Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 1 aprile 2009

President call with Israeli Prime Minister Netanyahu

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

London. The President Obama spoke with Israeli Prime Minister Benyamin Netanyahu .  The President congratulated the Prime Minister after his swearing-in yesterday, and reaffirmed the United States’ steadfast commitment to Israel and its security.  The President said he looked forward to working closely with Prime Minister Netanyahu and his government to address issues of mutual concern, including Iran and Arab-Israeli peace.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Obama will attend the G-20 summit

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

London Thursday, April 2, 2009The President Obama will attend the G-20 summit at the Excel Centre tomorrow. In the morning, he will attend the leaders breakfast, hold a bilateral meeting with leaders from South Korea, and attend the opening plenary session. There will be a pool spray at the top of the bilateral meeting. Following the G-20 leaders lunch, the President will attend the afternoon plenary session and hold separate bilateral meetings with Saudi Arabia and India.  The President will hold a news conference at the Excel Centre tomorrow evening. Tomorrow the FirstLady will join other G-20 spouses for a visit to the Royal Opera House in the morning, followed by a private lunch. In the afternoon, Mrs. Obama will visit an all girls school. Both events will be pooled press.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Obama and Medvedev after meeting

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

London, United Kingdom Winfield House (astract) President Obama: Let me just make a brief comment. I am very grateful to President Medvedev for taking the time to visit with me today. I’m particularly gratified because prior to the meeting our respective teams had worked together and had developed a series of approaches to areas of common interest that I think present great promise. So I am very encouraged by the leadership of the President. I’m very grateful that he has taken the time to visit. I am especially excited about the fact that the President extended an invitation for me to visit Moscow to build on some of the areas that we discussed on today. And I have agreed to visit Moscow in July, which we both agreed was a better time than January to visit. And my hope is that given the constructive conversations that we’ve had today, the joint statements that we will be issuing both on reductions of nuclear arsenals, as well as a range of other areas of interest, that what we’re seeing today is the beginning of new progress in the U.S.-Russian relations. And I think that President Medvedev’s leadership is — has been critical in allowing that progress to take place.
President Medvedev: (As translated.) I would like to sincerely thank President Obama for this opportunity to meet him and to meet this time in person. And, indeed, we had an opportunity to compare our views on the current relations and current situation in the world. And we had an opportunity to agree upon certain common values that we need to foster in our relations, and provide for further areas for cooperation in progression of our relations. I can only agree that the relations between our countries have been adrift over the past years. As President Obama has said, they were drifting, and drifting in some wrong directions. They were degrading, to some extent. I share the view of President Obama who said that our teams have worked really well in preparation of this meeting, and the declarations, the two declarations, which we are adopting are just another proof of that. And those are a declaration on the strategic weapons, and the declaration on the general framework of relations between Russia and the United States, which set good grounds for our further interaction. We will be very glad to host President Obama, to greet him in Moscow in July. Indeed, July is the warmest time in Russia and in Moscow, and I believe that will be exactly the feature of the talks and relations we are going to enjoy during that period in Moscow. And of course we have set out certain objectives and certain goals and tasks we need to work through in order to get better prepared for this meeting. And indeed I am convinced that is a good opportunity for this interaction. After this meeting, I am far more optimistic about the successful development of our relations, and would like to thank President Obama for this opportunity.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Centenario della nascita di Massimo Mila

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

ceresoleUn francobollo celebrativo per ricordare, nel centenario della nascita, la figura del musicologo, dirigente di “Giustizia e Libertà” nel periodo della Resistenza e appassionato alpinista Massimo Mila: è la proposta che ha avanzato nelle settimane scorse l’Associazione Amici del Gran Paradiso. Da anni l’associazione collabora con la Provincia di Torino e per questo il Presidente, Antonio Saitta, ha scritto al Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola,  per perorare la proposta di emissione del francobollo da parte delle Poste Italiane nel 2010.  Nella lettera a Scajola il Presidente Saitta ricorda che alla figura di Mila è già intitolato un rifugio a Ceresole Reale (nella Valle dell’Orco) e che l’Associazione Amici del Gran Paradiso ha proposto un concorso di idee per il bozzetto del francobollo. Nella lettera inviata al Ministro si legge che “la figura di Mila, musicologo e letterato (fra l’altro collaborò con Giulio Einaudi), amante della pittura e della montagna, intellettuale a tutto tondo, cui già sono stati dedicati volumi e giornate di studi nonché un prestigioso premio letterario, merita senz’altro anche questo riconoscimento”. (foto ceresole)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Meeting Obama-Dmitriy

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

London. Dmitriy A. Medvedev, President of the Russian Federation, and Barack Obama, President of the United States of America,  Regarding Negotiations on Further Reductions in Strategic Offensive Arms The President of the United States of America, Barack Obama, and the President of the Russian Federation, Dmitriy A. Medvedev, noted that the Treaty on the Reduction and Limitation of Strategic Offensive Arms (START Treaty), which expires in December 2009, has completely fulfilled its intended purpose and that the maximum levels for strategic offensive arms recorded in the Treaty were reached long ago. They have therefore decided to move further along the path of reducing and limiting strategic offensive arms in accordance with U.S. and Russian obligations under Article VI of the Treaty on the Non-Proliferation of Nuclear Weapons. The Presidents decided to begin bilateral intergovernmental negotiations to work out a new, comprehensive, legally binding agreement on reducing and limiting strategic offensive arms to replace the START Treaty. The United States and the Russian Federation intend to conclude this agreement before the Treaty expires in December. In this connection, they instructed their delegations at the negotiations to proceed on basis of the following: – The subject of the new agreement will be the reduction and limitation of strategic offensive arms;  – In the future agreement the Parties will seek to record levels of reductions in strategic offensive arms that will be lower than those in the 2002 Moscow Treaty on Strategic Offensive Reductions, which is currently in effect; – The new agreement will mutually enhance the security of the Parties and predictability and stability in strategic offensive forces, and will include effective verification measures drawn from the experience of the Parties in implementing the START Treaty. They directed their negotiators to report on progress achieved in working out the new agreement by July 2009.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Joint press with Obama and Brown

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

(abstract) Prime Minister Brown: The whole of the United Kingdom welcomes President Obama and the First Lady on your first official visit to our country. President Obama, you have given renewed hope not only to the citizens of the United States of America, but to all citizens in all part of the world. And I want to thank you for your leadership, your vision and your courage, which you’ve already shown in your presidency, and congratulate you on the dynamism, the energy and, indeed, the achievements that you have been responsible for.  Your first 70 days in office have changed America, and you’ve changed America’s relationship with the world. So I thank you for coming to our country and I hope you will enjoy your visit with us. There are really five tests for the G20 summit, five tests for the world — tests that if met, will create a new consensus for the world. The speed and scale of global economic change has overwhelmed the national system of rules and regulations. So our first test is to agree tougher and more transparent supervision of banks, hedge funds, and what is known as the global shadow banking system. We are both agreed there will be no sustainable recovery until the banks are cleaned up and a new regulatory system is put in place. President Obama: Thank you so much, Gordon. I am very pleased to be in London, especially with weather of the sort we’re seeing today. And I want to thank Prime Minister Brown for hosting us, for his wife taking Michelle on a tour of some wonderful projects around the city, for his leadership throughout this challenge. I have to say it’s not just Gordon and Sarah that have been very hospitable — I had a chance to see their two sons and we talked about dinosaurs a little bit — (laughter) — in between discussions of Afghanistan and Iran. So we’ve had a wonderful time.  Prime Minister Brown and I had a productive discussion this morning. Both of us greatly value the special relationship between our nations. The United States and the United Kingdom have stood together through thick and thin, through war and peace, through hard times and prosperity — and we’ve always emerged stronger by standing together. So I’m pleased that my first meeting overseas as President is with Gordon Brown, just as I was pleased to host him in Washington shortly after taking office. And I know that we both believe that the relationship between our two countries is more than just an alliance of interests; it’s a kinship of ideals and it must be constantly renewed. The United States is committed, working alongside the United Kingdom, to doing whatever it takes to stimulate growth and demand, and to ensure that a crisis like this never happens again. At home, we’re moving forward aggressively on both recovery and reform. We’ve taken unprecedented action to create jobs and restore the flow of credit. And we’ve proposed a clear set of tough, new 21st-century rules of the road for all of our financial institutions. We are lifting ourselves out of this crisis and putting an end to the abuses that got us here. The Prime Minister and I also covered several other areas of challenge that are fundamental to our common security and prosperity. As he mentioned, we discussed my administration’s review of strategy in Afghanistan and Pakistan, a review that benefitted greatly from the consultations with our allies.  The city of London, like the United States, was attacked by the al Qaeda terrorists who are still plotting in Pakistan, and we are committed to a focused effort to defeat them. And I want to repeat something that I said during our last visit together — I want to honor the British troops and their families who are serving alongside our own on behalf of our common security. We also discussed the progress that was made yesterday at The Hague, where more than 70 nations gathered to discuss our mutual responsibilities to partner with the Afghan people so that we can deny al Qaeda a safe haven. And in the days ahead we’ll consult further with our NATO allies about training Afghan security forces, increasing our civilian support, and a regional approach that recognizes the connection between the future of Afghanistan and Pakistan.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Reggio Calabria Film Fest

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Reggio Calabria dal 22 al 25 aprile 2009 al Teatro Comunale Francesco Cilea. Il Comune di Reggio Calabria, in collaborazione con Minerva Pictures, sta ultimando il programma del Reggio Calabria Film Fest, arrivato alla sua quinta edizione. Anche quest’anno l’attesissima kermesse, che puntualmente ospita i protagonisti più acclamati del cinema italiano, si preannuncia ricca  di emozioni. Il sontuoso e suggestivo Teatro Francesco Cilea, durante le quattro intense giornate interamente dedicate alla settima arte, accoglierà dibattiti, proiezioni, anteprime, incontri con gli artisti, premiazioni, sorprese e rivelazioni. Tra le sue peculiarità, il Festival di Reggio Calabria si distingue per il suo intento didattico. Ogni mattina ci saranno, infatti, incontri tra studenti e addetti ai lavori, in cui i professionisti del settore affronteranno tematiche legate alla produzione, distribuzione e fruizione di cinema. Lo spazio dedicato ai giovani però non si esaurisce qui: durante la serata finale verranno premiati i tre cortometraggi vincitori del Concorso CortoRaro. Nelle due serate di apertura sarà Laura Freddi ad affiancare nella conduzione il direttore artistico del festival, Gianluca Curti, mentre le ultime due serate saranno condotte da Veronica Maya, la giovane nuova promessa di Rai1. Non mancheranno momenti di forte emozione. Come ogni anno, tanti saranno i riconoscimenti assegnati: Premio RC Film Fest ad un grande autore o interprete del cinema italiano, Premio Città di Reggio Calabria ad una grande personalità dello spettacolo italiano, Premio alla carriera a uno dei grandi interpreti della storia del cinema italiano che ha saputo affascinare spettatori di diverse generazioni, Premio Mediterranea ad un Maestro del cinema che ha saputo valorizzare la cultura del Mediterraneo, Premio Leopoldo Trieste ad un giovane interprete del cinema italiano che si è maggiormente distinto nell’ultimo anno. Ma in questa edizione la commozione sarà ancora più forte. Verrà consegnato un riconoscimento speciale: il Premio alla memoria di Mino Reitano. Il cantante calabrese, una vera e propria icona della musica popolare italiana, si è spento il 27 gennaio scorso dopo una lunga malattia. In una delle sue ultime dichiarazioni, riportata più volte dai giornali, rivelava come suo ultimo desiderio, rimasto inappagato, quello di tornare a cantare al Teatro “Cilea”di Reggio Calabria. Il Festival vuole ricordare alla città e all’Italia intera il grande artista, accogliendolo nel Teatro che non ha fatto in tempo a visitare.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Celori (Pdl ) : Chiusura Cup San Camillo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Roma « Al San Camillo non è più attivo il centro per le prenotazioni sanitarie. Vanno a casa 43 lavoratori della cooperativa Capodarco a cui il presidente Marrazzo e  il vicepresidente Montino non hanno saputo dare garanzie e risposte». E’ quanto dichiara Luigi Celori,  Presidente della Commissione raccolta di analisi e predisposizione proposte per la Riforma del Sistema sanitario regionale, che nei giorni scorsi ha presentato un’interrogazione per tutelare il loro posto di lavoro. «Chiediamo – prosegue Celori –  un immediato intervento del presidente Marrazzo, non si possono lasciare senza alcuna prospettiva per il futuro delle persone, in gran parte disabili, che per anni hanno lavorato egregiamente prestando un  servizio sanitario di alto livello. Domani – conclude – solleverò  il problema in Commissione sanità».

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The 9th International arts and film festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Bologna 5 aprile 2009 20:30 via Azzo Gardino 65/a Sala Scorsese, Cinema Lumiere anteprima Paragrafo Zero vol.1: 17:00 Auditorium DMS, Parteciperanno: Stefano Curti (direttore artistico Gruppo Editoriale Minerva/RaroVideo), Roberto Silvestri (curatore della collana della RaroVideo Illegal & Wanted) ed Elfi Reiter (curatrice del cofanetto Paragrafo Zero) Africa Unite e Paragrafo Zero – Cinema e Prostituzione – vol.1 sono le due recentissime pubblicazioni del Gruppo Editoriale Minerva/RaroVideo selezionate dal Human Rights Nights, il festival di cinema, arte e musica dedicato ai diritti umani e promosso dalla Cineteca, dall’Università e dal Comune di Bologna. Human Rights Nights è un’opportunità per ascoltare voci a volte marginalizzate e visionare rappresentazioni cinematografiche alternative che dimostrano ed esprimono la complessità delle questioni dei diritti umani. I film, provenienti da tutto il mondo, sono selezionati per la loro abilità di documentare la realtà – in particolare le violazioni dei diritti umani – con scrupolo investigativo, coraggio ed indipendenza di giudizio. Le opere presentate sono quindi capaci di strappare il velo dell’indifferenza e dell’opportunismo che a volte circondano le violenze e gli abusi. Per questo sono stati scelti ed inclusi nel programma Africa Unite, come film di chiusura, e Paragrafo Zero, tra le presentazioni fuori concorso.Dopo il successo della Celebrazione degli Ideali di Bob Marley, avvenuta a Roma il 6 febbraio scorso, Africa Unite di Stefanie Black, è in lizza per gli Human Rights Nights Awards. Girato ad Addis Abeba in occasione del 60° compleanno di Bob Marley, Africa Unite è un’ispirazione per le giovani generazioni africane ad unirsi per il futuro del loro continente.  Paragrafo Zero – volume1 (disponibile dal 22 febbraio) è invece il prezioso cofanetto editato recentemente dalla RaroVideo nella collana curata da Roberto Silvestri, Illegal & Wanted, nata per dare visibilità a pellicole ignorate, perseguitate e censurate. Il cofanetto, che contiene due film sulla prostituzione, Working Girls di Lizzie Borden e The Good Woman of Bangkok di Dennis O’Rourke, offre un contatto diretto con la quotidianità di un mestiere forzato e senza diritti.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Partecipazione Marine Estere al 26° TAN

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Livorno dal 23 aprile al 3 maggio sulle acque antistanti l’Accademia Navale di Livorno. Tutti insieme per il TAN. Confermata la presenza di 20 nazioni europee ed extra europee alla regata più importante del Vecchio continente. Alla lista si aggiungono Giordania e Messico Anche quest’anno, giunto alla sua  26°esima edizione, il TAN riparte con grandi numeri. In occasione della manifestazione velica più importante e prestigiosa del Mediterraneo, che si terrà dal, si disputeranno in mare gli equipaggi provenienti da ben 20 nazioni europee e non. A conferire un carattere di internazionalità alla regata, considerata uno degli eventi agonistico-sportivo a carattere velico più eclatanti d’Europa  è la partecipazione delle Marine Militari di paesi giunti da tutto il mondo. Giordania e Messico sono le grandi new entry di quest’anno, mentre  per questa edizione è previsto il rientro di Albania, Algeria, Svezia e Russia, assenti  nel 25° TAN. Per Belgio, Bahrein, Cile, Cina, Emirati Arabi, Francia, Giappone, Gran Bretagna, India, Libia, Portogallo, Serbia, Slovenia e Turchia, il TAN rappresenta ormai da alcuni anni  un appuntamento unico ed irrinunciabile. A meno da un mese dalla data d’inizio del Trofeo dell’Accademia Navale di Livorno continuano i lavori e i preparativi per quello che sarà  uno spettacolo di sano sport internazionale in cui tutti i partecipanti gareggeranno e  si daranno battaglia nelle acque livornesi per portarsi a casa la vittoria e l’ambito trofeo.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nasce da Facebook la “Community press” per un calcio diverso

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

2 aprile 2009 alle 19 a Napoli presso il Marshal Clubbing ( via D. Morelli, n° 8/10  nasce “Il Partenopeo”, la nuova creatura editoriale diretta da Luigi Liberti e Gino Giammarino patrocinata dall’Unione Stampa Sportiva Italiana – Gruppo “Felice Scandone”. La conferenza stampa di presentazione fa il punto su questo primo esperimento di “Community press”, nato su Facebook per poi svilupparsi tra editoria ed eventi mondani a sfondo socio-culturale. Target di riferimento, una costituenda comunità di veri tifosi del Napoli che si ritroveranno nel suo modo disincantato di trattare l’argomento calcio senza la presunzione di essere l’ennesima “bibbia” depositaria delle verità calcistiche.  Al termine della conferenza, si terrà anche il caratteristico evento (che si ripeterà ogni mese, in occasione dell’uscita del magazine) denominato “Terzo Tempo”, e che si può sintetizzare in uno stimolante e rilassante incontro-evento sul modello del rugby, che consegna idealmente ogni nuovo numero della rivista ai suoi protagonisti e agli abbonati della community,  realizza nuova socialità e contatti, stempera le inutili polemiche e tensioni che spesso attanagliano il mondo del calcio. Con le sue inveterate imboscate tra cinema, gossip, costume e società sotto la bandiera del calcio-divertimento, Il Partenopeo nasce con l’obiettivo di  diventare un esempio grazie al quale le tifoserie possano finire per preferire il sorriso alle risse. A presentare la rivista  il presidente dell’Unione Stampa Sportiva Italiana – Campania- Gruppo “Felice Scandone Mario Zaccaria e il giornalista Roberto Race. Faranno gli onori di casa il direttore e coideatore Luigi Liberti, l’editore Gino Giammarino, ed il responsabile clubbing Enrico Francesco Crasta.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piano casa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

“Concordo pienamente con il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani sulla necessità di affrontare i problemi della locazione e dell’affitto sociale. – ha dichiarato il Segretario Nazionale del Partito Pensionati, Carlo FATUZZO – Tante famiglie e single hanno seri problemi, nono solo per acquistare, ma anche per pagare l’affitto di alloggi a prezzi di mercato, è una vera a e propria emergenza di carattere sociale che deve essere considerata fra le priorità del governo. È semplicemente assurdo – ha rimarcato FATUZZO – che pensionati e lavoratori che non raggiungono i 1.000 euro al mese debbano poi spendere oltre la metà di queste, già insufficienti, risorse economiche per l’affitto. È da troppo tempo  – ha proseguito il leader del Partito Pensionati – che in Italia non si vara un serio piano di “alloggi popolari”, a prezzi contenuti, capaci di soddisfare la fame di case di chi vive in condizioni precarie e che sogna un alloggio a basso costo, come pure di tanti giovani, che non si sposano per l’impossibilità economica di affittare un alloggio.  Sono necessarie risposte urgenti – ha sottolineato FATUZZO – non solo per quanto riguarda i capoluoghi di provincia ma, in percentuale, in tutti i Comuni italiani.   Indubbiamente positivo l’impegno del presidente Berlusconi su questo fronte ed il Partito Pensionati – ha concluso FATUZZO – si augura che nuovi insediamenti urbanistici siano prontamente realizzati proprio per rispondere alla “fame di case” che vi è nel Paese”. (n.r. l’on.le Fatuzzo ha messo il dito sulla piaga. Il caro alloggi è un aspetto che incide negativamente non solo sulle modeste pensioni ma tende a colpire anche le famiglie monoreddito e, purtroppo le centinaia di migliaia di nuovi disoccupati. E’ un dramma sociale di proporzioni enormi e che il governo dovrebbe farsene carico da subito)

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concorso Unicam per la creazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

L’Università di Camerino, su proposta dell’Ufficio Comunicazione e in collaborazione con la School of Advanced Studies ed il Polo Museale – Museo di Scienze Naturali, bandisce un concorso per il conferimento del Premio ‘È la ricerca, bellezza’ finalizzato a promuovere il coinvolgimento di giovani impegnati nell’attività di ricerca dell’Ateneo nel processo di creazione di percorsi innovativi di comunicazione scientifica.  Al vincitore del concorso sarà conferito un premio pari a 1.000 euro e fino ad un massimo di 500 euro per la realizzazione effettiva delle esperienze di laboratorio progettate che saranno inserite nella sezione di Science Centre del Polo Museale – Museo di Scienze Naturali di Unicam e presentate il 25 settembre 2009 in occasione del conferimento ufficiale del premio, nell’ambito dell’evento ‘La Notte dei Ricercatori 2009’. La domanda di partecipazione, unitamente all’elaborato progettuale, dovrà pervenire entro il 20 maggio 2009 mediante raccomandata A/R indirizzata al Polo Museale – Museo di Scienze Naturali dell’Università di Camerino, Piazza dei Costanti, 7 – 62032 Camerino (MC).  Gli elaborati saranno giudicati da una Commissione composta da un numero massimo di cinque membri di cui tre rappresentanti delle strutture dell’Università di Camerino proponenti il Premio e i restanti due scelti tra esperti in materia. Il bando di concorso è reperibile nel sito internet http://www.unicam.it nella sezione Bandi e Borse di Studio. Per ulteriori informazioni o chiarimenti si può contattare il Polo Museale – Museo di Scienze Naturali dell’Ateneo di Camerino.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lettera al direttore a proposito del sondino nasogastrico

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Gentile direttore, è la seconda volta (prima Eugenia Roccella in una trasmissione di Ottoemezzo, poi Maurizio Enzo Lupi, Insieme sul due – Rai2) che sento dire agli appassionati del sondino nasograstrico per la nutrizione ed idratazione obbligatoria: “Anche la cintura di sicurezza è un limite alla libertà della persona”. Ora, poiché non credo che queste persone siano, per dirla con un eufemismo, ingenue, devo dedurne che non siano in buona fede. Possibile, infatti, che non vedano le differenze tra l’una e l’altra imposizione? La cintura di sicurezza non è imposta solo per il bene della persona, ma anche e soprattutto per il bene della collettività (familiari da mantenere, cure mediche, ecc); ed il limite alla nostra libertà, è proprio quello di non ledere la libertà altrui. Non mettendo la cintura, passo questo limite. Ma c’è un’altra profonda differenza. La cintura mira ad assicurare alla persona la possibilità di continuare la sua vita normale; il sondino assicura alla persona in stato vegetativo, la permanenza in quello stato. Lo stesso discorso vale per la persona che tenta il suicidio, altro esempio tirato fuori a sproposito dagli amanti del sondino; la persona salvata, infatti, può riprendere a vivere normalmente. La cintura, inoltre,  non viene messa materialmente da altre persone sul guidatore, contro la sua volontà, come una camicia di forza, ma è lui che se la mette, e in fondo, se vuole può anche non metterla, rischiando una sanzione e il pericolo di avere ferite più gravi. L’imposizione del sondino è una violazione della mia libertà, giacché non mi è data nessuna possibilità di rifiutarlo. Nessuna possibilità di scelta. (Renato Pierri)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Congresso internazionale yoga e ayurveda

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Palasesto 29 – 30 – 31 maggio 2009 Torna in Italia il Congresso internazionale  yoga e ayurveda (7° edizione) Con il patrocinio dell’Ambasciata di Sri Lanka: la Perla dell’Oceano Indiano S.E. Dr.Warnakulasuriya Ambasciatore di Sri Lanka, del Presidente del consiglio comunale Dr. Manfredi Palmeri, della Regione Lombardia, la Provincia di Milano, Consolato delle Mauritius

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Epatite B: il tour

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Roma mercoledì 15 aprile alle ore 11.30 alla Sala Vantaggio della Residenza Ripetta, in via di Ripetta 231 conferenza stampa sulla prima campagna itinerante d’informazione sull’epatite B che partirà sabato 18 aprile. Due camper raggiungeranno 24 capoluoghi per sensibilizzare e informare sull’epatite B, i rischi di contagio, la prevenzione e l’importanza della diagnosi precoce.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

2 aprile Giornata Mondiale dell’Autismo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

L’ Autismo è un disturbo pervasivo e permanente che altera lo sviluppo cerebrale e si manifesta nella prima infanzia. L’Autismo è caratterizzato da diversi sintomi: menomazioni dell’interazione sociale, menomazioni della comunicazione, interessi ristretti e comportamenti ripetitivi. Oggi l’evidenza scientifica indica che molti divesi fatori di natura genetica, medica e neurologica sono coinvolti nel determinare l’autismo. L’antico pregiudizio che attribuiva la responsabilita’ dell’autismo a mancanze genitoriali è stato smentito. Poiche’ questa disabilita’ colpisce lo 0.6% della popolazione, l’ Europa (compresi gli stati membri del Consiglio d’ Europa) conta circa 5 milioni di persone con autismo. Lo scopo di Autism-Europe è di assicurare un’attenzione aprticolare al rispetto della dignita’ e dei rispetti umani delle persone con Autismo. Le persone con Autismo hanno naturalmente lo stesso valore umano di chiunque altro, e come tali hanno gli stessi diritti umani. In particolare le persone con Autismo devono godere degli stessi diritti che devono essere assicurati e difesi per tute le persone con disabilità.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Nuovi ammortizzatori sociali per le pmi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

500 lavoratori occupati nelle PMI in provincia di Venezia sospesi nel primo trimestre 2009 e altrettante famiglie catapultate nei meandri della crisi economica. Con la prospettiva di non riuscire ad “arrivare alla fine del mese”. Questa la situazione per il settore dell’artigianato fino a due giorni fa: ora però, con la firma dell’accordo sulla CIGS (Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria) in Deroga per il 2009 da parte di Regione, organizzazioni datoriali e rappresentanze sindacali dei lavoratori, si aprono nuovi spiragli di ripresa. “La mancanza di fondi ha costretto 100 aziende artigiane a ricorrere all’ammortizzatore dei 90 giorni di sospensione con indennità di occupazione, e questo già nei primi tre mesi del 2009 – spiega il presidente di Confartigianato Provinciale di Venezia Giuseppe Molin -. Ecco perché lo strumento della Cassa Integrazione in Deroga per il 2009 riveste una grande importanza. Questo nuovo ammortizzatore infatti prevede lo stanziamento da parte del Governo, attraverso la Regione, di 10 milioni di euro per il rilancio dell’occupazione nelle aziende, 7,5 milioni dei quali destinati alle imprese artigiane e alle PMI. Inoltre, gli aiuti si estendono anche agli apprendisti e, per la prima volta, a tutti i settori dell’artigianato, nessuno escluso”. La CIGS in Deroga arriva dunque in una congiuntura molto difficile per l’artigianato in Provincia di Venezia: disaggregando i dati a livello territoriale, si evince che tra i 500 lavoratori sospesi tra gennaio e marzo 2009, oltre la metà appartengono a 47 aziende del territorio di Dolo. Al secondo posto Cavarzere, con 14 imprese che hanno “lasciato a casa” 125 lavoratori. Il terzo gradino del non invidiabile podio è occupato da Mirano, con 12 aziende che hanno sospeso per 90 giorni 80 lavoratori. Tra le altre, si evidenzia la situazione del comprensorio clodiense: solo 2 aziende sono ricorse all’ammortizzatore in atto prima della CIGS in Deroga, sospendendo però ben 26 dipendenti. “Adesso che è stata garantita un’adeguata copertura economica serve però che le pratiche vengano evase in tempi rapidi e che quindi ai dipendenti delle aziende i soldi arrivino realmente – rimarca Molin -. Noi saremo vigili affinché a fianco della CGIS in Deroga vengano attivati anche i fondi di rotazione, che permetterebbero uno snellimento dell’iter burocratico nella distribuzione del denaro. Le PMI stanno grattando il fondo del barile e non possono pescare dai propri fondi ancora a lungo”.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Corti alla clorofilla”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Grosseto,  Nuova edizione per il Clorofilla film festival che, durante la prossima estate si sdoppierà tra il Parco di Pietra di Roselle e il Parco della Maremma, entrambi in provincia di Grosseto. Sempre film, documentari e lunghi scelti a rappresentare la nuova “linfa” del cinema italiano ma anche monologhi teatrali, presentazioni di libri e uno spazio per altri festival animeranno questa piccola iniziativa che si svolge in luoghi ancora incontaminati.   E per il quinto anno ritroviamo il concorso “Corti alla Clorofilla” riguardante lavori a tema libero, con un’attenzione particolare a quelli a tema socio-ambientale, della durata massima di 15 minuti.  I corti selezionati parteciperanno alla prossima edizione del Clorofilla film festival e il migliore riceverà in premio una scultura realizzata artigianalmente e 500 euro da devolvere ad associazioni no profit.   La scadenza è fissata per il 15 maggio 2009. Il bando è disponibile sul sito http://www.festambiente.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alcool test gratuiti per i clienti Cda

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Sono 1 milione e 500mila i giovani, tra gli 11 e i 24 anni, a rischio alcol in Italia e sono le ragazze ad essere più esposte. E’ l’alcol, poi, in Europa la prima causa di morte tra i giovani tra i 18 e i 24 anni sulle strade. L’alcol alla guida rappresenta la prima causa di decessi tra i giovani anche in Italia (circa 2.800/anno). Questo quanto rivelano i dati contenuti in un rapporto dell’Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto Superiore di Sanità. Dati così allarmanti oltre a chiamare in causa il Governo e le Istituzioni italiane richiedono anche una forte e decisa presa di coscienza del problema da parte degli operatori del settore del beverage: distributori ed esercenti di bevande in prima linea perché a più stretto contatto con i consumatori finali. Proprio per questa ragione CDA – (Consorzio Distributori Alimentari) – il più importante gruppo indipendente italiano di distributori di bevande che da solo rappresenta oltre l’11% del mercato italiano della distribuzione di liquidi alimentari – ha deciso di farsi promotore di un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema della prevenzione dell’abuso di alcool. Per tutto il mese di aprile, verranno consegnati gratuitamente ai clienti del Consorzio – quindi baristi e ristoratori di tutta Italia – oltre 30.000 alcool test usa e getta, da distribuire a loro volta ai propri consumatori. Si tratta della prima iniziativa di sensibilizzazione e prevenzione attivata da un consorzio di distribuzione di bevande rivolta non solo ai consumatori finali, ma soprattutto agli esercenti, che si interfacciano direttamente con i giovani e meno giovani “bevitori”.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »