Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Calo entrate tributarie

Posted by fidest press agency su sabato, 18 aprile 2009

“Il crollo delle entrate tributarie non si può giustificare con gli effetti della crisi e con i conseguenti licenziamenti, in quanto l’unica voce che tiene e fa registrare addirittura un leggero incremento in controtendenza con i presunti effetti della crisi è proprio l’Irpef da lavoro dipendente”, così Stefania Lucchini, dell’Esecutivo Nazionale RdB CUB Agenzie Fiscali su dati fiscali del primo bimestre 2009 resi noti dalla Banca d’Italia. “A calare  sono invece i versamenti dei lavoratori autonomi e quelli delle imprese, e questo disastro tributario è la logica conseguenza di politiche tese a depotenziare l’operato del Fisco”. “In pochi mesi infatti il governo ha smantellato l’apparato di leggi e misure anti-evasione predisposte negli anni passati  – prosegue Lucchini – ha poi  tagliato gli  incentivi dei lavoratori del Fisco, ha azzerato il salario di produttività, bloccato  le  carriere,  ridotto le dotazioni organiche. E poiché l’Agenzia delle Entrate funzionava troppo bene, si sta operando per riorganizzarla, determinandone un  immobilismo forzato e  lunghi periodi di inattività nei processi di contrasto all’evasione e al sommerso. Così  l’anno 2009 passerà alla storia come quello in cui è aumentata sempre più l’iniqua distribuzione del reddito fra evasori e lavoratori dipendenti tartassati”. “Convertendo in spesa sociale le minori entrate del primo bimestre 2009, stimate in 4,3 miliardi, si otterrebbe una parte rilevante dei soldi necessari a riparare i danni del sisma in Abruzzo, quantificati in 12 miliardi dal Ministero degli Interni. E i lavoratori del Fisco vorrebbero poter lavorare per recuperare queste risorse, conclude la sindacalista RdB CUB.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: