Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

XVII Giornata FAI di Primavera

Posted by fidest press agency su martedì, 31 marzo 2009

Sono state oltre 1.000 le persone che hanno visitato il patrimonio storico e artistico degli Ospedali Riuniti, in occasione della XVII Giornata FAI di Primavera.  I visitatori hanno potuto contare sulla competenza del “Gruppo Guide Città di Bergamo”. Distribuite tra la storica sede amministrativa dei Riuniti e la Radiologia, hanno permesso ai visitatori di ripercorrere la storia di questo ospedale, così profondamente intrecciata con quella della città. In Farmacia invece è stato il padrone di casa a guidare i visitatori in una delle strutture più antiche dell’ospedale: a far da “cicerone” infatti è stato lo stesso Gian Carlo Taddei, Direttore del Dipartimento di Farmacologia Clinica dei Riuniti, che ha illustrato non solo gli antichi strumenti dello “Speziale”, ma anche i moderni laboratori in cui oggi si svolge l’intensa attività della farmacia interna dell’ospedale. La Farmacia costituiva l’ultima tappa di un percorso guidato che ha trovato il naturale punto di partenza nel plastico conservato al piano terra della Casa Rossa, creato in occasione dell’inaugurazione dell’Ospedale Maggiore “Principessa del Piemonte” nel 1930 e fedele riproduzione della logica e dell’intelligenza creativa che ha generato la struttura degli attuali Ospedali Riuniti. I visitatori hanno poi potuto ammirare la Sala Consiliare, al primo piano della Casa Rossa, con alcuni dipinti della scuola di Fra Galgario. La Sala Consiliare, abitualmente utilizzata per le riunioni e gli incontri ufficiali, per l’occasione è stata trasformata nella sede di una piccola mostra di testi antichi, solitamente conservati nella Biblioteca Medica dell’ospedale, tra cui un atlante anatomico di Paolo Mascagni, degli Erbari, un Ippocrate e un Galeno, ma anche dei Cabrei del ‘700 che riproducono quelle che erano le proprietà dell’ospedale San Marco nell’attuale quartiere della Trucca, che, per una curiosa coincidenza, alcuni anni fa gli Ospedali Riuniti hanno riacquistato per costruire il nuovo ospedale. Le visite sono poi proseguite tra i quadri e gli arredi dei corridoi della Casa Rossa – più simili a quelli di una pinacoteca che a quelli di una direzione aziendale -, nei locali della Radiologia, per concludersi in Farmacia. (foto ospedali riuniti)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: