Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Dalle Sante Patrone alla “Santuzza”

Posted by fidest press agency su domenica, 12 luglio 2009

Palermo fino a domenica 19 luglio, tutti i giorni di apertura del museo, sarà tenuta una visita guidata curata dagli operatori che partecipano allo stage universitario Una nuova iniziativa didattica del Museo Diocesano di Palermo.. Durante la visita sarà illustrato un percorso che prenderà le mosse dalle opere d’arte del Museo Diocesano, terminerà alla Cattedrale di Palermo e che comprenderà l’iconografia e la devozione per le Sante Patrone della città, presenti nei Quattro Canti di Palermo (Agata, Ninfa, Oliva e Cristina) e quella per Santa Rosalia di cui sono prossimi i festeggiamenti. Sarà l’occasione per soffermarsi, ad esempio, sulla tavola pseudo – medievale con la prima effigie di Santa Rosalia, ma già intitolata principalmente a Santa Oliva, sulle statue marmoree tardo-quattrocentesche con le Sante Vergini, della bottega di Domenico Gagini e provenienti dall’antica Cattedrale, sulle statue seicentesche del sagrato della Cattedrale, sulla tavola del 1576 di Simone de Wobreck con Santa Ninfa e Santa Cristina del Museo, come pure sull’urna di Santa Rosalia del 1631, sulla più antica del 1625 e sul primo quadro ufficiale della “Santuzza” di Vincenzo La Barbera, portato in processione il 3 settembre 1624 e conservato all’interno del Museo. Per l’occasione dei festeggiamenti in onore della Santa Patrona, durante l’iniziativa e solo nell’orario indicato, sarà possibile per tutti usufruire di un biglietto scontato di 3 euro a persona comprendente la visita al museo e la visita guidata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: