Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Venezia: Rilancio Pmi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 luglio 2009

Lo stimolo ai processi di internazionalizzazione quale chiave strategica per il rilancio delle PMI in provincia di Venezia. È questa la base del progetto che la Confartigianato Provinciale sta avviando con un congruo numero di aziende socie, alle quali ha inviato un questionario per uno screening delle potenzialità e dei piani di espansione sui mercati extranazionali. Una volta censite le risposte, l’Unione Provinciale di propone di attivare servizi innovativi e proposte avanzate alle aziende per guidarle nuovi percorsi sul mercato globale. In un contesto globalizzato, infatti, il nodo per PMI veneziane è l’attivazione di nuovi contatti su nuovi mercati. “Il primo elemento di valutazione per la maggioranza delle aziende è oggi la comodità geografica – spiega il presidente di Confartigianato Provinciale di Venezia Giuseppe Molin -, ma le aziende decidono spesso anche di puntare su Paesi considerati importanti, di successo. Purtroppo non sempre queste scelte corrispondono ad un corretto comportamento strategico. La scelta del paese-obiettivo va centrata invece sull’analisi attenta dell’ambiente e del mercato. In quest’ottica il marketing internazionale richiede attenzione alla distribuzione e alla promozione. Il network delle alleanze è fondamentale anche nell’approccio ai mercati più stimolanti”.  In quest’ottica il ruolo dell’associazione di categoria deve essere incisivo. Per questo la Confartigianato Provinciale di Venezia ha sottoposto alle aziende associate un questionario per mapparne le potenzialità di internazionalizzazione. “È una nuova semina per rafforzare una propensione all’internazionalizzazione che già esiste tra le PMI venete – annuncia Molin -. A chi oggi potrebbe guardare al mondo ma non se la sente di farlo in solitudine, proporremo servizi innovativi per continuare a crescere guardando alla globalizzazione non come a una minaccia ma come a una risorsa da sfruttare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: