Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Cutrufo, per il turismo del futuro

Posted by fidest press agency su sabato, 28 marzo 2009

“Roma nonostante sia dal punto di vista turistico probabilmente il brand più conosciuto nel mondo, non ha le presenze di Parigi e Londra. Roma è intorno ai 25 milioni di presenze, la metà di Parigi ed un quinto di Londra che fa 125 milioni di presenze. Per questi motivi, dopo la realizzazione della più grande ricerca sul turismo mai fatta nel mondo,  abbiamo messo in campo una strategia per ovviare a questa situazione”. A parlare il Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo, nel suo intervento al convegno sul turismo organizzato da Federalberghi che si è svolto al Globe09 Ha detto ancora Cutrufo. “Il progetto che intendiamo realizzare è compreso in un’area di 27mila ettari che è grande due volte e mezzo Parigi, ma che per Roma è un piccolo territorio in quanto la Capitale è invece12 volte più grande della città di Parigi. In quest’area che ha il suo sbocco naturale verso il mare vogliamo creare 5 sistemi turistici: quello congressistico fieristico che potrebbe diventare il più grande d’Europa; il sistema golfistico che vuole intercettare parte dei 100 milioni di golfisti turisti che sono nella fascia di turismo più ricca nel mondo e per farlo, d’accordo con la Federazione italiana del golf, vogliamo realizzare un nuovo campo 18 buche ed aumentare da 12 a 18 quelli che sono nelle vicinanze; il sistema dei Parchi a tema, con quello sull’Impero romano, il parco sull’immaginario cinematografico ed un altro probabile su di un’altra tematica. Parlando di parchi e turismo basta dire che Disney è la più grande industria del turismo d’Europa e che Orlando è la più grande in assoluto nel mondo. Il sistema dei parchi a tema attirerebbe da solo tra i 12 ed i 14 milioni di presenze. Un altro dei sottosistemi previsti è quello portuale croceristico diportistico che, una volta realizzato, ci permetterebbe di avere la più grande capacità di ricezione del diportismo nautico della costa tirrenica, non soltanto perché alla fine dei lavori del nuovo porto di Fiumicino che partiranno ad ottobre rispetto ai 3500 posti barca già disponibili se ne aggiungerebbero altri 1500. Un altro sottosistema è quello dei parchi verdi. All’interno di questi 27mila ettari abbiamo il parco dell’Appia antica, quello di Castel Porziano, che vorremmo fosse fruibile al pubblico. Roma del resto è la città più verde in assoluto d’Europa, avendo 53mila ettari di campagna e di parchi che bisogna semplicemente organizzarle per renderli fruibili anche dal punto di vista del turismo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: