Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Un anno speciale per i sacerdoti… ma non solo!

Posted by fidest press agency su sabato, 13 giugno 2009

Rocca di Papa 19 giugno Centro Internazionale Movimento dei Focolari Via dei Frascati 306 in occasione dell’anno sacerdotale Benedetto XVI aprirà il meeting. Per accompagnare giorno per giorno il cammino di questo anno, i sacerdoti i Focolari propongono 365 pensieri, in quattro volumetti editi da Città Nuova. Variegate le firme: dal Curato d’Ars, nel cui nome l’Anno sacerdotale è stato promosso, al card. Van Thuan, dai Padri della Chiesa come Agostino e Giovanni Crisostomo, a Papa Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. Ancora: fondatori come San Escrivà de Balaguer, Chiara Lubich, don Giussani, P. Kentenich e teologi tra cui il card. Kasper, Rahner e Bonhoeffer. Nella loro articolazione, questi pensieri hanno la “pretesa” di esprimere la bellezza del servizio ministeriale in sé e nel suo intreccio con il sacerdozio battesimale di tutti i fedeli. Per questo si rivolgono anzitutto ai sacerdoti, certamente, ma anche a tutta la variegata “folla” che popola le chiese o che anche le diserta, nella convinzione che solo in una composizione delle diversità si riscoprono i ruoli e i talenti specifici. I quattro volumetti corrispondono alle “stagioni” e ripercorrono dimensioni fondamentali della vita dei sacerdoti: l’essere, l’agire, le sfide, le prospettive, seguendo una logica positiva e propositiva, al di là di slogan correnti o di più o meno evidenti caricature. In questi giorni esce alle stampe il primo della serie dal titolo “Come il Padre ha amato me” … 365 pensieri per l’anno sacerdotale.  I curatori della raccolta sono: Hubertus Blaumeiser, sacerdote e teologo, consultore della Congregazione per l’Educazione cattolica; Tonino Gandolfo, parroco, giornalista e insegnante di scienze, impegnato da anni nella formazione permanente dei presbiteri, entrambi responsabili del Movimento sacerdotale dei Focolari. Sono in corso traduzioni in Brasile, Argentina, Polonia, Slovenia. In Ungheria i Pensieri saranno riportati sul sito della Conferenza episcopale. Nel corso dell’Anno, il Movimento Sacerdotale dei Focolari prevede altre iniziative, prima fra tutte un Colloquio internazionale sull’identità del sacerdote oggi, dal 6 all’8 novembre all’Istituto Universitario Sophia (Loppiano – Firenze). Ma soprattutto si impegna a rafforzare, ciascuno al proprio posto, un’effettiva fraternità tra i sacerdoti e nell’insieme della comunità ecclesiale, a cominciare dai confratelli malati o in difficoltà. Nella convinzione che la Chiesa potrà “mostrare” il volto di Dio solo se al suo interno pratica la reciprocità e la comunione. Il Movimento sacerdotale è presente nei cinque continenti. Raggiunge circa 17.000 sacerdoti diocesani e diaconi permanenti. All’insegna della “lavanda dei piedi”, promuove uno stile di vita e di ministero radicato nel Vangelo e incentrato nel servizio ad ogni prossimo, “affinché tutti siano uno”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: