Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

RC auto. Obbligo a contrarre

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 aprile 2009

La decisione della Corte di Giustizia dell’Unione europea di respingere il ricorso presentato su istanza di alcune compagnie assicurative per l’abolizione dell’obbligo a contrarre la polizza RC auto rappresenta una vittoria per gli assicurati che, in caso contrario, sarebbero stati discriminati sulla base del territorio di appartenenza, dell’età e degli eventuali sinistri accaduti nel corso della loro storia assicurativa.Una decisa vittoria dei consumatori contrari alla caduta dell’obbligo e  dell’Isvap che aveva sanzionato le imprese ricorrenti sulla base dell’applicazione di tariffe che intendevano scoraggiare il consumatore dall’accesso alla copertura Rc auto. Adiconsum chiede che siano verificate le tariffe praticate all’utenza sull’intero territorio nazionale che devono rispondere ad esigenze di carattere puramente tecnico e che l’illecita elusione all’obbligo a contrarre, laddove riconosciuta, sia nuovamente sanzionata dall’Isvap come nel passato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: