Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 26 n° 95

Omosessualità nella terza età

Posted by fidest on Friday, 2 March 2012

Cosa vuol dire invecchiare se si è gay, lesbiche, transessuali o transgender? In assenza di tutele il futuro fa ancora più paura? Nella prossima puntata di “Oltre le Differenze” – il format radiofonico dedicato al mondo gay, lesbico, bisex e trans condotto da Natascia Maesi e Oriana Bottini, che andrà in onda venerdì 2 marzo alle 21.00 sulle frequenze di Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50, 99.10) o anche in diretta online su http://www.antennaradioesse.it, e in replica sabato 3 dalle 15 circa – si parlerà di omosessualità e transessualità nella terza età.Berlino è stata la prima città europea ad aprire una casa di riposo per anziani lgbt. Ed è recente la notizia che una struttura simile sorgerà anche in un sobborgo di Madrid. In Argentina il progetto “Porte aperte alla diversità” esiste già da tempo e accoglie persone lgbt autosufficienti e non, che si ritrovano senza una famiglia che si occupi di loro. Nel nostro Paese, è stato il presidente di Gaylib, Enrico Oliari a lanciare l’idea. Con lui cercheremo di capire quale accoglienza ha avuto e se è un progetto realmente fattibile in un Paese come il nostro. Il tema della puntata poi sarà affrontato anche da un’altra angolazione: ci si chiederà se queste strutture non rischiano di trasformarsi in ghetti, in villaggi residenziali per persone facoltose, una specie di nuova frontiera del divertimento gay. Per capire invece se è cambiato il modo di vivere la propria identità sessuale negli anni ma anche se il movimento lgbtq si occupa abbastanza dei propri membri più anziani, spazio alla preziosa testimonianza di Adelmo Agnolucci e ai racconti raccolti dallo scrittore Andrea Pini nel suo utlimo libro “Quando eravamo froci. Gli omosessuali nell’Italia di una volta “ edito dal Saggiatore.Spazio però anche i giovani e al talento con l’intervista al cantautore aretino Il Cile, nelle hit con il suo singolo Cemento Armato. Con lui si parlerà di musica, del sodalizio artistico con i Negrita di cui apre i concerti del tour “Dannato Vivere” ma anche della generazione dei trentenni a cui appartiene e che fotografa con tagliente ironia nelle sue canzoni. Non mancheranno anche i consigli dello scaffale: con i libri, i film e gli appuntamenti a tema. Come sempre c’è la possibilità di contattare la redazione del programma chiamando il 366 2809050. E’ possibile inoltre visitare la pagina fan su Facebook e il blog: oltreledifferenze.wordpress.com che ha una veste completamente rinnovata e da cui è possibile accedere ad un archivio completo di tutte le puntate già andate in onda e scoprire tante curiosità sul programma.

One Response to “Omosessualità nella terza età”

  1. URL said

    Some truly good stuff on this internet site , I like it. 426340

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 39 other followers

%d bloggers like this: