Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Neuroscienze e libertà umana

Posted by fidest press agency su domenica, 12 aprile 2009

«Acta Philosofica» ne affronta i ‘problemi’ di compatibilità Può sembrare che oggi la risposta ultima alle domande sulla persona umana debba venire dalle neuroscienze. Ma spesso i risultati delle più recenti scoperte in questo campo fanno sorgere nuovi interrogativi: si può parlare ancora di libertà umana? Siamo personalmente responsabili delle nostre azioni? Ha senso giudicare “buona” un’azione umana? A queste domande, che devono tenere conto di come le risposte corporali riflettano a diversi livelli l’interattività permanente fra le diverse “parti” del nostro organismo, cerca di rispondere il Quaderno monografico “Neuroscienze e libertà/Neuroscience and Freedom”, in uno dei numeri di «Acta Philosophica», la rivista semestrale internazionale curata dalla Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce. Nel Quaderno di «Acta Philosophica» sono contenuti quattro articoli, scritti da medici e da filosofi, che “affrontano questioni analoghe e sono complementari riguardo agli elementi da prendere in considerazione per evitare l’interpretazione della coscienza e delle azioni libere come una ‘illusione’ costruita a posteriori su eventi determinati dall’attività cerebrale”. Il primo saggio è affidato a Juan José Sanguineti (Università della Santa Croce) che offre un’introduzione generale al problema, mostrando in che modo va impostato il rapporto tra le neuroscienze e la filosofia, senza riduzionismi né prevaricazioni. Filippo Tempia (Università di Torino) parte dal famoso esperimento di B. Libet sulla neurofisiologia delle azioni volontarie e si basa su di esso per riflettere sul modo in cui lo scienziato combina e spiega le evidenze che trova nel progredire delle sue ricerche. Seguono gli interventi di José Ignacio Murillo (Università di Navarra, Spagna) e José Manuel Giménez-Amaya (Università Complutense di Madrid) i quali  illustrano in che cosa consistano gli esperimenti di B. Libet sull’attività cerebrale che precede e segue la scelta libera, e indicano come bisogna leggerli filosoficamente.Lo studio sui neuroni specchio elaborato da Corrado Sinigaglia e Laura Sparaci (Università di Parma), mette infine in luce come l’attivazione di questi neuroni sia molto legata alla comprensione delle intenzioni e all’identificazione di sentimenti; perciò vanno superate le interpretazioni tipiche dell’empirismo, in cui i significati si apprenderebbero per l’associazione di nomi a cose, dovuta alla ripetizione.
La rivista Acta Philosophica, contenente il quaderno monografico, è pubblicata da Fabrizio Serra Editore (Roma-Pisa); è in distribuzione nelle maggiori librerie italiane e i fascicoli o i singoli articoli possono essere acquistati anche online all’indirizzo http://www.libraweb.net «Acta Philosophica» è nata nel 1992 come strumento di dialogo e di collaborazione tra studiosi di filosofia e istituzioni universitarie impegnati nella ricerca della verità sul mondo, sulla persona umana e su Dio. Dal 2005 viene edita da Fabrizio Serra Editore (Roma-Pisa), mantenendo la stessa linea editoriale a cura della Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce. La rivista pubblica articoli in italiano, inglese, spagnolo e francese, concernenti i vari ambiti della ricerca filosofica; viene dato notevole spazio alla presentazione di opere filosofiche. I fascicoli pubblicati sinora sono consultabili nel sito http://www.actaphilosophica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: