Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

La qualità delle relazioni umane nell’Università

Posted by fidest press agency su domenica, 26 aprile 2009

Palermo 27 e 28 aprile 2009 a, presso la Sala dei Baroni di Palazzo Steri la qualità delle relazioni umane nell’Università organizzato da A.Ge. (Associazione Italiana Genitori Onlus) e AIDU (Associazione Italiana Docenti Universitari) Ai lavori, il cui programma è consultabile nella brochure allegata, prenderà parte il Presidente nazionale dell’A.Ge., Davide Guarneri, confermando l’attitudine dell’Associazione a porsi come punto di raccordo e scaturigine di relazioni: fra scuola secondaria superiore e università; fra adulti e giovani; fra istituzioni; fra centri di cultura e territorio/società. “Le potenzialità della risorsa familiare, anche in Università – ha affermato al proposito Guarneri – meritano d’essere esplorate. La prima esperienza di relazionalità, irrinunciabile per la crescita della cultura, si vive all’interno del nucleo familiare d’origine. Lì si forma l’attitudine alla relazione fra persone, relazione con il territorio, relazione con la storia, relazione con le idee, con i valori”.  Dei giovani italiani fra i 20 e i 29 anni gran parte (ISTAT 2006 ne indica il 70%) vivono con almeno un genitore. Di questi, almeno il 30% sono studenti: la realtà dell’università non può sfuggire all’attenzione di genitori attenti all’educazione. “È ben nota – ha aggiunto il Presidente – la difficoltà dell’immissione dagli studi universitari al mondo professionale: il lavoro chiede competenze che si acquisiscono solo… lavorando. Ma chiede, anche e soprattutto, competenze umane, quindi relazionali, alle quali l’università dovrebbe contribuire in modo significativo.  Gli indici di successo e le condizioni strutturali hanno rilevanza, ma la formazione – ha concluso – è un lento processo lento di implementazione che presuppone autorevoli “maestri” e relazioni piene fra insegnanti e allievi nell’ambito scolastico e a maggior ragione, in quello universitario, per elezione centro di ricerca, luogo di confronto, rielaborazione, sviluppo di pensiero critico”.

Una Risposta a “La qualità delle relazioni umane nell’Università”

  1. simon said

    io credo che l’università prima di occuparsi di offrire relazioni umane buone ai suoi studenti, dovrebbe preoccuparsi di garantire a tutti la possibilità di studiare in un ambiente confortevole e con una didattica organizzata. Io mi sono dovuto spostare all’università telematica (UNISU) per riuscire a districarmi senza troppe difficoltà tra studio e lavoro. Non dico che le relazioni umane non siano importanti, ma credo ci siano altre priorità al momento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: