Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 4 Mag 2009

St. Jude medical: +12% i ricavi del 1° trimestre 2009

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

St. Jude Medical (NYSE: STJ), gruppo americano leader al mondo nella progettazione, produzione e commercializzazione di dispositivi medicali per il trattamento delle patologie cardiovascolari e neurologiche, ha chiuso il primo trimestre del 2009 registrando ricavi netti pari a 1.134 miliardi di $, in crescita del 12% rispetto ai 1.011 miliardi di $ dello stesso periodo del 2008. Secondo il Presidente e Chief Executive Officer di St. Jude Medical Daniel J. Starks “Il primo trimestre riflette la solidità del programma di crescita di St. Jude Medical pur in un contesto di recessione economica globale. Le dinamiche di crescita registrate nei nostri principali mercati sono stabili. Gli investimenti dell’azienda nel corso degli ultimi otto anni in R&D nell’ordine del 12% ogni anno ci stanno ricompensando con nuove quote di mercato in tutte e quattro le nostre principali piattaforme tecnologiche e con ulteriori investimenti nelle risorse umane. Questi risultati rafforzano ulteriormente la nostra fiducia che stiamo operando nei giusti mercati con i giusti prodotti. Pertanto sono riconfermati i programmi e gli obiettivi finanziari per l’anno in corso. Il settore CRM (Cardiac Rhythm Management: defibrillatori impiantabili e pacemaker) ha registrato ricavi per 676 milioni di $, + 7% sul periodo 2008. Nel settore della Fibrillazione Atriale, le vendite sono state pari a 145 milioni di $, con un + 35% rispetto al 2008. I ricavi nel settore della Neurostimolazione sono stati pari a 73 milioni di $, con una crescita del 40% rispetto allo stesso periodo del 2008. Infine, l’area Cardiovascolare ha registrato ricavi per 240 milioni di $, + 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
St. Jude Medical è impegnata a migliorare la qualità della vita di pazienti in tutto il mondo affetti da disturbi cardiaci, neurologici e dolore cronico attraverso l’eccellenza tecnologica dei propri dispositivi medici e di servizio. Le sue principali aree terapeutiche includono: gestione del ritmo cardiaco, fibrillazione atriale, neuromodulazione e cardiovascolare. La società, con sede generale a St. Paul nel Minnesota (Usa), impiega circa 14.000 dipendenti in tutto il mondo.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Paoline alla fiera del libro di Torino

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Dal 14 al 18 maggio 2009 si svolge a Torino la 22° edizione della Fiera Internazionale del Libro Il tema conduttore della manifestazione è Io, gli altri. Occasioni per uscire dal guscio Le Paoline saranno presenti con la più recente produzione sui temi che caratterizzano la casa editrice, con particolare riferimento ai percorsi spirituali e psicologici vicini al tema di questa edizione, prima fra tutto l’ultima produzione di Anselm Grün, il famosissimo monaco benedettino bavarese che con la sua scrittura semplice e densa si conferma uno degli autori spirituali più letti. Un titolo di attualità e grande interesse è rappresentato da Ali bruciate. I bambini di Scampia di Davide Cerullo e Alessandro Pronzato; pagine che non sono una asettica denuncia sociale, ma la storia di un riscatto possibile. Un racconto incandescente di estrema attualità, dedicato all’infanzia e l’adolescenza, spesso ferita – e non solo a Scampia – da una società più attenta al profitto che alla trasmissione dei valori. Proprio in questa ottica di trasmissione dei valori, lo Stand delle Paoline darà uno spazio significativo alla produzione per bambini e ragazzi promuovendo due incontri con i giovanissimi lettori, per presentare due titoli della più recente produzione:  Isotta, strega farlocca, un simpatico racconto per bambini che sarà presentato sotto forma di spettacolo Venerdì 15 maggio presso Spazio Stock – V padiglione Bookstock Village – dalle 14,30 alle 15,30 da Alessandra Sala e dal suo gruppo; Il tempo delle mail. Caro Di@rio: segreti e confidenze delle pink teens, un diario diverso dai soliti, perché… risponde alle domande delle adolescenti. Dalle 10,00 alle 15,00 di venerdì 15 maggio, presso lo Stand delle Paoline, le adolescenti potranno scrivere le loro domande e ricevere risposte personali da Elena Giordano, autrice del libro.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Universita’: Donzelli (au) “riforma rischia di essere negazione del merito”

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

“Aspettiamo di leggere la riforma completa dell’Università e non le anticipazioni rilasciate ai quotidiani, ma il doppio passaggio tra esame di idoneità e libera chiamata da parte degli Atenei non ci convince: è un monumento alla cooptazione, rischia di essere la negazione del merito.” Attacca Giovanni Donzelli, leader nazionale di Azione Universitaria.”Lasciare agli Atenei la possibilità di chiamare chi vogliono tra un enorme elenco di idonei senza nessuna graduatoria, non risolve il problema della raccomandazione e della cooptazione, ma lo stabilisce per legge. L’idoneo raccomandato, infatti, sarà chiamato immediatamente ad insegnare e avrà la cattedra e lo stipendio. L’idoneo che non è figlio o parente di nessun barone invecchierà aspettando di essere chiamato da qualche Ateneo.” prosegue Donzelli “In più i commissari che giudicheranno a livello nazionale chi è idoneo saranno sì sorteggiati, ma tra commissari eletti. Espressi quindi secondo le solite logiche di scambi di favori tra baroni.”.”Siamo favorevoli all’introduzione del codice etico come premessa alla legge, ma aspettiamo anche di capire quali saranno le conseguenze previste per chi non dovesse rispettare il codice etico. Se resta una dichiarazione di buoni propositi, il codice etico è importante ma più o meno ininfluente”.”Dispiace che il Ministro Gelmini, che stimiamo e apprezziamo, si sia confrontata su questa riforma prima con i Rettori che con il movimento universitario del suo partito. Azione Universitaria ha difeso con convinzione e determinazione il Ministro nei giorni caldi della contestazione, adesso però se ci troviamo a leggere la riforma universitaria dai giornali, dopo che è stata concordata con i Rettori, ci sentiremo liberi di contestare tutto ciò che non ci convince”.”Aspettiamo di leggere la riforma prima di giudicare. Non vorremmo però, che mal consigliata da qualche notabile del MIUR, il Ministro Gelmini avesse scelto di dichiarare guerra ai baroni alla luce del sole, ma di concordare nell’ombra le riforme con chi ha affossato l’Università italiana” Conclude Giovanni Donzelli a nome di Azione Universitaria.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione del volume: Dialoghi con il Presidente

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Roma 7 maggio 2009 ore 11.00 Complesso del Vittoriano Via San Pietro in Carcere Alla presenza del Presidente Emerito della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi Il volume delle Edizioni della Normale, Dialoghi con il Presidente – Allievi ed ex allievi delle Scuole d’eccellenza pisane a colloquio con Carlo Azeglio Ciampi  in un incontro con Salvatore Settis, Maria Chiara Carrozza, Riccardo Varaldo, Giuseppe Talamo, Pierluigi Ciocca. (edito dalle Edizioni della Normale).  Incentrato sul ruolo e sulla dimensione istituzionale del Capo dello Stato nel settennato 1999-2006, “Dialoghi con il Presidente”, a cura di Michele Campopiano, Luca Gori, Giuseppe Martinico, Elettra Stradella, ricostruisce lo sfaccettato universo tematico e le parole chiave ricorrenti dei discorsi del Presidente Ciampi, che diventano spunto per riflessioni sull’identità nazionale, le istituzioni e la democrazia, la politica interna, l’Europa e integrazione europea, i rapporti internazionali.  In un “confronto virtuale” con l’ex Presidente della Repubblica, il mondo giovanile degli allievi ed ex allievi della Scuola Normale e della Scuola Sant’Anna fa da “cassa di risonanza” del pensiero di Ciampi, lo legge in modo appassionato ma mai retorico, ne fa spunto di analisi critica e di approfondimento, e restituisce in questo modo una fotografia quanto mai fedele dello spessore della personalità di Ciampi.  Gli autori, attraverso le parole dell’ex Capo di Stato, analizzano le evoluzioni sociali e politiche della storia più recente, confrontandosi con le riflessioni e gli interrogativi suscitati dai suoi numerosi interventi istituzionali, in una prospettiva nazionale ma anche e soprattutto europea e globale.Un particolare rilievo assume la formazione pisana di Carlo Azeglio Ciampi, cui è dedicata la prima sezione del libro – La Formazione di Carlo Azeglio Ciampi: gli studi e le influenze -: i giovani allievi ed ex allievi delle Scuole d’eccellenza pisane sentono particolarmente vicina la figura di un intellettuale la cui formazione è così legata alla città di Pisa e alle sue Istituzioni universitarie, e ricostruiscono empaticamente le tappe del suo percorso di crescita culturale.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I ginecologi: “il G8 dedichi più risorse al materno infantile”

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

“Ogni minuto nel mondo una donna muore per problemi in gravidanza e 110 sono vittime di complicazioni del parto, la maggior parte per cause che possono essere prevenute. Salvare queste vite è una priorità per la Federazione Internazionale di Ginecologia e Ostetricia (FIGO) ed è per raggiungere questo obiettivo che oggi siamo seduti al tavolo del Civil G8 – annuncia il prof. Giorgio Vittori, presidente della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) e delegato FIGO per questo rilevante incontro che si è aperto oggi in Campidoglio. Si tratta di un summit fra le più importanti organizzazioni della società civile provenienti da tutto il mondo, per lanciare il loro messaggio ai rappresentanti dei governi in vista del Vertice del prossimo luglio. “Chiediamo ai grandi della terra 10 miliardi di dollari da investire in politiche di sostegno alla maternità. Assistiamo ad una grave devalorizzazione delle problematiche femminili, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo: ogni 8 minuti una donna muore per complicanze correlate ad aborti compiuti in condizioni di non sicurezza. Ogni 40, una viene uccisa dal partner. Ogni anno oltre due milioni sono sottoposte a mutilazioni genitali e due milioni di persone muoiono di Aids. Una situazione drammatica, che supera i problemi morali ed etici e determina effetti boomerang economici e sanitari – continua Vittori -. Se i governi non inizieranno ora ad occuparsi di pianificazione famigliare, di contraccezione di prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse, il costo economico futuro per gestire le conseguenze di questa negligenza supererà di molto il denaro che sarebbe necessario investire oggi per prevenzione e controllo. La FIGO, la più importante organizzazione di ginecologia e ostetricia al mondo che celebrerà proprio a Roma il suo congresso nel 2012, si fa portavoce di questa istanza al tavolo del Civil G8, con l’obiettivo di definire progetti strutturati e un attenta e controllata ripartizione delle risorse”. Il vertice, che vede riuniti oltre 200 delegati da tutto il mondo, vedrà susseguirsi gruppi di lavoro su beni comuni (la salute in testa), cambiamenti climatici e ambiente, sovranità alimentare e agricoltura, economia mondiale, finanza per lo sviluppo e lavoro, global governance. Domani i portavoce delle organizzazioni civiche incontreranno gli Sherpa (rappresentanti dei governi) per esporre le loro conclusioni e proposte: il summit si concluderà alle 18 con una conferenza stampa.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Press conference of the Damien Foundation

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Brussels 6 May 2009 at 11 a.m. in the International Press Centre,  the Fathers of the Sacred Hearts, the Damien Foundation, and others organize a press conference in 4 languages in the International Press Centre of Brussels. The International Press Centre is located in the Résidence Palace, Rue de la Loi 155, Brussels. Cardinal Godfried Danneels (in Dutch & French) will emphasize the international importance of Father Damian. The postulator, Father Bell will explain (in German) the process of canonization and the miracles of Damian. The Provincial Superiors of the Congregation, Father Fritz Gorissen (in Dutch) and Father Edouard Brion (in French) will discuss the meaning of Damian for their congregation. Most of the events during the ‘Damian Year’ will also be presented by Hans Geybels (in English), spokesman of Cardinal Danneels.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vacanze-studio per gli allievi MBA della Tuck School of Business

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

10 giorni di full-immersion in Cina, Kenia e Giappone  Un primo gruppo di studenti ha scelto la Cina, destinazione Pechino, Hangzhou, Hohot e Shanghai. Obiettivo del soggiorno, visitare otto società cinesi per approfondire la comprensione della realtà commerciale del paese più popolato dell’intero pianeta. Al di la dell’aspetto “business” del soggiorno, gli studenti hanno potuto anche familiarizzare con la cultura locale.  Il secondo gruppo di 9 studenti é partito alla scoperta di una regione “emergente”, l’Africa, precisamente alla volta del Kenya, per delle visite a delle imprese locali, alla Borsa di Nairobi, ma anche un po’ di turismo interculturale. Infine, il terzo gruppo di 35 allievi, è atterrato in Giappone, dove hanno visitato Toyota (precursore della “supply chain”, disciplina fondamentale negli studi MBA) e della NTT Docomo, leader giapponese della telefonia mobile. Il Centro di Commercio Internazionale della Tuck dirige il programma « Tuck Global Consultancy », grazie al quale gli studenti hanno partecipato, fino ad oggi, a più di 100 progetti di consulenza in 50 paesi diversi.  Oltre a ciò, il Centro invita regolarmente nel campus dei conferenzieri internazionali per discutere delle problematiche che dirigenti di imprese ed organizzazioni devono affrontare nello svolgimento delle loro funzioni manageriali. Parallelamente, il Cedntro svolge ricerche sugli effetti della globalizzazione sulle strategie commerciali, le evoluzioni nel settore industriale e le performance economiche.
A proposito di Tuck… Fondata nel 1900, Tuck School of Business è la prima scuola ad aver avviato un programma MBA ed da allora appare costantemente classificata tra le migliori business schools del mondo, grazie alla capacità di combinare la dimensione umana, con la dimensione globale, percorsi di studio rigorosi con esperienze che richiedono il lavoro di squadra, solide tradizioni con l’innovazione. Per ulteriori informazioni: http://www.tuck.dartmouth.edu

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Promelec: le manifatturiere italiane resistono alla crisi

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Da una ricerca di Promelec International, società milanese di executive search, si profila un quadro piuttosto preoccupante sull’andamento del comparto dirigenziale: 5000 manager licenziati nel 2008 contro i 3000 del 2007 (+40%), a  fronte di sole 2800 assunzioni. Secondo Promelec International, l’unico settore che sembra mantenere una certa vitalità dal punto di vista della mobilità dei dirigenti è quello delle medie e medio‐grandi aziende  manifatturiere italiane: il 35% del totale dei manager assunti quest’anno, infatti, riguarda questa tipologia d’imprese.  Questo  segmento  di  imprese,  secondo  uno  studio  di  Mediobanca  e  Unioncamere,  è  composto  da  4000  imprese industriali di medie dimensioni (fatturati tra 13 ai 290 milioni di euro e da 50 a 499dipendenti), cui si aggiungono 600 realtà medio‐grandi con fatturati fino a 3 miliardi di euro.  Si tratta  di  aziende  che  appartengono  ai  settori  chiave  del  Made  in  Italy,  dal  moda/abbigliamento  ai  manufatti per l’edilizia, dallʹarredamento/casa all’automazione/meccanica/plastica. Nella maggior parte dei casi, le aziende in questione hanno i connotati di piccole multinazionali con stabilimenti produttivi e filiali commerciali  a  livello  internazionale,  accomunate  dal  posizionamento  nellʹalto  di  gamma  dei  rispettivi mercati  e  da  una  solida  vocazione  allʹexport:  valga  lʹesempio  di  “firme”  quali Gruppo Fontana,  Sacmi Group,  Landi Renzo,  Flos, Missoni,  System, Caleffi,  B&B, Vimar, Ceramiche Atlas Concorde.Promelec International, che da cinque anni rivolge i propri servizi a queste aziende, individua nella loro  costituzione, il loro punto di forza.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sondaggio Ipsos per le Europee

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

“Gli esiti del sondaggio Ipsos Pa, pubblicati dall’autorevole Sole 24 Ore, confermano ciò che emerge dall’evidenza empirica: il mondo del lavoro si riconosce in larga maggioranza nel Popolo delle libertà e nella Lega Nord, mentre il Pd è ormai soltanto il partito delle caste, delle lobby, delle filiere dei garantiti, delle istanze più conservatrici del sindacato, dei ceti protetti dalla spesa pubblica, salvo  conservare – alla stregua  di una Lega rossa – una base a vocazione maggioritaria, sempre più erosa, soltanto in alcune aree del Paese” lo afferma l’on. Giuliano Cazzola, vicepresidente della commissione Lavoro alla Camera. “Ciò – aggiunge – nonostante, i leader di quel partito continuano a descrivere nei loro discorsi una società che esiste soltanto nella loro propaganda e che ha ben pochi riscontri nella realtà quotidiana. Il PdL – conclude Cazzola –   deve mettere a frutto il consenso che gli viene riconosciuto costruendo una rete di rapporti solidi e rispettosi della reciproca autonomia con tutte le forze sociali rappresentative e disposte alla sfida

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Skinworld laboratories presenta “renuive”

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Si chiama RENUIVE ed è stata presentata oggi a Milano in anteprima alla stampa. E’ una innovativa linea dermocosmetica per il viso, a base di cellule staminali vegetali, oggi la risorsa più efficace che natura, scienza e tecnologia mettono al servizio della bellezza. Natura, scienza e tecnologia sono i pilastri che orientano le strategie di SkinWorld Laboratories, la cui missione è ricercare in tutto il mondo i principi attivi più puri e naturali, le competenze scientifiche, le tecnologie più evolute per realizzare trattamenti dermocosmetici di comprovata efficacia ed elevato contenuto scientifico.Per questo, SkinWorld Laboratories ha sottoscritto partnership con IRB – Istituto di Ricerca Biotecnologica (Vicenza) e IDI – Istituto Dermopatico dell’Immacolata (Roma), e istituito un Comitato Scientifico che certifica il rigore della ricerca, le metodologie, la scientificità dei prodotti. Ricerca e partnership hanno consentito a SkinWorld Laboratories di adottare la tecnologia “HTN–High Tech Nature”, un processo proprietario esclusivo che impiega procedure straordinariamente avanzate per produrre, da cellule staminali vegetali, sostanze funzionali purissime, di comprovata efficacia, a zero impatto ambientale   Le cellule staminali vegetali, infatti, vengono fatte sviluppare e crescere in ambiente totalmente asettico (nessun pesticida, niente diossina, nessun antibiotico).  Grazie a questa tecnologia, SkinWorld Laboratories è arrivata ad estrarre, da cellule staminali vegetali di verbena odorosa, il verbascoside, principio attivo purissimo che ha riconosciute proprietà antiossidanti, modula l’equilibrio cellulare dei radicali riportando le cellule allo stato di benessere, sviluppa elevate proprietà antinfiammatorie inibendo il rilascio di istamina EPG E2, è altamente fotoprotettivo. Inoltre, se associato a cellule staminali vegetali di stella alpina (pianta protetta, con elevate capacità di autoprotezione dai raggi solari, proprietà antinfiammatorie e citoprotettive) il verbascoside potenzia le sue prestazioni, con sorprendenti effetti di antinvecchiamento sul collagene. RENUIVE comprende 14 prodotti specifici per il viso, particolarmente efficaci per contrastare gli effetti dell’ossidazione

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Viareggio “il dentista in famiglia”

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Viareggio, 9 Maggio 2009  Il Centro Congressi Principe di Piemonte, in Viale Marconi 130, alle 18.00, ospiterà “Il Dentista in Famiglia”, evento rivolto alla popolazione, ad ingresso gratuito, patrocinato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Lucca e realizzato con il supporto educazionale di Johnson & Johnson e la collaborazione dell’Istituto Stomatologico Tirreno, moderna struttura odontoiatrica dell’Ospedale Unico della Versilia.  Gli specialisti presenti affronteranno le principali problematiche legate alla salute della bocca in un percorso info-educativo, nel quale il pubblico avrà l’opportunità di porre domande ai dentisti in un clima informale e rilassato. Al termine ci sarà l’estrazione di un coinvolgente concorso a premi, che offrirà ai vincitori una seduta gratuita di igiene orale, da svolgersi a totale scelta dei vincitori presso uno dei dentisti iscritti all’albo delle provincia di Lucca.  Questo appuntamento nasce con un obiettivo principale: sostenere l’importanza dell’igiene orale per il raggiungimento di un buono stato di salute, attraverso un miglior dialogo tra paziente e dentista. Nell’occasione vogliamo approfondire il tema con il prof. Ugo Covani, direttore dell’Istituto Stomatologico Tirreno:  L’alitosi, una delle tematiche affrontate in questa occasione, è un disturbo che interessa circa il 50% degli italiani ADNkronos. ed è un sintomo che ci indica il proliferare della flora batterica. Basti pensare che questa è la terza causa che spinge le persone a rivolgersi al dentista: per oltre il 90% degli italiani il disagio causato dall’alito cattivo in ufficio è paragonabile a quello provocato dal mobbing Osservatorio Listerine..  Durante l’incontro verranno illustrate anche altre interessanti e diffuse problematiche, fra cui le malocclusioni, il bruxismo (abitudine a tenere i denti serrati per un prolungato spasmo involontario della muscolatura masticatoria) e l’ingiallimento dello smalto dei denti (dovuto ai raggi UV, al caffè, alla nicotina e a diverse altre cause, soprattutto alimentari).  Basti pensare al bruxismo come al terzo disturbo più diffuso durante il sonno Dica33., dopo il sonniloquio (parlare nel sonno) e il russamento, e spesso dovuto a stress emotivo. Anche in questo caso, il dentista può essere la persona alla quale chiedere consiglio ed affidarsi per superare un problema che riduce la qualità della vita del paziente.  Per quanto riguarda la perdita del naturale colore dello smalto dentale, questa è una condizione molto comune legata a cause diverse e sempre più mal tollerata, perchè denti bianchi, gengive sane, sorriso “pulito” sono oramai un’esigenza della gran parte della popolazione. In questa ottica, spazzolino, filo interdentale (solo il 4% degli italiani ne fa uso Dica33.) e collutorio (solo il 7% degli italiani ne fa uso contro il 40% della popolazione anglosassone Osservatorio Listerine.) risultano essere una necessaria abitudine quotidiana.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rapporti mafia, chiesa e politica

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

A Palermo il 16 maggio alle ore 10,30 al teatro il convento via Castellana Bandiera n. 66 è indetta una conferenza stampa  per anticipare alcuni aspetti delle incalzanti domande di Foti e le sorprendenti risposte di padre Ribaudo che andranno in onda  il 9 giugno alle ore 21:00 su sky 840 – Teleregina. Ma chi è padre Giacomo Ribaudo? Alcuni lo ritengono un parroco vicino alla mafia mentre altri lo considerano un prete di frontiera pronto a sostenere la causa dei più deboli e a combattere a viso aperto i signori del malaffare ovunque si annidino. Questa scontro è per don Ribaudo una battaglia vitale per assicurare un avvenire al popolo siciliano. Sono due facce opposte che diventano il grande tormentone di chi è avvelenato dai dubbi e insidiato dai mestatori della verità e dalla disinformazione mediatica. Vi è sufficiente spazio per stuzzicare Girolamo Foti ad organizzare questa intervista e indurre padre Ribaudo ad uscire allo scoperto e a testimoniare la sua verità. La crudezza dell’intervistatore lo porta ad affrontare senza molti complimenti il tema delle relazioni che possono intercorrere tra i mafiosi e gli ambienti religiosi siciliani e i diversi fiancheggiatori occulti. E’ tempo per scoprire gli “altarini” a chi ha fatto della mafia un portabandiera di riscatto civile e morale ma che in realtà lo afferma solo a parole e si guarda bene ad affrontare la situazione a viso aperto, in prima persona ,anche a costo della propria incolumità fisica e quella dei suoi familiari. Vi è in questa intervista “bomba” sufficiente materia per conoscere più a fondo i risvolti di un rapporto tra mafia e istituzioni che possono anche attraversare l’ambito religioso ma in questo caso senza riuscire ad inquinarlo anche se taluni lo vorrebbero in nome di quel detto “mal comune mezzo gaudio”. (fidest press agency)

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sex & war

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

sex-e-warReggio Emilia, le Gallerie Blue Room e Studio de’ Bonis presentano “Sex & War” di Sergio Fabio Rotella in occasione della quarta edizione di Fotografia Europea, in programma dal 30 aprile al 7 giugno 2009. Quattordici scatti fotografici, rielaborati mediante tecniche specifiche, sono le opere originali che interpretano il concetto di eterno, tema della rassegna edizione 2009,  attraverso il rapporto ancestrale dell’uomo con due sentimenti opposti ma paralleli, sempre presenti nella sua evoluzione: l’amore e la violenza. Fabio Rotella, Architetto di professione, eclettico alchimista, disegna un universo semiotico, immagini-messaggio che fanno parte di una ricerca artistica, nata dalla passione di Fabio Rotella per la fotografia, come mezzo di comunicazione bidimensionale. Egli parte centrando sull’obiettivo un suo messaggio attraverso lo scatto fotografico curandolo nei minimi particolari. La foto manipolata e sovrapposta, scaturisce un’immagine che si moltiplica e si anima creando, come dei frames di un film da interpretare, messaggi  che raccontano contraddizioni attraverso simboli e metafore.  Rielaborazione dei confini, contro ogni convenzione visiva, le opere sono immagini libere di esprimersi e comunicare, libere di essere interpretate e di divenire pensiero. Rotella, nello stile di tutte le sue creazioni artistiche ed architettoniche, suggerisce, ancora una volta, nuovi punti di vista che scardinano stilemi, si spogliano di ipocrisia e divengono, attraverso l’arte, messaggio, denuncia, comunicazione, urlo. Un processo emozionale riferito ad un atteggiamento che parte dal reale e si esprime intrecciandosi su più livelli narrativi di diversi linguaggi creativi. L’artista si propone così di solleticare lo spettatore e farlo riflettere su temi  che affliggono il mondo.  (foto sex & war)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festa degli aquiloni

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

aquiloniOstia (Roma) Sabato 9 – Domenica 10 maggio 2009 Castel Porziano – Cancello 1 – Via Litoranea (Ostia)  Giornate Nazionali Donazione e Trapianto di Organi e Tessuti Ingresso libero – Laboratorio per bambini gratuito  Un’iniziativa realizzata dal Centro Nazionale Trapianti con le Associazioni di volontariato (Associazione Amici del Trapianto di Fegato, ACTI, ADMO, AIDO, ANED, Associazione Malati di Reni, Marta Russo) intitolata “Un dono per la vita, un pensiero che vola alto”. Da ogni parte d’Italia sono attesi gli appassionati di questo hobby che per molti sta diventando una vera e propria attività competitiva. Aquiloni statici, acrobatici e da trazione sfileranno per tutta la giornata, dalle 10 alle 20, contemporaneamente alle attività di laboratorio proposte dai maestri aquilonisti italiani per costruire insieme al pubblico convenuto aquiloni di ogni tipo che verranno donati a tutti i bambini presenti. Lo scopo dell’iniziativa, sostenuta dalla Regione Lazio con il patrocinio del Presidente del XIII Municipio di Roma, è quello di sensibilizzare la gente alla donazione degli organi e tessuti mediante la distribuzione di un dettagliato materiale informativo realizzato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, dal Centro Nazionale Trapianti, dal Centro Regionale Trapianti in collaborazione con le Associazioni stesse. (foto aquiloni)

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Per la fine della Guerra Civile spagnola

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Roma 6 aprile, ore 11’30 all’Antica Biblioteca Valle – Largo teatro Valle, 9 il regista David Trueba e l’attrice Ariadna Gil a Roma per rendere tributo ai 70 anni dalla fine della Guerra Civile spagnola indicono un incontro con i media  per approfondire su una della pagine più importanti forse la più romantica del XX secolo da cui nasce la Spagna di oggi._David Trueba ha ricevuto recentemente il Premio Nazionale di Letteratura in Spagna per il suo ultimo romanzo, Saper perdere, edito da Feltrinelli. Ariadna Gil, la Musa del cinema spagnolo, premiata in tutto il mondo, di recente si è fatta notare in Il labirinto del Fauno (2006); in uscita il suo ultimo lavoro El baile de la victoria di Fernando Trueba, sceneggiato da Skármeta.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Space, Power, Light

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

thesisNew York Fisher Landau Center For Art  38-27 30th Street Long Island City,  School of the Arts Visual Art Program presents  Second-year M.F.A. Visual Arts students present their works at the Fisher Landau Center from May 3 through the 23rd.  This exhibition is curated by Regine Basha.  The artists in the show are: Cara Siik Benedetto, Christian de Vietri, David Brooks, Davida Nemeroff, Dennis Santella, Douglas Boatwright, Einat Amir, Eric Palgon, Eric Ramos Guerrero, Erik Vysocan, Gabriel Martinez, Gilad Ratman, Ian Cheng, Jaqueline Cedar, Mary Simpson, Michael Berryhill, Mira Dancy, Natalie Beall, Paul Heyer, Per Billgren, Peter Mandradjieff, Rona Yefman, Samara Golden, Valerie Piraino, Virginia Poundstone, and Zoe Nelson.  Regine Basha is an independent curator who has worked with emerging artists across the country and internationally, engaging both institutions and public spaces with new work and ideas for the past 16 years. “If I had to title this show, I’d call it SPACE, POWER, LIGHT, given all the meanings those words connote,” Basha said. “It’s a really engaged and striking group of artists this year.” (photo thesis)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pompei and the Roman Villa

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

pompeiLos Angeles County Museum of Art – LACMA 5905 Wilshire Boulevard until 4/10. Pompei and the Roman Villa focuses on the breadth and richness of cultural and artistic life in this region. The exhibition, organized by the National Gallery, Washington, D.C., includes works of art from the imperial villa at Oplontis and from aristocratic villas such as the Villa San Marco at Stabiae and the Villa dei Papiri at Herculaneum, as well as works from the opulent houses of the urban elite in Pompeii, whose very name conjures up ancient Rome and other towns along the bay of Naples. The objects proposed for this exhibition are a carefully selected group of approximately one hundred-twenty works of sculpture, painting, mosaic, and luxury arts, some of them long-familiar works, others generally unknown to the public. Recent discoveries from around the Bay of Naples that have never before been exhibited in the United States will complement more familiar finds from earlier excavations. In particular, the exhibition focuses on the influence of Classical Greek culture around the Bay of Naples, where wealthy Romans displayed impressive art collections in sumptuous homes. (image pompei)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Energia nucleare al caffè-scienza fiorentino

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Firenze 7 maggio 2009, ore 21:00 SMS-Rifredi, via Vittorio Emanuele 303, 7 sarà l’ultimo appuntamento della stagione per il caffè-scienza fiorentino, con un dibattito quanto mai attuale sul tema dell’energia nucleare: L’energia nucleare e’ diventata sicura?  con  Angelo Baracca (Dipartimento di Fisica, Universita’ di Firenze)  Giuliano Saccenti (ex direttore del Centro di Ricerca Termica e Nucleare dell’Enel, Pisa) Moderatore: Giampaolo Manfrida (Dipartimento di Energetica, Universita’ di Firenze). Il costo crescente del petrolio ha riportato sull’agenda politica  il dibattito sul nucleare. Nella realta’, a prescindere dai tempi  e dalle motivazioni della politica, le problematiche dell’energia,  della sua compatibilita’ ambientale e del possibile ricorso al  nucleare fanno parte dei “problemi globali”: diversi soggetti  industriali, anche italiani, sono gia’ impegnati sul campo ed esiste  sicuramente una necessita’ di conoscenza e di formazione per  affrontare nel modo corretto gli aspetti sia di progettazione che  di conduzione e gestione.   Il problema della sicurezza e della gestione delle scorie resta al  fondo della questione dello sfruttamento dell’energia nucleare: l’incontro si propone di fare il punto della situazione.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Centro Restinco: Le problematiche degli Operatori di Polizia

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

“Gli uomini deputati a governare il nostro Paese troppo spesso parlano di cose di cui non conoscono a fondo il funzionamento. Affida riflessioni o decisioni a chi si preoccupa di trovare soluzioni temporanee che pacifichino le “rivolte” di questa o di quella parte politica. Accade anche per il funzionamento dei diversi centri per immigrati sparsi in Italia, dove lavorano centinaia di poliziotti, lasciati a operare nel più totale abbandono umano e istituzionale. E accade anche per il centro immigrati di Restinco, che sorge nell’omonima frazione del Comune di Brindisi.” Lo afferma Franco Maccari, Segretario Generale del COISP, il Sindacato Indipendente di Polizia il quale precisa: “non può più essere tollerato rispetto ad argomenti che riguardano la sicurezza di alcune città e la messa in sicurezza di alcuni luoghi dove gli Operatori della Polizia sono costretti a lavorare in condizioni al limite della sopportabilità”. “Da tempo – continua Maccari – il Coisp è impegnato in attività all’interno dei centri di accoglienza. Attività che devono servire necessariamente a  richiamare l’attenzione di varie figure Istituzionali sulle vicende relative agli Operatori di Polizia che svolgono la loro attività nel Centro di Accoglienza di Restinco come nel resto d’Italia, atteso che, a tale situazione, deve aggiungersi una serie di ripercussioni che determinati problemi possono avere sulle comunità cittadine”. ” Il Capo dello Stato saggiamente – aggiunge il Segretario Generale del Coisp – ha parlato nel suo intervento del primo maggio di sicurezza sui luoghi di lavoro. Chiediamo con forza che questo concetto cardine espresso dal Presidente Napolitano diventi il fulcro dell’attività del Governo per garantire standard di sicurezza per gli Operatori che lavorano all’interno del Centro di Restinco e degli altri centri d’accoglienza” . “Nella fattispecie – conclude Maccari – riprendendo quanto già espresso dalla Segreteria Provinciale del Coisp brindisino – pur ribadendo l’auspicio di un incremento di organico del personale impiegato presso il Centro di Restinco,  il Coisp vuole sottolineare l’importanza che deve essere riservata alla tutela di quei professionisti della sicurezza attualmente impiegati nel Centro per Immigrati di Brindisi. Una delle attuali battaglie sindacali del Sindacato Indipendente di Polizia che si sta portando avanti da tempo è legata alla scarsa attenzione che si riserva alle condizioni igienico-sanitarie in cui operano i Poliziotti impiegati  in strutture simili a quella di Restinco. Infatti, se è vero che, al momento del loro sbarco sulle coste italiane, gli immigrati clandestini intercettati e fermati vengono sottoposti a visite mediche, è anche vero che questi accertamenti clinici non si sono rivelati idonei a scongiurare il sorgere di focolai di patologie contratte durante le estenuanti traversate. I nostri colleghi, che operano nei Centri di Accoglienza come quello che sorge alle porte della città di Brindisi,vengono a contatto quotidianamente con gli immigrati che, nel periodo di permanenza in questi Centri, manifestano il sorgere di patologie che andrebbero trattate tempestivamente con terapie  specifiche o con adeguata profilassi. Purtroppo le più elementari forme di profilassi che andrebbero adottate per scongiurare il rischio di ammalarsi non sono previste per gli operatori di Polizia”.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vicenda Alitalia

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 Mag 2009

Il componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore di Italia dei Valori, Giovanni D’Agata ci informa che  “E’ stata depositata dall’On.le Pierfelice Zazzera, segretario regionale pugliese di Italia dei Valori, un’interrogazione a risposta in Commissione al Ministro dell’Economia e delle Finanza Tremonti sulla oramai nota vicenda degli obbligazionisti ed azionisti Alitalia. Nell’interrogazione si evidenzia come migliaia di piccoli risparmiatori della ex compagnia di bandiera, gravemente danneggiati alla gestione della vicenda Alitalia, nutrissero grandi speranze negli esiti dell’assemblea degli azionisti ed obbligazionisti prevista per il 20 aprile u.s.; al primo punto dell’ordine del giorno dell’assemblea vi era lo stato di avanzamento della procedura di amministrazione straordinaria di Alitalia e valutazioni sulla possibilità di recupero del credito vantato nei confronti dell’emittente, al secondo punto invece, le iniziative in sede giudiziaria volte a tutelare i diritti degli obbligazionisti rispetto al mancato recupero del credito vantato nei confronti di Alitalia. A ciò si aggiunga che il 28 agosto 2008 il Presidente del Consiglio aveva dichiarato “che non saranno abbandonati i piccoli risparmiatori che in Alitalia hanno creduto investendo in titoli azionari ed obbligazionari”. Nonostante le rassicuranti parole del Governo ai piccoli risparmiatori, il Ministero dell’Economia non si è presentato all’appuntamento del 22 aprile, tanto atteso da azionisti ed obbligazionisti; il dicastero, precisa Zazzera, è titolare del 62,54% dell’emissione degli “Alitalia bond” per una cifra pari a circa 470 milioni su un totale di 715 milioni; a causa dell’assenza del maggior azionista, l’assemblea non ha potuto raggiungere il quorum del 20%, andando deserta. Il rischio per Zazzera è che azionisti ed obbligazionisti saranno ora costretti ad avviare un contenzioso al fine di recuperare i risparmi perduti; all’interrogante già risulta un primo atto di citazione in giudizio civile del Presidente Berlusconi da parte di alcuni azionisti di minoranza (ndr presso il Tribunale Civile di Lecce dal signor avv. Francesco Toto difeso dal prof. avv. Fernando Greco dell’Università del Salento e dall’avv. Francesco D’Agata, udienza fissata il 15 dicembre 2009); a tale atto si potrebbe aggiungere la citazione in giudizio del Ministro dell’Economia da parte degli obbligazionisti che avrebbero certamente preferito il rimborso dei bond all’85% – come prospettato da Air France – anziché del 30%  lordo come invece previsto nella legge di conversione al decreto incentivi. A ciò si aggiunga il più recente comunicato del Presidente Berlusconi del 21 aprile 2009 che confermava l’impegno del 28 agosto 2008 precisando che “il Governo intende mantenere fermo il proprio impegno a favore dei risparmiatori che hanno investito in titoli della società Alitalia in Amministrazione Straordinari”. Il componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore di Italia dei Valori, Giovanni D’AGATA, intende dunque riportare l’attenzione su una delle operazioni più scandalose del panorama politico-economico internazionale degli ultimi anni, sottolineando l’impegno del partito a salvaguardia degli interessi di piccoli azionisti e obbligazionisti ALITALIA che oggi si ritrovano, di fatto, in mano “carta straccia” al posto di titoli legittimamente acquistati, in assenza di un intervento da parte del Governo.

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »