Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Romani “vacanzieri”

Posted by fidest press agency su sabato, 1 agosto 2009

Roma e l’area metropolitana si svuotano del 47% .Il che vuol dire che nell’Urbe  si toccheranno punte del 52%. Piu’ popolate le periferie romane e dei comuni della Provincia. Si sposteranno in  500mila  dalla città mentre in totale i laziali in movimento saranno 1,3 milioni .(250mila in piu’ del 2008 )700mila verso il mare Il che significa almeno il 10% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Litorali e Lidi: Ostia la piu’ frequentata,,seguono Fregane-Maccarese-Fiumicino, poi Nettuno ,Anzio e Lavinio, poi Terracina, SanFelice, Latina Lido.Ancora Sabaudia e l’Argentaro Ma vanno fortissimo le isole laziali .Scelte pi per la Toscana la Campania (sia al mare che in campagna ) anche l’Abruzzo rimane fra le scelte: Ma c’è chi sale verso la Liguria e la Romagna . In calo le scelte per la Puglia. Traghetti da Civitavecchia per Sardegna Corsica Sicilia tutti molto pieni. 350mila  all’estero Fiumicina toccherà i 200mila passeggeri. 500 mila verso altre mete(laghi fiumi ecc) Auto solo di laziali in movimento .Circa 600mila . Altre auto fuori regione oltre   300mila
Molti gli stranieri a Roma soprattutto in arrivo dagli aereoporti . Il Lazio è fra le prime 4 Regioni per passaggi autostradali  Da solo il sistema autostradale del Lazio raccoglie  piu ‘ della metà dei veicoli delle regioni del centro. Grossi problemi per il traffico intorno a tutto il nodo di Roma ,verso i Lidi ,L’Abruzzo a Nord e Sud  Non pare esserci crisi come qualcuno denuncia in altre regioni soprattutto nella vicina Toscana ,ma il segreto stà nel mantenere i prezzi bassi .Ad Agosto chi lo fa ottiene il pienone . Infatti i prezzi sono ridotti mediamente anche nel lazio dell’80% e la benzina costa meno Telefono Blu sos turista ha attivi i centralini 06 83512178 per Roma e la Regione e 0773 1710938 per Lazio Sud e l’arcipelago e http://www.telefonoblu.org/lazio/index.htm  per segnalare vacanza rovinata. Infatti sono 14mila i laziali oltre il 70% romani con vacanza rovinata a tutt’oggi . Adv che non rispettano accordi , tour operator inadempienti , compagnie aeree prossime al fallimento . Alberghi e strutture ricettive piu’ i prezzi dei furbetti fanno da contorno, Roma continua a sollevare proteste per la politica dei due prezzi . Anche i furti non vengono meno. Nel litorala anche qualche segnale per mare sporco e per alberghi inadeguati  , qual cosina ancora sugli stabilimenti balneaeri Pierre Orsoni presidente di Telefono Blu . Anche in questo esodo i laziali non rinunciano alle vacanze pero’ con un po ‘ piu’ di attenzione ai prezzi e allo sperpero. I romani soprattutto hanno imparato a denunciare i casi di vacanza rovinata e a non lasciar perdere. (fonte Telefono blu)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: