Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Archive for 6 agosto 2009

La perla dell’Arcipelago Toscano

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

isola d'elbaL’Arcipelago Toscano è sempre in prima linea nella difesa dell’ambiente ed ora, grazie ad uno dei suoi hotel, il Viticcio, ha ottenuto la medaglia d’oro da Legambiente Turismo. L’ecoalbergo è stato premiato come il primo tra le dieci strutture italiane più virtuose, scelte tra oltre 370 imprese ricettive, che hanno onorato al meglio gli impegni obbligatori concordati, introducendo anche lodevoli innovazioni nell’uso razionale delle risorse naturali, nell’offerta di comfort, cibo e menù locali e azioni di valorizzazione del patrimonio della cultura locale nella tutela dell’ambiente.  In linea con questa filosofia ha preso il largo anche il progetto Elba Subito, con l’obiettivo di ridurre al minimo, nei prossimi cinque anni, l’afflusso di auto private all’Isola d’Elba. Una rete di trasporti pubblici integrata, che si propone come alternativa conveniente e pratica al mettersi in auto, fare file e cercare posto per il parcheggio, nella migliore tradizione dell’ospitalità di questa isola. L’iniziativa coinvolge l’intera Elba, ed è realizzata in collaborazione con l’Azienda dei Trasporti Livornesi e i comuni di Portoferraio, Marciana, Capoliveri e Campo nell’Elba, per il trasporto su strada. Ma il progetto Elba Subito comprende anche un’estensione del servizio via mare in barca, per collegare il golfo di Portoferraio con le spiagge di Bagnaia e Magazzini, ed è in programma una navetta anche per le spiagge che vanno da Portoferraio a Procchio. I biglietti per accedere al servizio vengono venduti in maniera capillare in tantissimi esercizi convenzionati, e sono disponibili anche card giornaliere o settimanali. (isola d’elba)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Liberalismo, Pio XI e l’azione cattolica

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

pio XIAnche un maurrassiano di ferro, come Yves Chiron, nel suo interessante libro Pio XI (Cinisello Balsamo, San Paolo, 2006), è costretto ad ammettere che il pontificato di papa Ratti fu caratterizzato dall’ “antimodernismo della regalità sociale di Cristo” (pp. 155-177), dall’impulso alle missioni, che portarono il Vangelo in gran parte del mondo non ancora evangelizzato e approfondirono il cristianesimo nelle anime indigene che già lo avevano ricevuto (pp. 178-197). Dall’Azione Cattolica, intesa dal Papa come dover “rifare la società cristiana” (p. 229). Anche per quanto riguarda i ‘cristeros’, Chiron è assai equilibrato con Pio XI, cfr. pp 376-384; 431-438. Pure in Messico, sebbene alla fine (“meglio tardi che mai”), i frutti vennero: «Il governo messicano aveva già iniziato a modificare la sua politica. Durante il 1937 e il 1938 a poco a poco saranno riaperte tutte le chiese e il numero dei preti autorizzati non subirà più limitazioni. Questa vittoria è dovuta da una parte alla fermezza dimostrata da Pio XI nelle sue encicliche e allocuzioni. Ma anche alla resistenza armata e spirituale dei cattolici messicani, resistenza armata che è stata riconosciuta legittima dalla Chiesa [e da Pio XI] anche se tardi» (p. 438).  Certamente, ciò non significa che tutte le scelte pratiche e le azioni di Pio XI, siano state le migliori possibili, ma neppure che esse siano state gravemente disordinate e inficiate dal peccato mortale del liberalismo dottrinale o pratico. Come al solito si tratta di distinguere: né errore per eccesso (angelismo: che vorrebbe fare del Papa un angelo e un semi-dio), né errore per difetto (anti-papismo: che tende a svalutare e condannare come gravemente peccaminoso l’operato pratico-politico di un Papa, quando – col senno di poi – esso si rivela non pienamente soddisfacente), ma in medio et culmen stat veritas: se i princìpi sono conformi alla dottrina cattolica e la loro applicazione è – per quanto umana fragilità lo permetta – conforme alla recta ratio agibilium, ci si trova di fronte ad un Papa che ha custodito il Deposito affidatogli da Cristo ed ha cercato di calarlo in pratica, in circostanze non sempre facili, con la possibilità implicita di non ottenere il massimo, ma pur sempre con la retta intenzione di correggersi, qualora si accorgesse di aver fatto falsa strada. Ora Pio XI, mi sembra appartenere proprio a quest’ultima classe di Papi. (d. Curzio Nitoglia) (Pio XI)

Posted in Confronti/Your opinions, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

2° Concorso fotografico

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Estate nel Parco Nazionale Gran Paradiso, un’opportunità in più per tutti coloro che visitano l’area protetta in questi giorni è partecipare al secondo concorso fotografico promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso; quest’anno i temi proposti sono due: “movimento e azione” inteso come attimi di vita delle specie animali e vegetali in relazione al movimento in tutte le sue possibili interpretazioni, e “ambienti, piante e animali tra vento pioggia e sole” come rapporto tra gli agenti atmosferici e la biodiversità. Luciano Ramires, guardaparco e fotografo professionista, nonché membro della giuria spiega: “Quest’anno si è posto l’accento su due aspetti forse poco indagati normalmente: da un lato il movimento in ogni sua sfaccettatura e interpretazione, dall’altro la relazione tra agenti atmosferici e piante o animali dell’area protetta. Saper cogliere l’attimo è una caratteristica essenziale della fotografia, e in questo concorso sarà possibile per i partecipanti esprimere le emozioni provate nel Parco e farle vivere agli altri attraverso i propri scatti”. Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di fotografia, anche non professionisti; gli autori dovranno inviare non più di 4 opere per tema, a colori o in bianco e nero. E’ lasciata la più ampia libertà d’interpretazione limitatamente ai temi proposti; condizione necessaria per l’ammissione al concorso è che le immagini siano scattate all’interno dei confini del Parco Nazionale Gran Paradiso. Per i primi tre vincitori sono previsti premi come un viaggio in Marocco, una macchina fotografica digitale e abbigliamento da montagna, oltre alla possibilità di vedere le proprie foto pubblicate sul sito http://www.pngp.it, sulla pagina ufficiale del Parco su Facebook  e sulla rivista “Voci del Parco”. L’iscrizione al concorso dovrà avvenire tramite la compilazione della scheda di partecipazione, disponibile assieme al regolamento integrale sul sito http://www.pngp.it, che dovrà essere spedita o consegnata insieme al materiale fotografico alla segreteria dell’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso presso la sede di Torino di Via della Rocca, 47 – 10123 Torino o quella di Aosta, Via Losanna 5 – 11100 Aosta, entro il 30 settembre 2009. http://www.pngp.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nomine Rai

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

“La Rai è sempre più la porta di accesso al panorama informativo, culturale e di costume del nostro Paese, ed il rinnovamento della sua dirigenza rappresenta un momento decisamente non sottovalutabile. L’attenzione è elevata e l’auspicio e che non si cada in qualche trama di interessi e segnalazioni, non fondate su curricula professionali, a scapito delle capacità dimostrate, dell’esperienza consolidata e dell’integrità professionale”. Così interviene Aldo Di Biagio responsabile italiani nel mondo del PdL, alla vigilia del Cda che prevede all’ordine del giorno le altre nomine Rai. “Per quanto riguarda Rai International in particolare, c’è bisogno di una scelta responsabile di professionalità che garantisca una reale televisione di servizio e di qualità ai nostri connazionali all’estero, e perché no di donne – continua – visto che sentiamo ripetere soltanto nominativi al maschile”. “La pari opportunità non è un concetto etereo – rilancia – l’attenzione riservata alle donne, alla loro forte e vivace capacità gestionale deve essere valorizzata anche quando si tratta di rinnovare i vertici di una azienda pubblica, non dimentichiamo che secondo alcune ricerche europee i bilanci delle aziende sono migliori, anche del 10%, quando a guidarle sono le donne”. “I nostri connazionali all’estero attendono un rinnovamento sostanziale della progettualità dell’azienda pubblica – conclude – anche perché Rai International non gode certo di grande popolarità in questo momento. Maggiore professionalità, ridimensionamento degli interessi e dirigenza in rosa, potrebbero essere mosse di una strategia vincente.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna di teatro e arti visive

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Reggio Calabria 6 agosto 2009 – ore 12 Sala Biblioteca – Palazzo della Provincia, piazza Italia conferenza stampa sulla  terza edizione della rassegna “Straniamenti ’09-Caravanserai”, diretta da Gabriella Maiolo e Adelaide Di Nunzio con l’organizzazione di Fabio Macagnino e la produzione dell’associazione culturale “Straniamenti”. E il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria (Assessorato alla Formazione professionale-Sport-Politiche sociali) e dei Comuni di Roccella Jonica e Riace.  L’ex-Convento dei Minimi in via Roma Nuova a Roccella Jonica, sarà la cornice in cui si svolgeranno tutti gli spettacoli e l’esposizione d’arte da sabato 8 agosto a martedì 11 agosto. Quest’anno il tema è l’integrazione fra popoli e culture diverse che confluirà in un evento unico nell’ultima giornata di mercoledì 12 agosto nel Comune di Riace. Cinque giorni di incontro-confrontro fra linguaggi creativi diversi cominciando dalla permanenza sul posto che vedrà tutti gli artisti alloggiare a Roccella Jonica. Teatro e arte, dunque, ma anche uno spazio nuovo dedicato alla musica «L’idea – dice Gabriella Maiolo – è quella di pensare alla rassegna come a uno spazio aperto e libero in cui l’arte può svilupparsi in tutte le sue forme. In particolare quest’anno la presenza di artisti con percorsi culturali diversi riuscirà a descrivere bene i nostri obiettivi che attraverso il tema dell’integrazione raccontano un nuovo modo di vivere le espressioni artistiche in rapporto alla nostra contemporaneità».  La sezione arti visive, sotto la direzione artistica di Adelaide Di Nunzio, si articola in esposizioni al primo e al secondo piano del Convento dei Minimi, in videoproiezioni ed eventi esterni con la partecipazione anche di tre fumettisti: Dario Sansone, Andrea Scoppetta e Alessandro Rak. Le performance all’esterno saranno del 2/4our composto da Carolina Ciuccio (Napoli) e da Sofia Scarano (Milano) ed è prevista anche la realizzazione di un graffito da parte del Gruppo Writers “CAKTUS&MARIA” sul lungomare di Roccella Jonica che avrà il valore di un saluto davanti al mare per gli immigrati. Contestualmente partirà una campagna di sensibilizzazione sui temi legati all’immigrazione con le cartoline di Pietro Naso. All’interno della sezione arti visive, “Straniamenti ’09” produrrà un fumetto realizzato da Andrea Scoppetta sul racconto delle giornate e dei personaggi coinvolti nella rassegna. E poi ancora fotografia e pittura. Per un totale di oltre trenta artisti partecipanti. Gli artisti poi doneranno un’opera all’associazione “Città Futura” di Riace, partner della rassegna con l’associazione “TaranKhan” e la Consulta Giovanile di Roccella Jonica.  La rassegna si concluderà mercoledì 12 agosto a Riace. Qui per tutto il giorno gli artisti che hanno partecipato a “Straniamenti” si esibiranno per le vie del centro storico, tutti insieme, in un evento e articolato costruito durante i giorni della rassegna.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il “Premio Frignano” a Ugo Cornia

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

È lo scrittore modenese Ugo Cornia, con il romanzo “Le storie di mia zia (e di altri parenti)”, pubblicato da Feltrinelli, il vincitore della quattordicesima edizione del Premio letterario “Frignano”, che ha inoltre segnalato ex aequo come migliore opera prima Claudio Nizzi con “L’epidemia (I peccatori di Borgo Torre)” edito da Mobydick e Giulio Casale con “Intanto corro” uscito per i tipi di Garzanti.  I premi – 5.000 al vincitore e 1.500 agli autori dei libri segnalati – saranno consegnati ai vincitori sabato 22 agosto nel corso di una cerimonia che si terrà a Pievepelago al Cinema Teatro Cabri alle 17 e 30. La più prestigiosa manifestazione letteraria dell’Appennino modenese, nata esattamente 50 anni fa e che ha visto fra i fondatori il critico Carlo Bo, è organizzata dal Comune di Pievepelago in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, l’Accademia “Lo Scoltenna” e con il Patrocinio della Provincia di Modena. Anche quest’anno il Premio ha ottenuto il prestigioso riconoscimento del Presidente della Repubblica, la Medaglia per la Cultura.  La partecipazione al Premio era riservata a opere narrative di autori italiani viventi edite tra il maggio 2008 e il maggio 2009, che potevano essere presentate dagli autori stessi, da editori o proposte dalla giuria, di cui Arrigo Levi è presidente onorario. Gli altri componenti sono Franca Baldelli, Roberto Barbolini, Alberto Bertoni, Michelina Borsari, Stefano Calabrese e Giuseppe Pederiali.  Edizione dei record, quella che festeggia i 50 anni dalla fondazione del premio: alla giuria sono state mandate 82 opere da 47 case editrici. “Quest’anno c’erano proprio tutte – spiega Michelina Borsari, coordinatrice della giuria – dalle grandi come Garzanti, Longanesi, Mondadori, Feltrinelli alle medie come Pendragon, Moby Dick fino alle piccole provenienti da tutte le parti della penisola. Segno ormai della rilevenza nazionale raggiunta dal premio. Nella maggior parte dei casi si è trattato di opere di grande interesse e per questo ci preme segnalare oltre ai vincitori anche alcune altre autori come Alfredo Colitto con il romanzo “Cuore di ferro” (Piemme), Rita Charbonnier con “La strana giornata di Alexandre Dumas” (Piemme), Berto Gavioli con l’opera “Il leon d’oro” (Pendragon) e Martino Gozzi con “Giovani promesse” (Feltrinelli)”.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sicurezza e la demagogia di La Russa

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

“Ci mancherebbe altro che il Ministro La Russa obbligasse i cittadini a fare le ronde!” – Lo afferma Luca Marco Comellini, segretario del partito per la tutela dei diritti dei militari (PDM) – “L’attuazione delle ronde rappresenterà solo un altro problema per Forze di polizia che si ritroveranno a dovergli fare da balia come lo fanno adesso ai militari impiegati nelle città. Anzichè provvedere a unificare le Forze di polizia e smilitarizzare la Guardia di Finanza – prosegue Comellini – in modo da evitare la duplicazione delle funzioni e razionalizzare le risorse umane ed economiche da destinare  alla sicurezza dei cittadini questi ministri sembrano voler continuare a giocare a Risiko ma senza un preciso obiettivo. Mentre loro creano situazioni imbarazzanti per tutti gli italiani, mortificando poliziotti e militari, – conclude Comellini – noi abbiamo presentato, tramite l’On. Maurizio Turco un progetto di legge (n. 2639) che prevede la modifica all’articolo 6 della legge 1° aprile 1981, n. 121, concernente la dotazione di personale del Dipartimento della pubblica sicurezza, e delega al Governo in materia di ridefinizione della dipendenza gerarchica e delle funzioni dell’Arma dei carabinieri e del Corpo della guardia di finanza.”

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Con il cuscino giusto si può smettere di russare

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Secondo uno studio americano il problema migliora con il guanciale adatto: tre volte più basso il numero di chi si sveglia quattro o più volte la notte È quanto emerge dallo studio Tempur® condotto dalla società americana Preston-Osborne Marketing Communications and Research, che ha monitorato per un mese 48 coppie in cui uno dei due partner russa, in modo da verificare l’esistenza di una relazione tra il cuscino utilizzato e il russamento (nome scientifico “roncopatia”), un problema che affligge 20 italiani su 100. «Russare può essere un vero ostacolo al riposo, non solo per chi ne soffre ma anche per partner e conviventi- dice Alberto Bergamin, amministratore delegato di Tempur Italia, azienda produttrice di materassi e dunque specialista del riposo -. Abbiamo monitorato un campione di 48 coppie in cui il russamento era un problema rilevante: nell’85% dei casi il rumore emesso dal partner era definito come “estremamente disturbante” e il 98% dichiarava di svegliarsi 4 o più volte per notte. Il tutto si traduceva, nel 92% delle volte, in un’ora di sonno persa».  Prima dello studio, il campione monitorato utilizzava abitualmente un cuscino in poliestere o in fibra di cotone nel 68,8 per cento dei casi, in piuma o altre imbottiture (12,5%) o in schiuma (18.8%). Quindi tutte le coppie oggetto dello studio sono state dotate di un guanciale modello Original di Tempur, la multinazionale statunitense specializzata in materassi e guanciali creati con un materiale sviluppato dalla Nasa, e dopo un mese sono state riproposte le stesse domande e si sono confrontati i risultati. «La percentuale di chi segnala il rumore emesso dal partner come “estremamente disturbante” è precipitata dall’85 al 10% – afferma Bergamin -. La percentuale di chi dichiarava di svegliarsi almeno quattro volte a notte è scesa dal 98 al 31%, mentre ha continuato a perdere un’ora di sonno solo il 25% delle coppie, contro il 92% di quando non usavano il guanciale Tempur». Non solo: il 75% dei “ronfleur” ha dichiarato di dormire meglio usando il cuscino Original by Tempur e lo stesso è stato per il 73% dei partner.
La roncopatia colpisce soprattutto gli uomini over 40. A russare sono il 60 per cento degli uomini di età compresa tra i 40 e i 60 anni e fino al 40 per cento delle donne. Gli over 60, uomini e donne, russano in percentuale uguale. La maggior parte di chi russa (l’81%) non lo fa sempre, ma solamente in situazioni particolari o in alcuni periodi dell’anno: quando si è particolarmente stanchi (48%), in inverno a causa di influenze/malattie da raffreddamento (25%), quando si è ecceduto nel mangiare o nel bere (18%), in primavera a causa di problemi allergici (11%).
Guanciale Original by Tempur®. Il guanciale Original by Tempur è stato progettato grazie alla collaborazione di fisioterapisti per garantire che si adatti perfettamente al profilo del collo e della testa, garantendo sostegno e sollievo ottimali ai muscolo del collo e delle spalle. Il guanciale Original è ideale per chi soffre di dolori alla schiena e al collo o per chi preferisce un cuscino di sostegno. Il design anatomico, unito all’effetto allevia-pressione del materiale Tempur, garantiscono il massimo comfort e sostegno per i muscoli del collo e delle spalle.
Tempur Sviluppato negli anni Settanta all’Ames Research Center della Nasa, in California, per migliorare il comfort e la protezione dall’accelerazione di gravità sui sedili dei veicoli spaziali e perfezionato nel 1991 da Tempur® World in Danimarca per usi privati, il materiale Tempur® rappresenta una rivoluzione del comfort, unendo morbidezza e durata senza confronti. I materassi al primo contatto possono sembrare piuttosto rigidi, ma si ammorbidiscono e si adattano alla forma del corpo grazie alla temperatura e al peso corporei. Le proprietà del materiale termosensibile offrono a chi dorme su questi materassi un alleggerimento ideale della pressione, dando sollievo a chi soffre di problemi a collo e schiena.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sanità Lazio: salta l’accordo regione-governo

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Dichiara SabinoVenezia, del Coordinamento Nazionale RdB-CUB Sanità: “Con il blocco dei fondi governativi, promessi e mai elargiti, e dopo aver concordato con i ministri competenti un piano di rientro basato quasi esclusivamente sul taglio di personale e posti letto, il Commissario- Presidente Marrazzo registra la contrarietà di migliaia di cittadini, operatori ed amministratori locali, e paventa la disobbedienza verso il Governo ed il subcommissario che questi gli ha affiancato, rinviando a settembre la verifica del provvedimento sul riassetto della rete ospedaliera nel Lazio”. ”Tattiche da campagna elettorale – prosegue Venezia – Marrazzo aveva promesso il blocco degli appalti, lo sblocco delle assunzioni, la stabilizzazione dei precari e la verifica dei Direttori Generali, ma non ha prodotto nulla. Anzi, sui Direttori continua il metodo dei due pesi e delle due misure: alla RM/C ed al S. Giovanni gli arresti di dirigenti amministrativi hanno prodotto il dimissionamento della Paccapelo, riammessa solo dopo svariate sentenze, ed il nulla per D’Elia; mentre il recente e strumentale attacco del Vicepresidente Montino al Direttore Generale della RM/D, Giusy Gabriele, assume valore di ingerenza che stride con i principi di imparzialità che la presidenza aveva assicurato nelle procedure di nomina/conferma dei Direttori Generali”. ”Siamo stanchi di questi giochi di potere – conclude Venezia – Marrazzo decida con i cittadini quale sistema sanitario vuole garantire e si proponga come parte della soluzione, o resterà parte del problema. Dal canto nostro proseguiremo nelle battaglie a fianco dei cittadini e dei lavoratori affinché non un posto letto né un presidio ospedaliero venga chiuso in questa regione”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Offerte Finnair

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Che Finnair offrisse comodi collegamenti per l’Asia, transiti brevi e veloci con conseguente risparmio di tempo (e denaro), sfruttando la posizione geografica di Helsinki è ormai cosa nota. In più, Finnair ha deciso anche di proporre offerte a prezzi concorrenziali, tutto incluso, per raggiungere destinazioni quali Hong Kong, Pechino, Shanghai, Delhi, Osaka e molte altre ancora. Prenotare è semplice, basta andare sul sito http://www.finnair.com/it, o telefonare al numero dedicato 199 4000 99, o rivolgersi alla propria agenzia di viaggi di fiducia, e acquistare il biglietto entro il 31 agosto, per viaggi da effettuarsi entro il 6 settembre (ultima data utile per il rientro), ad eccezione dei viaggiatori in partenza da Pisa (i cui viaggi sono da effettuarsi entro il 14 agosto). Sono inoltre previsti sconti per i bambini. I soggiorni devono avere una durata minima di 6 giorni, ed il massimo entro il periodo di viaggio indicato. Le tariffe non sono rimborsabili e non prevedono cambi.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giappone: Congiuntura e prospettive

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

La flessione produttiva giapponese va avanti da circa due anni con una forte riduzione del Pil che si è aggirata, mediamente nei due ultimi anni, in un meno 5%. Vi fa da contorno un tasso di disoccupazione del 4,5% e il debito pubblico è salito al 9%. Non vi è dubbio che il deterioramento dell’indice Nikkey Dow Jones è dipeso anche dalla crisi economica globale, dalla forte esposizione di alcune banche giapponesi nei confronti dei prodotti finanziari derivati, dalle incertezze legate all’evoluzione del quadro congiunturale interno e dei minori afflussi di capitali dall’estero. Alla negativa performance dell’economia hanno contribuito il drastico taglio degli investimenti pubblici. A questo punto ci chiediamo: cosa dobbiamo attenderci nell’immediato futuro? La manovra anticrisi varata lo scorso anno dal governo giapponese ha concesso generose agevolazioni alle famiglie, ai consumatori e alle imprese. Nel corrente anno queste misure sono state rinforzate e acnor più a sostegno dell’occupazione e in parallelo alla formazione professionale. Ora si punta su investimenti in tecnologie ambientali, in progetti ecologici, nella promozione turistica e in infrastrutture.. In questa fase non sono esclusi sostanziosi investimenti per la sanità pubblica e di sostegno agli anziani. (R.A.)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mariani su sanità Lazio

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Roma.“La decisione del Presidente Marrazzo di rispedire al mittente il riordino del sistema ospedaliero presentato dal subcommissario Morlacco e dal Governo è una scelta importante e condivisa. Avevamo ragione infatti a denunciare con forza la pericolosità del Piano governativo e i suoi effetti devastanti”, è quanto fa sapere in una nota Peppe Mariani, Presidente della Commissione Lavoro, Politiche Giovanili, Pari Opportunità e Politiche Sociali “Quella che va assolutamente rifiutata – prosegue Mariani – è l’idea di poter ridurre il settore sanitario ad un problema meramente economico e contabile. Ma non basta. L’assurdità dell’azione del Governo è dimostrata ulteriormente dal fatto che i conti del sub commissario sono anche sbagliati. La proposta si riferisce infatti a 5 milioni e 304 mila persone, quando gli interessati nel Lazio sono più di 5 milioni e 632 mila. Questo rende bene l’idea di un progetto folle e sconclusionato che mira unicamente a sottrarre al Lazio quei 214 milioni di euro che gli spettano e che invece non vengono elargiti. ”“Il Piano di Morlacco  inoltre penalizza e declassifica per assurdo proprio quelle strutture e le relative Aziende che hanno operato virtuosamente. Nel nostro Sistema Sanitario Regionale, che risulta uno dei pochi sistemi a livello mondiale equo e solidale, sono numerosi i fiori all’occhiello che vanno potenziati e valorizzati, mentre il vero spreco di risorse è da ricercarsi in una mancata organizzazione del patrimonio umano, culturale e strutturale già esistente.” “In questo senso la medicina territoriale deve assumere un’importanza strategica nel valutare l’attuale offerta, in rapporto ai bisogni reali dei diversi territori regionali, organizzando e promuovendo la capillarità del servizio, con grande beneficio per l’utenza.”“Se il filo conduttore del cambiamento è costituito soltanto dai costi delle prestazioni, e di conseguenza dai fatturati degli Ospedali, senza peraltro avere dati esatti sull’attuale  dotazione di posti letto nei vari Presidi,  la Sanità nella nostra regione sarà destinata ad andare al collasso.  “La definizione di un Sistema Sanitario moderno ed innovativo – continua Mariani – necessita al contrario di condivisione, coinvolgimento e valorizzazione di tutti i soggetti che erogano e usufruiscono del servizio sanitario: dai cittadini alle amministrazioni locali, fino ad arrivare agli ordini professionali. Quella condivisione che abbiamo praticato per esempio, nella riforma dei servizi sociali approvata venerdì scorso in Commissione”  “Per questo motivo – conclude Mariani – è di fondamentale importanza avviare immediatamente gli Stati Generali della Sanità, per ridare centralità ai bisogni dei cittadini e per elaborare risposte immediate e certe con tutti gli attori realmente interessati.”

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Produzione industriale veneta

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Nel secondo trimestre 2009, sulla base dell’indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato una flessione del -19,5 per cento rispetto al secondo trimestre 2008, stabilizzandosi sulla variazione negativa dei primi tre mesi dell’anno. Nel confronto con il trimestre precedente il livello produttivo ha evidenziato una lieve diminuzione del -1,6 per cento.  L’analisi congiunturale del secondo trimestre 2009 sull’industria manifatturiera di Unioncamere del Veneto con la collaborazione della Confartigianato del Veneto, è stata effettuata su un campione di 1.826 imprese con almeno 2 addetti.   Il rallentamento della caduta della produzione è confermato anche dall’indicatore del grado di utilizzo degli impianti, fermatosi al 63,4 per cento e in linea con il valore registrato nel primo trimestre 2009 (63,6%).Sotto il profilo dimensionale, nel periodo aprile – giugno 2009 il calo della produzione industriale ha interessato principalmente le grandi (250 addetti e più) e le microimprese (2-9 addetti), dove le perdite sono state inferiori al -20 per cento (rispettivamente -25,9% e -21,8%). Sotto la media regionale le medie (50-249 addetti) e le piccole imprese (10-49 addetti) che hanno segnato un -19,3 per cento e un -16,6 per cento. Analizzando l’andamento della produzione nelle imprese che a fine giugno 2009 segnalavano lavoratori in Cassa Integrazione (CIG) emerge come i livelli produttivi si siano ridotti su base annua di circa il 30 per cento con una punta del -50 per cento per le aziende che hanno dichiarato una quota di lavoratori in CIG compresa tra il 30 e il 60 per cento.   La dinamica negativa dell’indicatore si rileva soprattutto nelle imprese che producono beni di investimento e beni intermedi che hanno messo a segno entrambe un –23,5 per cento. Migliore la performance per le imprese che producono beni di consumo dove la produzione ha evidenziato un -12,9 per cento rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Sotto il profilo settoriale, l’indice della produzione industriale ha segnato, nel confronto con lo stesso trimestre del 2008, variazioni negative per quasi tutti i settori d’attività, ad eccezione dell’alimentare, che ha registrato un incremento del +0,7 per cento. Le diminuzioni tendenziali più marcate hanno riguardato il comparto dei metalli e prodotti in metallo (-29,6%), delle macchine utensili (-25,8%), delle macchine elettriche ed elettroniche (-23,5%), delle altre imprese manifatturiere (dove prevale il settore orafo) (-23,2%) e della gomma e plastica (-20,3%). In linea con la media regionale la performance dell’industria del legno e mobile (-19,5%), mentre dinamiche meno accentuate sono state registrate dal tessile-abbigliamento-calzature (-12,8%), dall’industria della carta, stampa ed editoria (-11,8%) e dall’industria del marmo, vetro, ceramica e altri minerali non metalliferi (-11,6%).

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Illegittima la camera di conciliazione della Consob

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Con Delibera n. 16972, la CONSOB, nonostante le precedenti diffide, ha dato seguito alla costituzione  di una Camera di conciliazione ed arbitrale con la creazione di una commissione paritetica  che non consente ai “nominati” il principio di imparzialità previsto dalla legge 69/2009, di recente istituzione,  la quale,  prevede che tutte le controversie in materia civile e commerciali siano risolte  da conciliatori specializzati iscritti nell’Elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia,  elenco composto dalla maggior parte da Camere di Commercio. Questi conciliatori specializzati – il cui  compenso è pagato dalle parti- secondo tariffe approvate dallo stesso ministero, con particolari agevolazioni. Detto ciò e premesso  che la stessa CONSOB  non può essere chiamata a risolvere controversie che la potrebbero vedere come protagonista o parte  chiamata a risarcire danni causati da società poste sotto  il suo controllo, si chiede alle S.V. Ill.me : a) se,  i componenti di detta commissione sono retribuiti; b) se, sì, l’importo dei compensi percepiti e da chi vengono corrisposti; c) di modificare  e/o sospendere il  decreto legislativo 8 ottobre 2007, n. 179, nella parte recante “istituzione di procedure di conciliazione e di arbitrato; d) invitare la CONSOB a comunicare attraverso organi di stampa, alle società quotate iscritte nel registro l’inefficacia  di detta delibera e che le eventuali relative  loro controversie  con i risparmiatori possono essere risolte solo  attraverso conciliatori iscritti in organismi sotto sorveglianza del Ministero della Giustizia. (C. Santoro Conf.as)

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’era glaciale 3: fa tappa a Viareggio

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

E’ Viareggio la quarta tappa del tour promozionale de “L’Era Glaciale 3: L’alba dei dinosauri”. Sarà piazza Maria Luisa ad accogliere l’8 e il 9 agosto i protagonisti del terzo capitolo della celebre saga che, distribuito dalla 20th Century Fox e presentato in anteprima in Italia il 13 luglio al Giffoni Film Festival, sarà nelle sale italiane, anche in 3D, a partire dal 28 agosto. Il tour, che fino al 15 agosto tocca alcune fra le più ambite mete balneari italiane, è firmato da 20Th Century Fox in collaborazione con Iperbolegroup che cura l’organizzazione dell’evento. Prossima tappa prevista: 14 e 15 agosto: S. Bendetto del Tronto. Lo scenario del tour è un’isola divisa in due aree, quella glaciale e quella tropicale, incorniciate da una coloratissima scenografia arricchita da tutti i particolari dei due diversi ecosistemi: palme e felci da un lato, ghiacci dall’altro. Fra le due aree si erge un “Ghiandastage” che rappresenta lo spazio dove si svolgono le attività previste dal tour. La colonna sonora del viaggio è fornita dal DJ-set che alterna musiche divertenti con versi e rumori caratteristici de L’Era Glaciale 3.  I giochi previsti sono vari, numerosi e per tutte le età: i piccolini più scatenati suderanno sette camicie per aggiudicarsi la gara di velocità a cavalcioni di ghiande, mentre gli “artisti” dovranno sfoggiare tutto il proprio talento nella realizzazione di disegni a tema sul film. Non solo bambini, invece, saranno i vincitori della sfida di tiro alla liana, dove due squadre (una glaciale e una tropicale) si contenderanno una ghianda posta al centro del playset. Prove di equilibrismo fra ciottoli e cespugli per salvare le uova di Mamma Dino si alterneranno a sfide all’ultimo punto nel divertente “Ghiandapong”, dove la pallina da colpire è rappresentata da una ghianda. I più vanitosi potranno regalarsi delle memorabili foto con Sid che andranno dritte su Facebook sul profilo de L’Era Glaciale (www.iperbolegroup.com/sid), o cimentarsi in un’entusiasmante prova di doppiaggio in cui gli aspiranti attori dovranno recitare spezzoni del film imitando buffi versi dei simpatici protagonisti. Un’area apposita è dedicata ai videogiochi di Activision, dove avvincenti tornei saranno organizzati dagli animatori. Per i vincitori di ciascun gioco, anzi, per tutti, sono previsti sorprendenti premi offerti da partner prestigiosi fra cui Algida, Activision, Ferrero.  Il calare della sera annuncia l’ora della musica quando, rinfrescati da gustosi gelati, i ragazzi potranno scatenarsi nei balli di gruppo organizzati dallo speaker sulla musica del DJ.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Apertura esercizi commerciali a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

In prossimità del periodo di Ferragosto, l’Assessorato alle Attività Produttive, Lavoro e Litorale ritiene opportuno riassumere la disciplina vigente sulle aperture e chiusure nelle prossime giornate domenicali del mese di agosto per quanto riguarda gli esercizi di vendita al dettaglio.    In base all’ordinanza sindacale n. 2 del 24 marzo 2009, nelle giornate domenicali del 9 e 16 di agosto e nella giornata festiva del 15 di agosto, hanno la facoltà di apertura gli esercizi di vendita al dettaglio ubicati in particolari zone della città ad alta vocazione turistica, come il Centro Storico, le aree adiacenti alle Basiliche di San Paolo, San Pietro e San Giovanni, e l’intero territorio del Municipio XIII. In tali giornate, gli altri esercizi di vendita ubicati sul resto del territorio comunale devono invece rispettare l’obbligo di chiusura. Nelle restanti domeniche del mese di agosto, invece, tutti gli esercizi di vendita al dettaglio hanno la facoltà di rimanere aperti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: in arrivo 200 nuovi vigili urbani

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

I primi 200 idonei della graduatoria dei vigili urbani prenderanno servizio presso il Comune di Roma il prossimo 21 settembre: sono partite oggi le lettere di convocazione per la stipula dei contratti. Lo dichiara in una nota l’assessore alle Risorse umane Enrico Cavallari. «A decorrere dallo stesso 21 settembre scenderanno in campo anche i sessanta cosiddetti “vigilini”, ovvero gli Istruttori tecnici della mobilità con incarico di Operatore comunale della mobilità (Ocm), entrati a far parte della famiglia della Polizia Municipale – continua Cavallari – Con l’arrivo delle complessive 260 unità la Giunta Alemanno segna un ulteriore passo in avanti in tema di sicurezza, assoluta priorità di questo mandato: siamo certi che le nuove forze in campo renderanno i cittadini maggiormente sicuri». «I restanti 400 idonei della graduatoria dei vigili urbani – conclude Cavallari – verranno assunti dal Comune di Roma entro il 2011 come previsto dall’accordo sindacale dello scorso maggio»

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Libri: estate all’insegna del romanticismo

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

E’ tempo di vacanze ed è tempo di preparare le valige con tutto l’indispensabile: creme, costume e occhiali da sole. Ma quest’anno, ad accompagnare le ore di ozio sotto l’ombrellone degli Italiani, non mancheranno tanti buoni libri…. comprati online!  Da un’indagine interna di eBay.it, risulta, infatti, che, nel solo mese di luglio, è stato acquistato un libro ogni 39 secondi. Tra i libri più ricercati sul primo sito di ecommerce in Italia, nonché tra le parole chiave più digitate nella categoria “Libri e Riviste”, si trova la collana Harmony, con oltre 1.500 inserzioni, a prova dell’intramontabile romanticismo degli italiani.  Sono oltre 330mila le inserzioni presenti nella categoria Libri e Riviste di eBay.it. e tra i generi acquistati di più in questo ultimo mese la Narrativa guida senza dubbio la classifica, con oltre150mila inserzioni, soprattutto gialli e thriller; ma gli italiani si sono preparati alle vacanze acquistando anche nella categoria Manuali, in particolare manuali di viaggi e hobby creativi, con oltre 54mila annunci. Il terzo genere più cliccato, invece, che porta all’attivo oltre 50mila inserzioni, è la Saggistica con testi legati all’arte e alla fotografia.  Guardando agli autori, i più gettonati su eBay.it, rimangono gli scrittori americani, ai primi posti Stephen King (672 inserzioni) e John Grisham (437); solo al terzo posto il primo autore italiano, Andrea Camilleri, con 347 suoi libri nella vetrina di eBay.   Rispetto invece ai libri più venduti in questo ultimo mese su http://www.ebay.it, in testa si trovano, in parità, “Uomini che odiano le donne” di Stieg Larsson e “I love Shopping” di Sophie Kinsella.   Oltre ad Harmony, tra le parole più ricercate a luglio nella categoria Libri, spiccano Stephen King, con oltre 600 ricerche, e il famosissimo Harry Potter, che ha generato oltre 100 clic. La passione per i libri online può diventare anche un buon modo per guadagnare, come è stato per Giuseppe Arona, utente eBay da 5 anni e appassionato di libri antichi. La sua passione, da quando è andato in pensione, è diventata una vera e propria professione: “Acquistavo moltissimi libri e ben presto mi sono trovato di fronte alla necessità di doverli vendere. Così, su suggerimento di mia figlia, mi sono avvicinato a eBay ed ho iniziato a vendere”. Giuseppe passa su eBay dalle 12 alle 14 ore al giorno, e lavora con molti acquirenti stranieri, dalla Cina al Giappone fino alla Corea del Nord, appassionati come lui di letteratura antica: “La mia attività su eBay è decisamente positiva e trovo curioso e divertente come internet si dimostri un efficace veicolo per diffondere e alimentare l’interesse anche per i libri antichi”.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Anche Alemanno contro le ronde

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

“Se le ronde non piacciono ad Alemanno, che è uomo di partito e di governo, figuriamo a noi, che facciamo della gestione della sicurezza il nostro pane quotidiano”. E’ quanto afferma Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp – Sindacato indipendente di Polizia, dopo le dichiarazioni del Sindaco di Roma che sul Secolo d’Italia ha annunciato che nella capitale non ci saranno “ronde”: «Non sono per le ronde, non vogliamo fare ronde, non ci piacciono». “Non vogliamo – afferma Maccari – che l’8 agosto, giorno in cui dovrebbero partire le ronde, diventi il D-day della sicurezza fai da te. Chiediamo al ministro di non firmare quel provvedimento che riteniamo un vero e proprio suicidio per la democrazia e per la libertà di tutti. Il nostro Paese non ha bisogno di sceriffi che offuscati da deliri di onnipotenza pensino di poter spazzar via il crimine con un colpo di manganello. La sicurezza per essere garantita deve essere fatta da gente adeguatamente formata, con una preparazione specifica, che sa stare sul territorio, forse a costo di sacrifici personali, ma comunque qualificata e pronta che agisce non secondo una logica punitiva e forcaiola, ma puntando soprattutto sulla prevenzione”. “Facciamo un ultimo appello – conclude Maccari – il ministro Maroni non firmi quel provvedimento, in nome della difesa della democrazia e della libertà di un popolo”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Ricorrenza sacrificio italiani nel mondo

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

8 agosto: torniamo a Marcinelle in Belgio, dove nel 1956 morirono 256 minatori, dei quali 136 emigrati italiani, tra infinite sofferenze, senza alcun rispetto dei loro sacrifici. Questo ricordo serva anche nei confronti di chi, sbagliando, vuole leggi contro la “emigrazione clandestina”, che non esiste come reato. Considerata la rilevanza sociale della riscoperta dei valori storici e culturali che hanno accompagnato il processo di emigrazione di massa dall’Italia, in particolare per il riconoscimento e la valorizzazione del lavoro e del sacrificio dei connazionali emigrati, quando ero Ministro per gli Italiani nel Mondo, richiamando la difesa e i diritti dell’emigrazione italiana nel rispetto delle sofferenze subite dagli Italiani in ogni parte del mondo, chiesi e ottenni con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri la direttiva che proclamava l’8 agosto “Giornata Nazionale del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo”. In tale data, le Amministrazioni pubbliche devono assumere e sostenere, nell’ambito delle rispettive competenze, iniziative volte a celebrare il ricordo del sacrificio dei lavoratori italiani nel mondo, al fine di favorire l’informazione e la valorizzazione del contributo sociale, culturale ed economico recato con il proprio impegno dai lavoratori italiani operanti all’estero. Quest’anno, con la partecipazione dei Comuni colpiti dal disastro di Marcinelle, del Presidente del CGIE – Consiglio Generale degli Italiani all’estero – Elio Carozza e dei Deputati italiani eletti all’estero, la commemorazione sarà tenuta dal Presidente della Camera dei Deputati On. Gianfranco Fini, straordinario interprete delle leggi e dei valori dell’emigrazione nel rispetto della vita umana e di chi soffre lontano dalla Patria. Ci auguriamo che questa Giornata Nazionale del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo, proclamata dal decreto del 1 dicembre 2001, sia solennemente celebrata da tutte le nostre Ambasciate e dai Consolati nel mondo, dai Comuni e dalle Province sul territorio nazionale, anche come monito e insegnamento per le vicende attuali.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »