Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 26 n° 320

Posts Tagged ‘sensibilizzare’

Sciopero trasporto pubblico locale

Posted by fidest on Friday, 14 January 2011

Il 26 gennaio 2011 si fermerà in tutto il territorio nazionale il servizio di trasporto pubblico locale. Ad indire lo sciopero di 24 ore, articolato nelle fasce di garanzia previste territorialmente, sono le OO.SS. di base USB Lavoro Privato, Cobas del Lavoro Privato e Slai cobas che già con la mobilitazione del 10 dicembre 2010 hanno lanciato una campagna contro i tagli previsti dalla nuova finanziaria e le pesanti ricadute sia sui livelli occupazionali già annunciate dalle Associazioni Datoriali, sia sulla qualità, quantità e costo del servizio per i cittadini. Gli obbiettivi della mobilitazione oltre a voler sensibilizzare il governo verso un reale investimento per lo sviluppo della mobilità collettiva in quanto bene comune, vuole coinvolgere la società civile tutta, le associazioni cittadine, i giovani, i precari, i movimenti affinché rivendichino e difendano il loro diritto di usufruire di un servizio di trasporto a carattere pubblico, che sappia rispondere alle loro necessità , ai problemi di impatto ambientale, alle problematiche energetiche che si presenteranno nell’immediato futuro impedendo i continui processi di privatizzazione del settore rivendicando, inoltre, la internalizzazione di quanto fino ad oggi è stato svenduto ai privati, lo smantellamento di tutte le s.p.a. (che hanno saputo solo generare furti di denaro pubblico e varie “parentopoli” come Napoli, Roma e Venezia) ripristinando le dovute garanzie di un servizio essenziale ampliandone in modo corretto i livelli occupazionali. Questi i motivi per i quali USB Lavoro Privato, Cobas del Lavoro Privato e Slai cobas promuovono una petizione contro gli aumenti tariffari del trasporto pubblico, la riduzione delle risorse e i tagli ai servizi; una raccolta di firme che si svolgerà nelle principali città a partire dal giorno 18 gennaio 2011. Inoltre le OO.SS di base indicano la data del 24 gennaio 2011 come giornata di mobilitazione diffusa su tutto il territorio nazionale sulla quale tutta la società civile è chiamata a convergere con proprie iniziative a sostegno di tali principi. campagna che vedrà nello sciopero nazionale del Trasporto Pubblico Locale del 26 gennaio una determinata denuncia degli addetti al settore ma non certo il termine delle mobilitazioni

Posted in Cronaca, Welfare | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Militari e polizia manifestano a Torino

Posted by fidest on Monday, 10 January 2011

Torino 13 gennaio davanti al Tar del Piemonte e l’Ordine dei Giornalisti. Militari e Polizia di nuovo in piazza dopo la manifestazione del 2 dicembre davanti il ministero della Difesa e il Comando generale dell’Arma dei Carabinieri. La manifestazione è organizzata dalle segreterie locali del Partito Sicurezza e Difesa e del Coisp (Coordinamento per l’Indipendenza Sindacale delle Forze di Polizia).
L’evento è stato organizzato per sensibilizzare gli organi competenti sull’attuale situazione di oscuramento dei diritti dei dipendenti pubblici del comparto Difesa e Sicurezza. In particolar modo si intende portare a conoscenza l’opininone pubblica, mediante un presidio con attività di volantinaggio, delle oscure manovre poste in essere da alcuni vertici militari con il beneplacito di parte della dirigenza politica delle FF. AA.,  i quali vorrebbero, attraverso mistificazioni e diaboliche interpretazioni del dettato normativo, svilire se non addirittura annullare i diritti politici che la Costituzione e le leggi attribuiscono anche a chi indossa una uniforme. Ad esempio, sebbene il precedente ordinamento prevedesse, conformemente al dettato costituzionale, che il militare, fuori dal contesto di servizio e in abiti civili, potesse esercitare liberamente il diritto di svolgere attività politica, sia nella forma passiva che attiva (così come anche il nuovo ordinamento militare, entrato in vigore il 9 ottobre di quest’anno) come sancito dall’art. 49 della Costituzione,  alcune gerarchie militari e parte dell’entourage politico della Difesa si ostinano a non riconoscere di fatto ciò che invece è previsto dalla legge e, anzi, continuano a perseguire alcuni militari ma solo quelli che, stranamente,  non sono dello stesso colore politico del Ministro della Difesa. L’aspetto più grave della discriminazione politica in atto, perché di questo si tratta, è che finora soltanto alcuni membri del PSD sono stati perseguiti per aver esercitato questo sacrosanto diritto costituzionale, mentre altri militari, per esempio del PDL di cui guarda caso uno dei coordinatori a livello nazionale si identifica nell’attuale Ministro della Difesa,  non sono stati nemmeno presi in considerazione dalle autorità gerarchiche che invece sono state inflessibili, secondo un protocollo ed ordine di batteria, nei confronti dei responsali del PSD. Pur essendo alle prime avvisaglie anticostituzionali, ad opera di alcuni settori della P.A. sarà adesso l’organo giurisdizionale, come sempre, che farà certezza del diritto e si conta proprio nella Giustizia Amministrativa, adesso adita, che il 13 potrà  riaffermare, in modo incontrovertibile, l’attribuzione dei diritti costituzionalmente previsti e tutelati anche per i cittadini in uniforme.
Il 13 si manifesterà unitamente al Coisp poiché, anche se in maniera molto più blanda, pure il comparto Sicurezza risente indirettamente di tale nefasta azione portata contro i militari; infatti esiste un altro caso in cui si è tentato la medesima via anticostituzionale per limitare i diritti di alcuni appartenenti alla Polizia di Stato in Lombardia.

Posted in Cronaca, Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Educazione ambientale

Posted by fidest on Tuesday, 14 December 2010

Roma 14 dicembre, alle ore 18, presso l’aula 5 della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre (Via Ostiense 163), si terrà l’incontro su Educazione Ambientale – Le nuove frontiere della cultura, al quale parteciperanno Prof. Vincenzo Pepe (Presidente Associazione Fare Ambiente), On. Marco Daniele Clarke (Presidente Ama Roma SpA) e l’On. Pino Palmieri (Consigliere Regionale del Lazio). Modera SimonPietro d’Onofrio. “Con questa iniziativa intendiamo confrontarci sulle nuove linee guida comportamentali nei confronti dell’ambiente e rimarcare l’importanza di sensibilizzare i giovani sulla necessità di partecipare attivamente ai processi di raccolta differenziata  e di riciclo dei rifiuti urbani, favorendo una maturazione di una cultura ambientale che sembra mancare in questa fascia di età. Il rapporto tra uomo, sviluppo ed ambiente spesso è controverso e soggetto a credenze popolari, luoghi comuni, eccessivi timori e catastrofismi, ma è ormai necessità avvertita da tutti quella di proteggere un patrimonio di immenso valore, la cui conservazione è direttamente proporzionale alla qualità della nostra vita”.  Così Diana Fabrizi, Presidente di Azione Universitaria Roma Tre (PdL) e Presidente del Consiglio degli Studenti dell’Università di Roma Tre.

Posted in Cronaca, Roma, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Convegno Cittadinanza e giovani

Posted by fidest on Saturday, 6 November 2010

Roma 19 novembre alle 10.30 si terrà il convegno Cittadinanza e giovani: istruzioni per l’uso, presso l’Aula Magna Romolo Di Lazzaro dell’ITS Vincenzo Arangio Ruiz di Roma, Viale Africa 109. L’incontro, organizzato nell’ambito della manifestazione  I Futuri Cittadini di Roma Capitale  e realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Makenoise, ha lo scopo di sensibilizzare i giovani sui grandi temi sociali e civili, sviluppando una maggiore consapevolezza dell’importanza della cittadinanza attiva e responsabile.  Nel convegno verranno coinvolti studenti italiani e studenti stranieri della  Seconda Generazione, figli di immigrati, quasi sempre nati in Italia che a tutti
gli effetti si sentono italiani. La società contemporanea è sempre più caratterizzata da una mescolanza di etnie e quindi culture diverse, che convivono nello stesso luogo spesso ignorandosi. La scelta di coinvolgere le nuove generazioni nella vita civica e politica del nostro Paese, favorendone una partecipazione attiva, significa voler migliorare e coadiuvare concretamente i processi di integrazione multiculturale. La sezione Asia del progetto I Futuri Cittadini di Roma Capitale  prevede inoltre il Concorso Musicale  Roma Suona dal Mondo  aperto alle giovani band ed ai cantautori dai 16 ai 35 anni italiani e stranieri; il concorso si concluderà il 5 dicembre in una grande serata di spettacolo all Alpheus con  concerti ed esibizioni dal vivo dei vincitori che, inoltre, avranno l opportunità di incidere un Master Professionale dei loro brani.

Posted in Cronaca, Roma, Welfare | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Roma: le domeniche dei picnic

Posted by fidest on Sunday, 17 October 2010

Roma 17/10/2010  Parco dell’Inviolatella con “Le Domeniche dei Picnic” Inizio alle ore 11 con la parata dei pupazzi giganti, conclusione alle ore 17.  Ingresso gratuito da via di Villa Lauchli (zona Corso Francia). Dopo il grandissimo successo delle scorse domeniche (oltre 7.000 partecipanti) ultimo appuntamento oggi con la manifestazione promossa dall’assessorato all’Ambiente con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sulla tutela dell’ambiente e di valorizzare il patrimonio verde della capitale.
Il programma prevede: giochi, mostre, spettacoli, letture, corsi di yoga, tornei, laboratori didattici, aste di beneficenza, esibizioni dei Carabinieri, giochi a squadre (tra cui “I detective della natura” della Fondazione Bioparco) e lo spazio dedicato ai cani, curato da Federico Coccia, che avrà come testimonial l’attore Kaspar Capparoni. Tradizionale appuntamento con il concorso per il miglior cestino da picnic che vedrà premiati i primi cinque classificati.  L’assessore all’Ambiente Fabio De Lillo parteciperà alla manifestazione “Le Domeniche dei Picnic” al Parco dell’Inviolatella. Ingresso da via di via Lauchli (zona Corso Francia).

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Si dorme in strada per dire no alla povertà

Posted by fidest on Saturday, 16 October 2010

Roma 17 ottobre 2010 in piazza dell’Immacolata quartiere San Lorenzo. In occasione della Giornata Mondiale ONU per la lotta alla povertà, torna a Roma, per il decimo anno consecutivo La Notte dei Senza Dimora, la storica manifestazione che chiama a raccolta le associazioni romane che lavorano quotidianamente con le persone senzatetto. Dire no alla povertà e dormire in piazza come atto simbolico per denunciare le mancanze dell’assistenza, sensibilizzare i cittadini e coinvolgere nella vita sociale chi vive ai margini della città.  Diventerà una serata di  cultura, musica e protesta per riflettere sui fenomeni connessi al disagio abitativo. Ricco il programma di iniziative organizzate dal Coordinamento di associazioni per la Notte dei Senza Dimora nella Capitale. Si comincia con “Portami a fare un giro”, esplorando i luoghi della città con gli occhi dei senza dimora. Seguirà a San Lorenzo la cena sociale offerta dalle associazioni, aperta a tutti e movimentata dalla Banda Popolare di Testaccio. Spazio poi ai saluti delle autorità del III Municipio – Dario Marcucci e Sabrina Madia – a cui seguiranno gli interventi di Aldo Morrone, direttore dell’INMP, e di Andrea Piquè dell’Onlus Avvocato di strada che parleranno del fenomeno dei Senza dimora. La serata continua con la premiazione de “La vita di un senza dimora”, concorso di poesie e racconti ispirati dall’esperienza di vivere in strada. Spazio alla musica, poi, con il concerto dei Vintage Factory. Ma, soprattutto, a mezzanotte sacco a pelo e si dorme in piazza!
La Notte dei Senza Dimora di Roma 2010 è patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e dal Municipio III. Si ringrazia FIR-CB-SER Roma81 Roma futura per il sostegno.

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Movimento per il Sud lancia forza Sud

Posted by fidest on Saturday, 14 August 2010

Prende il via il neo nato progetto socio-culturale Forza sud – tifosi riuniti per il sud, che il Movimento per il Sud di Antonino Calì lancia in tutto il Sud Italia. << Forza Sud – commenta il Presidente del MpS Antonino Calì – è un progetto del Movimento per il Sud che mira ad aggregare tutti i tifosi delle squadre di calcio del Sud Italia. Il progetto, di matrice socio-culturale, promuove principalmente i valori dello sport leale, della fratellanza e della sana competizione. Forza Sud è anche un progetto “itinerante”, nel senso che verranno organizzate delle iniziative/manifestazioni in tutte le città del Sud Italia per sensibilizzare i tifosi alla non violenza ed al valore sociale della sana sportività. Con tale iniziativa – continua il Presidente – si invitano anche le tifoserie ad unirsi e riempire gli stadi delle città meridionali per sostenere sinergicamente le squadre di calcio del territorio. Sarebbe un’emozione fantastica vedere insieme i tifosi di Catania e Palermo tifare per una sola delle due squadre in un incontro di calcio contro una squadra del nord >>.
Il progetto Forza Sud è stato in primo luogo lanciato sul social network Facebook ed ha ottenuto da subito ottimi riscontri tra i giovani e con uno spiccato senso di meridionalità.(forza sud, logo)

Posted in Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Contro l’abuso di alcol

Posted by fidest on Monday, 28 June 2010

“Fare il pieno non porta lontano” è il titolo dell’iniziativa nata per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della guida in stato di ubriachezza e sui problemi derivanti dall’abuso di sostanze alcoliche per la salute dei cittadini. Nelle Farmacie Farmacuore dal 27 Giugno al 4 Luglio verrà omaggiato ai clienti un etilometro tascabile monouso (del tipo “soffia e sai”), personalizzato per l’occasione con il logo Farmacuore. Farmacuore ha acquistato 10.000 confezioni dell’articolo che, successivamente alla settimana della campagna, resterà in vendita al prezzo scontato di 1,99 ¬ in tutte le farmacie del network. Le farmacie del consorzio Farmacuore organizzano periodicamente campagne di tipo sociale o informativo per sensibilizzare i propri clienti sui temi più importanti per salvaguardare la propria salute e il proprio benessere.Le farmacie Farmacuore sono presenti a Torino e provincia, nella provincia di Cuneo, a Savona e Genova. L’elenco completo su http://www.farmacuore.it.

Posted in Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

A Roma contro “love boy day”

Posted by fidest on Friday, 25 June 2010

Roma 26 giugno 2010 Piazza Navona, dalle ore 11, manifestazione per riaffermare  ‘La pedofilia come un crimine contro l’umanità” “Nel giorno in cui i pedofili autogiustificano il loro diritto di amare liberamente i bambini, il Movimento RES (Roma Europa Sociale) insieme all’MPI Giovani (PdL), saranno in per la giornata contro la pedofilia”. Lo dichiarano in una nota congiunta, Giovanni Picone (Portavoce RES) e Ilaria Misantoni (Responsabile regionale MPI- Giovani), promotori dell’iniziativa. “La nostra manifestazione – continua la nota – è un atto doveroso contro tutti quei movimenti e organizzazioni che ancora giustificano e promuovono questa pratica, inspiegabilmente non ancora riconosciuta come crimine contro l’umanità. Il nostro obiettivo – conclude la nota – è quello di sensibilizzare le nostre istituzioni al fine di esortarle ad adottare provvedimenti seri, come è senz’altro la castrazione chimica, per mandare finalmente un chiaro segnale di ferma condanna contro questa odiosa piaga sociale. Alla manifestazione – aggiunge infina la nota – interverranno il consigliere regionale Pino Palmieri, il consigliere comunale Fabrizio Santori, presidente della commissione ‘Sicurezza’, il coordinatore regionale MPI Fabio Sabbatani Schiuma, i consiglieri municipali Augusto Santori (XV), Marco Giudici (XVI) e Monica Picca (XIII), presidente della commissione ‘Pari Opportunità.

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | 1 Comment »

La scuola e il diritto di critica

Posted by fidest on Monday, 24 May 2010

Molto interesse ha suscitato nell’opinione pubblica una nota riservata del Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna Limina che scrive ai dirigenti per richiamarli sulla necessità di sensibilizzare il personale a non fare critiche a mezzo stampa. Al solerte funzionario non è mancato, peraltro, il pieno sostegno del Ministro Gelmini. La CUB Scuola ritiene opportuno fare una modesta proposta al ministro. Perché limitarsi a vietare le critiche a mezzo stampa? Non sarebbe forse il caso di vietare anche le critiche espresse in conversazioni private? E perché limitarsi ai docenti? Anche studenti e genitori dovrebbero piantarla di criticare. Infine, non è troppo poco il bloccare le critiche? Non sarebbe più efficace imporre per legge lodi quotidiane alla politica dei tagli sia prima delle lezioni che all’avvio dei collegi docenti? Non ci vuole molta fantasia per comprendere quali innumerevoli vantaggi comporterebbe una simile scelta. Ad esempio, il nostro beneamato Ministro non sarebbe costretto a fare un giorno si e l’altro pure dichiarazioni false e ridicole, non dovrebbe affermare che non ci sono tagli all’organico, non dovrebbe dire che il tempo pieno è salvaguardato, non dovrebbe sostenere che difende la scuola pubblica. Questo compito pensoso sarebbe assolto da studenti, docenti e genitori e magari proprio il Ministro potrebbe iniziare a dire la verità e fare qualche critica alla politica governativa ritagliandosi un ruolo assolutamente nuovo e spassoso.

Posted in Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Circumciclare il Portogallo

Posted by fidest on Sunday, 2 May 2010

Il 4 maggio prende il via da Lisbona, il girosolidale 2010, l’iniziativa che circumciclerà tutta la nazione portoghese, ha come scopo sensibilizzare i giovani, la società, le istituzioni, i genitori le scuole ecc.  a promuovere uno stile di vita libero da dipendenze negative (droghe-alcool-doping- internet -play consolle- ). Il sociologo Francesco Tomasello, porterà avanti la sua marcia solidale per dieci giorni fino al 14 maggio percorrendo in bicicletta circa 2000 km, attraversando le città più importanti del Portogallo,(Lisbona-Porto-Faro-Coimbra), a scortare lungo tutto il tour, Francesco Tomasello ci sarà il messinese Davide Di Bella, operatore del centro di solidarietà F.A.R.O di Messina, che si occupa di recupero tossico dipendenti. Francesco Tomasello ha già  circumciclato tutte le 21 regioni italiane , nel 2009 a completato il tour dell’Irlanda, per un totale di 12000km , ad agosto il girosolidale  affronterà il tour della Germania.  http://www.girosolidale.com

Posted in Cronaca, Estero | Tagged: , , , | Leave a Comment »

La settimana del melanoma

Posted by fidest on Sunday, 2 May 2010

Dal 3 al 9 maggio prossimo si svolgerà la “settimana del melanoma”, un’iniziativa promossa dal Gruppo Melanoma dell’Istituto Toscano Tumori in collaborazione con tutte le strutture dermatologiche, universitarie ed ospedaliere, della Regione Toscana. Anche l’unità operativa semplice dipartimentale Dermatologia dell’Asl 11, diretta dal dottor Luca Brandini, da sempre impegnata nella lotta al melanoma, aderisce a questo evento che ha lo scopo di sensibilizzare ed informare la popolazione sull’importanza di controllare periodicamente la propria pelle. L’obiettivo principale è, infatti, quello di educare le persone ad effettuare un corretto autoesame della cute, imparando a riconoscere quegli elementi che precocemente possono far sospettare l’insorgenza di un melanoma.
Il melanoma è un temibile tumore maligno cutaneo che origina dalle cellule che producono il pigmento (melanociti) ed è caratterizzato da una rapida evoluzione con un alto indice di metastatizzazione, ovvero di diffusione di cellule maligne ad altri tessuti dell’organismo, che, però, avviene solo nelle fasi avanzate della malattia. Da qui l’importanza di una diagnosi precoce che risulta tanto più rapida quanto più la popolazione è sensibilizzata all’importanza dell’autoesame periodico della pelle e quanto più è “capace” di riconoscere le caratteristiche e le eventuali modifiche dei propri nei.  A tale scopo, presso l’unità operativa di dermatologia dell’ ospedale “San Giuseppe”  di Empoli e in tutti gli ambulatori dermatologici dislocati sul territorio (presenti nell’ospedale “Santa Verdiana” di Castelfiorentino, nell’ospedale “Degli Infermi” di San Miniato e nel distretto socio-sanitario di Santa Croce), saranno distribuiti depliants informativi che spiegano in modo chiaro e semplice come poter effettuare un corretto “autoesame dei propri nei”. Tuttavia, in caso di un neo “sospetto” è sempre consigliabile chiedere il parere del proprio medico curante che, se necessario, provvederà a richiedere una visita specialistica dermatologica che l’utente potrà prenotare presso gli sportelli C.U.P. oppure telefonando al numero unico U.R.P. 0571-7051 dal lunedì al venerdì (ore 07.30-19.30) e il sabato (ore 07.30-13.00).

Posted in Cronaca, Medicina | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Oggi parliamo di contraffazione con i giovani

Posted by fidest on Wednesday, 28 April 2010

Firenze Fortezza da Basso fino al 2 maggio mostra internazionale dell’Artigianato (Palazzina Lorenese, Cortile del Glicine) Cos’è la contraffazione? Quali rischi si corrono a comprare prodotti taroccati?  Chi li acquista può essere multato, lo sapete? Queste alcune domande che fanno da filo conduttore ai lavori ideati dagli studenti delle scuole di Firenze, Prato e Pistoia che hanno aderito a un progetto dell’Osservatorio Anticontraffazione di Firenze per sensibilizzare i ragazzi sugli effetti negativi della falsificazione dei prodotti. I consumatori più giovani sono poco consapevoli di cosa significhi realmente l’acquisto di un oggetto falso e spesso sono addirittura all’oscuro dei possibili danni per la salute e delle gravi problematiche che la contraffazione nasconde, come il lavoro nero e lo sfruttamento minorile, oltre a rappresentare uno dei settori di maggior interesse per la criminalità organizzata. Ecco allora che l’Osservatorio Anticontraffazione, istituito presso la Camera di Commercio di Firenze, con il particolare supporto di alcuni suoi componenti,   Prefettura, Ufficio scolastico regionale e Agenzia delle Dogane, ha voluto stimolare tra gli allievi di alcune scuole medie, inferiori e superiori, di Firenze, Prato e Pistoia (coinvolti complessivamente 12 istituti e 315 studenti) una riflessione sull’argomento in modo da sviluppare consapevolezza critica verso l’attitudine, così diffusa tra i giovani, ad acquistare prodotti falsi. L’obiettivo dell’iniziativa era quello di rendere gli stessi ragazzi protagonisti di un progetto di comunicazione verso i loro coetanei che spiegasse a cosa si va incontro comprando un prodotto taroccato, non solo rischi per la salute o una multa salatissima, ma anche le conseguenze economiche e sociali del fenomeno. La creatività degli studenti si è sbizzarrita in alcuni settori – abbigliamento, alimentari, giocattoli, articoli informatici e di pelletteria, medicinali e cosmetici. – sui quali sono stati realizzati prodotti multimediali, audiovisivi, filmati, manifesti, locandine, filastrocche, vignette, che in futuro potrebbero costituire lo spunto per vere e proprie campagne di comunicazione sul tema. Fra gli slogan spiccano alcuni messaggi divertenti come quelli sui prodotti alimentari “Di bufala non una bufala” e “In vino veritas, controlla che non sia contraffatto” indicativi che lo spirito dell’iniziativa è stato compreso dai ragazzi e rielaborato con originalità.

Posted in Cronaca, Spazio aperto | Tagged: , , , | Leave a Comment »

A scuola di anticontraffazione

Posted by fidest on Saturday, 24 April 2010

Firenze 27 aprile alle ore 12. Palazzo degli Affari, – Piazza Adua 1 (1° Piano) Grazie a un’iniziativa condotta in alcune scuole di Firenze, Prato e Pistoia nel corso di questo anno scolastico, gli studenti  hanno elaborato manifesti, locandine, dépliant, audiovisivi e  prodotti multimediali  per sensibilizzare i loro coetanei sugli effetti negativi della contraffazione. Scopi e risultati del progetto saranno illustrati alla stampa Interverranno: Andrea De Martino, prefetto di Firenze Vasco Galgani, presidente della Camera di Commercio Cesare Angotti, direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Gianfranco Brosco, direttore Regionale Agenzia delle Dogane Massimo Batoni, dirigente scolastico dell’Istituto Leonardo da Vinci di Firenze Segue la visita ai lavori realizzati dai ragazzi, esposti all’interno di ART, Mostra Internazionale dell’Artigianato  (Fortezza da Basso, Palazzina Lorenese, Cortile del Glicine)

Posted in Cronaca, Università | Tagged: , , , | Leave a Comment »

Tutti in bici contro il riscaldamento globale

Posted by fidest on Saturday, 19 September 2009

Roma, 20 settembre presso la Città dell’Altra Economia, alle ore 10:30. Il 20 settembre l’Europa va in bicicletta in tre importanti capitali europee per dare un contributo positivo e duraturo alla lotta contro i cambiamenti climatici e chiedere ai governi un maggiore impegno in questo ambito.  Andare in bici è uno dei modi più efficaci per contribuire attivamente al miglioramento del nostro clima. La mobilità urbana è infatti responsabile del 40% di tutte le emissioni di anidride carbonica prodotte dal trasporto stradale.  L’evento si svolge durante la Settimana Europea della Mobilità, che ha come slogan Migliorare il clima delle città. Un invito chiaro per sensibilizzare i cittadini europei ad agire urgentemente contro l’inquinamento causato dall’aumento del traffico motorizzato e contro i cambiamenti climatici. Dal 7 all’8 dicembre 2009, i leader mondiali si riuniranno a Copenhagen per trovare un nuovo accordo sul clima. Obiettivo dell’Unione Europea è ridurre le emissioni globali di anidride carbonica del 30% e proseguire la strada intrapresa con il protocollo di Kyoto, che scadrà nel 2012. Il programma della manifestazione, aperta a tutti, prevede una passeggiata in bicicletta di circa 17 chilometri attraverso le vie più importanti del centro storico di Roma. Si partirà dalla Città dell’Altra Economia, in Largo Dino Frisullo al Testaccio. Lungo il percorso sono previste quattro tappe, dove si esibiranno bande musicali e artisti di strada. Il giro terminerà verso le ore 14 con ritorno alla Città dell’Altra Economia.www.ec.europa.eu/climateaction

Posted in Cronaca, Roma | Tagged: , , , | Leave a Comment »

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 44 other followers