Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

I supporti informatici da riciclare

Posted by fidest press agency su domenica, 5 luglio 2009

Una quantità enorme di Compact Disc, CD-ROM, DVD ed altri supporti informatici invadono ogni giorno il mercato globale e spesso, dopo pochissimo tempo, ossia molto prima del termine del loro ciclo di vita, sono avviati allo smaltimento. La diffusione sempre più costante di supporti di memoria di vario genere, c’impone dunque una brevissima riflessione sulla necessità di riavviare un ciclo virtuoso della raccolta di tali prodotti che altrimenti andrebbero persi irrimediabilmente nella raccolta di rifiuti indifferenziata senza alcuna possibilità di recupero.   In Italia, in particolare ma anche nel resto del mondo ad oggi non ci risulta che sia stato creato un sistema di ritiro separato per il riciclo di tali prodotti.  Secondo Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori una semplice soluzione al problema si potrebbe ravvisare nella creazione di una catena virtuosa di raccolta presso i negozi di computer o musicali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: