Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

“La febbre” del Kirchtag!

Posted by fidest press agency su sabato, 11 luglio 2009

villachVillach Dal 26 luglio al 2 agosto si terrà la festa folcloristica più amata di tutta la Carinzia.  Il successo di questa festa è dato dal mix tra tradizione e modernità che vi si respira. Usanze, musiche e costumi dell’Alpe Adria si mescolano con le prelibatezze culinarie e la birra tipici di Villach. Data la posizione di confine della città di Villach, la musica e le tradizioni culturali proposte in occasione della festa provengono non solo dalla Carinzia, ma anche dall’Italia e dalla Slovenia.  Come da tradizione sarà la celebrazione liturgica in costumi tradizionali a dare il via alla festa, domenica 26 luglio alle ore 10 nella cattedrale di St. Jakob. Tutti i partecipanti sfileranno poi fino alla vicina piazza del Municipio (Rathausplatz) e qui assisteranno al discorso ufficiale del sindaco della città di Villach Helmut Manzenreiter, dei direttori della birreria Villacher Josef Pacher e Clemens Aigner e del presidente organizzatore del Kirchtag Richard Pfeiler i quali decreteranno l’apertura ufficiale della festa attraverso l’apertura della botte di birra. Lunedì 27 luglio dalle ore 8 alle 18 si terrà il “Jakobimarkt” nei pressi della chiesa di St. Jakob, il mercato artigianale dell’Alpe-Adria dove espositori provenienti dalle tre nazioni esporranno prodotti artigianali e fatti a mano di ogni tipo.  Il piatto tipico di questa sagra folcloristica è la Villacher Kirchtagssuppe che può essere preparata secondo varie varianti e la cui ricetta spesso è segreta e tramandata di madre in figlia. Martedì 28 luglio a partire dalle ore 11 il cuoco Peter Lexe in collaborazione con alcuni ristoranti locali invitano a prendere parte alle loro lezioni di cucina per apprendere il segreti di una buona Kirchtagssuppe. A fine serata una severa giuria decreterà la zuppa migliore! E a partire dalle 20 sarà possibile gustare la zuppa presso gli stand presenti nella Piazza del Comune (Rathausplatz).    Da mercoledì 29 luglio la festa raggiunge il clou con l’”Alles Kirchtag”: 270 stand enogastronomici, bancarelle e giostre per bambini saranno pronti a dare il benvenuto a tutti gli ospiti che nei cinque giorni successivi vorranno fargli visita.   Sabato 1 agosto dalle 17 alle 19 si terrà la grande sfilata, che ha reso storica questa festa nel corso degli anni. Numerosi gruppi in abiti tipici percorranno l’intero centro storico affiancati da musicisti e danzatori, nel complesso sono attesi circa 4.000 partecipanti e ben 60.000 tra visitatori e curiosi.
Il Villacher Kirchtag nasce il primo agosto 1936 su iniziativa dell’allora sindaco della città di Villach Albin Dieringer, il quale desiderava ripristinare il tradizionale “Mercato Annuale” dei tempi di Federico II. L’imperatore infatti nel 1225 decretò che il 25 luglio, in occasione della festività di San Giacomo Apostolo, si celebrasse il mercato annuale che poteva essere spostato di al massimo 14 giorni prima o dopo il 25 luglio. Fu il primo mercato in tutta la Carinzia e prese il nome di Kirchtag. Iniziarono a prendere parte a questo mercato non solo commerciati della città di Villach, ma anche mercanti provenienti da paesi vicini e dall’intera Carinzia. La tradizione si interruppe solo durante le Guerre Mondiali, dal 1940 al 1947, ma dal 7 agosto 1948 si riprese a festeggiare con danze e musica, leccornie e bibite. Fu a partire dal 1966 che si inizio a festeggiare in Villacher Kirchtag il primo sabato di agosto e da una sola giornata la festa si prolungo ad una settimana. La tradizione continua fino ad oggi… (villach)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: