Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

La tradizione tradita

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 aprile 2009

Roma 15 aprile alle ore 18.00, alla libreria Paoline Multimedia in via del Mascherino un istant-book per capire le ragioni della scelta di Benedetto XVI, di revocare la scomunica ai seguaci di monsignor Lefebvre e della successiva crisi tra Santa Sede e mondo ebraico. Questo è La tradizione tradita (Paoline), il nuovo libro di Aldo Maria Valli, vaticanista del Tg1, scritto insieme a Lorenzo Lorenzoni, Rai Vaticano. Il volume analizza l’intera vicenda offrendo elementi per una riflessione pacata e una valutazione dei fatti. A parlarne insieme agli autori Mons. Vincenzo Paglia, Vescovo di Terni e Presidente della Commissione ecumenismo e dialogo della Cei, Gad Lerner giornalista e scrittore, Luigi Accattoli, vaticanista del Corriere della Sera. A moderare l’incontro Giuseppe De Carli, Giornalista, vaticanista, responsabile della struttura Rai Vaticano. «Il libro – hanno dichiarato Valli e Lorenzoni – ripercorre l’intera vicenda della revoca della scomunica e ne prende spunto, sia per illustrare l’impegno della Chiesa, e dello stesso Joseph Ratzinger, nel sanare le ferite del passato nei confronti dell’ebraismo, sia per una riflessione sull’idea di tradizione in quanto patrimonio della fede che nessuno fra il popolo di Dio può rivendicare in termini esclusivi o utilizzandola come arma per fomentare contrapposizioni». «In particolare  – hanno continuato – il libro mostra come il Concilio Vaticano II, tanto avversato da monsignor Lefebvre e dai suoi seguaci, non abbia mai rinnegato la tradizione, ma sia stato un momento decisivo di riflessione sul modo in cui rendere partecipe l’uomo moderno dei tesori custoditi nel depositum fidei».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: