno essere i panorami futuri? Quali le implicazioni etiche e sociali?  Ne discuteranno il 28 e 29 gennaio 2010, a Trieste, scienziati, sociologi, pazienti, giuristi e comunicatori in occasione del workshop brains in dialogue on genetic testing. I test genetici, dai test per patologie puramente ereditarie quali la Corea di Huntington ai test di suscettibilità per patologie multifattoriali di diversa gravità, come i tumori e le demenze più comuni, sempre più sollevano questioni controverse e complesse: problemi legati alla scelta individuale, alla medicalizzazione della vita, alla brevettabilità dei test genetici, alla diffusione di informazioni non corrette.  Il workshop, organizzato nell’ambito del progetto europeo bid-brains in dialogue, coordinato dalla Sissa (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati), in collaborazione con Paolo Gasparini dell’ospedale Burlo Garofolo e Università di Trieste, consentirà di fare il punto sull’utilizzo dei test genetici nella diagnosi preventiva delle malattie neurodegenerative e delle patologie del cervello in generale. I partecipanti discuteranno delle sfide etiche e sociali collegate (l’utilità del test per malattie incurabili, lo stigma associato alla malattia prima della sua manifestazione, la regolamentazione di un mercato dei test finora aperto), valuteranno la rappresentazione mediatica e la percezione pubblica di un argomento così delicato perché relativo alla nostra salute e constateranno l’impatto (paure, speranze e illusioni) che i test genetici hanno su pazienti con problematiche neurologiche e i loro familiari. La due giorni si concluderà con la tavola rotonda aperta al pubblico, Dna e salute: la mia vita, i miei geni,). Marina Frontali (genetista, direttore associato dell’Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare del CNR), Judith Sandor (giurista, direttore del Centro per l’etica e la legge in biomedicina, Central European University, Budapest, Ungheria), Hub Zwart (direttore scientifico del Centro di Società e Genomica, Nijmegen, Olanda), Verena Schmocker (malata di Parkinson, Lucerna, Svizzera) e Giovanni Scapagnini (professore di Biochimica all’Università del Molise) si confronteranno sull’impatto che i test genetici possono avere sulla nostra identità e sulla nostra salute: il destino della nostra vita è realmente scritto nei geni? Siamo sani o ammalati a prescindere dai sintomi? Quale libertà abbiamo?

Posted in Cronaca, Medicina | Tagged: , , , , | Leave a Comment »

Fare la spesa è una “professione”

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Roma “Fare la spesa alimentare ormai è diventata una professione. Le norme che disciplinano la produzione e l’etichettatura sono ormai così tante e intricate che il consumatore dovrebbe svolgere uno studio approfondito prima di fare una scelta consapevole”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, annunciando la pubblicazione, con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, dell’Unità didattica “La qualità si vede”, pensata per gli studenti delle medie inferiori in considerazione del fatto che nelle scuole non esistono ancora (tranne rare eccezioni) programmi di educazione alimentare, più volte auspicati dall’Unione Europea.  “L’Unità didattica -prosegue il Segretario generale- vuole essere una guida semplice per orientarsi fra le regole della qualità e dell’etichettatura alimentare ed in particolare per comprendere il significato delle denominazioni d’origine e qualità, come DOP, IGP e STG. Sarà un utile strumento di esercitazioni didattiche collegate ad un Concorso a premi per gli studenti stessi. La pubblicazione è stata inviata a tutte le 7.010 scuole medie inferiori del Paese in molte migliaia di copie”. “Anche se il consumatore, negli ultimi anni, è diventato più attento e consapevole -conclude Dona- spesso non conosce le normative che disciplinano gli alimenti e che permettono una scelta più ragionata grazie alla lettura dell’etichetta, ovviamente anche in rapporto al prezzo”.

Posted in Università, Welfare | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Trasparenza norme europee

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

La trasparenza sull’attività normativa europea passa attraverso l’UNI e migliora la qualità di pianificazione delle imprese. A partire da oggi, infatti, le aziende italiane possono non soltanto conoscere in anticipo i lavori in ambito europeo sulla normativa tecnica, ma anche esprimere i propri commenti sui contenuti dei relativi progetti, nella fase di inchiesta pubblica, ossia prima che questi diventino norme. Ciò è reso possibile attraverso la consultazione della nuova banca dati dei progetti di norma europei (prEN) messa a punto da UNI – Ente Nazionale Italiano di Unificazione – sul proprio sito web inserita all’interno di ProgettON-Line, un ambiente internet già attivo da anni per la consultazione della normativa nazionale (http://www.uni.com/it/normazione/progettonline/index.htm). Si tratta, quindi, di una fonte di informazione che fornisce una visione costantemente aggiornata dei lavori normativi in sede CEN (Comitato Europeo di Normazione). Oltre a fornire copia dei progetti, l’UNI offre quindi la possibilità di intervenire nella fase di inchiesta pubblica, il passaggio fondamentale nella creazione delle norme tecniche, quando il progetto, sviluppato e approvato dall’organo tecnico competente, passa al vaglio dei soggetti interessati al fine di raccogliere eventuali commenti e ottenere così il consenso più allargato possibile.  Il mondo della normazione diventa quindi sempre più vicino ai soggetti ai quali è diretto con conseguenze che vanno ben aldilà della trasparenza e della democratizzazione dei processi decisionali. Per tale via, infatti, le imprese possono essere sempre più aggiornate sulle regole del mercato. Le aziende italiane ed europee potranno quindi decidere se adattarsi semplicemente alle nuove norme o se intervenire attivamente influenzando il processo di normazione. In ogni caso potranno meglio indirizzare le proprie strategie conoscendo in anticipo l’evoluzione della normativa CEN su prodotti e servizi. Attualmente nella banca dati dei progetti di norma europei sono presenti in inchiesta più di 80 documenti normativi riguardanti tutti i settori di attività dell’UNI e del CEN. Gli oltre 6000 Soci effettivi UNI hanno la possibilità, attraverso le pagine della propria Area Riservata, di consultare e scaricare gratuitamente – in formato PDF – tutti i testi dei progetti di norma EN in fase di inchiesta pubblica. I Soci degli Enti Federati possono ugualmente ottenere il testo dei progetti di norma EN in inchiesta pubblica rivolgendosi direttamente alla Segreteria del proprio Ente Federato di appartenenza.

Posted in Diritti, Economia | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Roma: Emergenza freddo

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Campidoglio. «A causa dell’ulteriore abbassamento delle temperature previsto per i prossimi giorni, così come segnalato dall’Aeronautica Militare e dalla Protezione Civile, il Comune di Roma, in collaborazione con Metropolitane di Roma, ha predisposto l’apertura straordinaria notturna delle metropolitane da oggi fino a lunedì 25 gennaio per consentire il ricovero di persone senza fissa dimora. Per la linea A resteranno aperte le stazioni Barberini, Flaminio, piazza Vittorio e San Giovanni; della linea B, le stazioni Piramide, Tiburtina e Ponte Mammolo».  È quanto dichiara l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Roma, Sveva Belviso.

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Apprendistato

Posted by fidest on Sunday, 24 January 2010

Dichiarazione dell’On. Luigi Bobba (PD) “L’emendamento approvato mercoledì 20 gennaio in Commissione Lavoro della Camera dei Deputati all’interno del cosiddetto ‘collegato lavoro’, che riduce di fatto di un anno, da 16 a 15, il limite per l’obbligo scolastico e, conseguentemente, l’età minima per poter stipulare contratti di apprendistato, è un duro colpo per il diritto all’istruzione.  Non si contrasta la dispersione scolastica mandando i quindicenni a lavorare. L’assolvimento dell’obbligo di istruzione in apprendistato è una risposta sbagliata, poco meditata ed affrettata ad un problema vero.  E’ vero che sono quasi 130 mila in Italia i giovani al di sotto dei sedici anni che non frequentano né la scuola, né la formazione professionale, né si trovano in condizione lavorativa. Una piaga sociale che il Paese stenta a superare.  Come si è dimostrato in questi ultimi 6 anni, dopo l’avvio della sperimentazione dei percorsi triennali di formazione professionale che dal 2006 concorrono anche all’assolvimento dell’obbligo, al crescere dell’offerta formativa si è andata fortemente contraendo la platea dei giovani in dispersione. Oggi sono quasi 150 mila i giovani che assolvono all’obbligo attraverso la formazione professionale, quintuplicando l’utenza che nel 2003 era di soli 30 mila ragazzi. Nelle regioni in cui si è maggiormente investito in formazione e si è strutturato un sistema stabile e qualificato i risultati di forte contrazione della dispersione sono arrivati. Il Veneto, il Piemonte, la Lombardia hanno fatto progressi rilevanti nel consentire l’accesso a questi percorsi di assolvimento dell’obbligo di istruzione. Nel Lazio, tra il 2003 e il 2007 la dispersione è calata dal 16 al 12 per cento. La strada giusta è quindi aumentare l’offerta formativa.  Tuttavia, il Governo sta facendo l’esatto contrario, ha tagliato, sia nel 2009 sia nella finanziaria del 2010, 40 milioni di euro di trasferimenti alle Regioni per la realizzazione dei percorsi di assolvimento dell’obbligo nella formazione professionale riducendo di oltre il 16% lo stanziamento erogato. Da un lato viene evocato il problema della dispersione, dall’altro si sta facendo di tutto per ampliarlo”.

Posted in Welfare | Tagged: , , , | Leave a Comment »

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 43 other followers