Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 26 n° 320

Archive for July 1st, 2011

Autovie venete: previsioni traffico

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Scuole chiuse, vacanze in arrivo, traffico in aumento anche sulla rete autostradale. Per questo primo week end di luglio, le previsioni di Autovie Venete segnalano traffico sostenuto, fin da oggi (venerdì 1 luglio) in particolare sulla A4 Venezia Trieste in entrambe le direzioni di marcia, con un’intensificazione del flusso veicolare nelle ore serali. Possibili rallentamenti alla barriera di Trieste Lisert e sulla A23 Palmanova Udine Sud, in direzione Palmanova. Bollino rosso per sabato 2 luglio, con traffico intenso sulla A4 Venezia Trieste in direzione Trieste e possibili code ai caselli di Latisana, San Donà di Piave e San Stino di Livenza. Anche sulla A23 Palmanova Udine Sud è previsto un incremento del flusso sia in direzione Palmanova sia verso Tarvisio durante tutta la giornata. Rallentamenti, in serata, sulla A4 Venezia Trieste. Più fluido il flusso previsto per domenica 3 luglio, con traffico ancora sostenuto sulla A4 Venezia Trieste in entrambe le direzioni di marcia, con possibili rallentamenti alla barriera di Trieste Lisert e, per quanto riguarda la A23 Palmanova Udine Sud, in prossimità del bivio con la A4. Al traffico di rientro, infatti, si aggiunge quello dei pendolari diretto principalmente verso le località balneari della costa. Divieto di transito per i mezzi pesanti, sia sabato sia domenica dalle 7 del mattino alle 24,00. Il calendario con le previsioni del traffico è consultabile sulla home page del sito di Autovie Venete (www.autovie.it). I giorni della settimana sono caratterizzati da colori diversi: giallo per il traffico sostenuto; rosso per il traffico intenso; nero per il traffico critico. Inoltre cliccando sulle giornate contrassegnate da uno di questi tre colori, si aprirà una finestra con i dettagli del traffico previsto per quella data. Autovie Venete raccomanda agli utenti di informarsi prima di partire, di mantenere uno stile di guida corretto e di rispettare le norme del codice della strada, in particolare il mantenimento della distanza di sicurezza. La trasgressione di questa regola, infatti, rappresenta la causa principale dei tamponamenti.

Posted in Cronaca | Tagged: , , , | Leave a Comment »

The Manhattan Transfer

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Milano 5 luglio 2011 – ore 21.30 Teatro degli Arcimboldi – viale dell’Innovazione, 20 – The Manhattan Transfer con Cheryl Bentyne, Tim Hauser, Alan Paul, Janis Siegel e Band platea euro 30,00 – galleria euro 20,00 Sono passati quarant’anni dall’uscita del primo album dei Manhattan Transfer: Jukin’, e quarantadue dalla fondazione del gruppo il cui nome deriva da quello dell’omonimo romanzo di Dos Passos. In oltre quattro decenni, il quartetto vocale più famoso del nostro tempo non ha mai visto calare il successo planetario che lo accompagna né il suo rendimento artistico, continuando a proporre una musica che oscilla tra jazz e pop d’autore e, soprattutto, a tenere alta la fiaccola del vocalese, cioè quel modo peculiare di cantare celebri assoli strumentali di jazz apponendovi un testo poetico, di tipo nonsense. Una tendenza fiorita alla fine degli anni ’40 e sviluppatasi nel decennio successivo grazie al trio Lambert/Hendricks/Ross, a King Pleasure e Eddie Jefferson. La spettacolarità di quel modo di cantare richiede una tecnica vocale eccellente, che nel caso dei Manhattan Transfer consente alla formazione di funzionare come una piccola orchestra di voci che si muovono con un ritmo coinvolgente e swingante.
Vincitori di Grammy Awards e riconoscimenti di ogni genere (nel 1985 l’album Vocalese ottenne ben 12 nominations ai Grammy, record superato solo da Thriller di Michael Jackson), i quattro musicisti americani sono ancora guidati dal loro fondatore, Tim Hauser, e grazie agli eccellenti strumentisti che li accompagnano propongono tuttora una musica articolata, che ripercorre i momenti salienti di una carriera irripetibile.
Il gruppo manca da Milano da quasi tre anni e la cornice del Teatro degli Arcimboldi è la più adatta per una formazione di questo livello. Eseguiranno i loro brani più recenti e un’ampia selezione dei loro maggiori successi. (man transfer)

Posted in Cronaca, Mostre - Spettacoli | Tagged: , , , | 1 Comment »

Estate nei Campi Flegrei

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Ad organizzare gli eventi, tutti autofinanziati, oltre quaranta soggetti tra associazioni, cooperative e imprese in collaborazione con l’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli. Si tratta di manifestazioni culturali, enogastronomiche, musicali, sportive e di visite guidate ai monumenti ed ai siti ambientali dell’area flegrea. Programma di questo fine settimana.
Venerdì 1 luglio alle ore 20,00 a Pozzuoli l’associazione Lux in Fabula (sede in via Rampe Cappuccini n. 5) presenta: “Bambini senza Confini, un’esperienza di ospitalità e sostegno per il Popolo Saharawi”. Serata dedicata all’associazione “Bambini senza confini” onlus, che aderisce al programma di accoglienza nazionale denominato : “Bambini Saharawi ambasciatori di Pace”. Info: 081.0203336 -
Venerdì 1 luglio alle ore 20,30 alla Foresta Regionale di Cuma, la cooperativa Gea Verde presenta: “Sfogliando le stelle”. Con lo sguardo rivolto verso il cielo stellato, scoprire stelle e costellazioni e, come in un libro di favole, sfogliare pagina per pagina le emozionanti storie che racchiudono. Dalla scienza al mito, una suggestiva serata di interpretazione del cielo notturno in uno dei luoghi più incantevoli dei Campi Flegrei, la Foresta di Cuma. Info: 338.4703516 -
Sabato 2 e domenica 3 luglio alle ore 19,00 alla Foresta Regionale di Cuma, a cura di Guido Liotti e l’Associazione “Lo sguardo che trasforma”: “Dalla Stazione al Mare”. La foresta Regionale di Cuma si racconta in equilibrio tra immagini, musica jazz dal vivo, teatro, danza e prosa. Il bosco e. le coste di Cuma… attraverso i colori della musica e le parole le immagini ed il movimento. Lo spettacolo racconta della ferita inferta a questo territorio… dei suoi valori ancora presenti e da sostenere con coraggio e rinnovata speranza. Info: 380.3866769
Sabato 2 e domenica 3 luglio alle ore 10,30 alla Foresta Regionale di Cuma il Circolo Legambiente Pozzuoli Campi Flegrei Onlus e Legambiente Campania Onlus presentano la manifestazione: “Viaggio nel tempo nella foresta incantata”. La Foresta di Cuma è un luogo veramente magico dove la storia degli antichi greci e romani è ancora così presente. Passeggiando all’interno del fantastico ecosistema della foresta di Cuma ripercorreremo, attraverso un cammino educativo ambientale, un viaggio nel tempo alla scoperta di quelle bellezze naturali che ancora oggi rendono questo sito unico al mondo. E’ obbligatoria la prenotazione. Info: 3498184313 – 3388287596
Sabato 2 luglio alle ore 8,00 al Lido Montenuovo in via Miliscola n. 165 la cooperativa Gea Verde organizza “Abissi di colore a Punta San Pancrazio”. Escursione riservata ai possessori del brevetto d’immersione subaquea (Prof. Max 45 mt). Info:
Sabato 2 – Domenica 3 a Monte di Procida dalle ore 11,00 in poi in località Acquamorta l’Associazione Vivi L’Estate presenta: “I Giochi di Vivi L’Estate”
Domenica 3 luglio dalle ore 10,30 alle 12,30 (con intervallo della celebrazione dalle ore 11,00 alle 12,00) a Pozzuoli, l’Associazione Nemea organizza l’apertura e la visita della Chiesa del Santissimo Corpo di Cristo al Rione Terra. Info: 081/8530621 -3881127188 – 3881019712
Domenica 3 luglio alle ore 20,30 al Complesso Agave Hotel “Pizza No Stop a bordo piscina”. Si paga solo ? 10,00 (bevande escluse) e si mangi pizza a volontà. Si potrà partecipare alla vincita di premi con l’estrazione Lotto Pizza. Info: 0815249961
Domenica 3 luglio a Bacoli serata d’apertura e presentazione compagnie del Premio Miseno. seguirà concerto di Pino De Maio.
Tutti i giorni di luglio la Fabies organizza il campus diurno estivo nel bosco di Cuma e i week end family. Info: 349.7491653 – 331.3903174
Tutti i giorni di giugno e luglio dalle ore 9,30 alle 14,30 al Lido Montenuovo Beach in via Miliscola, 157 a Lucrino, Pozzuoli, il Centro Sub Campi Flegrei presenta: “Città Sommersa Porte Aperte”.
Su Facebook il programma completo è nella bacheca del gruppo “Primavera nei Campi Flegrei” oppure sul sito dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli http://www.infocampiflegrei.it

Posted in Cronaca, Viaggia | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Una proposta per l’agricoltura

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

I tagli operati da questo Governo hanno messo in ginocchio molti settori tra cui l’agricoltura, che costituisce un pilastro tradizionalmente importante nel nostro Paese. L’Idv ha da sempre sostenuto le istanze degli imprenditori agricoli e ha di recente predisposto una proposta di legge per il potenziamento del primo settore, frutto della collaborazione con gli addetti ai lavori, in occasione di un incontro tenutosi a Roma nel maggio scorso. Abbiamo poi sentito la necessità di allargare gli orizzonti in questo campo. Per questo motivo ho richiesto un’indagine conoscitiva sul fenomeno dell’agricoltura sociale. I pilastri dell’agrisociale sono la sicurezza alimentare, la sostenibilità ambientale, la conservazione del paesaggio e delle risorse e l’equilibrio sociale. Essa risponde ai nuovi bisogni della collettività, in forma singola, associata, pubblica e privata, integrando servizi terapeutici, assistenziali e occupazionali per soggetti e aree fragili tramite la produzione agricola e zootecnica. Nel mondo dell’agrosociale trovano spazio terapie assistite, ortoculturali e riabilitative e si favoriscono l’inserimento lavorativo per persone diversamente abili, detenuti, tossicodipendenti e nuove forme d’apprendimento. La dimensione agrosociale aiuta a gettare un ponte tra la realtà urbana e quella rurale, a sviluppare un’attitudine collaborativa e a creare nuove opportunità di sviluppo, insieme con le Comunità montane, i centri per l’impiego, le ASL e il terzo settore.
Inoltre, promuove un sistema inclusivo di servizi economici, produttivi, sociali e terapeutici, per favorire l’integrazione di persone svantaggiate mediante il lavoro agricolo e la multifunzionalità. Le aziende multifunzionali forniscono sicuramente servizi economici, ma con una peculiarità: il perseguimento di nuovi obiettivi sociali e ambientali: ecco allora l’agriturismo, i progetti di fattorie didattiche, la trasformazione e la vendita di prodotti, le attività culturali e sportive, la salvaguardia della diversità e la promozione di fonti energetiche rinnovabili. In Italia esistono 5mila esperienze che contano 60mila persone impegnate nell’agrosociale e alcune Regioni hanno già adottato leggi a riguardo; tuttavia i tagli alla spesa sociale hanno finora tarpato le ali delle iniziative agrosociali, che devono essere aiutate a spiccare il volo con un migliore impiego delle misure Ue contenute nei PSR, con i Fondi sociali e i fondi per la non autosufficienza. L’indagine servirà ad acquisire dati sulle caratteristiche qualitative e quantitative, ma anche sui risultati raggiunti, approfondendo il quadro normativo sul quale si basa l’agricoltura sociale. (Anita Di Giuseppe)

Posted in Politica, Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Fiera cavalli a Verona

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

A Verona dal 3 al 6 novembre 2011 torna l’appuntamento dello storico evento equestre che taglia il traguardo delle 113 edizioni. Al varo un palinsesto ricco di novità dove è il cavallo l’unico e vero protagonista. Le molteplici razze equine in mostra nei saloni dedicati, il meglio del ranking mondiale al Jumping Verona, storia e tradizione nel ricco programma di animazioni, dal ring B fino al Gala serale. Westernshow, Salone del Cavallo Arabo, Salone del Cavallo Italiano e Salone del Cavallo Spagnolo, queste le 4 macro aree che ogni anno raccontano e mostrano il meglio delle razze presenti. 3 i padiglioni interamente dedicati alle attrezzature per cavallo e cavaliere. Fitto il programma di appuntamenti e competizioni che animeranno i 12 ring dedicati a curiosi ed appassionati, in un’atmosfera unica ed irripetibile, che solo il cavallo è in grado di evocare. Il cavallo in ogni angolo della manifestazione, questo l’imperativo della squadra al lavoro sull’edizione 2011. E’ così che anche nel Salone del Turismo e nel Villaggio delle Tradizioni, oltre ai consueti spettacoli in programma, le regioni presenteranno le razze autoctone accanto alla promozione del proprio territorio e dei propri prodotti locali. Per quest’anno non mancheranno le opportunità anche per chi vorrà esprimere il proprio talento artistico. Con la prima edizione di“Fieracavalli: un clic fuori dal ring”, concorso fotografico le cui immagini saranno testimonianza di un volto inedito di Fieracavalli, e del Concorso “Talenti & Cavalli”, rivolto a chi si sente di saper interpretare la spettacolarità che solo il cavallo sa mettere in scena.
Lo spettacolo equestre serale torna a presentarsi nella sua veste più tradizionale, riportando alla luce il titolo con il quale aveva esordito nel 1991. Per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Fieracavalli presenta il Gala d’Oro in una veste speciale: Celebration. (stefano grasso)

Posted in Cronaca, Recensioni | Tagged: , , , | 1 Comment »

Veregra Street Festival

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Si è concluso dopo un’intensa settimana di spettacoli. Un festival che ha registrato presenze record di pubblico, almeno 80mila le presenze registrate nell’arco della settimana, e che ha regalato al pubblico spettacoli ed attrazioni all’altezza di una manifestazione che ormai è diventata “grande” non solo nel panorama italiano ma anche a livello internazionale. Sulla stessa linea anche il bilancio dell’assessore alla cultura Graziano Di Battista: “La mia soddisfazione va oltre l’entusiasmo- dichiara-. Abbiamo battuto tutti i record di presenze e malgrado le limitate risorse economiche a disposizione siamo riusciti ad allestire una manifestazione di assoluto rilievo. Un ringraziamento doveroso- continua Di Battista- va alle forze dell’ordine, Polizia Municipale e Carabinieri, grazie alle quali tutto si è svolto sui binari dell’allegria e della tranquillità, come una festa deve essere. Un plauso anche ai volontari della Protezione Civile, della Croce Gialla, agli autisti delle navette, che fino a tarda notte hanno trasportato migliaia di visitatori facendo la spola fra i parcheggi e il centro storico, e soprattutto, alla popolazione di Montegranaro e di tutto il territorio che ha risposto in maniera straordinaria”. L’assessore alla cultura non dimentica il direttore artistico Giuseppe Nuciari. “Gestire così tanti eventi nell’arco di una settimana non è facile e in ciò Nuciari ha dimostrato tutta la sua abilità di abile regista”. Un’ultima nota finale Di Battista la dedica ai ragazzi della Junior band che si sono esibiti nella serata conclusiva di domenica. “Per la prima volta nella storia di Montegranaro si è esibita una banda musicale composta dai giovanissimi delle scuole di Montegranaro, Porto San Giorgio e Montegiorgio. Merito di questo grande risultato va all’istituzione scolastica, all’associazione Amici della Musica di Montegranaro ed a Francesco Di Rosa, un figlio di questa terra che attraverso la sua bravura e popolarità è riuscito a far sviluppare anche nei più giovani la sana passione per la musica”. (ds, img, panoramica)

Posted in Recensioni | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Rossetti European Rally Champion

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Rally Bulgaria, scheduled from July 8th to 10th, will be the next international event for Luca Rossetti, the two-time European champion and current championship leader, will take part in the 5th event valid for the European series, with the Abarth Grande Punto S2000, codriven by Matteo Chiarcossi. An event ready to convoy the attention of many fans towards the city of Borovetz, one of the most famous resorts in the Balkans, a region of undeniable beauty thanks to its mountains, a characteristic that places the Bulgarian location amongst the most attractive European tourist attractions. A mix of sports and show, the added value of a competition consisting of 258.96 km of special stages with a total length of 775.27 km. Ten special stages on mountain, though on average fast, areas which Luca Rossetti will have to tackle with his usual confidence. Pier Liberali, from United Business, the company which ensures the sporting management of the strong Italian driver said: ”It’s the first time that Rossetti does this rally, I am nevertheless optimistic, because our driver has a great international experience and always knows how to interpret the events well from the very beginning. Clearly, it will not be easy for Luca, but I have great faith in both the crew and in the Abarth Grande Punto Super 2000, which on this occasion will be provided by the Turkish team Pegasus Racing, a team with which the crew won the Bosphorus Rally last year. Racing abroad is difficult, to obtain positive results even more so, but it is certainly stimulating and enhances the experience of the driver. The goal of our company is to ensure that the he is considered an international driver and not a local or national one” The ceremonial start will take place on Friday, July 8th at 20.00 local time, in the centre of Borovetz, on Saturday, July 9th the rally will start at 07.30 with six special stages, on Sunday, July 10th from 07.30 the last four special stages will bre held, with an arrival at 15.30 in the centre of Borovetz.

Posted in Recensioni | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Investire oggi nella crescita di domani

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Sebbene di piccole dimensioni, il bilancio dell’Unione europea ha un forte impatto sui cittadini europei. Proponendo un bilancio pluriennale per il periodo 2014-2020, la Commissione intende far fronte alle preoccupazioni di oggi e alle esigenze di domani. La proposta si concentra su finanziamenti prioritari a livello dell’UE in grado di offrire un valore aggiunto reale: tra le varie novità introdotte, citiamo il Meccanismo per collegare l’Europa, che finanzierà progetti transnazionali nel campo dell’energia, dei trasporti e delle tecnologie dell’informazione per rafforzare l’ossatura del mercato interno; stanziamenti decisamente maggiori per la ricerca e l’innovazione, in modo da investire nella competitività europea; più fondi per i giovani dell’Unione. Il bilancio proposto è al tempo stesso innovativo e mirato: per i prossimi sette anni si propongono 1 025 miliardi di euro in stanziamenti d’impegno (1,05% dell’RNL UE) e 972,2 miliardi di euro in stanziamenti di pagamento (1% dell’RNL UE). Dichiarazione del Presidente Barroso: In un clima di austerità di bilancio per tutta l’Unione, la Commissione presenta una proposta ambiziosa ma realistica per il prossimo quadro finanziario pluriennale, spiega Janusz Lewandowski, commissario per la Programmazione finanziaria e il bilancio: ridistribuendo le dotazioni di bilancio in modo intelligente, la proposta crea un margine per finanziare nuove priorità, come infrastrutture transnazionali per l’energia e i trasporti, ricerca e sviluppo, istruzione e cultura, sicurezza alle frontiere esterne e rafforzamento delle relazioni con i nostri vicini a Sud e ad Est. Sono state inoltre modernizzate praticamente tutte le politiche dell’Unione, semplificando i programmi e imponendo nuove condizioni alla spesa dei fondi. (barroso)

Posted in Economia, Estero | Tagged: , , , | Leave a Comment »

“La Scola Sings Sinatra”

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Palermo 2 luglio h. 21.30 ai Giardini Sopra le Mura dello Spasimo, per il ciclo Orchestrale, si terrà l’attesissimo concerto “La Scola Sings Sinatra”. Non sarà una serata commemorativa in senso stretto, ma un incontro tra amici uniti dall’amore per la buona musica e dall’affetto per il tenore palermitano che, con la sua voce, ha conquistato i più grandi teatri del mondo, portando alto l’onore della nostra musica. Una serata unica nel suo genere, in cui gli spettatori avranno la possibilità di ascoltare, ancora una volta, la voce registrata, calda e armoniosa, di Vincenzo La Scola, accompagnata dal vivo dall’Orchestra Jazz Siciliana diretta da Antonino Pedone, nell’interpretazione di “A Woman in Love” e “Begin the Beguine”. In scaletta, alcuni dei brani più amati di Frank Sinatra, interpretati da alcuni cantanti che hanno voluto rendere omaggio al grande tenore palermitano: Carmen Avellone, Flora Faia, Lucia Garsia e Ernesto Marciante. Poi ancora, ad esibirsi sul palco, Giuseppe Milici (armonica), Vito Giordano (flicorno) e Orazio Maugeri (alto sax).Per l’occasione, lo stesso Pino Marcucci, compositore e arrangiatore che ha curato il progetto “La Scola Sings Sinatra”, ha scritto un altro arrangiamento del brano “Fly Me To The Moon” che sarà interpretato da Fabiola Trivella e Fabio Andreotti. Ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. (vincenzo la scola)

Posted in Cronaca, Mostre - Spettacoli | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Honestly Dott Reed

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Dal 1° luglio, potremmo finalmente ascoltare Dott Reed con il nuovo singolo Honestly sulle le radio Italiane, a cui seguirà una seconda release a fine estate che preparerà la strada al lancio del primo ep con 5 tracce e una bonus track prodotto dalla giovane Wasabi Corp. Un mix tra passato e futuro, tra vecchia Europa e nuovi continenti, tra culture profondamente diverse che hanno contaminato la giovane carriera di questa eclettica artista pronta al grande debutto radiofonico in Italia e in Europa.
26 anni, cresciuta in Tasmania, emigrata a Londra e innamorata dell’Italia. Un original mix che da vita ad un personaggio fuori dai tempi e ad sound distintivo e molto particolare, così particolare da essere scelto ancor prima del debutto ufficiale come colonna sonora di due spot televisivi, sia per un grande gruppo bancario italo-francese, sia per il modello di punta di una notissima marca di automobili. (Dott Reed)

Posted in Recensioni | Tagged: , , , | Leave a Comment »

“L’inferno sono gli altri” di Silvia Giralucci

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Tivoli, lunedì 4 luglio h 21.00 Piazza Garibaldi, Sala dei Convegni delle Scuderie Estensi Silvia Giralucci, presenta a Tivoli “L’inferno sono gli altri. Cercando mio padre vittima delle Br nella memoria divisa degli anni Settanta” (Ed. Mondadori). Il palcoscenico è quello della sala dei Convegni delle Scuderie Estensi, che, con la sensibilità della regista Rai, Roberta Di Casimirro, è pronto ad accendersi di storie e storia, ricordi e racconti. L’evento, voluto dall’Associazione “Nessuno resti indietro” fondata da Pietro Tiberi, si apre con il saluto di Riccardo Luciani Assessore alla Cultura del comune di Tivoli, e con la moderazione di Roberta Di Casimirro, la parola passerà all’autrice Silvia Giralucci, Valerio Cutonilli, avvocato e scrittore che, insieme a Luca Valentinotti, ha scritto il libro “Acca Larentia. Quello che non è mai stato detto” (ed. Novecento) ed il padovano Mario Bortoluzzi (voce e anima de “La compagnia dell’Anello”, un gruppo italiano di musica alternativa).
Il 17 giugno del 1974, Silvia aveva solamente tre anni. Non sapeva ancora che quel giorno, da lì a breve, avrebbe segnato per sempre la sua vita. Nella sede del Msi di Padova, infatti, un commando delle Brigate Rosse, freddava senza pietà il padre e l’amico Giuseppe Mazzola. Un omicidio che gli assassini definiranno un “incidente” durante una perquisizione proletaria.
E’ a Padova che Flavio Zanonato (sindaco di sinistra), dopo oltre trent’anni la morte di Mazzola, ha commemorato le vittime con una cerimonia istituzionale. Grazie ad un’ordinanza dello stesso, la targa ricordo, prima appesa ad un palo perché i condomini del palazzo dove i due uomini vennero uccisi si rifiutavano di metterla su un muro, è stata definita un’opera di pubblica utilità e da allora gode di una più dignitosa residenza. Nelle motivazioni della sentenza della Corte d’Assise si legge «L’omicidio di Mazzola e Giralucci non è stato determinato né dalla necessità per gli esecutori di assicurarsi l’impunità degli altri delitti fino a quel momento compiuti, né più genericamente dalla necessità di assicurarsi una via di fuga: si è trattato di un atto immotivato e privo di scopo e – per converso – cinico e crudele, cui non pare neppure applicabile l’etichetta di una ideologia, per quanto distorta e faziosa». (silvia giralucci)

Posted in Cronaca, Recensioni | Tagged: , , , | Leave a Comment »

101 Misteri e segreti del vaticano

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Pontile di Ostia Lido di Ostia 1 Luglio – ore 21,00 Con l’Autore Claudio Rendina interviene Laura Mauti Cardinali corrotti e vescovi mondani, banchieri e faccendieri, ladri e assassini, preti pedofili e cortigiane, e perfino antipapi. Sono questi i protagonisti degli innumerevoli segreti che la storia ufficiale del Vaticano da sempre cerca di occultare. Tra le Mura Leonine si nascondono verità scioccanti e in gran parte ancora sconosciute: gli scandali finanziari (ior, Banco Ambrosiano, i finanziamenti a Solidarnosc, i rapporti con la Banda della Magliana) e sessuali (porporati assassinati in casa di prostitute, i troppicasi accertati di pedofilia), i legami con i poteri occulti e la massoneria, la finta beneficenza per coprire prestiti e usura, il mercimonio degli annullamenti in Sacra Rota. Ma all’ombra di san Pietro si sono consumati anche efferati delitti e morti inspiegabili, dall’omicidio del capo delle guardie svizzere Estermann alla scomparsa, ancora avvolta nel mistero, di papa Luciani. Claudio Rendina, grande esperto di Storia della Chiesa, mette in luce i retroscena della Curia e della vita in Vaticano, concentrandosi in particolare sugli ultimi quattro papi, da Paolo vi a Benedetto xvi. Cinquant’anni di pontificato in cui si sono verificati una serie di scandali che hanno scosso la Chiesa di Roma dalle fondamenta.
Claudio Rendina, scrittore, poeta, storiografo, ha legato il suo nome a opere storiche di successo, tra le quali, per la Newton Compton, La grande guida dei monumenti di Roma; I papi. Storia e segreti; Il Vaticano. Storia e segreti; Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità di Roma; Storia insolita di Roma; Le grandi famiglie di Roma; Storie della città di Roma; Alla scoperta di Roma; Gli ordini cavallereschi; Le chiese di Roma; La vita segreta dei papi; La santa casta della Chiesa; I peccati del Vaticano; Cardinali e cortigiane; L’oro del Vaticano e 101 luoghi di Roma sparita che avresti voluto e dovuto vedere. Ha diretto la rivista «Roma ieri, oggi,domani» e ha curato La grande enciclopedia di Roma. Ha scritto il libro storico-fotografico Gerusalemme città della pace, pubblicato in quattro lingue. Attualmente firma per «la Repubblica» articoli di storia, arte e folclore e collabora a diverse riviste di carattere storico. (101 misteri)

Posted in Cronaca, Recensioni | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Il Gruppo Frescobaldi sceglie Geodis Züst Ambrosetti

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Calenzano (Fi), Nuovo contratto della durata di 3 anni per Geodis Züst Ambrosetti, la società del Gruppo Geodis operativa nel settore trasporto su strada che conta in Italia 60 punti operativi, circa 350 collaboratori diretti e che ha chiuso il 2010 con fatturato pari a 123 milioni di euro. Dal mese di giugno, infatti, il Gruppo Frescobaldi – prestigioso produttore toscano di vino di proprietà dell’omonima famiglia fiorentina – ha affidato a Geodis Züst Ambrosetti l’incarico per la gestione di tutte le attività di logistica integrata presso la filiale di Calenzano, in provincia di Firenze. Questo nuovo contratto permette al Gruppo Geodis di accrescere e consolidare la propria presenza sul territorio toscano, dove da qualche mese è operativa con un nuovo impianto a Barberino di Mugello. Secondo i primi dati raccolti da Geodis Züst Ambrosetti, dopo le prime settimane di collaborazione con il Gruppo Frescobaldi, la movimentazione giornaliera è stata quantificata in circa 80/90 quintali di prodotto, pari a circa 80 ordini evasi in totale. L’inaugurazione ufficiale della cella coibentata, con taglio del nastro, si è svolta proprio ieri, lunedì 27 giugno, alla presenza dei top manager di entrambe le società. (ad frescobaldi)
Profilo Marchesi De’ Frescobaldi – Una famiglia fiorentina dedita da trenta generazioni alla produzione di grandi vini toscani, 5000 ettari di proprietà, oltre 1000 di vigneti, nove tenute in Toscana e una distribuzione di qualità in oltre 65 paesi del mondo. Uno stile Frescobaldi, che coniuga da sempre tradizione e innovazione. Con l’obiettivo di essere il più prestigioso produttore toscano di vino, Frescobaldi crede nel rispetto del territorio, punta sull’eccellenza delle proprie uve, investe in comunicazione e nella professionalità delle risorse umane. http://www.frescobaldi.it
Geodis, società del Gruppo SNCF, si posiziona tra i primi quattro Global Logistics Services Provider in Europa. La capacità del Gruppo di coordinare tutti i passaggi della catena logistica (air e sea freight forwarding, groupage, express, logistica contrattuale, trasporti part e full truck loads, reverse logistics, supply chain optimization) permette di supportare i suoi clienti negli sviluppi strategici, geografici e tecnologici, fornendo loro soluzioni su misura per ottimizzare i flussi di merci e di informazioni. Grazie ad un network di 120 Paesi, i 30,000 collaboratori Geodis offrono un’esperienza multiculturale, prossimità al cliente ed un’elevata flessibilità. Il Gruppo Geodis ha fatturato nel 2010 6,5 Miliardi di Euro. http://www.geodis.com

Posted in Economia | Tagged: , , , | Leave a Comment »

“ULLA Summer School”

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

Parma, dal 2 all’8 luglio 2011 La “ULLA Summer School” viene organizzata ogni due anni, a partire dal 1993, in una delle Facoltà aderenti al Consorzio, e ha l’obiettivo difornire conoscenze avanzate sulle moderne tecnologie di ricerca e sviluppo farmaceutico. La Scuola è organizzata in diversi corsi di studio, distribuiti su cinque giorni in sessioni parallele. Nell’ambito della Scuola, e precisamente, nella giornata di sabato 2 luglio, è in programma presso lo Starhotel Du Park il Simposio “From Brain to Drugs and Back”, che tratterà la scoperta dei neuroni specchio in neuroscienze e i recenti sviluppi dei farmaci per il trattamento dei disturbi cerebrali. Al Simposio interverranno Giacomo Rizzolatti, già docente di Fisiologia Umana presso l’Università di Parma (“The mirror system. A neural mechanism for understanding others”), Daniele Piomelli, docente di Farmacologia presso l’Università della California – Irvine e Research Director presso il Dipartimento di Ricerca e Sviluppo Farmaceutico dell’Italian Institute of Technology – IIT (“Reactivating endocannabinoid signaling as a therapeutic strategy”) e, infine, Lisbeth Illum, amministratore delegato della Critical Pharmaceuticals Ltd di Nottingham – UK (“Nose to brain delivery of drugs”).

Posted in Cronaca, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Unipro: Fabio Rossello Presidente

Posted by fidest on Friday, 1 July 2011

L’assemblea annuale ha eletto Fabio Rossello Presidente di Unipro, l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche. L’assemblea ha inoltre approvato la squadra presentata da Rossello. Vicepresidenti: Luciano Bertinelli (Ferragamo Parfums), Giorgina Gallo (L’Oreal Italia), Domenico Ganassini (Istituto Ganassini), Benedetto Lavino (Bottega Verde). Consiglieri Incaricati: Lorenza Battigello (Ales Groupe Italia), Matteo Locatelli (Pink Frogs), Roberto Martone (I.C.R.), Fabio Pastori (Glaxosmithkline Consumer Healthcare). Tesoriere: Decio Masu (Cosmint). Nel suo discorso di insediamento Rossello ha espresso l’orgoglio e l’onore di rappresentare <<un’associazione che si è sviluppata nel tempo sotto il profilo della reputazione, non solo interna, ma anche esterna, attraverso le sue molteplici attività di promozione, di rappresentanza e di servizi offerti agli associati>>. Richiamando gli indicatori fondamentali del settore, che nel 2010 ha registrato l’incremento del 5,2% nelle produzione industriale, pari a 8.600 milioni di euro, la crescita delle esportazioni di oltre il 17% per più di 2.400 milioni di euro, l’aumento degli investimenti pubblicitari, +6,8% che toccano i 520 milioni di euro, Rossello ha sottolineato la reattività significativa nei confronti della crisi. <<Segno che, come imprenditori, siamo fatti di una “pasta” che ci consente di mirare certo ai risultati positivi, ma anche di manifestare una tenuta particolare nei momenti di difficoltà>>.
Fabio Rossello, nato ad Alessandria, laureato in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Telecomunicazioni presso il Politecnico di Torino, ha conseguito il Master in Business Administration. E’ sposato dal 1989 con il Cavaliere al merito del Lavoro Debora Paglieri da cui ha avuto una figlia – Ginevra – nata nel 1996. E’ Amministratore Delegato della Schiapparelli S.p.A. e Consigliere Delegato della Paglieri S.p.A. (Holding) di cui detiene il 20% del capitale.
E’ Amministratore Delegato della Paglieri Immobiliare S.p.A. E’ Presidente ed Amministratore Delegato di Unipro Servizi S.r.l. e membro di giunta di Federchimica.

Posted in Economia | Tagged: , , , | Leave a Comment »

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 44 other followers