Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Anche i papaboys nei luoghi di padre Pio

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2009

In occasione della visita di Papa Benedetto XVI nei luoghi di Padre Pio prevista per il giorno domenica 21 giugno 2009, i giovani dell’Associazione Nazionale Papaboys si stanno adoperando per essere presenti nella consueta vicinanza al Successore di Pietro, soprattutto per dare il benvenuto al Papa e partecipare all’incontro previsto con i sacerdoti, i religiosi, le religiose ed i giovani appunto, nella Chiesa di San Pio da Pietrelcina alle ore 17.30 di domenica prossima.Dalla Sede Regionale Papaboys della Sardegna, in collaborazione con gli amici di Padre Pio, è in partenza un bus che porterà i partecipanti in un vero e proprio pellegrinaggio, con partenza il giorno 18 Giugno da Sassari, per raggiungere Olbia lo stesso giorno ed essere già a San Giovanni Rotondo il 19 Giugno.  Il rientro in Sardegna è previsto per il giorno 23 Giugno.  E nell’occasione della visita del Papa ai luoghi di Padre Pio si inaugura anche un’altra collaborazione, quella con Tele Radio Padre Pio (Canale Sky 821 per l’Europa) all’interno del contenitore mattutino; da questo lunedì e fino a sabato 20 giugno, ogni mattina alle 8.50 il presidente dell’Associazione Nazionale Papaboys Daniele Venturi sarà collegato in diretta con Skype per commentare con la giornalista Paola Russo i vari incontri di Papa Benedetto con i giovani nel corso del Suo pontificato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: