Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Badanti italiane in Friuli

Posted by fidest press agency su sabato, 14 marzo 2009

L’associazione Federcasalinghe- Donneuropee segnala un aumento di iscrizioni da parte di donne italiane ai corsi per imparare la professione di badante. Tale incremento si è mostrato significativo in Friuli Venezia Giulia dove in sole 24 ore sono arrivate all’associazione circa novanta domande di iscrizione da parte di donne italiane. Significativa è inoltre la domanda da parte delle famiglie friuliane di assumere donne italiane per ricoprire tale ruolo professionale. ll responsabile dell’Italia dei Diritti per il Friuli Venezia Giulia Luigino Smiroldo commenta positivamente tale fenomeno: ” E’ buono che ci sia concorrenza anche per questa figura professionale. Le donne friulane in questo periodo di crisi hanno visto l’attività di badante come una buona opportunità lavorativa. Non c’è nulla di svalutante infatti nello svolgere questa professione che anzi è ammirevole e molto dignitosa”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: