Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 335

Rete dei servizi del territorio

Posted by fidest press agency su sabato, 7 marzo 2009

Primo incontro martedì 10 marzo: Prostata, per non arrivare in ritardo. – Per una sanità che incontra e si confronta. Il tema del primo incontro sarà Prostata, per non arrivare in ritardo. Si stima che ogni anno in provincia di Bologna si abbiano dai 35 ai 48 nuovi casi di tumore della prostata. Il carcinoma della prostata rappresenta nei maschi residenti in provincia di Bologna il 9% delle cause di morte tra tutte quelle dovute per tumore ed è al terzo posto di questa non entusiasmante graduatoria (prima c’è il tumore al polmone, 27%, seguito a distanza dal carcinoma del colon-retto  11%). Negli ultimi 13 anni i morti per questa patologia sono stati in provincia di Bologna 2175, di cui 202 nel distretto di Casalecchio e 66 nei comuni della Val Samoggia. Relativamente lunga la sopravvivenza tra le persone a cui viene diagnosticato questa forma di tumore: l’Agenzia Internazionale di Ricerca sul Cancro ha calcolato che nelle persone tra i 65 ed i 74 anni la sopravvivenza per questa patologia a 5 anni è del 71% nettamente più alta di quella per il polmone (del 10%). Relatori: Michela Garagnani, medico di Medicina Generale, Roberta De Stefano – Urologo – Chirurgo Ospedale Dossetti, Enrico Marlia, direttore Chirurgia Ospedale di Bazzano, Roberta Sordelli, infermiera. Coordina gli incontri Giorgio Ghedini dell’Area Epidemiologia, Promozione della Salute, AUSL Bologna.Introdurranno il ciclo di incontri Augusto Casini Ropa, Sindaco di Savigno; Leda Grandi, Assessore comunale alla Sanità e Saverio Di Ciommo, direttore Distretto Socio-sanitario martedì 17 marzo il secondo incontro riguarderà: Il trattamento del cancro al seno, la normalità del vivere con gli altri e per finire gli altri due: martedì 24 marzo, Le malattie della tiroide, tra tradizione e novità e martedì 31 marzo, La dieta e lo stile di vita nelle malattie del colon retto. I laboratori sono sostenuti e promossi dall’Assessorato ai Servizi alla Persona e Sanità della Comunità Montana Unione dei Comuni della Valle del Samoggia, dal Forum degli Assessori del territorio e dal “Tavolo di mainstreaming sul sociale” del progetto Equal “Laboratorio Samoggia”. I Laboratori di informazione/formazione rientrano nei Piani per la Salute dell’Azienda USL di Bologna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: