Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Consolato d’Italia in Norimberga

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 luglio 2009

Il Consiglio comunale di Norimberga si oppone fermamente alla possibile chiusura del Consolato d’Italia in Norimberga. La Città appoggia espressamente le iniziative dei concittadini italiani e di origine italiana e delle numerose imprese italiane e tedesche, che intrattengono rapporti commerciali da e verso Norimberga. Il Consolato d’Italia in Norimberga deve rimanere aperto! Il Consiglio Comunale prega il Borgomastro, insieme ai suoi colleghi dell’asse metropolitana e nella sua qualità di Presidente del Consiglio della Regione Europea Metropolitana di  Norimberga, di impegnarsi di fronte ai responsabili del Governo italiano, affinché il Consolato d’Italia a Norimberga rimanga e addirittura venga rafforzato. Per lo meno, deve essere presa in considerazione la possibilità di trasformare il Consolato in un’Unità amministrativa più piccola come, ad esempio, un’Agenzia consolare, oppure di cercare soluzioni alternative. Nella Regione vivono 30.000 concittadine e concittadini italiani ed altrettanti tedeschi di origine italiana o con relazioni familiari con l’Italia. In riferimento alla sola area urbana di Norimberga si tratta di una gruppo di persone di ca. 10.000 unità. Per il disbrigo delle pratiche italiane gli italiani dovrebbero recarsi nel futuro a Francoforte o a Monaco. Ma anche dal punto di vista dell’economia locale ed italiana questa decisione sarebbe, nell’ottica del Comune di Norimberga, affrettata e miope. Un paese basato sull’export come l’Italia si procurerebbe, in tal modo, un autogol. Già da secoli Norimberga è un punto di commercializzazione importante dei prodotti italiani; con città importanti come Verona è in atto un intenso scambio commerciale, per non parlare poi degli scambi culturali documentati, per esempio, dall’amicizia ufficialmente ratificata con Venezia. Un altro parallelo con la Franconia consiste nelle piccole e medie aziende. Proprio per questo l’Ufficio Commerciale del Consolato in loco è un punto di riferimento importante ed un aiuto ideale nel fare i primi passi all’estero. E’ superfluo sottolineare che le rappresentanze consolari sono di importanza notevole anche per Norimberga quale centro fieristico.  L’Italia sarebbe pertanto mal consigliata, se dovesse tagliare questo tradizionale filo conduttore. L’utilità del Consolato è maggiore del potenziale di risparmio che si avrebbe grazie alla sua chiusura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: