Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 22 giugno 2009

Tutte le anime della mummia

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

ushabiChianciano fino al 6/1/2010 Museo Civico Archeologico di Chianciano via Dante, Un centinaio di oggetti provenienti dalle maggiori collezioni egiziane d’Italia e la ricostruzione parziale di una delle sepolture faraoniche piu’ grandi della Valle dei Re sono il cuore pulsante della mostra -Tutte le anime della mummia. La vita oltre la morte ai tempi di Sety I-, promossa da Museo Civico Archeologico di Chianciano e Museo Civico Archeologico di Bologna in collaborazione con il Museo Egizio di Firenze e i Musei Vaticani grazie al contributo di Fondazione Monte dei Paschi di Siena attraverso Vernice Progetti Culturali.  Lo scopo dell’esposizione,), e’ quello di illustrare il rituale funerario egiziano in età ramesside, mettendo a confronto lo straordinario contesto sepolcrale del faraone Sety I (Nuovo Regno: XIX dinastia, 1290-1279 a.C.), dal quale provengono una quarantina di statuette e un rilievo riuniti per la prima volta a Chianciano, con un ideale corredo funerario di privato della stessa epoca. Oltre al corpo e alla mummia, i raffinati oggetti esposti in mostra raccontano quali -elementi incorporei- costituiscono la persona, e cioe’ quante sono le -anime- di un egiziano, da proteggere con cura nella tomba perche’ il defunto abbia una vita eterna dopo la morte. La stragrande maggioranza degli oggetti inseriti nel corredo funerario sono destinati al Ka e, tra quelli in mostra, la statua dei coniugi Merimaat e Nefertari, cibi e bevande nei propri contenitori, elementi d’arredo o di uso domestico come il poggiatesta, abiti, monili e altro ancora. L’Akh, raffigurato tramite il geroglifico dell’ibis crestato e qui visibile su un amuleto del cuore, indica uno stato di esistenza spirituale, che l’individuo puo’ raggiungere dopo la morte. Il defunto si trasfigura in Akh solo dopo avere ricevuto i rituali e le offerte funerarie adeguati oltre ad avere superato con successo tutte le prove e i pericoli del viaggio nell’aldilà. Il viaggio nella seconda sezione della mostra si svolge all’interno della tomba del faraone Sety I (King Valley 17). La cosiddetta Tomba Belzoni, dal nome del suo scopritore, deve la sua notorietà alle dimensioni eccezionali, alla pianta articolata, alla raffinata tecnica di esecuzione e alla innovativa scelta tematica delle scene scolpite a basso-rilievo e dipinte con grande ricchezza di colori su quasi tutte le sue pareti interne. La mostra, a cura di Daniela Picchi, si arricchisce di alcuni eventi collaterali destinati a pubblici differenziati per età e interessi. A partire dal 4 luglio, sempre a Chianciano, si terrà un ciclo di conferenze divulgative con noti esperti di settore. Il primo appuntamento e’ con lo scenografo Mauro Tinti che interverrà su -Giovan Battista Belzoni. Un Indiana Jones alla riscoperta della tomba di Sety I-. Domenica 19 luglio sarà Daniela Picchi, Conservatore della Collezione egiziana del Museo Civico Archeologico di Bologna e curatrice della mostra, ad intervenire su -Sety I e dintorni. La collezione egiziana del Museo Civico Archeologico di Bologna-. Sabato 1 agosto avrà luogo l’incontro con Maria Cristina Guidotti, Direttrice Museo Egizio di Firenze con una relazione dal titolo -Dalla Valle dei Re al Museo Egizio di Firenze: storie di viaggiatori, studiosi e archeologi- (Immagine: Ushabti di Sety)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maggie Taylor Album

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

maggieVerona fino al 6/9/2009 Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri  Cortile del Tribunale (Piazza Viviani)  La mostra Maggie Taylor: ALBUM, prodotta dal Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri, e’ la prima completa retrospettiva dell’artista contemporanea americana. Con una selezione di piu’ di 100 opere realizzate dal 1982 ad oggi, il percorso allestito presso il Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri presenta il mondo di questa visionaria artista attraverso immagini oggi considerate come pietre miliari della fotografia digitale contemporanea. Sono lavori che testimoniano quanto il mezzo fotografico sia sempre stato capace di evolversi e rinnovarsi, soprattutto ogni volta che nuove soluzioni tecnologiche si sono affacciate sul mercato: dai primi still-life concettuali, realizzati ancora con tecnologia analogica, agli ultimi elaborati digitali del noto lavoro -Almost Alice-, un’interpretazione in chiave contemporanea del celebre libro del 1865 -Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie- di Lewis Carrol, anch’egli fotografo oltre che noto scrittore e matematico.  Maggie Taylor e’ una fotografa che, con estrema eleganza, sottolinea nella propria ricerca la magia delle favole e la dimensione onirica. Al Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri i visitatori potranno accedere ad una visione fotografica decisamente innovativa e fuori dal comune, al confine tra la fotografia e l’illustrazione, in un -viaggio- che attraversa il l’ALBUM fotografico dell’artista. L’esposizione e’ arricchita da una video-intervista realizzata dal fotografo Mauro Fiorese nello studio dell’artista in esclusiva per questo evento e da un catalogo edito dal gruppo Siz (maggie)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luciano A. Laffi Senza spazio nè tempo

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

laffiRoma fino al 27/6/2009 Galleria Il Mondo dell’Arte -Palazzo Margutta Via Margutta, 55 Nel corso della personale, in programma a Via Margutta 55, saranno esposti oltre 70 pezzi tra scatti fotografici e lavori d’arte digitale. Uno spazio sarà dedicato anche ai quadri di Francesca Fara  L’esposizione, presenta un’ampia raccolta di immagini e lavori grafici – circa 70 pezzi – dai quali emerge con forza non solo la vena creativa di Luciano ma l’artista stesso. Cosi’, accanto a pareti create con giochi di luci fatti sul suo volto, trovano posto ali di farfalle ritoccate con i disegni dei suoi occhi e tanti altri preziosi scatti che ritraggono alla perfezione il mondo in cui credeva Luciano: un luogo dove tutto e’ possibile, dove ci si puo’ librare in totale libertà, senza vincoli e costrizioni, dove spazio e tempo non esistono.  -Con la scomparsa di Luciano – hanno spiegato i genitori – sentivamo l’esigenza di dedicargli qualcosa che riuscisse a tenerlo vivo nella memoria di tutti, non solo attraverso i ricordi della famiglia e degli amici, ma anche realizzando qualcosa che si potesse ”toccare” con mano. E’ per questo che, dopo lunghe riflessioni, e’ nata l’associazione ”Senza spazio ne’ tempo” attraverso la quale, oltre che continuare a ricordarlo, dare la possibilità a tanti giovani artisti di esporre le proprie opere pur non avendone la disponibilità-.  Alla mostra – grazie alla disponibilità dell’Associazione -Senza spazio ne’ tempo-, nata in memoria di Luciano Laffi – saranno esposte anche opere della pittrice Francesca Fara. (laffi)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Non lasciamo sola Tehran

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Appello  da, “LIbera” di Don Ciotti. Le notizie che giungono da Tehran sono drammatiche. L’Onda Verde continua coraggiosamente a manifestare sfidando, con compostezza pacifica, le pallottole per nulla affatto metaforiche del regime. Queste giovani e questi giovani, queste persone comuni che, rischiando la vita, sognano più libertà e chiedono il rispetto della volontà popolare (con un voto regolare), meritano tutta la nostra ammirazione ed il nostro sostegno. Non è questo il momento dei distinguo accademici sul tasso di democraticità e laicità dell’attuale opposizione politica. E’ il momento, invece, di mobilitarsi subito, insieme! È necessario che, anche in Italia, ci uniamo alle proteste davanti all’Ambasciata di Roma, ai vari consolati, nelle diverse piazze, per fare sentire che Tehran non è sola! La pressione dell’opinione pubblica internazionale potrà, forse, evitare all’umanità tutta la vergogna di una Tehran-men annunciatrice di nuovi lutti e nuove guerre.

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le proteste di piazza in Iran

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

E’ già un altro bagno di sangue come lo è stato in Cina e in Africa. Come continuerà ad esserlo in molte altre parti del mondo. E’ giusto che la società civile si mobiliti ma è anche giusto che prenda coscienza dei suoi errori che oggi hanno provocato innumerevoli vittime e continueranno ad esserlo in futuro. Questo perché? L’occidente dovrebbe fare un serio mea culpa, massima mea culpa, poiché ha permesso ai mercanti di vendere armi e tecnologie di distruzione di massa. Perché ha permesso che uomini chiacchierati assumessero il controllo del loro paese pensando, probabilmente, che sarebbero stati più malleabili per i loro traffici. Perché l’occidente continua a fabbricare e a vendere armi a rinnovare i loro siti bellici a spese della comunità internazionale e concede aperture di credito ai dittatori chiudendo entrambi gli occhi se costoro invece d’acquistare derrate alimentari, medicinali e per realizzare una seria politica sociale il loro shopping diventa di ben altra natura provocando genocidi di massa, sanguinose lotte tribali e trasformando il loro paese in una pattumiera a cielo aperto. A questo punto se è giusto protestare davanti all’ambasciata dell’iran dovrebbe essere altrettanto giusto farlo davanti alla Banca mondiale, all’Eliseo, a Piazza colonna, la casa Bianca e a down Street e ancora davanti a tutti i centri di potere occidentali che hanno fatto, quando faceva loro comodo come le tre scimmiette: non vedere, non sentire, non parlare e se ora mostrano di scandalizzarsi è solo per nascondere la mano dopo aver lanciato il sasso.

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elezioni in Iran

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

“La drammatica evoluzione delle ultime ore in Iran, con nuove manifestazioni, arresti, feriti e morti in diversi centri del Paese, rende necessario un intervento più incisivo della comunità internazionale”: con queste parole l’On. Gianni Vernetti, Deputato del Partito Democratico e già Sottosegretario agli Affari Esteri, ha commentato le ultime notizie che giungono da Teheran. “Intanto il Governo italiano deve convocare immediatamente l’Ambasciatore iraniano per esprimere una formale protesta per quanto sta accadendo. Inoltre, la nostra ambasciata va aperta per accogliere feriti ed eventuali oppositori del regime in cerca di asilo”.  “Di concerto con i partner europei e gli Stati Uniti d’America – ha aggiunto l’On. Gianni Vernetti –  va rivolto un forte appello per l’immediato rilascio dei prigionieri politici e per l’avvio di un’inchiesta indipendente sui brogli elettorali con l’obiettivo del riconteggio delle schede. Sempre d’intesa con i partner europei e gli Usa va messo a punto un regime di sanzioni più restrittive anche in modo unilaterale”.  Conclude l’On. Gianni Vernetti: “Per quanto riguarda il prossimo G8 di Trieste sulla stabilizzazione dell’Afghanistan e del Pakistan si tratta di un evento che riveste una grande importanza ed è interesse di tutto il Paese che il vertice abbia successo e raggiunga i suoi obiettivi”.

Posted in Confronti/Your opinions, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuova giunta camera commercio di Firenze

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Il Consiglio della Camera di Commercio di Firenze ha eletto, a scrutinio segreto e alla prima votazione, i dieci membri che vengono a formare la nuova Giunta che guiderà la Camera di Commercio, insieme al Presidente Vasco Galgani, fino al 2014.  Questi i nominativi:  Presidente Vasco Galgan Giulio Bani Cooperazione Gabriele Berlincioni  Turismo Raffaello Betti Agricoltura Daniela Checchi Artigianato Alberto Marini  Commercio Massimo Pezzano   Turismo  Simone Prates Industria Riccardo Spagnoli  Industria Iacopo Speranza Commercio Luciano Zambelli  Artigianato.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Liste d’attesa in Sanità 2009

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Istituto Internazionale di Ricerca presenta “Liste d’attesa in Sanità 2009” (30 Settembre, 1 Ottobre – Roma, NH Leonardo da Vinci) il Convegno di crescente successo che illustrerà idee e progetti innovativi per il contenimento delle liste d’attesa. Grazie al prezioso confronto e dialogo tra Rappresentanti del Sistema Sanitario provenienti da numerose realtà nazionali – e la presenza del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – il Convegno si concentrerà sulle opportunità da cogliere per gestire con efficacia il fattore tempo. Rivolto al Direttore generale, Direttore Sanitario, Responsabile di Distretto, Responsabile CUP, Direttore Amministrazione e Responsabile CUP di strutture sanitarie. Il Convegno svilupperà numerose tematiche tra cui:   Nuovi LEA; garantire la presa in carico della richiesta di prestazioni specialistiche a medio-lungo periodo; verificare la persistenza della necessità della prestazione; migliorare le liste di attesa attraverso l’integrazione di efficaci attività di assistenza domiciliare; le liste di attesa sotto un profilo economico; appropriatezza clinica e gestione efficiente degli appuntamenti; MMG e Medici Specialisti, azioni e sinergie per il miglioramento dell’accesso; monitoraggio dei tempi d’attesa; progetti nazionali innovativi per il contenimento dei tempi d’attesa.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Economia ecologica e crisi

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Roma 25 giugno, a partire dalle 15.00, sede della Provincia a Palazzo Valentini Via IV Novembre n°119, si terrà un importante convegno internazionale che metterà a confronto realtà differenti – sociali, accademiche, amministrative e dell’informazione – per discutere di crisi e di alternative per uscirne dal punto di vista dell’economia ecologica. L’iniziativa è promossa dall’Associazione A Sud e dal CDCA – Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali di Roma (www.cdca.it) nell’ambito del progetto europeo Ceecec (Civil Society Engagement with Ecological Economics) coordinato dalla UAB – Università Autonoma di Barcellona, con la partecipazione di numerose università europee  ed organizzazioni della società civile europea, latinoamericana, africana e asiatica. Il progetto europeo Ceecec mira a contribuire al miglioramento ed ampiamento delle opportunità di interazione e collaborazione tra i rappresentanti del mondo accademico ascrivibili all’economia ecologica e le organizzazioni della società civile nell’analisi e gestione dei conflitti socio ambientali. Il CDCA partecipa al progetto attraverso la presentazione di due casi studio relativi alla realtà italiana:il caso della costruzione della TAV in Val di Susa – Treno Alta Velocità, e il caso della mala gestione dei rifiuti in Campania. Al termine del progetto tutti i casi oggetto di studio verranno raccolti in una pubblicazione.Il convegno internazionale sarà diviso in tre sessioni, rispettivamente dedicate ai conflitti ambientali e ai loro impatti ambientali e sociali; agli strumenti dell’economia ecologica per l’analisi dei conflitti ambientali e alle proposte dei territori e della società civile. Il meeting si suddivide in tre sessioni. La prima ha per tema Conflitti Ambientali e Democrazia della terra. Dopo il saluto di Tobia Zevi del Delegato della Presidenza Provincia di Roma ne parleranno Joan Martinez Alier – ICTA Università Autonoma di Barcellona (Spagna)
Giuseppe De Marzo – Associazione A Sud     Guglielmo Ragozzino – Il Manifesto. La seconda sessione avrà inizio alle 16 su Gli strumenti dell’economia ecologica nell’analisi dei conflitti ambientali. Interverranno Walter Pengue – Università di Buenos Aires (Argentina) Tom Bauler – Universita Libera di Bruxelles (Belgio)     Simon Jit Singh –  IFF Universität Klagenfurt (Austria)     Leah Temper – Università Autonoma di Barcellona (Spagna) Eduardo Di Blasi –  L’Unità
Massimo Smeriglio – Assessore alla formazione e al lavoro. La terza alle ore 18 su Le proposte dai territori e dalla società civile con Supriya Singh  – CSE Centre for Science and Environment (India) Marinella Correggia – Attivista e scrittrice – Progetto Liberazioni/Neotopie Robinson Périclès Djeukam Njinga –  CDE Centre for  Environment and Development (Camerun)
Anna Fava – Coordinamento Regionale Rifiuti Campania Omar Bonilla Martinez – Acciòn Ecologica (Ecuador) Nicoletta Dosio – Movimento No Tav  Luigi Nieri – Assessore al Bilancio Regione Lazio

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cerimonia commemorativa dedicata a Donald Garstang

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Palermo 23 giugno 2009, alle ore 18.00, presso l’Oratorio di San Lorenzo, si svolgerà una cerimonia commemorativa dedicata a Donald Garstang (1946-2007), considerato nel mondo il massimo critico e studioso dell’arte di Giacomo Serpotta ed autore del più completo e documentato volume mai realizzato sul grande stuccatore. Donald Garstang era stato insignito della cittadinanza onoraria di Palermo da parte del Sindaco di Palermo Diego Cammarata il 20 dicembre 2005. La manifestazione inizia con la cerimonia della posa delle ceneri e benedizione. Segue la- Lectio Magistralis Proiezione della Lectio Magistralis tenuta dal Prof. Donald Garstang all’Oratorio dei Bianchi e alle 20.00 – Il Ricordo tratteggiato dagli interventi di: Diego Cammarata, Adele Mormino, Renata Pucci Zanca, Mons. Giuseppe Randazzo, Arturo Filippone, Pierfrancesco Palazzotto, Angheli Zalapì Alle 20.30 vi sarà il Concerto del Coro Cum Iubilo

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La spesa sanitaria rischia di esplodere

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

“C’è una situazione di pericolosa esplosione incontrollata della spesa sanitaria, che coincide con una situazione di inefficienza e di carenza dei servizi ai cittadini”. Lo ha detto il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, intervenuto venerdì a Roma alla cerimonia per i 50 anni del sindacato della dirigenza medica Anaao Assomed. “Quindi – ha aggiunto il ministro – c’è questa stretta connessione tra una possibile e ulteriore esplosione della spesa sanitaria e il basso livello di servizi ai cittadini. Tutto – ha concluso Sacconi – si concentra dunque nelle decisioni che dobbiamo prendere entro il mese di luglio” sulle Regioni con i conti in rosso: Sicilia, Campania, Molise e Calabria. “Oltre alle verifiche sui piani di rientro dell’Abruzzo e del Lazio”, ha precisato il responsabile del Welfare.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

VII Edizione Premio internazionale alla libertà

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Napoli 6 luglio ore 21 – Maschio Angioino I Premiati Ricerca Scientifica – Nicola Cabibbo Giornalismo – Dusan Veliakovic Imprenditoria – Renato Crotti Cultura – Il Domenicale de “Il Sole 24 Ore” Arte – Giovanni Allevi Premio Speciale alla Libertà – St. Mary’s Hospital di Lacor – Uganda Il “Premio Internazionale alla Libertà”, giunto alla settima edizione, viene assegnato a Personalità o Istituzioni, italiane o straniere, che si siano distinte, nei rispettivi ambiti, a favore della valorizzazione degli ideali di libertà intesa, particolarmente, come responsabilità individuale. Connaturata alla manifestazione é la volontà di esaltare un: –  Valore culturale: i Premiati come figura guida; – Valore sociale: la riflessione su comportamenti eccellenti; – Valore educativo: la sensibilizzazione verso il tema della responsabilità individuale. Il Premio ripreso da Rai 1, sarà trasmesso il 9 luglio in seconda serata

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ultimo appuntamento romano di Sinergie d’arte

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Roma 24 giugno, ore 18, via Ostiense 95, Roma, ingresso libero. Serena Maffia, giovane autrice e regista, nonchè giornalista e direttore, insieme a Dante Maffia, della nota rivista “Polimnia” pubblicata da Lepisma, è la protagonista del prossimo appuntamento di “Sinergie d’Arte al Caffè Letterario” (Mercoledì). La Maffia presenterà l’opera teatrale da lei scritta e diretta “Il Tirchio” con Marianna Antonelli, Diego D’Elia, Francesco Pompilio, Carolina Tafuri. Scene e Grafica SMt, Costumi SMt, Produzione I.M.&C. Interventi: Fabio Pierangeli curatore del volume “Qui e ora”, il teatro di Marco Baliani, Serena Maffia, Giuseppe Manfridi, Nina Maroccolo, Edizioni Nuova Cultura. Conduzione e interviste a cura di Deborah D’Agostino. Con questo appuntamento termina, per il momento, “Sinergie d’Arte al Caffè Letterario”, che riprenderà mercoledì 30 settembre, dopo la pausa estiva, con la presentazione dell’antologia “L’ape poeta”, curata da Teresa Amendolagine con il coordinamento editoriale di Tina Emiliani (Edizioni Artescrittura). “Sinergie d’Arte Estate” continua invece con i seguenti appuntamenti nelle località di Anzio e di Fiuggi: Anzio – 8/7/09, ore 21.30: Sinergie d’arte estate Presentazione del libro Unesco “Da I Parchi Letterari ai poeti contemporanei” (Ed. Artescrittura) e letture poetiche con la partecipazione di autori membri di associazioni locali. Biblioteca di Anzio – Villa Adele – P.zza Cesare Battisti A cura di Autori Online e in collaborazione con altre associazioni, all’interno della rassegna organizzata dalla responsabile della Biblioteca, Anna Rita Federici, e patrocinata dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Anzio. Fiuggi – 9/7/09, a partire dalle ore 18.00: Sinergie d’arte estate All’interno del Festival Caraibico, letture poetiche di autori italiani e stranieri. A cura di Autori Online, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Fiuggi.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

International Whaling Commission Annual Meeting

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Madeira, Portgual June 22-26 The Pestana Casino Park Hotel Rua Imperatriz D. Amélia Funchal Humane Society International’s opening statement at the International Whaling Commission’s annual meeting in Madeira, Portugal underscores the increasing threats to whales. Those threats include habitat degradation, pollution, overfishing of prey species and climate change.  An HSI petition calling for a global whale sanctuary is being sent to leaders of IWC member countries to promote sanctuaries and whale watching as a more humane and scientifically sound alternative to slaughter.  HSI representatives will be at the meeting in Funchal, Madeira and available for comment.  Patricia Forkan, HSI special envoy, has participated in IWC meetings since the early 1970s. Her areas of expertise include international trade and capacity building, marine mammal protection, and United Nations and international treaties. She currently serves as a member of the Trade and Environment Policy Advisory Committee, working closely with the U.S. Trade Representative and the Environmental Protection Agency. From 1979 to 1983 she served on the public advisory committee to the International Law of the Sea Negotiations. She directed the HSI European office in its landmark efforts to stop the importation of dolphin-deadly tuna into the European market. Kitty Block, vice president, HSI, oversees   efforts in international treaties and agreements including the Convention on International Trade in Endangered Species of Wild Fauna and Flora and Species Survival Network, International Whaling Commission, Inter-American Tropical Tuna Commission, Cartagena Convention/Protocol to the Specially Protected Areas and Wildlife, and the Convention on Migratory Species. Block works with representatives of member countries, drafts proscriptive language (resolutions, convention amendments etc.), presents policy papers and serves on oversight panels. Block provides legal analysis and drafts position papers on domestic and international laws involving animals.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Judith Leyster 1609-1660

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

JudithWashington Until 29/11/09 National Gallery of Art 4th Street and Constitution Avenue Judith Leyster’s 400th birthday will be celebrated at the National Gallery of Art with an exhibition of ten of her most engaging paintings, joined by some 20 works by 17th-century contemporaries, including her presumed teacher Frans Hals and her husband Jan Miense Molenaer, as well as musical instruments of the period depicted in the art. Judith Leyster, 1609-1660 will be on view from June 21 through November 29, 2009, in the Dutch Cabinet Galleries in the Gallery’s West Building.  “Leyster’s oeuvre consists only of about 20 known works, yet her use of bold colors, dramatic lighting, and vigorous brushwork have established her as one of the foremost painters of her generation,” said Earl A. Powell III, director, National Gallery of Art. “The Gallery is delighted to celebrate Leyster’s 400th birthday with this selection of her works-our Self-Portrait as the centerpiece-paired with loans from American and European collections.”  The Frans Hals Museum in Leyster’s hometown of Haarlem will be hosting a European version of this exhibition, to include many of the works seen at the National Gallery of Art, as well as additional works in both private and public European collections. The exhibition will be on display from December 2009 until May 2010. Curator, Publication, and Related Activities  The exhibition was organized by Arthur K. Wheelock Jr., curator of northern baroque painting, National Gallery of Art, Washington, in consultation with Leyster scholar Frima Fox Hofrichter, professor, history of art and design, Pratt Institute, New York. Hofrichter is the author of a sixteen-page exhibition booklet, available free at the exhibition entrance. Funding for the booklet was made possible by Mrs. Henry H. Weldon, with additional support from Mrs. George M. Kaufman.(Judith)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Giovanni Cerri: L’inquieto esistere

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

cerriGazoldo degli Ippoliti (MN) fino al 5/7/09 MAM – Museo D’Arte Moderna e Contemporanea dell’Alto Mantovano via Marconi, 126.(Milano, 1969) presenta una selezione di opere degli ultimi anni di lavoro, incentrati soprattutto sull’interpretazione del territorio urbano, delle periferie e dei “luoghi di confine” metropolitani, dove la memoria del passato industriale pare sfaldarsi negli edifici fatiscenti e nei resti di “cattedrali” operaie del ‘900. L’artista usa, dal 2001 in poi, il supporto della carta di quotidiano, come fondo per la sua pittura, che evoca scenari e immagini di paesaggi in cui, occasionalmente, qualche scritta affiora, non importa se di politica o cronaca nera, sport o economia, e’ la nostra contemporaneità che scorre e scompare nella materia dei pigmenti. Città fantasma e apparizioni di “ecomostri”, lande desolate di periferie e squarci improvvisi di luce bianca che disegnano ombre perentorie di fabbriche e casermoni, luna park abbandonati e lunghi viali che si perdono nei lontani orizzonti di strade perdute; questo, in sintesi, il panorama che si presenta, con un taglio interpretativo d’immagine che ricorda a tratti l’espressionismo, a tratti il nostro realismo-esistenziale ancora troppo poco conosciuto, se non altro per quel ricordo testoriano di hinterland del nord Milano industriale, tra città e campagna, tra luogo abitato e sconfinamento verso un ignoto altrove. La mostra e’ accompagnata da un catalogo con testi di Stefano Crespi, Stefano Cortina, Raul Montanari, Antonio D’Amico e un’intervista all’artista a cura di Felice Bonalumi.
Giovanni Cerri e’ nato a Milano nel 1969. Figlio d’arte del pittore Giancarlo Cerri, ha iniziato la sua attività espositiva nel 1987 e da allora il suo percorso artistico si e’ sviluppato attraverso mostre personali in Italia e all’estero. Tra le sue mostre piu’ recenti ricordiamo le personali alla Casa G. Cini di Ferrara e alla Cortina Arte a Milano nel 2005, alla Galleria Blanchaert e alla Galleria Cappelletti a Milano nel 2006, alla Galleria Palmieri di Busto Arsizio e alla Galleria Eclettica nel 2007, alla Galleria ComoArte a Como, allo Spazio Tadini e Avanguardia Antiquaria a Milano nel 2008, alla Galleria Gli Eroici Furori a Milano nel 2009. (cerri)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli studenti della scuola media “Gioachino Belli”

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

belli studentiRoma. In tutte le società civili, la cultura rappresenta per l’intera collettività ed in particolare per i giovani, la pietra miliare, nonché un baluardo per la difesa della libertà, attraverso l’imprescindibile ampliamento delle conoscenze e la consequenziale capacità di discernimento. I recenti tagli alla scuola pubblica certamente non contribuiscono alla crescita della cultura, ma la minano profondamente. Diversamente il finanziamento alle scuole private, che sottrae risorse a quelle pubbliche, persegue altre finalità, imposte dalla “logica del potere”. Con tale consapevolezza gli alunni della Scuola “Giuseppe Gioachino Belli”, unitamente ai genitori e al corpo Docente, hanno dato origine ad una pacifica protesta contro il provvedimento del governo”… che porterà le casse in rosso degli istituti, (…) già da settembre non potranno essere più pagati i Docenti di sostegno e le supplenze”, come denunciano i genitori. Per raccogliere i fondi e rimpinguare la cassa scolastica, i giovanissimi studenti del “Gioachino Belli” hanno organizzato in data 3 giugno, un Concerto presso l’aula magna del Magistrale “Gelasio Caetani” e l’11 giugno all’esterno della scuola media “Belli”. Alle manifestazioni hanno dato il loro contributo e plauso, un cospicuo numero di genitori, nonché la cantante Rossana Casale ed il musicista Roberto Gatto. L’attività degli studenti e dei genitori di responsabilizzare l’opinione pubblica sul provvedimento governativo, continuerà nei mesi estivi. Hanno stabilito per il 22 ottobre, un importante momento di aggregazione, con Concerti eseguiti contemporaneamente in molte scuole della città eterna, contribuendo a fare cassa di risonanza per le altre regioni. Le pacifiche ed originali proteste degli studenti del “Belli” hanno trovato numerosi proseliti in numerose scuole anche di Regioni e di grado diverse. Le manifestazioni non hanno colore politico ed hanno trovato nella fase iniziale la solidarietà della Provincia di Roma e della Regione Lazio con la particolare attenzione dell’On. Luigi Nieri, Assessore al Bilancio, Programmazione Economico-Finanziaria e Partecipazione, mentre le forze politiche all’opposizione del governo, imbrigliate nel gossip del Premier, ignorano volutamente le problematiche della collettività, continuando a dimenarsi sulle sabbie mobili di un prossimo e probabile risultato elettorale catastrofico,  “che per i corsi ed i ricorsi storici”, potrebbero creare le condizioni   per  minare dapprima la   Costituzione   e   riproporre   “dulcis  in fundo”,   avventure  politiche del passato. (Alberto De Marco)   (belli studenti)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Il lago d’Orta e il turismo religioso

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

turismo devozionaleOrta San Giulio (No),  La “Borsa dei Percorsi Devozionali” di Oropa (BI), approda per la prima volta sul Lago d’Orta. L’iniziativa, nata con lo scopo di rilanciare il turismo culturale e devozionale del Piemonte, ha visto l’adesione del Consorzio Cusio Turismo, che accanto ad altri operatori ed enti di promozione ha allestito uno stand presso il Santuario di Oropa, dove Regione e ATL Biella hanno accolto in questi giorni decine di tour-operator e giornalisti. Proprio sul lago d’Orta, meta di flussi sempre più consistenti di turismo religioso, l’iniziativa biellese ha avuto uno strascico significativo. Oltre agli operatori del settore, sulle sponde del piccolo lago novarese, sono infatti arrivati giornalisti spagnoli e francesi, inviati delle riviste Vida Nueva e France Catholique. I giornalisti hanno visitato le località più suggestive, attratti in particolar modo dal carisma spirituale e culturale di luoghi come il Sacro Monte di Orta, l’Isola di San Giulio e il Santuario di Madonna del Sasso. Del resto il Lago d’Orta, nel contesto delle meraviglie culturali e paesaggistiche del Piemonte, costituisce un “sistema” unico al mondo, dove la spiritualità e la cultura si intrecciano con la natura e con il paesaggio, e dove una storia secolare va a braccetto con un industria moderna e rispettosa del territorio. Come sottolinea Andrea Giacomini, presidente del Consorzio Cusio Turismo: “La borsa dei percorsi devozionali è per gli operatori del turismo un appuntamento prestigioso per tutto il territorio. Ricordo che nel 2010 ci sarà l’Ostensione della Sacra Sindone, che porterà in Italia molti stranieri. Il nostro obiettivo è quello di farci conoscere e di portare sul nostro territorio flussi turistici nuovi e possibilmente continui”. Il turismo devozionale è un settore in grado di muovere ogni anno milioni di persone, coinvolgendo una pluralità di dimensioni: in primis la ricerca spirituale, poi la bellezza dei paesaggi e dell’arte, senza dimenticare la necessità personale di serenità e introspezione.  Visitatissima, ad Oropa, la Fiera degli Espositori istituzionali, che ha ospitato al suo interno anche lo stand del Consorzio Cusio Turismo, il quale ha presentato il territorio e le varie iniziative. Spazio inoltre all’enogastronomia locale, con una serie di eventi in grado di far conoscere a giornalisti e operatori le specialità territoriali. A Orta, gli inviati della stampa internazionale hanno potuto degustare il risotto olimpico di Paolo Viviani, chef dell’Hotel San Rocco e vincitore delle Olimpiadi Mondiali del Riso svoltesi a Valencia nel 2006. L’intera iniziativa godeva dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei patrocini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’ENIT-Agenzia Nazionale del Turismo e del Touring Club Italiano. (turismo devozionale)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Comuni fioriti

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

Pre-Saint-Didier.JPer l’Italia ”corrono” i due “Comuni Fioriti” italiani di Avigliana (Torino) e Prè-Saint-Didier (Valle d’Aosta) che i giudici visiteranno venerdì 26 e sabato 27 giugno. Ultima settimana di preparazione, dunque, per la città piemontese ed il villaggio valdostano che sono stati scelti da Asproflor (partner italiano di Entente Florale) tra i vincitori della scorsa edizione di Comuni Fioriti.  Entente Florale è uno fra i concorsi più prestigiosi a livello mondiale del settore e pone a confronto le caratteristiche peculiari dei migliori paesi e città fiorite d’Europa: per l’Italia potervi concorrere è un fattore di grande prestigio, e ancor più lo è aver vinto – nei due anni precedenti – altrettante medaglie d’oro (assegnate al paese di Limone Piemonte (2007) e alla città di Cervia (2008)). Composta da undici membri, la giuria di Entente Florale giudica in modo attento e meticoloso: i giudici, oltre a considerare la qualità delle fioriture, la loro armonia con gli spazi urbani e l’impegno nel realizzarle, prestano molta attenzione al contesto legato alla qualità della vita, alla programmazione urbana, all’ecologia, alla comunicazione, all’approccio nei confronti del turismo.  Oltre alle candidate italiane, parteciperanno quest’anno ad Entente Florale Europe un villaggio ed una città proposte da ognuno dei seguenti Stati che aderiscono all’Association Européenne du Fleurissement et du Paysage: Austria, Belgio, Croazia, Germania, Irlanda, Regno Unito, Repubblica Ceka, Paesi Bassi, Slovenia e Ungheria. (Prè-Saint-Didier)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marco Villani Ego-Cartography

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 giugno 2009

villaniBellinzona Opening_Saturday 27 June 2009 at 5.30 p.m. Centre of Contemporary Art in Canton Ticino (from 27 June until 2 August 2009) Marco Villani’s work concentrates primarily on his search for identity and on its achievement in contemporary society, using such media as video and photography in the form of installations. The exhibition’s Leitmotiv develops from the work LEXOTAN POEM (2008), a veritable video poem, in which the artist’s infancy and his memory seem to be decisive for his life as a adult. There is an interesting pattern of filters between memory and the questions related to the concept of growth and the awareness of maturity. While with this work Villani offers himself to a poetic expression and expressiveness, almost as though it were to constitute a moment of conscious gap between his experience past and what he will experience in future, paradoxically it also constitutes the starting point for achieving some decidedly more conceptual works and developing on their themes. Who is Marco Villani? (2007) is the coldly rational quest for everyone all over the world who bears the same name as the artist: Marco Villani. This video is an interview with the many Villanis, in which the more or less conscious actors provide their personal information, reciting their dates and places of birth almost as though they were part of a religious liturgy. In addition to questioning the concept of identity once again, the artist’s ponderings aim to discuss about a concept that we tend to take for granted these days: the concept of the artistic work and product within a system of art. The whole installation will be accompanied by photographic documentation. His entire work, such DNA DNA PROJECT (2007) – which is also on show in the exhibition – takes on an evident contextual and sociological slant. Once again in this case – as expressed clearly in The Body of Evidence. Imprisonment, CACT, 2008 –, the declaration of identity becomes a subtle social and institutional critique, referring in particular to the notion of legality of the human being and of the world citizen.(villani)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »