Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

“Scatola nera” in sala operatoria

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 aprile 2009

“Medici, tranquilli: è in arrivo un supporto didattico e scientifico. Nasce la proposta di legge per l’inserimento della scatola nera in sala operatoria. Non dovrà essere vissuta dal chirurgo come una sorta di “Grande Fratello” che controlla il suo operato, bensì come un supporto utile al suo lavoro, un mezzo per evitare errori e rischi.” Lo sostiene il Consigliere Regionale del Pdl Erder Mazzocchi. “Siamo convinti che inserire una “scatola nera” in sala operatoria che effettui un filmato completo, permette di controllare e valutare ciò che fa il chirurgo e ciò che contemporaneamente accade nel corpo del paziente.”  Prosegue Mazzocchi. “Per evitare di mettere a disagio il professionista ed il paziente e tutelare la loro privacy, dovranno essere utilizzate solo telecamere ambientali. Siamo convinti che questa innovazione permetterebbe non solo di scoprire casi di malasanità ma salvare anche vite umane”. Precisa il consigliere regionale: ”Da un lato rappresenterebbe una sicurezza per il paziente poiché l’intervento sarebbe completamente monitorato, e dall’altro servirebbe anche ad evitare richieste di risarcimento danni nei confronti delle strutture sanitarie in caso di denunce senza fondato motivo. Insomma: una sicurezza per tutti.”.  Conclude, a dovere, Mazzocchi: ”La giunta Marrazzo crede di risanare il bilancio della Regione Lazio, chiudendo gli ospedali. Dobbiamo invece puntare ad investire in tecnologie avanzate, modernizzando la sanità pubblica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: