Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Max Manfredi in diretta su radiotre

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 maggio 2009

manfrediFitto calendario in maggio per Max Manfredi, che presenterà il suo ultimo album “Luna persa” (Ala Bianca Group, distribuzione Warner) in una serie di importanti occasioni. Il 18 maggio si esibirà in diretta dalla Fiera Internazionale del libro di Torino, a partire dalle ore 14, su RadioTre nel corso delle trasmissioni “Il terzo anello” e “Fahrenheit”. Con lui: Federico Bagnasco (contrabbasso), Marco Frattini (batteria, glockenspiel e percussioni), Matteo Nahum (chitarre e glockenspiel), Edmondo Romano (fiati), Marco Spiccio (pianoforte), Fabrizio Ugas (chitarre).  Le altre date previste nel mese di maggio sono: il 16 alle 21.30 a Mezzago (MI) a Palazzo Archinti, il 19 maggio alle 18 alla Fnac di Torino, il 20 maggio alle 22 a Seregno (MI) al Tambourine Club, il 27 maggio alle 18.30 a Siena presso il Complesso di San Niccolò (Padiglione esterno) dell’Università. Infine, il 30 maggio, sarà di scena alla Maison Musique di Rivoli (TO), nel concerto di chiusura dei festeggiamenti per il quinto compleanno di Maison. Max Manfredi, poeta della musica, alchimista della parola: molto più di un cantautore. Il suo ultimo album, “Luna persa” (pubblicato da Ala Bianca Group e distribuito da Warner), da più parti considerato come uno dei migliori usciti negli ultimi anni, sta conquistando un pubblico sempre più vasto. Contiene, fra le altre canzoni, “L’ora del dilettante„, sigla del Meeting Etichette Indipendenti di Faenza, e come bonus track “La fiera della Maddalena”, cantata con Fabrizio De André. All’uscita dell’album ha fatto seguito un lungo tour in tutta l’Italia che sta raggiungendo le 70 date.  Alla fine del 2008 Max Manfredi è stato inserito da Gianni Mura su “Repubblica” fra i 100 personaggi italiani dell’anno. Nel corso degli anni, attraverso pochi dischi e molti concerti, è nato nei suoi confronti un crescente culto, sin dalle vittorie della Targa Tenco e del Premio Recanati. Fabrizio De André lo ha definito “il più bravo„ (“Gazzetta di lunedì/Corriere Mercantile„, 23/6/1997), mentre Roberto Vecchioni ha detto di lui: “E’ un capostipite (…), è uno che ha bazzicato col romanzo, con la poesia, col dialettale, con la canzone e senza, è un capace, uno che non posso nemmeno limitare con il termine di cantautore.” (foto Manfredi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: