Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 13 marzo 2009

Benito Madonia duo

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

madoniaNoale Martedì 17 marzo  Ore 21.30 – London Lounge (,via Noalese sud) Benito Madonia (chitarra e voce); Marco Pandolfi (armonica) Un incontro tra due grandi musicisti blues. Il palermitano Benito Madonia, bluesman di sapore mediterraneo e leader della “Benni Madonia Blues Band”, la cui voce calda ed emozionante lo porta a cantare senza difficoltà ogni genere, con una passione particolare per il blues, R. & B. ed i classici napoletani; Marco Pandolfi, presente ormai da diversi anni sulla scena blues italiana, la cui armonica è presente in decine di dischi (anche per la nota etichetta inglese Prestige, grazie alla collaborazione con il chitarrista Ruggero Robin). Il risultato è una musica che fa muovere e colpisce dritta la cuore.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vice President Biden to Travel to Latin America

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

The Vice President will travel to Chile and Costa Rica from March 27-30 to consult with Latin American leaders regarding the Summit of the Americas, which is scheduled for mid-April in Trinidad and Tobago. In Chile, the Vice President will attend the Progressive Governance conference, which will also be attended by the Presidents of Argentina, Brazil, Chile and Uruguay, and the Prime Ministers of Norway and the United Kingdom.  The Vice President will also be hosted by Chilean President Bachelet for a bilateral meeting.  In Costa Rica, the Vice President will be hosted by President Oscar Arias, who has invited the leaders of the other Central American nations for a joint meeting in San Jose.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Berlusconi citato in giudizio

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Gli azionisti di minoranza di Alitalia Linee Aeree SpA, pesantemente danneggiati dalla operazione di cessione della ex Compagnia di Bandiera, hanno dato formale avvio all’azione legale. Il componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, Giovanni D’AGATA, a cui gli azionisti si sono rivolti per la loro tutela, comunica che la prima udienza innanzi al Tribunale Civile di Lecce è fissata a luglio  L’avv. Francesco Toto, ha provveduto a notificare all’On. Silvio Berlusconi un atto di citazione in giudizio a comparire innanzi al Tribunale Civile di Lecce, al fine di ottenere la condanna al risarcimento del danno subito.  Per l’avv. Toto si configura la responsabilità ex art. 2043 c.c. (per la tutela in via extracontrattuale del diritto di credito) dell’On.le Berlusconi per illecita interferenza nell’altrui relazione commerciale. In particolare le esternazioni del Presidente Berlusconi orientate alla censura della convenienza economica del piano di acquisto proposto da Air France, hanno dato vita ad una indebita interferenza nella relazione contrattuale in fieri tra Air France Klm ed Alitalia. Proprio nel momento decisivo e più delicato della trattativa per la cessione della compagnia di bandiera, le affermazioni dell’On.le Berlusconi portarono Air France-Klm a fare un passo indietro, malgrado Alitalia avesse ritenuto nel dicembre 2007 che la proposta non vincolante trasmessa da Air France-Klm offrisse alla società la soluzione appropriata per la salvaguardia del complessivo patrimonio dell’azienda. Ancora, nel piano proposto da Air France era prevista una OPS (offerta pubblica di scambio) che avrebbe salvaguardato le ragioni degli azionisti di minoranza. Per di più alle esternazioni dell’On.le Berlusconi circa la maggiore vantaggiosità dell’operazione che avrebbe proposto la “Cordata di patrioti” non è seguito alcun riscontro atteso l’assoluto azzeramento delle minoranze azionarie e dei loro diritti.   Difendono l’avv. Toto il prof. avv. Fernando Greco, docente di “Diritto dei consumatori e del mercato” nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento e l’avv. Francesco D’Agata, del Foro di Lecce.   Lo smembramento di quella che dallo stesso On. Berlusconi è stata definita “bad company” ha procurato agli azionisti di minoranza un danno pari al totale azzeramento del capitale azionario, lasciando come unica ed estrema alternativa quella del ricorso alla Giustizia Civile Ordinaria al fine di ottenere la riparazione dei danni subìti. La prima udienza, salvo differimenti, è fissata a luglio presso il Tribunale Civile di Lecce e chiunque riterrà di avere interesse a farlo potrà intervenire nel celebrando processo nei modi previsti dal vigente codice di procedura civile.

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione di Made in Steel

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Brescia giovedì 18 marzo alle ore 10 fiera di Brescia si tiene l’expo-conference dedicata alla filiera dell’acciaio. Alle 10,30 Giacomo Vaciago (Università Cattolica di Milano)terrà la Lectio Magistralis – “Crisi globale, il Sistema Italia cosa può fare?” A seguire il convegno “Conoscenza e Business per cavalcare la crisi. La filiera dell’acciaio si interroga” Interverranno: – Adolfo Urso (Sottosegretario allo Sviluppo Economico) – Giuseppe Pasini (Presidente Federacciai) – Franco Tamburini (Presidente AIB e Made in Steel) – Franco Bettoni (Presidente Unioncamere Lombardia e CCIAA Brescia) – Sandro Bonomi (Presidente Anima) – Andrea Gabrielli (Presidente Assofermet Acciai) – Walter Nicodemi (Presidente AIM)Consegna medaglia d’acciaio Giolitti a Giuseppe PasiniModera Elia Zamboni (Il Sole 24 Ore)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno su energia e sostenibilità

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Camerino (Mc) 18 marzo ore 9,30 Palazzo ducale – Piazza Cavour 62032 La giornata, che si terrà a Camerino presso la Sala degli Stemmi si aprirà con i saluti delle autorità e proseguirà con gli interventi del prof. Vincenzo Balzani dell’Università di Bologna sul tema “Energia per l’astronave Terra”, dell’ing. Mirco Anconetani di Tours in Francia su “Energia nucleare: situazione attuale e prospettive”, dell’ing. Dario Giordano della M&G Finanziaria di Tortona che parlerà di “biocarburanti: una opportunità sostenibile per l’agricoltura e l’industria italiana”.  A seguire si terrà poi una tavola rotonda coordinata dal prof. Roberto Marassi del Dipartimento di Scienze Chimiche di Unicam, alla quale parteciperanno Rosaria Ercoli della Eurosuole di Civitanova Marche, Stefano Leoperdi della Renergies Italia di Urbisaglia e Federico Vitali della FAAM di Monterubbiano, importanti aziende del territorio che collaborano strettamente con Unicam.  A conclusione della giornata alle ore 15.00 si terrà la cerimonia di consegna degli attestati ai docenti che hanno frequentato il corso “Energie”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I problemi oculari nell’anziano

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Lunedì 16 marzo alle ore 16 nei locali del  Palazzo delle Esposizioni, in piazza Guido Guerra a Empoli.il secondo appuntamento con gli incontri culturali del lunedì dedicati alla salute. L’incontro verterà su “I problemi oculari nell’anziano” e si terrà  E’ un’iniziativa dell’Associazione dei cittadini per la salute in collaborazione con l’Auser Filo d’Argento di Empoli. Interverrà il dottor Fulvio Carraro direttore dell’unità operativa di oculistica dell’Asl 11.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Credito & imprese

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Rilanciare l’economia? Facile a dirsi, ma non esistono ricette preconfezionate. Soprattutto “non possiamo pensare che il sistema dei confidi possa reggere il peso della stretta al credito, che colpisce soprattutto le piccole aziende del nostro territorio”. Parola di Antonio Sartorello, presidente di Cofidi Veneziano, la struttura di garanzia fidi emanazione della Confartigianato Provinciale di Venezia. Cofidi Veneziano non si tira indietro rispetto alla sfida posta da una congiuntura a dir poco difficile. Anzi, “ci stiamo preparando per essere riconosciuti da Bankitalia come intermediario finanziario sottoposto a vigilanza – rimarca Sartorello -. Questa trasformazione ci permetterà di far valere molto di più la nostra garanzia a favore delle imprese associate, che potranno godere del nostro rating e che saranno senza dubbio privilegiate dalle banche”. Ciò nonostante il presidente richiama l’urgenza di interventi mirati e congiunti a più livelli. “Innanzitutto il primo provvedimento che ci aspetteremmo per favorire le imprese è lo sblocco dei crediti che le imprese vantano nei confronti dello Stato e della Pubblica Amministrazione – afferma -. Questo significherebbe una iniezione di liquidità ben superiore a qualsiasi Bond o di stanziamenti anti-crisi. In secondo luogo crediamo che dovrebbe essere rifinanziato in tempi brevi il Fondo Centrale di Garanzia, senza far passare i mesi, perché oggi più che mai i tempi di reazione sono determinanti. E con l’intervento dello Stato come garante i finanziamenti avrebbero un iter più facile, in conformità alle regole di Basilea 2”.Al di là degli interventi immediati, Sartorello lancia un appello non di maniera alle banche e alle istituzioni per “riscrivere le regole del credito”. “Le criticità di questo momento impongono azioni condivise – dichiara -. Per questo dobbiamo ripensare i meccanismi di valutazione, attivando sinergie reali (e non solo formali) tra gli istituti di credito e le associazioni di categoria, con il coinvolgimento degli enti pubblici. Oggi ci si rende conto che il rating, come è stato pensato fino ad oggi, non ha più senso, perché si basa sull’andamento pregresso dell’impresa. In tempo di crisi il passato non può contare, si devono analizzare i fondamentali di ogni progetto imprenditoriale e si deve capire se il business plan funziona, guardando al futuro più che al passato”. E non manca una riflessione sulla funzione dei confidi. “negli ultimi anni c’è stata la corsa alle fusioni perché sembrava che anche per noi la grande dimensione fosse indispensabile – conclude Sartorello -. Mi sembra, invece, che la vicinanza con il territorio e l’agilità di azione siano ritornati parametri fondamentali per sostenere le PMI. Dunque oggi conta di più la buona gestione che la dimensione. Per questo si dovrebbero snellire le incombenze per i confidi che, garantendo una buona gestione, si trasformino in soggetti vigilati da Bankitalia (i cosiddetti confidi 107). Solo così il nostro sistema potrà incidere sul rilancio”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tecnoconference europe

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Riconfermata partner tecnologico del palazzo dei congressi dell’Eur. Con un accordo siglato da Silvio Del Fio, presidente di Gruppo Del Fio (comprendente Tecnoconference Europe e Del Fio Multimedia), e da Plinio Malucchi, direttore generale di EurCongressi, Tecnoconference Europe ha rinnovato per un triennio il proprio partenariato tecnologico presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur, una delle più prestigiose strutture congressuali della Capitale. «Il punto di forza dell’accordo è il rapporto di partnership e non di semplice forniture, che vogliamo instaurare con EurCongressi», dichiara Silvio Del Fio. «Un partner capace di affiancare con competenza chi dirige e “vende” la sede congressuale, mettendo a disposizione personale qualificato in occasione di inspection visit o in altre situazioni che lo richiedano, realizzando progetti, studi di fattibilità e analisi dei costi, e rispondendo alle richieste più particolari, nonché di operare in partnership commerciale, integrando l’offerta del Palazzo dei Congressi con preziosi servizi innovativi». Un ulteriore aspetto da sottolineare con forza è la continuità del servizio.  L’accordo con Tecnoconference Europe permette al Palazzo dei Congressi di offrire un’ampia gamma di servizi audiovisivi, molti dei quali assolutamente innovativi. A titolo di esempio citiamo i nuovi sistemi di videoproiezione (videoproiettori super luminosi, ad altissima risoluzione) con Watch Out (che consente di creare grandi proiezioni ad alta definizione, con effetti straordinari), Multimedia Congress Manager (il più innovativo sistema di gestione delle presentazioni nell’ambito di un congresso con più sale) e l’ultima versione del Teleprompter, il cosiddetto “gobbo elettronico”.
http://www.tecnoconference-europe.com!
Tecnoconference Europe s.r.l. a Roma e Del Fio Multimedia s.r.l. a Firenze, appartenenti a Gruppo Del Fio, sono fra i maggiori fornitori di servizi e prodotti tecnologici per eventi, nell’Italia centrale, in termini di fatturato, numero di eventi, numero di dipendenti, numero di clienti attivi. Le due società forniscono non solo impianti e apparecchiature audiovisive, ma un vero e proprio servizio completo: dal progetto creativo, con relativo sviluppo del concept, alla progettazione della scenografia, dallo sviluppo tecnico, con l’utilizzo delle più avanzate tecnologie multimediali, alla produzione dell’evento, con la pianificazione, il coordinamento e la regia. Questo livello di professionalità ha consentito alle due aziende di essere scelte per tutti i più  importanti eventi svoltisi nel nostro Paese ai massimi livelli della comunicazione politica, scientifica e culturale. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, indichiamo il Vertice G8 di Genova, il Summit Nato-Russia di Pratica di Mare, il Vertice dei Capi di Stato e di Governo  del Semestre di Presidenza Italiana dell’Unione Europea, oltre a innumerevoli eventi di rilievo  mondiale a carattere medico-scientifico, aziendale e sociale. Sono abituali clienti tutte le più importanti strutture congressuali ed alberghiere congressuali, i più significativi P.C.O. (Organizzazioni professionali di Congressi) oltre a enti, industrie, associazioni e istituzioni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contro l’indifferenza

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Chieti 26 marzo 2009 alle ore 16:00 Sala Consiliare del Comune di Chieti Piazza Vittorio Emanuele II, 1 incontro/dibattito Contro l’indifferenza Tale incontro vuole essere una testimonianza di solidarietà verso quei tanti giovani collaboratori, giornalisti freelance, che vivono con difficoltà la condizione della precarietà aggravata, in questi ultimi anni, anche dalla chiusura di molte redazioni locali (carta stampata, radio, TV, web ecc.) con il risultato di arrecare un serio problema alla pluralità dell’informazione e della democrazia. Lo scopo è quello di raccogliere idee e progetti degli operatori interessati a contribuire allo sviluppo del settore e stimolare altri amministratori alla sensibilizzazione verso tali problematiche e alla corretta applicazione della Legge 7 giugno 2000 n. 150 che disciplina le attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni. All’incontro/dibattito sono stati invitati a partecipare come relatori i maggiori esponenti e rappresentanti della stampa regionale e nazionale. Nell’occasione, si inaugurerà una sala stampa dedicata a Ilaria Alpi: giornalista RAI, barbaramente assassinata a Mogadiscio (Somalia) il 20 marzo 1994, assieme al suo operatore Miran Hrovatin Tale sala stampa mira a: 1.  offrire ai cronisti rimasti “senza scrivania” la possibilità di far fronte al ridimensionamento o alla chiusura delle loro redazioni; 2. facilitare la trasparenza amministrativa, aprendo le porte dell’ente agli operatori dell’informazione per promuovere conoscenze allargate e approfondite su temi di rilevante interesse pubblico e sociale, nonché la conoscenza dell’avvio e del percorso dei procedimenti amministrativi.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mai più la guerra

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Mercoledì 18 marzo, alle ore 18, presso la libreria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia (via Trieste 17/D) si terrà l’incontro di presentazione del libro Mai più la guerra di Fulvio De Giorgi. Oltre all’Autore, interverranno il Prof. Mario Taccolini (direttore del Dipartimento di Scienze storiche e filologiche dell’Università Cattolica) e il Dott. Ilario Bertoletti (direttore editoriale delle Edizioni Morcelliana).

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lectio magistralis di studi cinesi 2009

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

16 marzo 2009 ore 10.30 Auditorium Giovanni Paolo II Pontificia Università Urbaniana lectio magistralis tenuta dal Chiarissimo Professore Bernard Chien-Chiu Li Rettore Magnifico della Fu Jen Catholic University di Taipei, Taiwan Programma:Saluto  Prof. CATALDO ZUCCARO Rettore Magnifico, Pontificia Università Urbaniana Introduzione Prof. ALESSANDRO DELL’ORTO Direttore del Centro Studi Cinesi, Pontificia Università Urbaniana Conclusioni Prof. ALBERTO TREVISIOL Decano della Facoltà di Missiologia, Pontificia Università Urbaniana La Lectio è in inglese con traduzione simultanea in italiano  ed è aperta a tutti coloro che desiderano partecipare The Chinese character for Dao (道) consists of two elements: one is “a head” and the other “to run”; together the word is taken to mean “on which someone goes, a path or road,” and has extended meanings such as, “method, norm, and principle.” These various connotations are well summed up in the English term “the Way.” While in Confucianism Dao (儒家之道) is employed to signify the way of heaven or humans, in Laozi (老子 ca. 6th B.C.) Zhuangzi (莊子 ca. 4th B.C.), Dao acquires a metaphysical meaning. Dao is the ultimate reality as well as the first principle underlying form, substance, being and change. In the Neo-Platonists, Philo of Alexandria (ca. 25 B.C.—A.D.25) proposed the Logos theory, which stands at the center of his entire system of thought. I perceive a striking affinity between Laozi’s Dao and Philo’s Logos. It is commonly agreed that, in spite of the use of stoic terminology, Philo’s thought is strongly influenced by Middle Platonism, which I believe, provides a terrain for comparison between the two philosophers from east and west. http://hanxueurbaniana.blogspot.com

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Procedura selettiva per titoli

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

L’Università degli Studi di Parma ha bandito una procedura selettiva per titoli, con scadenza 30 marzo 2009, per l’affidamento di un incarico di funzioni dirigenziali della durata di anni 2 rinnovabile una sola volta, secondo le disposizioni di legge in materia, presso l’Area Dirigenziale Contabilità dell’Università di Parma. Possono partecipare alla selezione: dipendenti dell’Università degli Studi di Parma appartenenti alla Categoria “C”, “D” ed “EP”; personale esterno; personale docente dell’Ateneo. Sul sito web dell’Ateneo parmense sono disponibili sia il testo integrale del bando che il Regolamento di Ateneo per l’affidamento di incarichi di funzioni dirigenziali.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Assistenza domiciliare per le apnee notturne

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Il trattamento domiciliare effettuato da personale infermieristico esperto risulta altrettanto efficace e meno costoso rispetto a quello standard ospedaliero nella gestione dell’apnea ostruttiva nel sonno moderata-grave sintomatica. Fra i due metodi non sono state riscontrate differenze nemmeno riguardo parametri quali sonnolenza obiettiva, qualità della vita generica e correlata alla malattia, neurocognizione, soddisfazione del paziente o aderenza alla CPAP dopo tre mesi. Con l’incremento dell’obesità, anche la prevalenza dell’apnea ostruttiva nel sonno è aumentata in tutte le zone sviluppate, e verosimilmente aumenterà anche in quelle in via di sviluppo, sia per via della loro accettazione dello stile di vita occidentale, sia perché il numero di centri per la cura del sonno e specialisti non è adeguato al fabbisogno crescente. Sono dunque necessari nuovi e più convenienti metodi di investigazione e terapia per sopperire alla crescente richiesta di servizi che deriva dall’incremento della consapevolezza dell’apnea ostruttiva nel sonno da parte del pubblico. (Am J Respir Crit Care Med. 2009; 179: 501-8)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nessun compenso per assistiti oltre il tetto

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

L’azione di indebito arricchimento è esperibile nei confronti della P.A. soltanto quando sia intervenuto, da parte dell’ente pubblico, il riconoscimento dell’utilità dell’opera, la cui mancanza è desumibile anche dall’esistenza di un divieto, da parte dell’ente stesso, di effettuare l’opera o la prestazione; inoltre l’arricchimento senza causa non sussiste quando lo squilibrio economico a favore di una parte ed in pregiudizio dell’altra sia giustificato dal consenso della parte che assume di essere stata danneggiata, in quanto la prestazione volontaria esclude l’arricchimento, quali che siano le conseguenze, vantaggiose o svantaggiose, della libera e concorde determinazione della volontà negoziale. L’arricchimento senza causa della P.A. deve consistere nell’acquisto di un bene o di una somma di danaro, ovvero in un miglioramento del pubblico servizio, oppure ancora in un mantenimento del servizio nella sua qualità con una spesa minore. Ma quando il sanitario supera il “tetto” massimo individuato dalla norma come ottimale, egli si pone in condizione di non poter assicurare a tutti i pazienti il livello qualitativo e quantitativo di assistenza prescritto, onde l’arricchimento della P.A. è escluso. (Avv. Ennio Grassini – http://www.dirittosanitario.net)

Posted in Diritti/Human rights, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ad Acireale la XVIII assemblea nazionale di MPI Italia

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Dal 3 al 5 luglio prossimo Sarà la magnifica cittadina siciliana a ospitare l’Assemblea del Capitolo Italia di MPI, Un viaggio nei sapori, nelle tradizioni e nei paesaggi della Sicilia. La scelta conferma l’alternanza nord-centro-sud che ha caratterizzato negli ultimi anni l’itinerario delle assemblee del Capitolo: a una città del nord (due anni fa Torino) ne è seguita una del centro (l’anno scorso Perugia) e ora ne fa seguito una del sud (Acireale, appunto). Un modo per venire incontro alle esigenze dei soci, sempre più numerosi e uniformemente sparsi sul territorio nazionale. L’assemblea e i seminari che la precederanno avranno luogo presso il Santa Tecla  Palace, uno degli indirizzi più esclusivi dell’ospitalità siciliana, direttamente sulla costa, in corrispondenza di un tratto di mare dai colori intensi, con vista sulla baia, intagliato  su un’altura dominata da una rigogliosa vegetazione, all’interno della Riserva Naturale della Timpa. Di assoluto rilievo anche i post event e i programmi collaterali, che culmineranno nella cena di gala al Castello San Marco, nella vicina Calatabiano, dimora storica del XVII secolo. Un’assemblea davvero particolare, dunque, in grado di suscitare interesse anche al di là del pur validissimo programma seminariale in corso di preparazione.Il comitato organizzatore nazionale, coordinato dal presidente di MPI Italia Sergio Moscati, è composto dal President-elect Federico Toja, dall’immediate Past president Emilio Milano, dalla Vice president finance Paola Casentini e dal Vice president communication & marketing Pier Andrea Tosetto; quello locale, presieduto dal socio  Gaetano Sciatà CMP, vede la partecipazione della Past president Maja de’ Simoni CMP, delle socie Roberta Barbagallo, Doriana Briguglio, Viviana Marano e di altri giovani del comitato student. http://www.mpiweb.it!
Meeting Professionals International è una community internazionale che riunisce oltre 24.000  professionisti di convegni riuniti in 69 capitoli e club di 60 differenti paesi assicurando i più alti standard qualitativi e impegnandosi nello studio del settore, nella comunicazione e nell’aggiornamento  e formazione dei propri associati. MPI Italia è il primo capitolo nato in Europa e conta oggi 300 soci

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le insofferenze del presidente del consiglio

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Il cronista politico in due differenti occasioni ha rilevato un giudizio critico del presidente del consiglio riguardo le lentezze procedurali del parlamento nel legiferare e la verbosità dei dibattiti tanto da paventare la possibilità che vadano al voto solo i capigruppo. In entrambi i casi si è gridato allo scandalo e si è insinuata una deriva autoritaria del proponente. Ma dobbiamo ritenere tanto sprovveduto un uomo politico, per quanto sia considerato in tale veste un parvenu, da gettare in pasto ai critici argomenti di così delicato rilievo istituzionale? La verità è che lo stesso pensiero ha attraversato non pochi italiani anche se sinceramente democratici. In effetti ciò che tutti noi vogliamo è un parlamento che sappia decidere in tempi brevi sgrossando quei passaggi decisamente superflui come la doppia lettura dei disegni di legge tra camera e senato e la farraginosità dei percorsi tra le varie commissioni per i pareri di competenza prima di portare in aula la proposta legislativa. A questo punto diventa giusta e opportuna una “provocazione” pur di scuotere i parlamentari per indurli a rivedere quella parte della costituzione che parla di bicameralismo e i regolamenti parlamentari per dare più scioltezza alla parte legislativa senza per questo cadere nel pressapochismo e nella superficialità. Non dimentichiamo, per altro, che quanto accade in parlamento non è un aspetto isolato. Registriamo le stesse “ingolfature” sia nelle amministrazioni locali sia negli altri poteri dello stato. Pensiamo alla giustizia e ai suoi tempi biblici per giungere a una sentenza definitiva nel civile come nel penale. Non parliamo poi delle “devianze” provocate da una sbagliata messa a punto di talune soluzioni prospettate come quella della sicurezza dei cittadini. Si parte dalla constatazione che il territorio è poco controllato ma si affronta il problema in modo errato pensando alle ronde e persino a quelle “rosa” e “verdi” (in quanto formate da donne e da minorenni). In proposito faccio un solo esempio pratico. Ci siamo mai chiesti il perché l’Italia, rispetto a molti altri paesi dell’Ue, ha il più alto numero di “tutori dell’ordine” (carabinieri, poliziotti, guardia di finanza, vigili urbani, ecc.) in rapporto alla popolazione e nonostante ciò lamenta una forte carenza di effettivi? Per il semplice fatto che sono migliaia coloro che pur indossando una divisa sono demandati ad altri compiti. Mi chiedo cosa ci “azzeccano” i poliziotti dattilografi nelle procure? Non sarebbe meglio assumere del personale amministrativo per tali adempimenti? Si calcola che sono ben diecimila le unità di polizia distratte per questi e altri incarichi. E quando il presidente del consiglio continua ad esternare le sue “trovate” è perchè diventa un’ennesima dimostrazione dell’incapacità dell’esecutivo di saper governare senza la palla di piombo al piede delle forze conservatrici che ne rallentano il cammino e costringono gli uomini politici ad aggirare l’ostacolo con proposte tra il provocatorio e il destabilizzante pur di governare in qualche modo l’onda di ritorno emozionale dell’opinione pubblica. Se siamo giunti a questo punto non dobbiamo dire se piove governo ladro ma cercare i ladri altrove. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Eventi in libreria Egea

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Milano presso lo Spazio Forum della Libreria Egea in Via Bocconi, 8 Martedì 24 marzo alle ore 18.00 Matt Traverso, autore di Coaching: realizza il tuo potenziale, uno tra i maggiori esperti di formazione manageriale in Italia e noto come il coach dei VIP, terrà una sessione di coaching gratuita aperta al pubblico Mercoledì 25 marzo 2009 alle ore 18.00 presentazione de I numeri e la politica, di Simone Misiani: una biografia sul direttore bocconiano della SVIMEZ che ha tentato di riformare il Paese sulla base di tecnica e merito. Partecipano Giuseppe Berta (Università Bocconi), Dora Marucco (Università di Torino), Alceo Riosa (Università Statale di Milano), Nino Novacco (Presidente SVIMEZ) e l’autore Simone Misiani (Università di Teramo). Martedì 31 marzo alle ore 18.00 presentazione del libro La bionda della mia vita, di Rudi Peroni. Partecipano Valeria Albergati, Maurizio Dallocchio, Osvaldo De Paolini, Giulia Ligresti, Rudi Peroni, Severino Salvemini.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

I diritti delle persone con disabilità

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

«Siamo preoccupati per i diritti delle persone con disabilità nell’area della salute, pensando in particolare ai servizi abilitativi sociosanitari, alle Malattie Rare e agli ausili tecnologici. Infatti, dopo il ritiro del Decreto della Presidenza del Consiglio sui LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), approvato nella precedente legislatura, ancora oggi i cittadini con disabilità e le loro famiglie assistono attoniti a una sorta di rimpallo tra Governo e Regioni». È questo il senso fondamentale della lettera-appello elaborata dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – inviata al presidente del Consiglio, al ministro della Salute, del Lavoro e delle Politiche Sociale, al presidente della Conferenza delle Regioni e al coordinatore della Commissione Salute di quest’ultima – documento già sottoscritto da numerose organizzazioni (se ne veda in calce l’elenco). In tal senso l’appello è ancora aperto all’adesione di tutti. Viene richiesto molto senso di responsabilità, alle cariche istituzionali destinatarie del messaggio, «verso i cittadini con disabilità o che vivono la disabilità del proprio congiunto, ma anche nei confronti dei professionisti sanitari, dei centri ausili e di molte stesse aziende produttrici, tutti soggetti i quali attendono dal 1999 che le innovazioni tecniche e tecnologiche possano diventare ausili erogabili dal Sistema Sanitario Nazionale. Il tempo trascorso rappresenta un’era intera in campo tecnologico: non è più accettabile il rinvio dell’adozione di tale strumento, ancorché dovuto a interessi che non riguardano il raggiungimento della massima autonomia delle persone con disabilità». Quasi conseguente il passaggio successivo della lettera-appello: «Un eventuale rinvio comporterebbe la frustrazione delle aspettative delle persone con disabilità e dei loro familiari i quali sarebbero costretti a proseguire nell’acquisto diretto di ausili tecnologici indispensabili alla loro autonomia. Gli stessi operatori dovrebbero continuare a consigliare ausili non contemporanei, svuotando il progetto riabilitativo individuale. I produttori, infine, dovrebbero rivedere il loro piano di sviluppo, ritornando a produrre e a mettere in commercio prodotti datati, con buona pace della necessità di innovazione tecnologica finalizzata alla crescita economica».Anche un’azione dimostrativa concreta è stata poi prospettata dalla FISH, «per ricordare la dimensione della posta in palio a tutte le istituzioni in gioco»: in corrispondenza, infatti, della giornata in cui si avrà la prossima riunione della Conferenza Stato-Regioni, verrà promosso un presidio sotto la sede della stessa.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Le Cartas di Bruna Peyrot

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 marzo 2009

Bernardo Kucinski nella campagna elettorale di Lula del 1988 inviava all’attuale presidente del Brasile e ai suoi collaboratori una lettera “critica” ogni mattina detta carta ácida, lettera acida, appunto, in cui fra l’ironico e lo schietto informava sull’umore del paese, affinché i politici percepissero l’opinione pubblica al di fuori dei mass media ufficiali. Le Cartas, dunque sono Lettere. Il loro stile, per natura, è colloquiale, diretto e semplice, proprio come questi commenti minuto per minuto sul Brasile, un paese continente che condensa tutte le dimensioni di una vita collettiva complessa. Per questo è importante mettere sotto la lente d’ingrandimento, volta per volta, un fatto di cronaca, una tradizione, un segnale politico. Soprattutto, il Brasile che appare da queste Lettere, inviate dall’autrice alla sua rete di amici e collaboratoti italiani, è quello della vita quotidiana da un lato e quello delle dinamiche politiche dall’altro. Il loro insieme offre un ritratto particolare, degli ultimi quattro anni, dell’ormai consolidata democrazia brasiliana, dove tutte le forze sociali, dalle più umili alle più alte hanno dovuto confrontarsi con un simbolo di emancipazione potente: il presidente della repubblica Luiz Inácio Lula da Silva, il cui effetto trainante si è fatto sentire in tutta l’America latina.Kucinski, quando gli scriveva, suggeriva anche soluzioni possibili, proposte di percorsi, commenti da fare in pubblico. Le Cartas di Bruna Peyrot hanno, forse, meno pretese, anche se hanno l’ambizione di suggerire una visione multipla delle cose, non schierata su posizioni pre-dette, né pre-concette. Insomma, l’invito è quello di lasciarsi interrogare dai fatti e dal loro racconto.” Bruna Peyrot, originaria del Piemonte, ha lavorato presso il Consolato italiano di Belo Horizonte (Brasile) come responsabile dell’Ufficio Scuola e Cultura.  Studiosa di storia sociale, pubbli cista, conduce da anni ricerche sulle identità, le memorie culturali e i percorsi di costruzione democratica dei singoli e dei gruppi sociali, specie comparando Europa e America latina, continente che frequenta da oltre dieci anni. Collaboratrice di periodici e riviste, vincitrice di premi letterari, è autrice, fra l’altro, di La roccia dove Dio chiama Viaggio nella memoria valdese fra oralità e scrittura (Forni, 1990); Vite discrete. Corpi e immagini di donne valdesi. (Rosenberg & Sellier, 1993); Storia di una curatrice d’anime (Giunti, 1995) Prigioniere della Torre. Dall’assolutismo alla tolleranza nel Settecento francese (Giunti, 1997); Dalla Scrittura alle scritture (Rosenberg & Sellier, 1998); Una donna nomade: Miriam Castiglione, una protestante in Puglia (Edizioni Lavoro, 2000); Mujeres. Donne colombiane fra politica e spiritualità (Città Aperta Edizioni, 2002); La democrazia nel Brasile di Lula. Tarso Genro da esiliato a ministro (Città Aperta Edizioni, 2004). Di recente pubblicazione: La cittadinanza interiore (Città Aperta Edizione, 2006) ipotesi che lega il diritto al senso del suo valore come autostima personale. Di prossima pubblicazione: Chi è l’America latina. Percorsi e speranze di Unione latinoamericana, Torino, l’Harmattan. Attualmente fa anche parte come osservatrice della “Commissione Amnistia” del Ministero della Giustizia del Brasile. http://www.filef.org

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »