Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

ll senso della vita

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 marzo 2009

Milano Via Masaccio 19, 21-22 Marzo 2009Hotel Melià 1° Congresso Internazionale di Medicina Ayurvedica Ayurveda: il senso della vita La Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici riconosce la Medicina Ayurvedica come atto medico; ciononostante, in Italia ancora si tende a confondere la medicina ayurvedica con ciò che di ayurvedico ha spesso solo il nome e nessuna scientificità. Per questo motivo, il I° Congresso Internazionale di Medicina Ayurvedica, voluto dalla SSIMA, ha l’obiettivo di porre le basi per una consapevolezza diversa della medicina Ayurvedica in Italia, mirando alla sua integrazione all’interno della scienza occidentale e in particolare all’interno del Sistema Sanitario Nazionale. Presenteranno esperienze in questo senso esperti italiani che stanno contribuendo e collaborando con le Asl e con gli Ordini dei Medici Provinciali per la realizzazione di servizi medici ambulatoriali pubblici di medicina ayurvedica.  “Ayurveda: il senso della vita” è il primo evento scientifico dedicato all’UOMO inteso come interazione fra Consapevolezza, Ambiente e Salute, i tre grandi contenitori dai quali l’esistenza dell’essere umano non può prescindere. <<In Ayurveda un organismo è visto come un sistema di relazioni che definisce in forma, funzione e ruolo gli organi che fungono da stazioni di rielaborazione e distribuzione delle relazioni stesse. Lo stesso schema di ragionamento ben si applica anche ai sistemi sociali che, identificati come sistema di “relazioni”, definiscono gli individui in forma, funzione e ruoli, delineandone quindi l’identità sociale>> dichiara il dottor Antonio Morandi, neurologo, presidente SSIMA e direttore scientifico del Congresso. Ne scaturisce, quindi, la necessità di acquisire la consapevolezza delle relazioni che danno forma al nostro mondo, determinando l’aumento o la riduzione della qualità della vita dell’Uomo e del suo Ambiente. Il congresso si prefigura come un momento di dialogo fondamentale per stabilire come queste relazioni possano divenire territorio di scambio tra l’Ayurveda e la scienza occidentale. Il Convegno infatti, si rivolge a medici, biologi, nutrizionisti oltre a operatori delle medicine convenzionali e non convenzionali che parteciperanno alle sessioni tenute da illustri medici internazionali e nazionali della medicina occidentale e ayurvedica. La prima giornata del congresso, Sabato 21 Marzo, è dedicata all’approfondimento generale sui temi delle relazioni e dell’ambiente. Oltre al dott. Antonio Morandi, Presidente SSIMA, apriranno i lavori congressuali Ministro dell’India sig.ra Panabaka Lakshmi, Hon’ble Minister of State for Health & Family Welfare, il Console Generale dell’India in Italia sig. Sarvajit Chakravarti e infine Brian Josephson, Nobel per la Fisica e autore della teoria unificata spirito-materia, di cui tratterà in sede congressuale. <<La connessione fra Fisica e Medicina Occidentale è sempre stata molto forte ma solo limitata alla descrizione del funzionamento meccanico e termodinamico degli organismi, o alla realizzazione di potenti strumenti diagnostici e terapeutici.>> sottolinea il dottor Morandi. <<Ad un certo punto però, la comunicazione fra queste due scienze si interrompe; la Fisica ha individuato, definito e cercato di spiegare la struttura della realtà e delle sue intime connessioni, mentre la Medicina Occidentale è rimasta solidamente ancorata alla visione riduzionista e meccanicistica degli organismi apparentemente isolati dal contesto ambientale. Non è così accaduto invece per l’Ayurveda>> conclude l’esperto. <<Come nel caso delle altre Medicine Tradizionali, l’Ayurveda ha sempre avuto una visione della realtà più ampia, intesa come un sistema di connessioni, relazioni e interdipendenze. Su questo concetto, ha sviluppato il suo modello medico.>> Al termine della prima giornata congressuale, una Tavola Rotonda con i principali interlocutori dell’Ayurveda europeo, analizzerà le problematiche legate alla diffusione dell’Ayurveda in Italia e  in Europa e la relativa regolamentazione legislativa circa la formazione professionale, le scuole e le attività di ricerca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: