Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 16 maggio 2009

Claudio Di Carlo Era di Maggio

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

claudioHamburg fino al 31/5 Galerie Farbwerk M 6 Markt Strasse, 6 –  Ispirata alle storiche manifestazioni dei lavoratori del 1° Maggio e alle morti bianche sul lavoro, la mostra personale di Claudio Di Carlo intitolata ”Era di Maggio” rappresenta un ulteriore sviluppo del suo lavoro:  (..) l’artista mostra nelle sue opere l’altra faccia della realtà. Il territorio dell’esistenza storica, la zona d’ombra dove si consumano crimini, delitti, sopraffazioni, viene da lui rappresentato, comunque, con lo stesso glamour proprio della realtà virtuale e dei suoi messaggi subliminali, perche’ il pubblico possa percepire il vero come -vero- e il reale come -reale-. (-) E’ seguendo lo stesso metodo di decostruzione e decontestualizzazione, che l’artista fa apparire di fronte ai manifestanti del 1° Maggio Internazionalista un’attrice o una modella smaccatamente mediatiche. Anche qui il doppio senso invade la scena e trasporta la carica sensuale ed erotica nell’area della passione politica e della rivendicazione dei diritti civili. Quella che ci appare e’ una società dal volto cambiato, se vogliamo stravolto, ma pur sempre desiderosa di conquistare nuovi spazi di libertà. (-) (Francesca Pietracci) Claudio di Carlo ancora una volta costruisce la sua pittura partendo da un fatto di cronaca o meglio da immagini prese dalla cronaca. Claudio carpisce la configurazione delle forme: uomini e donne che riempiono le strade, affollandosi attorno a degli striscioni. Sono scatti fotografici di manifestazioni di anni diversi e di luoghi diversi; viene evocata una dimensione internazionale, planetaria. (-) -Era di Maggio- non e’ un’indicazione cronologica: e’ il segno di uno stato d’animo, della speranza, che maggio torni come Persefone dall’Ade a liberare le energie in grado di ripensare e rifondare una società che nella folle corsa con cui insegue il mito di se stessa, della sua potenza, della sua perfezione, lascia una lunga scia di vittime di cui non ci resta neanche piu’ il tempo di avere pietà. (Pietro Roccasecca) (foto claudio)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elke Krystufek Der Sex ist im Text

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

elkeZurich Galerie Nicola von Senger  Limmatstrasse 275 –  I’ll say it straight away – SEX is something special. You won’t agree with me. Nevertheless language is also in a perpetual state of flux and the number of women who play a part in determining the language that we speak is increasing. The number is growing just as women’s bodies in general have been designed for expansion and reproduction. Still in 2009, impressed with towers, the money machine is falling apart unfortunately but reproduction remains. We need to talk again. We have to talk about how we solve this problem with the MONEY. No more quick promises, we want the realities. Invest more in real estate, but then the endless new properties stand empty, therefore we need paintings to fill these properties with meaning. Or refugees. Migrants are always grateful for the large number of empty real estate speculation projects. How much space does a person need and can he pay for it? Can he pay for the image of a person. So you pay me for my picture. No, this sort of thing doesn’t actually belong in a press release, I just wanted to seduce you to buy one of my works. With my charm, my evening gown and my biography, I wanted to seduce you into buying a painting from me. You can google me and you can see just how much I’ve accomplished in the last 20 years, what I’m still accomplishing and how much I’ll accomplish next year. (image elke)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Veregrastreet Festival

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

festivalMontegranaro19-30 giugno 2009  Montegranaro, importante centro calzaturiero della nuova provincia di Fermo, ospita anche quest’annoil VeregraStreetFestival, il festival dell’arte di strada giunto  con successo all’undicesima edizione. Piazze, piazzette, vicoli e stradine del Centro storico nell’ultima settimana di giugno si trasformano, come d’incanto, per la gioia di grandi e piccini, in una grande e magica ribalta dove si alternano sino a notte inoltrata teatranti, musicisti e giocolieri con le loro artistiche, straordinarie, strabilianti  performances. VeregraStreet è un caleidoscopio di colori, suoni , immagini e sapori, un luogo dove è bello perdersi e ritrovarsi.  Diversi e prestigiosi i gruppi  presenti al Festival, provenienti da ogni parte del mondo, in rappresentanza di un universo artistico ricco e variegato.  Oltre 60 saranno le compagnie ospiti del Festival che quest’anno coinvolgerà anche altri comuni del territorio: Lapedona,Campofilone e Ortezzano, che ospiteranno l’anteprima del “Veregra Street” nei giorni 19, 20 e 21,  e Fermo, nel meraviglioso borgo di Torre di Palme, in cui si svolgerà la chiusura della manifestazione con la nuova rassegna “Marche in Strada”, la vetrina del teatro di strada marchigiano, nei giorni 29 e 30 giugno. Veregra Street non è solo kermesse spettacolare, è anche un’occasione per conoscere il territorio, i prodotti artigianali, le tipicità enogastronomiche locali ed etniche, i beni culturali e ambientali della Città.  Molte le iniziative collaterali, alcune delle quali riservate ai più piccoli, come i laboratori creativi e le letture teatrali  sui temi dell’interculturalità. Tutto ciò fa di questo Festival qualcosa di unico e di speciale, un appuntamento da vivere intensamente giorno per giorno, un piacere per gli occhi e per la mente (foto festival)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival del cinema di Cannes

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

fashionFashion Tv compie 12 anni e festeggia giovedì 20 maggio durante l’attesissimo Festival del Cinema di Cannes, con un esclusivo evento sulla Croisette. La notte è di quelle che si preannunciano indimenticabili: sul Red Carpet della Vip Room @ Palm Beach di Cannes sfileranno ospiti internazionali del mondo della moda e dello spettacolo, tra questi: l’ereditiera Paris Hilton e la sensuale Solange Knowles, sorella di Beyonce, che per l’occasione si esibirà in una performance live, con le hit del nuovo album. Fashion Tv brillerà sulla Croisette grazie a questo esclusivo evento organizzato in collaborazione con JALOUSE & Vipica Productions e impreziosito da due eleganze meravigliosamente opposte: l’icona della social life per eccellenza Paris e il talento sensuale e femminile di Solange. Giovedì 20 maggio si assisterà inoltre ad un’anteprima memorabile: la premiere mondiale della prima collezione “Michel Adam Couture by Bozart”. Il Presidente di Fashion Tv, che ha sempre scoperto e anticipato le tendenze della moda, per la prima volta si mette alla prova con una collezione firmata Ftv e lo fa con un partner d’eccezione: Bozart, consolidato punto di riferimento dello Star System Internazionale. Una collezione che non mancherà di stupire… Il party per l’anniversario di Fashion Tv sarà un cocktail di Musica, Cinema & Fashion e alla VIP ROOM di Cannes non perdetevi la mezzanotte quando lo Champagne renderà l’ambiente della festa e i suoi ospiti ancora più effervescenti…Fashion Tv durante “Fashion Tv 12 Years Anniversary Party” brinderà per la prima volta ufficialmente al lancio del nuovo canale FTV HD negli USA, un nuovo successo nella gia’ capillare distribuzione del Network.  Ftv dopo Cannes continuerà le celebrazioni per l’anniversario per tutto il mese di maggio: un mese intero per tuffarsi nel passato, dedicato agli eventi più glamorous di moda e design degli ultimi 12 anni, i backstage delle sfilate, le Top Model internazionali, gli show più spettacolari, i party più esclusivi e le interviste a designer e Vip di tutto il mondo. In Italia Fashion Tv è visibile sintonizzandosi sul canale 491 della piattaforma Sky. (foto fashion)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un training per giovani nefrologi provenienti da tutto il mondo

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

nefrologiSi svolge quest’anno a Milano, dal 22 al 26 maggio, il Congresso Mondiale di Nefrologia (WCN, World Congress of Nephrology) che vedrà riuniti oltre 5.000 nefrologi da tutto il mondo. Nell’ambito del Congresso, sono state finanziate 34 borse di studio per giovani nefrologi provenienti dai Paesi Emergenti, selezionati sulla base dei loro curricula e delle principali attività cliniche e scientifiche svolte, che faranno un training in alcuni centri nefrologici leader in Italia.  In questi giorni e fino al 20 maggio, dieci di loro, che provengono da Romania, Honduras, Bangladesh, Sudan, Colombia, Thailandia, Turchia, Uruguay, Egitto e Nepal, divisi in piccoli gruppi, stanno frequentando l’Unità di Nefrologia e Dialisi degli Ospedali Riuniti di Bergamo e i laboratori di ricerca dell’Istituto Mario Negri di Bergamo e Ranica. Per questi giovani medici è un’opportunità per vedere procedure chirurgiche e trattamenti farmacologici che nei loro Paesi non vengono effettuati. Sarà per loro un’occasione per osservare come è organizzato, all’interno di un grande ospedale come i Riuniti, un servizio di nefrologia, dialisi e trapianto, che collabora con un centro di ricerca sperimentale e clinica. Presso il Negri Bergamo, accompagnati dai ricercatori dell’Istituto, i giovani nefrologi frequenteranno i laboratori di microscopia ottica e confocale, di colture cellulari, di biologia molecolare, di ingegneria dei tessuti e di modelli sperimentali animali. (foto nefrologi)

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Romaeuropa Festival 2009

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Roma mercoledì 20 maggio – ore 12 via dei Magazzini Generali, 20/a  Opificio Telecom Italia presentazione del XXIV Romaeuropa Festival.  Introduce Giovanni Pieraccini Presidente Fondazione Romaeuropa Intervengono Umberto Croppi Assessore alla Cultura Comune di Roma Cecilia D’Elia Assessore alla Cultura Provincia di Roma Giulia Rodano Assessore alle Politiche Culturali Regione Lazio Fabrizio Grifasi Direttore Generale e Artistico Fondazione Romaeuropa  Carlo Fornaro Direttore Relazioni Esterne Telecom Italia Roberto Novelli  Direttore Generale Promoroma Azienda Speciale della CCIAA di Roma Monique Veaute Vicepresidente Fondazione Romaeuropa Saranno presenti in sala: gli artisti del Festival, i rappresentanti dei Teatri che ospiteranno gli spettacoli, delle Accademie e degli Istituti di Cultura e delle Aziende Partner che sostengono il Festival.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La fondazione Cini sul tema delle migrazioni

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Le misure adottate offendono profondamente il principio universale di uguaglianza degli esseri umani senza distinzione di lingua, di religione, di razza ma soprattutto mostrano una grave incomprensione delle sfide globali cui il mondo è chiamato a rispondere nei prossimi anni, specie in termini di giustizia sociale.  Il Governo Italiano ha smesso di impegnarsi nella cooperazione internazionale ed ha più che dimezzato, in un solo anno, i relativi fondi. Cosicché quella fra le linee strategiche, che più di altre è idonea a creare relazioni sociali, economiche e culturali equilibrate e serie garanzie di prevenzione dei conflitti sociali planetari, è stata praticamente cancellata dall’agenda di questo Governo. È la cooperazione internazionale infatti che permette un equilibrio universale tra uomini e donne, tra popoli, culture, costumi e religioni. E’ la cooperazione il vero strumento di sicurezza, giustizia, stabilità e pace, un motore di integrazione e di prevenzione delle anomalie migratorie. Ci appelliamo a tutte le forze politiche, senza alcuna distinzione di schieramento, perché recuperino il senso di responsabilità verso la comunità internazionale, promuovendo processi di lungo periodo volti a sconfiggere la povertà, vera sorgente delle tragedie migratorie in atto, ed a prevenire le tante forme di vulnerabilità ad essa correlate, a cominciare dall’inaccettabile fenomeno di sfruttamento dei migranti e di traffico di esseri umani.  Non possiamo chiudere gli occhi davanti al più elementare dei diritti umani: il diritto di vivere in pace. Si inverta la rotta e si promuova una vera cultura della cooperazione fra i popoli fondata sulla reciproca responsabilità, sull’equità e l’eguaglianza di opportunità, nonché su una visione di lungo periodo. Si investa il denaro pubblico in programmi che puntino allo sviluppo umano e sostenibile, alla sicurezza ed alla dignità di milioni di persone nella propria terra. Senza dubbio saranno i migliori antidoti all’inaccettabile tragedia quotidiana che segna le esistenze di migliaia di migranti ed al tempo stesso la miglior garanzia di sicurezza e prosperità per il popolo italiano.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival musicale Rock in Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Roma, piazza del Campidoglio  18 maggio ore 12.00 sala delle bandiere  , si svolgerà la conferenza stampa per la presentazione del festival musicale Rock in Roma che avrà luogo la prossima estate all’Ippodromo delle Capannelle.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Borse e contributi per i libri scolastici

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Sono in arrivo borse di studio e contributi a rimborso dei libri di testo scolastici per gli studenti delle province di Firenze, Pisa e Pistoia, assegnatari dei benefici per l’anno scolastico 2008-2009. Con decreto 1808 del 16 aprile 2009 e con decreto 1811 del 20 aprile 2009 la Regione ha infatti disposto l’erogazione dei fondi ai Comuni delle tre province, per un importo complessivo pari a 3.734.800,47 euro. Nello specifico arriveranno: 1.437.980,00 euro per le borse di studio e 659.156,75 euro per i libri nella provincia fiorentina, 628.762,38 euro per le borse e 310.194,67 euro per i libri nel pisano, 481.175,70 euro per le borse e 217.530,97 euro per i libri nel pistoiese. Gli studenti – risultati vincitori della borsa di studio e/o del contributo a rimborso dei libri scolastici per l’a.s. in corso – potranno così ricevere i finanziamenti loro assegnati. I Comuni adottano avvisi per l’assegnazione di contributi per il diritto allo studio all’inizio di ogni anno scolastico sulla base di indirizzi regionali. Quest’anno potevano accedere ai benefici gli studenti, il cui nucleo familiare di appartenenza possedesse un reddito ISEE non superiore a 12.000,00 euro. Per il prossimo anno scolastico la soglia ISEE salirà a 13.500,00.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: “Sinergie d’arte al caffè letterario”

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Roma, mercoledì 20 maggio, ore 18 Caffè Letterario (Via Ostiense 95, ingresso libero): il programma di “Sinergie d’Arte” al prevede la presentazione del libro: “Le parole in pugno” di Alberto Sebastiani (Editore Manni), opera saggistica che esplora un tema di particolare interesse: lingua, società e culture giovanili in Italia dal dopoguerra ad oggi. Presentazione a cura di Beppe Sebaste, narratore e poeta. Sarà poi la volta di Salvatore Ritrovato, anche lui docente universitario, al pari di Alberto Sebastiani. Salvatore Ritrovato presenterà la sua più recente produzione poetica, di cui abbiamo avuto un’anteprima nell’Antologia UNESCO dedicata alla “Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore” (Edizioni Artescrittura – http://www.artescrittura.it). La poesia di Ritrovato sarà anche l’occasione per una riflessione sui temi dell’Attualismo poetico, teorizzato e promosso dalla poetessa Deborah D’Agostino (che condurrà la manifestazione), divenuto oggetto di una Collana Editoriale delle Edizioni Artescrittura, diretta da Massimo Nardi e dalla stessa Deborah D’Agostino.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La shaykha del Kuwait incontra gli alunni arabofoni di Milano

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Lunedì 18 in mattinata la Shaykha incontrerà docenti e supervisori dell’Ismu presso l’Istituto comprensivo Fabio Filzi di via Ravenna che le illustreranno i dettagli della loro attività. Tali corsi, avviati quattro anni fa anche in collaborazione con l’Università Cattolica, l’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Milano, sono diretti non solo agli studenti arabofoni regolarmente iscritti in esse, ma anche ai ragazzi italiani e stranieri interessati all’apprendimento della lingua araba. Sia i docenti madrelingua che gli allievi sono di varia confessione religiosa (musulmani, cristiani, ebrei…) e la sperimentazione si svolge secondo gli standard europei, in un’ottica di valorizzazione del plurilinguismo. Da quest’anno, inoltre, un finanziamento dell’Unione Europea – dopo quelli in precedenza assicurati dalle Fondazioni Cariplo, Peppino Vismara e ISMU – consente non solo di proseguire l’iniziativa, ma anche di condividerla con altri tre Paesi dell’Unione che affrontano analoghe situazioni di integrazione linguistico-culturale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Periferie, Ghera: “dalla giunta Alemanno impegni concreti”

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

“L’Amministrazione comunale sta affrontando con decisione il rilancio e la riqualificazione delle periferie romane. Ricordiamo che la Giunta Alemmano ha sbloccato progetti e fondi fermi da anni, tra i quali la delibera per le opere a scomputo che permette di destinare alle periferie 40milioni di euro per la realizzazione delle opere di urbanizzazione,  fogne, strade e illuminazione pubblica. Inoltre, in bilancio 2009 sono stati stanziati 5milioni di euro per l’illuminazione pubblica, abbiamo lanciato un bando di 3milioni e 800mila euro per agevolare le piccole e medie imprese sul territorio e sono stati stanziati oltre 3milioni di euro per l’installazione di nuovi punti luce in 19 località della capitale. Tanto c’è ancora da fare, l’Amministrazione capitolina è sulla buona strada per poter colmare il ritardo prodotto in questi anni, gap frutto di un’evidente disattenzione nei confronti delle periferie, danneggiate anche da sproporzionati interventi edificatori sul territorio cittadino”. E’ quanto dichiara in una nota l’assessore ai Lavori Pubblici e Periferie Fabrizio Ghera.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Con Ibn Khaldûn e Machiavelli lezioni per il XXI secolo

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Roma 18-19 maggio 2009 ore 9,30 Villa Medici Piazza Trinità dei Monti, 1. Nella splendida cornice di Villa Medici, giornalisti, storici, politici, scrittori e specialisti del mondo arabo saranno chiamati a rispondere a queste domande attraverso l’analisi comparativa di due maestri del pensiero medievale e rinascimentale: Ibn Khaldun, storico, filosofo e sociologo tunisino e Niccolò Machiavelli, letterato e fondatore della scienza politica moderna. La loro attualità risiede anche nella novità dei loro linguaggi, vivaci e razionali, lezioni di realismo e di stile, nel contempo sorprendentemente classici e moderni. In quale misura le lingue oggi in uso in Europa e nel mondo arabo-musulmano avvicinano o allontano le due rive? Quale approccio di “geopolitica culturale” ci permetterà di meglio identificare i punti deboli di una comune identità mediterranea? Nel tempo dell’ibridazione culturale, delle società in rete, della coesistenza dei messianismi e dei linguaggi della tecnoscienza, attraverso quali linguaggi condivisi le comunità umane determinano il loro avvenire? Lunedì 18 maggio alle ore 09.30 il meeting prevede le proluzioni di S.E. Jean-Marc de La Sablière (ambasciatore di Francia), Frédéric Mitterrand (direttore dell’Academia di Francia – Villa Medici) ”Potere e società nel Mediterraneo” e gli interventi di Luciano Canfora (docente dell’Università di Bari), Abdesselam Cheddadi (docente dell’Università di Rabat), Henry Laurens (professore al Collège de France – Parigi) Presiede: Maria Donzelli. Martedì 19 maggio Alle ore 09:30 è la volta di Emanuele Cutinelli Rèndina, Jean-Louis Fournel. Presiede: Abdesselam Cheddadi su “Gli orizzonti del nuovo spazio politico a partire dal XV seclo” e gli interventi Patrick Boucheron, Massimo Campanini, Claudio Lo Jacono. Presiede: Francesca Izzo su   “Lo Stato, una necessità antropologica : un confronto tra Machiavelli e Ibn Khaldun ?” E poi “La modernità tra Europa e mondo musulmano: un malinteso storico?” Con gli interventi di Hichem Djaït, Henry Laurens, Luigi Mascilli Migliorini. Presiede: Giuseppe Vacca Martedì 19 maggio alle ore 15:00su “Logiche della violenza: Machiavelli e Ibn Khaldun, lezioni per oggi” Intervengono: Jean Daniel, Abdelwahab Meddeb, Olivier Mongin. Presiede: Lucio Caracciolo E su  “Linguaggi della mondializzazione: collegamento o frammentazione tra culture?”  Intervengono: Tahar Labib, Francesca Corrao, Yannick Haennel. Presiede: Khaled Fouad Allam le ConclusionePer una geopolitica della traduzione saranno tratte da Mohamed-Sghir Janjar e Bruno Aubert

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teatro opera, Alemanno convoca i sindacati

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Il sindaco di Roma in qualità di Commissario del Teatro dell’Opera ha convocato le organizzazioni sindacali del Teatro venerdì 22 maggio alle ore 13 presso la sede del Teatro Costanzi. All’ordine del giorno della riunione, l’esame del bilancio consuntivo 2008 e il bilancio preventivo 2009 nonché le prospettive per la conclusione della fase di commissariamento del Teatro. Nella corso della riunione saranno altresì confermati i contenuti del protocollo d’intesa che le rappresentanze sindacali hanno sottoscritto con il sindaco il 9 aprile scorso.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cassazione, multa autovelox legittima

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Anche se il tratto di strada non è ricompreso tra quelli individuati da un’ordinanza del Prefetto e la violazione non è contestata immediatamente, è valido il verbale di accertamento di un’infrazione rilevata mediante autovelox se l’apparecchiatura in uso consente la verifica del superamento del limite di velocità solo dopo il transito del veicolo ed è gestita direttamente dagli agenti verbalizzanti: lo ha stabilito la seconda sezione civile della Corte di Cassazione. La Corte, con la sentenza n. 10156 del 30 aprile 2009, ha accolto un ricorso della Polizia locale dell’Unione dei Comuni della Marrucina (Chieti), comandata dal capitano Lorenzo Di Pompo, contro una sentenza del Giudice di pace di Orsogna (Chieti). Il giudice aveva annullato una contravvenzione rilevata con l’apparecchiatura “velomatic 512”, ritenendo illegittima la contestazione differita dell’infrazione, su una strada di Ari (Chieti) non inclusa fra quelle individuate dal Prefetto ai sensi dell’art. 4 della legge n. 168 del 2002. L’interpretazione – rigettata dalla Suprema Corte – recentemente si era fatta strada in diverse Prefetture e uffici del Giudice di pace, sollecitando i ricorsi degli automobilisti contro verbali per il superamento dei limiti di velocità accertati e non contestati immediatamente dalle forze di polizia. La Cassazione ha accolto la tesi degli avvocati dell’Unione dei Comuni della Marrucina, Domenico e Pierluigi Tenaglia di Orsogna. Ha infatti sottolineato che «la violazione era stata rilevata con il dispositivo di controllo elettronico tipo “velomatic 512” gestito direttamente dai verbalizzanti che erano presenti al momento in cui l’infrazione era stata commessa» e che «pertanto non era richiesta l’autorizzazione prefettizia alla quale ha fatto riferimento il Giudice di pace». La sentenza della Corte ha ritenuto infatti applicabile l’art. 201 comma 1 bis lett. e) del codice della strada. La norma fa riferimento all’impiego di apparecchi «direttamente gestiti dagli organi di polizia stradale che consentono la determinazione dell’illecito in tempo successivo». Caso diverso dalla lettera f) dello stesso articolo, invocata dal Giudice di pace, in base alla quale è necessaria la puntuale individuazione delle strade da parte del Prefetto per l’utilizzo di «dispositivi o mezzi di controllo del traffico, finalizzati – ha spiegato la Cassazione – al rilevamento a distanza delle violazioni, cioè senza la presenza degli agenti sul luogo in cui l’illecito viene commesso. In tali casi è stabilito l’esonero della contestazione immediata». Oltre alla contravvenzione di 288 euro e la decurtazione di due punti sulla patente, l’automobilista che aveva fatto ricorso al Giudice di pace dovrà ora pagare 1.200 euro di spese legali.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cassa integrazione, è la Regione Toscana ad autorizzarla

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Firenze Cassa integrazione straordinaria in deroga, al via dopo i primi 10 milioni, anche la seconda tranche. Si tratta di 50 milioni assegnati dal governo alla Toscana, in attesa che si sblocchi l’intero pacchetto frutto dell’accordo Stato-Regioni, che possono cominciare ad essere utilizzati a partire dal 4 maggio. L’accordo fra Regione sindacati e associazioni di categoria è stato firmato dai rappresentanti delle parti sociali e dall’assessore all’istruzione, formazione e lavoro.  La principale novità è quella che vede affidate alla Regione le procedure per l’autorizzazione che prima erano di competenza dell’ufficio regionale del lavoro. Da lunedì prossimo quindi, le domande per la richiesta di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria in deroga, a favore di dipendenti di imprese operanti in Toscana, dovranno essere inviate alla Regione Toscana. I tempi per l’istruttoria delle pratiche saranno brevissimi: 7 giorni. E per garantire tanta rapidità la Regione ha già assunto una piccola task force di 4 dipendenti Le risorse assegnate permettono di dare risposta ai lavoratori delle aziende che non possono usufruire degli ammortizzatori sociali, investite da processi straordinari di crisi. L’accordo destina 46 milioni di euro al pagamento dell’integrazione salariale dei lavoratori di imprese che, in base alla normativa ordinaria, non hanno accesso all’integrazione salariale, quelle cioè sotto i 15 dipendenti. Altri 4 milioni di euro saranno destinati invece alle imprese (ad esempio Delphi di Livorno o Pecci di Prato) che hanno esaurito o che non possono più accedere agli ammortizzatori. Confermata anche l’estensione del sostegno a tutti i settori produttivi e l’ampliamento delle tipologie contrattuali che potranno accedere alla Cigs in deroga, quali apprendisti, soci lavoratori delle coop e altri. L’assessore si è detto soddisfatto dell’accordo, che consente di dare una risposta in tempi rapidi a un’emergenza che cresce di settimana in settimana. In marzo la cassa integrazione in Toscana complessivamente è cresciuta, rispetto a febbraio, del 14,7% e rispetto al marzo 2008 di oltre il 300%.  I 60 milioni (i 10 assegnati in precedenza e gli attuali 50) destinati per ora alla Toscana sono parte di una somma più consistente cui la Toscana, in base all’accordo firmato fra governo e Regioni, contribuisce con 105 milioni di euro e che vedrà, a regime, un cofinanziamento statale di circa 200 milioni di euro. Come ha sottolineato l’assessore regionale queste misure si inseriscono nella cornice di interventi decisa dalla Regione per affrontare la crisi e che hanno una duplice valenza: il sostegno alle imprese e all’innovazione e il varo di interventi di mitigazione degli effetti della crisi sui lavoratori e le famiglie. Questo intervento sulla cassa integrazione in deroga, insieme agli incentivi per i contratti di solidarietà e ai due bonus da 1650 euro ciascuno riguardanti coloro i quali hanno perso il lavoro e quanti, in cassa integrazione o senza lavoro, devono sostenere un mutuo, fanno parte della politica di sostegno ai lavoratori e alle famiglie.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Proposta per annullamento tributi prescritti

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Presentata dal gruppo parlamentare di Italia dei Valori primo firmatario il senatore Pino Caforio la proposta di legge per la cancellazione d’ufficio ed in autotutela di tributi e sanzioni amministrative prescritte. Un grande passo secondo il componente del dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori Giovanni D’Agata per l’annullamento di 3.000.000 cartelle esattoriali.  Il 28 aprile scorso segnalammo l’opportunità di una proposta di legge in materia di cartelle di pagamento notificate da parte degli agenti per la riscossione per tributi o sanzioni amministrative prescritti chiedendo la creazione di una normativa per l’annullamento d’ufficio. Come avevamo comunicato, il fenomeno riguardante un numero esorbitante di cartelle esattoriali che secondo statistiche si aggirerebbe intorno ai 3 milioni, si riferiva alla circostanza che le società incaricate in ottemperanza ai loro uffici, provvedono comunque a procedere con la notifica degli atti di riscossione per tributi o sanzioni amministrative prescritti, comportando aggravi di spese per i cittadini costretti a ricorsi giurisdizionali e sovraccaricando gli stessi uffici giudiziari quando potrebbero evitarlo attraverso l’annullamento d’ufficio,.Nella nostra proposta avevamo considerato la possibilità di dotare la P.A. di software avanzati che garantirebbero la notifica dei soli atti non scaduti.   Ebbene, dopo pochi giorni il gruppo in Senato di Italia dei Valori primo firmatario il senatore Pino Caforio, ha immediatamente raccolto la proposta e ha presentato il disegno di legge n. 1551 intitolato “Disposizioni per l’annullamento obbligatorio in autotutela delle cartelle esattoriali prescritte”. Per queste ragioni, il componente del dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, Giovanni D’AGATA, esprime soddisfazione e apprezzamento per il risultato ottenuto dall’Italia dei Valori, confidando nel raggiungimento di un’ampia maggioranza parlamentare affinché la proposta diventi legge data la bontà dell’iniziativa in favore dei cittadini per una riduzione dei costi e del carico di lavoro delle società incaricate per la riscossione attraverso la cancellazione di un numero esorbitante di carte esattoriali che secondo i ben informati si aggirerebbe intorno ai 3 milioni.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Canada: chiediamo la fine della caccia alle foche

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Il Governo canadese ha iniziato la sua annuale caccia alle foche. Tutti gli occhi sono puntati sul Canada in quanto si prepara ad ospitare le Olimpiadi Invernali del 2010. Questa attenzione straordinaria può aiutarci ad aumentare il dibattito e ad attirare l’attenzione su questi animali. L’OIPA chiede al Comitato Olimpico di Vancouver di utilizzare il suo peso per aiutare a fermare il massacro di foche in Canada. Lo stop all’import nell’Unione Europea delle pelli di foca e dei prodotti derivati, sancito dal Parlamento Europeo che ha approvato a larghissima maggioranza l’accordo raggiunto con i 27 Stati per un divieto di importazione, è stata una grandiosa vittoria. Le sollecitazioni di decine di migliaia di cittadini che hanno inviato le loro proteste al Parlamento, alla Commissione UE, firmando gli Appelli per gli Animali lanciati dall’OIPA, hanno reso possibile questo grande passo. Mai come adesso è vitale parlare a nome delle foche per chiedere la fine di questo crudele massacro. Per favore mandate un messaggio al Comitato Olimpico di Vancouver ed al Consiglio Comunale, chiedetegli di aiutare a porre fine a questo crudele massacro.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma capitale del Mediterraneo

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

“Roma è  la Capitale del Mediterraneo perché questo è un ruolo che le ha consegnato la storia. Iniziative come quella che si presenta qui oggi vanno valorizzate perché è importante creare nei cittadini la consapevolezza di appartenenza ad una città, la Caput Mundi, che ha giocato il ruolo strategico di culla del mediterraneo”. A parlare il Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo nel corso della conferenza stampa di presentazione del convegno “Roma Capitale del Mediterraneo” che si terrà mercoledì 20 maggio, ore 14.30 presso la Sala Vanvitelli a Palazzo Colonna. La settimana del mediterraneo, evento voluto dal Ministero delle infrastrutture vedrà partecipare i Ministri di tutti i Paesi interessati. Roma ha avuto un ruolo centrale nella storia culturale, economica e sociale del mediterraneo  – ha detto Cutrufo – punto d’incontro tra i popoli della terra allora conosciuta, che giungevano a Roma tramite la porta del Tevere. Per ciò che riguarda il Mediterraneo ci sono molti progetti in cantiere, alcuni già finanziati e realizzati, alcuni ancora in fase di ideazione per ciò che riguarda i trasporti, le infrastrutture e le autostrade del mare. Il Campidoglio sta partecipando a tutto questo in modo concreto, prendendo come punto di riferimento una parte di quell’area, dove sarà realizzato il Secondo Polo turistico della Capitale che la Giunta comunale ha approvato due giorni fa. Il Secondo polo turistico – ha spiegato Cutrufo – sorgerà nel quadrante ovest della città che va dall’Eur con sbocco fino al mare e prevede 23 iniziative di carattere infrastrutturale, alcune delle quali già in fase di realizzazione, come la nuvola di Fuksas o l’acquario sotto il laghetto dell’Eur del quale si è parlato qui oggi. Roma non è più la prima meta turistica perché non si è mai adeguata al passo dei tempi, rimanendo forse troppo ancorata al suo meraviglioso passato – ha detto ancora Cutrufo. Per questo nasce il secondo polo, complementare al primo, il centro storico, individuando nella sua attuazione un elemento strategico nell’ambito dell’articolato programma di sviluppo delle attività economiche e sociali della Capitale. Il turismo del resto rappresenta invece per Roma una risorsa fondamentale, in grado di garantire un significativo sviluppo economico e sociale ed è un’attività economica in grado di generare significativa crescita diffusa ed aumento di occupazione nei territori in cui si sviluppa – continua Cutrufo. Per incrementare arrivi e flussi turistici Roma deve però necessariamente adeguare l’offerta turistica alla nuova domanda. Per questo è opportuno operare nella valorizzazione di tutti i segmenti che caratterizzano l’offerta turistica di Roma con particolare attenzione a quelli congressuale e fieristico, balneare, nautico e croceristico, sportivo, naturalistico. Nel documento approvato dalla Giunta Capitolina – scrive una nota dell’ufficio stampa – si identifica la zona di realizzazione del Secondo Polo nel quadrante della città posto ad Ovest, nel cui territorio si registra la presenza di una forte rete infrastrutturale, di significativi attrattori storico-ambientali, di rilevanti interventi pubblici e privati da integrare nel sistema turistico, si individuano le azioni da percorrere, si dà mandato al Vicesindaco di attivare e coordinare le iniziative interistituzionali e, considerata la complessità del progetto determina di istituire una  commissione interdipartimentale con i rappresentanti dei dipartimenti coinvolti nel provvedimento, coordinata dal direttore esecutivo”.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Unhcr: stop ai respingimenti in Libia

Posted by fidest press agency su sabato, 16 maggio 2009

Si è tenuto presso il Viminale l’incontro fra il Ministro dell’Interno, Roberto Maroni ed il Rappresentante in Italia dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Laurens Jolles, per discutere delle implicazioni derivanti dalla politica dei respingimenti di migranti e richiedenti asilo verso la Libia attuata recentemente dal governo italiano. Nel corso dell’incontro, caratterizzato da uno spirito costruttivo, l’UNHCR ha ribadito che la nuova politica inaugurata dal governo si pone in contrasto con il principio del non respingimento sancito dalla Convenzione di Ginevra del 1951, che trova applicazione anche in acqueinternazionali. Questo fondamentale principio, che non conosce limitazione geografica, è contenuto anche nella normativa europea e nell’ordinamento giuridico italiano. Più del 70% delle 31.200 domande d’asilo presentate nel 2008 in Italia provengono da persone sbarcate sulle coste meridionali del Paese. Il 75% circa dei 36.000 migranti sbarcati sulle coste italiane nel 2008 – due su tre – ha presentato domanda d’asilo, sul posto o successivamente, mentre il tasso di riconoscimento di una qualche forma di protezione (status di rifugiato o protezione sussidiaria/umanitaria) delle persone arrivate via mare è stato di circa il 50%. Nel 2008, la maggior parte delle persone arrivate via mare che ha ottenuto protezione internazionale proviene da Somalia, Eritrea, Iraq, Afghanistan e Costa d’Avorio.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »