Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Sciopero dell’8 aprile in Alitalia

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 aprile 2009

Dichiarazione di Fabrizio Tomaselli coordinatore nazionale SdL intercategoriale “Tempestivo come ormai è consuetudine, arriva l’invito del Ministro Matteoli a differire uno sciopero legittimo indetto in Alitalia da SdL intercategoriale, Anpac e UP, cioè quelle sigle sindacali che non hanno accettato il ricatto di azienda e governo che ha prodotto 10.000 esuberi, la cancellazione dei contratti di lavoro e lo stesso diritto democratico alla rappresentanza. Vietare uno sciopero perché, si legge dalla nota ministeriale “…In grado di alterare profondamente l’operativita’ del vettore alitalia…”. equivale a dire che lo sciopero, se fa male ad un’azienda, deve essere vietato. Questo assurdo giuridico deve finire e il Ministro deve svolgere il suo ruolo e non quello di difensore dell’azienda. Se lo sciopero fosse illegittimo sarebbe stato sanzionato dalla Commissione di Garanzia, cosa questa che non è accaduta, come altrettanto legittimo è stato lo sciopero di SdL intercategoriale del 4 marzo scorso, vietato dal Ministro senza alcuna motivazione giuridicamente valida. A questo punto si sta sfiorando il regime, la cancellazione del diritto di sciopero a colpi di ordinanze. SdL intercategoriale non intende quindi aderire all’invito di spostare lo sciopero ad altra data e sta preparando con i propri legali un ricorso al Tar contro le decisioni del Governo, valutando altresì la possibilità di una denuncia per eccesso di potere nei confronti del Ministro”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: