Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Chirurgia radice aortica sicura a 70 anni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 maggio 2009

La sostituzione della radice aortica, ed in particolare il reimpianto della radice con conservazione della valvola, risulta sicura ed efficace nei pazienti di 70 anni. La cardiochirurgia offre diverse tecniche per intervenire sulla radice aortica indipendentemente dall’età: nei pazienti anziani tutte queste tecniche possono essere applicate, ma devono essere valutate con attenzione alla luce delle possibili comorbidità e delle necessità del paziente. Al di là della scelta del paziente per una valvola biologica o meccanica, unitamente ad una terapia anticoagulante a vita, prima dell’intervento è necessario prendere in considerazione sia gli aspetti morfologici della valvola interessata che le procedure concomitanti, come ad esempio il bypass o la sostituzione dell’arco aortico. Le tecniche di reimpianto sono praticabili ed associate a bassi livelli di morbidità e mortalità in pazienti selezionati, ma se la procedura ricostruttiva non è possibile o è associata ad un elevato rischio perioperatorio si raccomanda l’uso di una valvola biologica. (J Cardiothoracic Surg online 2009, pubblicato il 15/5)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: