Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

La Maxi Avalanche di Cervinia

Posted by fidest press agency su venerdì, 31 luglio 2009

avalanche1AVANLANCESabato 1 e domenica 2 agosto  il Breuil ospiterà per la sesta volta la “Maxi” Un mare di neve accoglierà i migliori atleti internazionali per la sesta edizione della Maxi Avalanche di Breuil-Cervinia, gara di mountain bike, specialità downhill marathon, ormai entrata nella tradizione delle grandi competizioni europee della specialità. La “Maxi” partirà come di consueto dai 3500 metri di quota del ghiacciaio del Plateau Rosa, in territorio svizzero, per arrivare dopo dieci chilometri quasi completamente in discesa, nel centro del Breuil, nella zona delle funivie. Gli organizzatori puntano a sfondare quota 350 iscritti. Il percorso subirà una sostanziale modifica nel tratto finale, che ricalcherà il singletrack filante delle prime edizioni, abbandonando il tracciato delle ultime edizioni, più tecnico e dispendioso. Anche la parte del lancio sarà spostata rispetto alle prime cinque edizioni, e verrà svolta sulla pista di sci del Plateau a causa delle condizioni di innevamento eccezionali.  Il comitato organizzatore, ormai rodato dalle edizioni precedenti, è composto dall’Associazione Mountain Bike Aventure Vallée d’Aoste e dallo Sci Club Cervino Valtournenche, e si prepara ad accogliere i migliori specialisti da Francia, Spagna, Svizzera, Germania e Gran Bretagna.  Da segnalare, tra i grandi nomi che saranno al via, quello della francese Anne-Caroline Chausson: già vincitrice a Cervinia nel 2006, è la campionessa Olimpica 2008 del BMX, quando ha vinto la gara del debutto della specialità a Pechino, ed è stata pluri-campionessa del mondo di downhill, con nove titoli assoluti e tre juniores, conquistati quasi ininterrottamente dal 1993 al 2005. La francese di Digione ha vinto anche la recente Megavalanche dell’Alpe d’Huez, gara con oltre 3.000 partenti, e il campionato del mondo di sci di velocità 2009. Tra gli uomini la sfida sarà tra i francesi Rémy Absalon, Franck Parolin e Olivier Giordanengo, tutti e tre già vincenti al Breuil, con la pattuglia degli italiani agguerrita più che mai: Bruno Zanchi, Davide Sottocornola e il valdostano Claudio Brunier partono per cogliere un risultato di prestigio, affiancati da numerosi atleti locali, da Daniele Cosseta a Davide Bionaz, da Edoardo Franco a Julien Juglair. il sabato mattina (1 agosto 2009) è a disposizione dei bikers per le prove e la ricognizione, il pomeriggio si disputerà la prova di qualifica per l’acquisizione del numero di partenza mentre la domenica (2 agosto 2009) vedrà affrontarsi i partecipanti su due manches (partenza alle ore 10:00 e alle ore 14:00). (Avalanche)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: