Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

L’anima e il suo destino

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 aprile 2009

Lettera al direttore. Caro direttore, perché, se vogliamo credere nell’esistenza di Dio, non ci rassegniamo ad accettare le contraddizioni che ne conseguono, anziché arrampicarci sugli specchi per dare una spiegazione a tutto? Vito Mancuso nel recente libro “Disputa su Dio” (coautore, Corrado Augias), poiché non c’è spiegazione al male presente nel creato, escogita una falsa soluzione con una tesi già esposta nel libro “L’anima e il suo destino”: il mondo sarebbe “governato dall’impersonale Principio Ordinatore posto in esso dal Dio personale al momento della creazione” (L’anima e il suo destino, pag. 139). Lo scopo del Principio Ordinatore sarebbe “la nascita della vita spirituale e quindi la libertà che essa impone” (Disputa su Dio, pag. 145). Così Dio non avrebbe più nulla da spartire con le vicende di questo povero mondo, giacché questo è governato, sì, ma non da una provvidenza personale. Il mistero, però, della “indifferenza” di Dio, sia pure al momento della creazione, davanti all’immane sofferenza dell’umanità, resta tale e quale. Il Dio personale sarebbe sempre all’origine di tutto. Per quanto mi riguarda (evidentemente non sono fatta a immagine del Dio di Mancuso), io rinuncerei volentieri alla creazione, pur di non veder soffrire un solo bambino. Il male immenso, presente e dei secoli passati e futuri, è un prezzo troppo alto da pagare per “la nascita della vita spirituale”. Ma perché arrovellarci il cervello per spiegarci ciò che Dio non ha ritenuto opportuno rivelarci? Non ci sarà un po’ di presunzione, e mancanza di riguardo verso il Creatore? (Miriam Della Croce)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: