Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 6 aprile 2009

Andata/ritorno/andata

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

andata-e-ritornoRoma dal 5 al 17 maggio  Via Locri 42/44, (traversa di via Sannio TeatroLoSpazio.it  Teatro Scientifico – Teatro/Laboratorio presentano Andata/ritorno/andata progetto di Jana Balkan scrittura drammaturgica di Marco Ongaro in scena Isabella Caserta Marco Ongaro  regia di Walter Manfrè  musiche e canzoni di Marco Ongaro arrangiamento musicale di Enrico Terragnoli sequenze video di Luca Caserta foto di scena di Andrea Darra scene e costumi Laboratorio Teatrale  Il viaggio della speranza, l’inseguimento di un sogno, il desiderio di cambiare la propria vita. E’ il motivo che spinge milioni di persone ogni giorno a lasciare il proprio paese di origine alla ricerca di una vita migliore. Con un testo di raffinata poesia, al di là dei luoghi comuni, questo e molto altro viene raccontato dal 5 maggio al TeatroLoSpazio.it con  “Andata/Ritorno/Andata”, progetto di Jana Balkan, scrittura drammaturgica di Marco Ongaro, regia Walter Manfrè.Intensa protagonista è Isabella Caserta in scena con Marco Ongaro che canta dal vivo. Musiche e canzoni sono di Marco Ongaro, arrangiamento musicale di Enrico Terragnoli, sequenze video di Luca Caserta, foto di scena di Andrea Darra, scene e costumi Laboratorio Teatrale, produzione Teatro Scientifico – Teatro/Laboratorio.   La storia si sviluppa con una successione di quadri, che servono a giustificare la decisione del lungo viaggio fatto da Olga da uno sconosciuto villaggio della Moldavia per arrivare nel nuovo Eldorado dell’Italia. Sistemarsi e tornare, costruire una casa nel proprio villaggio, far studiare i figli, assicurare loro un futuro migliore… E tutto questo con il desiderio del ritorno, che si fa sempre più forte accanto alla nostalgia, quasi a cancellare il tempo, a cancellare le esperienze fatte fuori della propria comunità o a sentirle come non totali. Repliche tutti i giorni ore 21.00, domenica ore 17.30, lunedì riposo. (foto: andata e ritorno)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rinvio conferenza stampa DAL 7 AL 17 Aprile

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Milano 17 aprile 2009 – Ore 11.00 presso la sala Parlamentino – Palazzo Giureconsulti Piazza Mercanti, 2  ProChile, l’agenzia del Ministero degli Esteri cileno per lo sviluppo economico, che sta organizzando il   Mes de Chile a Milano, ha deciso di rinviare l’incontro con la stampa dal 7 al 17 aprile. Nel contempo l’ambasciatore del cCile, Cristian Barros, profondamente colpito dalle tragiche notizie del terremoto in abruzzo, esprime il suo personale cordoglio alle famiglie delle vittime.  Interverranno:  Cristian Barros, Ambasciatore del Cile in Italia Giuseppe Costa, Dirigente Relazioni Internazionali Regione Lombardia Andrea Bonalumi, Dirigente programmi per l’internazionalizzazione in America Centromeridionale e servizi innovativi e informativi Promos Gian Maria Gros Pietro, Presidente di ATLANTIA e di Autostrade per l’Italia Regina Rodriguez, Direttrice Ufficio Commerciale del Cile in ItaliaClaudia Barattini, Addetta culturale dell’Ambasciata del Cile Intermezzo artistico a cura di Samir Suez, specialista nello studio e nell’interpretazione della musica rinascimentale e barocca europea e latinoamericana.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emergenza sangue Abruzzo

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Si parla del sisma più forte degli ultimi cento anni, paragonabile a quello che ha devastato Reggio e Messina nel 1908. Serve sangue per le trasfusioni! I donatori possono rivolgersi al Dipartimento di Medicina Trasfusionale PO “Spirito Santo” Via Fonte Romana 8 – 65124 Pescara

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Uisp: lo sport sociale a sostegno delle aree terremotate

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

L’Uisp esprime profondo cordoglio per le vittime in Abruzzo e solidarietà alle popolazioni gravemente colpite dal terremoto. Nel farlo l’Uisp si mette a disposizione della Protezione civile, dichiarando la propria disponibilità a contribuire da subito in tutte le forme che saranno ritenute necessarie. L’Uisp fa appello agli sportivi e alle proprie articolazioni territoriali in tutta Italia per contribuire concretamente alle iniziative di volontariato, di soccorso e di assistenza che vengono attivate in queste ore. Servono tende per allestire i campi, coperte, cibo, medicine, attrezzature da campeggio. Servono volontari e personale specializzato in ambito medico e paramedico.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’Unicef per i bambini e le bambine d’Abruzzo

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Il Presidente Vincenzo Spadafora: “In questo momento tragico per le popolazioni dell’Abruzzo e per la città dell’Aquila, desidero esprimere non solo il dolore a nome di tutti gli operatori dell’UNICEF in Italia, ma anche la volontà di fornire un nostro aiuto concreto, in modo particolare ai bambini e alle bambine abruzzesi colpiti in queste ore dal terremoto. L’UNICEF è da sempre in prima linea nel mondo, in ogni Paese, in tutte le emergenze umanitarie. Oggi sentiamo il dovere di dare il nostro contributo attraverso un gesto simbolico di vicinanza, certi di interpretare sia la volontà dei nostri donatori sia quella di molti bambini nel mondo che tanto, anche dall’Italia, hanno ricevuto fino ad oggi. I bambini abruzzesi hanno da subito bisogno dei soccorsi e degli aiuti necessari per sopravvivere in queste prime ore, ma anche di tornare alla loro vita normale, alle loro scuole, al quotidiano. E’ per questo che l’UNICEF Italia si impegna ad inviare un contributo di 100 mila euro per garantire le esigenze primarie dei bambini abruzzesi. Auspico infine che il Governo italiano metta al primo posto dell’agenda degli interventi nelle zone terremotate i bambini, la loro assistenza e protezione, affinché i traumi che inevitabilmente questa catastrofe provocherà non creino loro lesioni altrettanto gravi di quelle a cui stiamo assistendo”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sicurezza ict 09

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Bologna 23 Aprile Palazzo Re Enzo in Piazza Maggiore convegno su “Sicurezza ict 09. i mille volti della sicurezza delle comunicazioni e delle informazioni in azienda” con 12 interventi culturali realizzati con il contributo dei primari attori del mercato della security e protezione delle informazioni il convegno è un’occasione unica di formazione ed informazione per tutti coloro che operano nella scelta, e nell’implementazione di soluzioni per la security aziendale.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

From the G20 Summit

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Caritas welcomed renewed commitments from the G20 Summit on reaching aid and development targets, but fears leaders did not do enough to spare millions of people falling into poverty. Leaders of the G20 of developed and emerging economies met in London on 2 April, as the world faces the greatest challenge to the global economy in modern times.  Blandine Bouniol, Caritas Policy Officer for International Cooperation said, “The G20 reaffirmed aid targets and commitments such as dedicating 0.7 percent of gross domestic income (GNI) for overseas aid. But Caritas remains skeptical that those promises will be met, with some donors already announcing drastic budget cuts and the lack of concrete measures such as a timetables for delivery. “G20 package money to developing countries remains conditional on good governance performance as evaluated by the World Bank and IMF. But the Bank and the Fund promote a brand of liberal economics that has led to dramatic job losses and cuts in public services. We wanted the Bank and the Fund to have greater democratic representation. “There was encouraging first steps towards removing banking secrecy and publication of tax havens listings. The list published by the OECD has been largely adjusted from previous published lists. As a result, no black-listed countries are represented in the G20. Beyond a list, only sanctions would make a true difference in stopping the scandal of tax havens. “There was no regulation strengthening transparency of the payments and taxes paid by companies to governments . The role of multinational business in affecting a country’s development is underestimated and the accountability of multinational companies operating in developing countries is ignored. “No decisive steps on climate change and towards building a new low-carbon economy. The G20 prefers waiting for the outcome of ongoing deals being negotiated in the run up to the UN climate change conference in Copenhagen in December. “No mention of the forthcoming UN Conference on the crisis impact on development in June. The G20 calls on the UN to play a role in monitoring the crisis impact on the poorest and most vulnerable; but beyond this, the UN, as the most inclusive forum, with representatives from all countries, including the poorest ones, is today’s most legitimate forum to design solutions to the global crises.”

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

UNICEF Italia stanzia contributo di 100 mila Euro

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Il Presidente Vincenzo Spadafora: “In questo momento tragico per le popolazioni dell’Abruzzo e per la città dell’Aquila, desidero esprimere non solo il dolore a nome di tutti gli operatori dell’UNICEF in Italia, ma anche la volontà di fornire un nostro aiuto concreto, in modo particolare ai bambini e alle bambine abruzzesi colpiti in queste ore dal terremoto.L’UNICEF è da sempre in prima linea nel mondo, in ogni Paese, in tutte le emergenze umanitarie. Oggi sentiamo il dovere di dare il nostro contributo attraverso un gesto simbolico di vicinanza, certi di interpretare sia la volontà dei nostri donatori sia quella di molti bambini nel mondo che tanto, anche dall’Italia, hanno ricevuto fino ad oggi. I bambini abruzzesi hanno da subito bisogno dei soccorsi e degli aiuti necessari per sopravvivere in queste prime ore, ma anche di tornare alla loro vita normale, alle loro scuole, al quotidiano. E’ per questo che l’UNICEF Italia si impegna ad inviare un contributo di 100 mila euro per garantire le esigenze primarie dei bambini abruzzesi.Auspico infine che il Governo italiano metta al primo posto dell’agenda degli interventi nelle zone terremotate i bambini, la loro assistenza e protezione, affinché i traumi che inevitabilmente questa catastrofe provocherà non creino loro lesioni altrettanto gravi di quelle a cui stiamo assistendo”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Meeting Obama with religious leaders in Istanbul

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

The President will meet with religious leaders in Istanbul. Following the meeting, he will tour the Hagia Sophia and the Blue Mosque with Prime Minister Erdogan. The Hagia Sophia, or Aya Sofya was formerly a basilica, then a mosque, and now a museum that is considered an embodiment of Byzantine architecture. Completed in 537, it was the world’s largest religious monument until 1520.  The Sultan Ahmed Mosque, also known as the Blue Mosque, is one of Istanbul’s most famous landmarks and is the national mosque of Turkey. It is located in the heart of old town, facing the Hagia Sophia. The Blue Mosque was built by Sultan Ahmet I between 1609 and 1616 in Sultanahmet Square. It is called the Blue Mosque because of the thousands of hand-painted Iznik tiles that adorn its interior.  In the afternoon, the President will hold a town hall with students at the Tophane Cultural Center. The majority of participating students, ranging in age from eighteen to twenty-six, are from universities across the country including international students from Kosovo, Korea and Albania currently studying in Turkey.  The remaining students are former participants of US State Department programs, including the Student Leader Program, Fulbright, Youth Exchange Study (YES), Youth Exchange Program (YEP) and the Summer Work & Travel program.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vice President Biden to Welcome Home the XVIII Airborne Corps

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Washington, DC – Vice President Joe Biden and Dr. Jill Biden will travel to Fort Bragg, North Carolina on Wednesday, April 8th to welcome home the XVIII Airborne Corps back from Iraq.  This is the XVIII Airborne Corps’ second deployment to Iraq since 2006.  Vice President Biden will deliver remarks at the Welcome Home Ceremony. Fort Bragg is known as the “Home of the Airborne and Special Operations Forces.”  Fort Bragg is the home to the XVIII Airborne Corps, the 82nd Airborne Division, as well as the U.S. Army Special Operations Command and the U.S. Army Parachute Team (the Golden Knights).  Its mission is to maintain the XVIII Airborne Corps as a strategic crisis response force, manned and trained to deploy rapidly by air, sea and land anywhere in the world, prepared to fight upon arrival and win. The XVIII Airborne Corps assumed command of Multi-National Corps-Iraq on February 14, 2008.  As the operational headquarters for more than 158,000 ground troops assigned to three Army Divisions, one Marine Expeditionary Force, three Coalition Divisions and several separate brigades, the XVIII Airborne Corps’ mission was to conduct full spectrum operations to defeat extremist groups, provide security for the Iraqi people and to develop the Iraqi Security Forces and the Iraqi Government’s capacity.  The XVIII Airborne Corps completed its mission upon relinquishing command of Multi-National Corps-Iraq to I Corps of Fort Lewis

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?”

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

sono-in-riunione1sono-in-riunioneRoma Teatro Manzoni –  Dal 14 aprile al 10 maggio 2009 e al Teatro Gioiello Torino Dal 12 al 30 maggio 2009. Spettacolo teatrale presentato da  La Bilancia Produzioni e Commedy & Co  scritto e diretto da Gabriele Pignotta con Gabriele Pignotta e Fabio Avaro e con Cristiana Vaccaro, Ilaria Di Luca e Andrea Gambuzza   Coinvolgente, irresistibile, imperdibile, veloce, intelligente… sono solo alcuni degli aggettivi usati dal pubblico per commentare lo spettacolo “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?”, scritto e diretto da Gabriele Pignotta, al suo debutto romano nella passata stagione, confermando il successo già avuto dalle sue opere “La Notte Bianca” e “Ti sposo ma non troppo”. “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?” tornerà al Teatro Manzoni dal 14 aprile al 10 maggio 2008, per raccontare la storia di cinque trentacinquenni, ex compagni di università – interpretati dallo stesso Pignotta, da Fabio Avaro, Cristiana Vaccaro, Ilaria Di Luca e Andrea Gambuzza –  che dopo gli indimenticabili anni di studio trascorsi insieme, decidono di puntare tutto sulla carriera, finendo nel frullatore di un esistenza complicata e stressante. Esattamente come accade oggi ad ognuno di noi, corrono in continuazione da un impegno a l’altro, non hanno mai tempo per nessuno, non riescono a mantenere un rapporto sentimentale stabile e a chi cerca di rallentare la loro corsa insensata verso il nulla, l’unica cosa che sanno rispondere è: … scusa sto in riunione ti posso richiamare?!” Improvvisamente però, nel bel mezzo della loro frenetica vita quotidiana ricevono una telefonata misteriosa che li porterà a rincontrarsi dopo 10 anni e a trascorrere dei giorni insieme. Così, mentre tutto sembra volgere al termine, verso il lieto fine di una storia di amicizia iniziata tanti anni prima, ecco una sorpresa spiazzante, che farà sobbalzare il pubblico e che catapulterà i cinque protagonisti in una situazione davvero inimmaginabile e grottesca! Questo episodio stravolgerà la trama, dando vita ad una serie di intrecci e colpi di scena davvero esilaranti. Insomma una commedia divertente, originale e coinvolgente, con un cast di attori bravissimi, che ha un unico grande obbiettivo: sorprendervi! (foto sono in riunione)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Gigante

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

riko-e-fiorellaDal 22 aprile, in occasione dell’“Earth Day”, Giornata Mondiale della Terra, sarà in rotazione radiofonica “IL GIGANTE”, brano dei RIO, con la preziosa collaborazione di Fiorella Mannoia e di Paolo Rossi.  Il sodalizio tra i RIO e Impatto Zero® verrà presentato durante una conferenza stampa che si terrà il 21 aprile alle ore 11.30 a Milano presso il Ristorante Capo Verde (via Leoncavallo n.16) e a cui sarà presente anche Fiorella Mannoia. Durante l’incontro con la stampa verrà presentato anche il video de “Il Gigante”. Il brano farà parte del nuovo album della band emiliana, prodotto da Riservarossa Records, che vedrà la luce in autunno.  Grandi artisti e largo spazio alle tematiche ambientali: la canzone nasce infatti dalla volontà della band di sensibilizzare le persone sui cambiamenti climatici. Un “inno per l’ambiente”, ispirato direttamente dal progetto Impatto Zero® al quale i RIO hanno scelto di aderire: grazie ad esso, verranno create nuove foreste per compensare le emissioni di anidride carbonica generate dalla realizzazione del brano. Un gesto concreto a favore di un pianeta dove, come recita la canzone, “il Gigante sporca di nero tutto quello che tocca”. Impatto Zero® è il primo progetto in Italia che concretizza gli intenti del Protocollo di Kyoto: riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa attraverso la creazione di nuove foreste. Grazie alla collaborazione con Università italiane e straniere, Impatto Zero® è in grado di calcolare le emissioni di anidride carbonica generate da qualsiasi attività, proporre delle iniziative per ridurre tali emissioni e compensare le restanti tramite la creazione di nuove foreste.  I RIO nascono alla fine del 2001 dall’incontro di Fabio Mora e Marco Ligabue, uniti dalla passione per il rock’n’roll e per il Messico. Inizialmente legati ai classici tex mex, ben presto i RIO cominciano a lavorare su un proprio repertorio, grazie alla vena compositiva di Marco, autore di testi e musiche della maggior parte dei brani.  Ad ottobre 2004 esce l’album d’esordio “Mariachi Hotel” anticipato dal singolo “Sei Quella Per Me”. Nell’estate 2005 hanno già 100 concerti al loro attivo e partecipano al concerto-evento di Ligabue, Campovolo. Il secondo album “Terra Luna e Margarita” è anticipato dal singolo “Come Ti Va”, nella Top 10 dei download digitali su I-Tunes per varie settimane.  Opening act al “Nome e Cognome Tour/2006” di Ligabue nell’estate 2005 e al “Soundtrack 96-06 Tour” di Elisa nell’aprile 2006, i RIO sono protagonisti di un’intensa attività live che comprende show elettrici e concerti acustici nei club e nei pub. Nel 2008 i RIO volano in Brasile per un tour, mentre esce il singolo “Voglia di Te” che scala la Top 10 del downloading su I-Tunes. Il nuovo singolo “Il Gigante”, in uscita il 22 aprile 2009, anticipa un anno ricco di novità, che culminerà con il loro terzo album. (foto rio e fiorella)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lezione d’amore

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

bandiniRoma 17 aprile ore 19.00 Piazza Navona manifestazione per la presentazione del libro di  Giovanna Bandini Lezione d’amore in collaborazione con la Confesercenti Provinciale di Roma. Con l’Autrice interviene:  Paolo Perelli. Bianca, una giovane e bella professoressa che conserva un ricordo limpido e allegro dei suoi anni di liceo, fa il gioco di “ora e allora” e confronta il suo passato di studentessa in un antico ginnasio di Roma con il suo presente di insegnante precaria in un istituto gestito da una preside-manager. Il contrasto è impietoso, quasi tutto a sfavore del presente, e la poco più che trentenne Bianca sembra una professoressa di vecchia data. Ma qualcosa accade e per lei il gioco rischia di farsi pericoloso. La linea d’ombra è sottilissima, basta un nulla per precipitare nei buchi della memoria e credersi ancora nell’età sfrontata del primo amore. L’incontro con Allan, alunno ribelle, mette in crisi le sue certezze e il suo stesso ruolo, costringendo Bianca a fare i conti con una spina che da molto tempo le graffia il cuore. Finita in una classe dove le ragazze si ritoccano il trucco, i ragazzi parlano di calcio, i colleghi oscillano tra il depresso e il furioso, Bianca cercherà di trovare uno spiraglio nel disagio arrogante degli adolescenti e nella sua stessa crisi sentimentale. Fra vecchi bigliettini e moderni sms, studentesse al limite dell’anoressia, antichi compagni di classe e nuovi legami, Lezioni d’amore racconta una scuola in cui la voce dello studente e quella del professore si scoprono talmente vicine da diventare una cosa sola. Giovanna Bandini è nata a Roma nel 1968. La passione con cui il padre le legge, fin da quando era piccola, le poesie dei crepuscolari e i racconti di Borges, le fa nascere il desiderio di dedicare la vita alla scrittura. Nel 1997 è tra i vincitori del primo concorso di poesia dedicato ad Amelia Rosselli. L’esordio come narratrice è però del 2000 con il romanzo Nudo di ragazza, a cui seguono Giorni dispari (2002), Lettere dall’Egeo (2003) e, per la Newton Compton, Il bacio della tarantola (2006). Oltre che scrittrice, è docente di italiano e latino e membro della Missione archeologica italiana “Tempio Flavio” a Leptis Magna. (foto bandini)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Il tempo di Rosetti

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

fondazione-rossettiForlimpopoli 17-18 aprile 2009: convegno nazionale  “Il tempo di Rosetti. (Italia e Argentina nell’Ottocento)” Un convegno di grande portata a Forlimpopoli per celebrare il primo centenario della morte di Emilio Rosetti, uno dei più grandi ingegneri e studiosi italiani dell’Ottocento, nato a Forlimpopoli, istitutore della futura Facoltà di Ingegneria di Buenos Aires ed uno dei principali promotori dello sviluppo infrastrutturale e scientifico dell’Argentina, ideatore della Ferrovia transandina che unisce il Cile all’Argentina.  Venerdì 17 aprile, alle 10, al Convento della Madonna del Popolo, presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore di Forlimpopoli, si terrà un incontro formativo  dal titolo “Ieri e oggi, racconti di viaggio lungo tracce di civiltà e di scienza”, rivolto in particolare alle Scuole Superiori. Dopo la proiezione del documentario “Oltre la Patagonia, viaggio in capo al mondo”, di Piero e Alberto Angela, verrà raccontata la scoperta del Sud-America attraverso resoconti, appunti e cronache raccolti nella seconda metà dell’Ottocento da Emilio Rosetti, con lo sguardo curioso e indagatore di un uomo del suo tempo. Sabato 18 aprile il convegno prosegue per l’intero arco della giornata, dalle 10 alle 17. Nel corso della mattinata ci si soffermerà sulla fondamentale opera di Rosetti dedicata alla Romagna, con una presentazione dettagliata del contesto storico  e culturale del tempo. Nel pomeriggio si rifletterà sul rapporto tra Italia e Argentina, terra di migrazioni, e sull’assetto storico, politico, e architettonico delle due nazioni nell’Ottocento. Al convegno interverranno numerosi studiosi ed esperti provenienti da diverse Università italiane. Al termine del convegno, nella Rocca Albornoziana, Sala del Consiglio, il Comune di Forlimpopoli conferirà la cittadinanza onoraria a Cristina Ravaglia, Ministro Plenipotenziario, di origini romagnole: nata a Cesena nel 1952 da madre forlimpopolese. Dopo gli studi universitari a Roma, dal 1978 ad oggi ha ricoperto numerosi e prestigiosi incarichi diplomatici presso il Ministero degli Affari Esteri e presso Ambasciate e Consolati all’estero.
La Fondazione “Italia – Argentina. Emilio Rosetti”, divenuta nazionale nel 1997, promuove e intende valorizzare l’opera varia e complessa del geografo, matematico e ingegnere Emilio Rosetti. Sotto la guida del Presidente ing. Luciano Ravaglia, esperto conoscitore dell’Argentina, avendovi operato per gli studi preliminari al trattato speciale con l’Italia ed allo spostamento della capitale per incarico del Ministero degli Affari Esteri – la Fondazione ha ripreso con più ampio respiro ogni ricerca sull’attività di Emilio Rosetti in Italia e all’estero, acquisendo e approfondendo ogni possibile conoscenza, riprendendo tutti i contatti con la seconda patria del Rosetti. (foto fondazione rossetti)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Terremoto Abruzzo. Ampliare le case o renderle sicure?

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Ampliare il volume delle case o ristrutturale per renderle sicure? Non sappiamo se il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si sia posto questo problema quando ha pensato all’ampliamento delle volumetrie esistenti delle abitazioni per rilanciare l’economia. Eppure il prof. Enzo Boschi, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, in una intervista alla Stampa del 21 dicembre scorso, a proposito della sicurezza sismica “…non sono i terremoti a essere pericolosi, e’ la qualita’ delle costruzioni che e’ pessima.” Il nostro Paese si e’ dotato di una legge in proposito solo nel 1974 la mappa delle zone sismiche e’ nota e individua proprio nella dorsale appenninica che va dall’Umbria fino alla Calabria e alla Sicilia, passando, appunto, per l’Abruzzo, le zone di maggiore criticita’. Le costruzioni ante ’74 sono prive dei criteri di antisismicita’ e, come testimonia la tragedia odierna in Abruzzo, sono pericolose per la vita e l’incolumita’ dei cittadini. Puntare su interventi edilizi, anche premiali, di sicurezza, funzionalita’ ed estetica avrebbe, ed ha, lo stesso impatto economico dei soli aumenti volumetrici. Occorrono tragedie per ricordare che esiste il buon senso?

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sulle strade della missione

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Di Jozef Tomko. Edizioni Messaggero Padova, Urbaniana University Press Prefazione edizione inglese Cardinale Francis George, omi, Arcivescovo di Chicago Prefazione edizione italiana Cardinale Ivan Dias, Prefetto della Congregazione perl’evangelizzazione dei popoli. (Pagg. 380 Euro 26,50)  Africa, Asia, le Americhe, Oceania, Europa. Ad ognuno di questi continenti è dedicata una parte di questo libro, che dopo essere stato pubblicato in lingua slovacca è stato tradotto in inglese americano e che ora è stato pubblicato anche in edizione italiana. Il cardinale Jozef Tomko fu chiamato nel 1985 da papa Giovanni Paolo II a guidare la Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli. Da subito egli si rese conto che era necessario creare un contatto diretto con tutte le persone che lavoravano in questa vigna. Nell’arco di sedici anni il Cardinale Tomko intraprese un centinaio di viaggi pastorali per visitare e conoscere di persona tutti i territori di missione e le loro problematiche. In questo libro, corredato anche da molte fotografie, sono raccolti questi sedici anni di viaggi nelle terre di missione, narrati paese per paese, con informazioni geografiche, politiche, dati statistici, ma non solo e quasi “enciclopediche”. ll Cardinale Jozef Tomko, nato a Udavské, in Slovacchia, è prefetto emerito della Congregazione per l’evangelizzazione di popoli, parte della curia romana. Scelto per questo incarico nel 1985 da Giovanni Paolo II, il Cardinale Tomko ha operato come prefetto fino al suo ritiro nel 2001

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piano energetico comunale integrato

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

San Lazzaro di Savena  8 aprile, alle ore 18, la Sala di Città (via Emilia, 92) ospita “Per il risparmio energetico, verso le energie alternative”, presentazione del Piano Energetico Comunale. All’iniziativa partecipano il sindaco Marco Macciantelli, gli assessori alla Qualità Educativa e Ambientale Giorgio Archetti e alla Qualità Territoriale Leonardo Schippa, Leonardo Setti, docente Dipartimento chimica industriale Università di Bologna, e Angelo Michelucci, Wwf.  L’incontro si propone quale confronto sulle prime tappe verso la realizzazione del Piano energetico comunale integrato, la cui realizzazione è stata affidata al Dipartimento di chimica industriale e dei materiali dell’Università di Bologna. Il piano attuativo si baserà su tre azioni incrociate:  risparmio energetico –  riduzione del consumo attraverso la riduzione degli sprechi;  efficienza energetica – riduzione del consumo attraverso il miglioramento delle tecnologie e la loro certificazione energetica;  produzione di energia da fonte rinnovabile attraverso risorse territoriali. «In uno scenario globale – ha dichiarato l’assessore alla Qualità Ambientale Giorgio Archetti presentando l’iniziativa – caratterizzato dalla rapidissima crescita dei prezzi dei combustibili fossili, da una domanda di energia in forte aumento e dal peggioramento dei fenomeni meteorologici estremi e nel quale l’Italia si trova in una posizione particolarmente critica, diventa imprescindibile e non più rimandabile una politica energetica puntuale e programmatica avente una visione a lungo termine.
Su questa base l’unica soluzione auspicabile è quella di creare una programmazione territoriale che permetta lo sviluppo di un tessuto industriale stimolante all’avvio degli investimenti e la realizzazione di una domanda di beni e servizi nel settore delle energie rinnovabili.  Con questi presupposti il ruolo centrale passa dalle grandi compagnie elettriche alle amministrazioni locali e ai cittadini che devono studiare, pianificare e promuovere un nuovo paradigma energetico. Questa la riflessione che è alla base della decisione di dotare il Comune di San Lazzaro di un Piano energetico comunale integrato. Si tratta di un percorso complesso, articolato in più anni, con il quale ci si impegna, attraverso strumenti tecnici, politici e di concertazione sociale a raggiungere obiettivi di copertura energetica utilizzando risorse energetiche  da fonti rinnovabili reperibili sul territorio stesso».

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Terremoto: dichiarazione Aldo Di Biagio (pdl)

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

“Questo è un momento di dolore profondo per tutti gli italiani, un momento che deve vederci uniti nella solidarietà e nell’amore verso il prossimo, ragion per cui non può e non deve essere dato adito ad infruttuose polemiche sui soccorsi e sulle responsabilità”. Queste le parole di Aldo Di Biagio, deputato del PdL eletto in Europa, che oggi da Mosca, nell’ambito della missione imprenditoriale di questi giorni in Russia, segue costantemente i drammatici fatti di queste ore. “Gli italiani sono un popolo con un grande cuore e con una grossa forza d’animo – ha continuato – e per questo che chiedo a tutti i nostri connazionali di esprimere ancora una volta la loro solidarietà e la loro vicinanza alla regione abruzzese, dalla quale molti di loro sono emigrati in tempi lontani. Faccio appello segnatamente al mondo dell’associazionismo affinché vengano messi a disposizione tutti gli strumenti di sostegno economico, logistico e morale che servano a tamponare l’emergenza”.“Soltanto nell’unità il nostro Paese può trovare la sua forza – conclude Di Biagio – questo non è il momento delle lacrime, delle accuse o delle false strumentalizzazione, bisogna agire e farlo con rapidità perché tanti bambini, tanti anziani e disabili hanno bisogno di aiuto e tutti gli italiani hanno la forza e la volontà per poterlo fare”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ship’s crew visit charity in Djibouti

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

During a port visit to Djibouti, crew members from the Spanish frigate ESPS Blas de Lezo took the opportunity to visit Caritas, the international association of charity facilities. ESPS Blas de Lezo is part of Standing NATO Maritime Group 1 (SNMG1) which is in the Gulf of Aden conducting the counter piracy mission, Operation Allied Protector and was in Djibouti to replenish supplies and for crew rest.  The ship’s Chaplain and some crew members visited Caritas to deliver some school and medical supplies which were gratefully received. During the port visit the ship held a non-official lunch on board with the High Representative for the European Union in Djibouti, the Spanish Consul in the city and the Commander of the Air Force Squadron Deployment for Atlanta Operation. On the 2nd of April, ESPS Blas de Lezo, departed to join again the counter-piracy operations.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Due uomini di 80anni donano fegato e reni

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 aprile 2009

Due espianti multiorgano sono stati effettuati nell’arco di 48 ore nell’ospedale “San Giuseppe”di Empoli.L’intervento ha interessato due donatori di 78 e 80 anni, di Castelfranco di Sotto e di Castelfiorentino, deceduti in questo ultimo fine settimana in seguito ad emorragia cerebrale nella struttura ospedaliera empolese. I familiari, benché addolorati per la perdita subita, hanno compiuto un gesto di grande generosità e altruismo acconsentendo alla donazione degli organi dei loro congiunti. Entrambi gli uomini hanno così potuto donare il fegato e i reni. Per gli espianti, effettuati in due momenti diversi, ma a distanza di poche ore l’uno dall’altro, sono intervenute, rispettivamente, due équipe specializzate provenienti dagli ospedali di Pisa e di Firenze. La donazione di organi è un gesto di grande solidarietà che può ridare speranza di vita a pazienti affetti da gravi patologie. Si può essere donatore, sia di organi sia di tessuti, se in vita si è espressa una precisa volontà in tal senso oppure, in caso di mancanza di assenso, se la famiglia non si oppone al prelievo degli organi. Non esistono limiti di età per essere donatore. Le cornee e i tessuti, ossei e cutanei, possono essere donati entro il 75esimo anno di età. Le associazioni AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule), ANED (Associazione Nazionale EmoDializzati), VITE (Volontariato Italiano Trapiantati Epatici) svolgono un importante compito di informazione e sensibilizzazione sul problema donazione e trapianto. Insieme operano per la diffusione di una cultura della donazione.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »