Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Le Serate della Facoltà di Medicina Veterinaria

Posted by fidest press agency su sabato, 13 giugno 2009

Parliamo un po’ di… Citologia” è il titolo dell’iniziativa promossa a Matelica, per i giorni 17 e 24 giugno 2009, dalla Facoltà di Medicina Veterinaria. Gli incontri, che inizieranno alle ore 20.30, nella sede di San Sollecito (Via Circonvallazione, 93/95) sono rivolti a tutti gli iscritti dei quattro Ordini marchigiani dei Medici Veterinari.   “Il progetto – sottolinea il Prof. Giacomo Rossi, docente Unicam della Facoltà di Medicina Veterinaria – nasce dalla volontà della nostra Facoltà, l’unica presente negli Atenei marchigiani e sul territorio regionale, di stringere un rapporto di sempre maggior collaborazione con i Veterinari Liberi Professionisti e quindi di svolgere un’azione di impatto sul territorio e per il territorio marchigiano. Si è, quindi, pensato ad una serie di eventi culturali che possano avere una facile spendibilità e rivestano particolare utilità per i liberi professionisti degli Ordini marchigiani. Nel corso degli incontri – prosegue il Prof. Rossi –  sarà presa in esame la Citologia, una disciplina alla portata di tutti i veterinari poiché richiede minimi investimenti e materiale, ma una buona perizia e professionalità di colui che legge il preparato e quindi rappresenta un momento altamente professionalizzante e di grande valore diagnostico aggiunto, se correttamente eseguita ed interpretata”.   Gli eventi prevedono programmi modulabili a seconda dell’interesse della platea, forte interazione e stimolo alla discussione e una “merenda-cena” di mezzanotte per tutti i partecipanti. Il tutto è gratuito e libero all’accesso di chiunque, studenti o cittadini vogliano intervenire. Per i giorni 30 giugno, 7 luglio e 14 luglio 2009, sempre con inizio alle ore 20.30, sono, inoltre, in programma “Le serate… esotiche della Facoltà di Medicina Veterinaria”, incontri monotematici dedicati al management, alla terapia e alla chirurgia di specie animali non convenzionali che non sempre il veterinario sa trattare con le dovute manualità o con la richiesta perizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: