Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Con il cuscino giusto si può smettere di russare

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

Secondo uno studio americano il problema migliora con il guanciale adatto: tre volte più basso il numero di chi si sveglia quattro o più volte la notte È quanto emerge dallo studio Tempur® condotto dalla società americana Preston-Osborne Marketing Communications and Research, che ha monitorato per un mese 48 coppie in cui uno dei due partner russa, in modo da verificare l’esistenza di una relazione tra il cuscino utilizzato e il russamento (nome scientifico “roncopatia”), un problema che affligge 20 italiani su 100. «Russare può essere un vero ostacolo al riposo, non solo per chi ne soffre ma anche per partner e conviventi- dice Alberto Bergamin, amministratore delegato di Tempur Italia, azienda produttrice di materassi e dunque specialista del riposo -. Abbiamo monitorato un campione di 48 coppie in cui il russamento era un problema rilevante: nell’85% dei casi il rumore emesso dal partner era definito come “estremamente disturbante” e il 98% dichiarava di svegliarsi 4 o più volte per notte. Il tutto si traduceva, nel 92% delle volte, in un’ora di sonno persa».  Prima dello studio, il campione monitorato utilizzava abitualmente un cuscino in poliestere o in fibra di cotone nel 68,8 per cento dei casi, in piuma o altre imbottiture (12,5%) o in schiuma (18.8%). Quindi tutte le coppie oggetto dello studio sono state dotate di un guanciale modello Original di Tempur, la multinazionale statunitense specializzata in materassi e guanciali creati con un materiale sviluppato dalla Nasa, e dopo un mese sono state riproposte le stesse domande e si sono confrontati i risultati. «La percentuale di chi segnala il rumore emesso dal partner come “estremamente disturbante” è precipitata dall’85 al 10% – afferma Bergamin -. La percentuale di chi dichiarava di svegliarsi almeno quattro volte a notte è scesa dal 98 al 31%, mentre ha continuato a perdere un’ora di sonno solo il 25% delle coppie, contro il 92% di quando non usavano il guanciale Tempur». Non solo: il 75% dei “ronfleur” ha dichiarato di dormire meglio usando il cuscino Original by Tempur e lo stesso è stato per il 73% dei partner.
La roncopatia colpisce soprattutto gli uomini over 40. A russare sono il 60 per cento degli uomini di età compresa tra i 40 e i 60 anni e fino al 40 per cento delle donne. Gli over 60, uomini e donne, russano in percentuale uguale. La maggior parte di chi russa (l’81%) non lo fa sempre, ma solamente in situazioni particolari o in alcuni periodi dell’anno: quando si è particolarmente stanchi (48%), in inverno a causa di influenze/malattie da raffreddamento (25%), quando si è ecceduto nel mangiare o nel bere (18%), in primavera a causa di problemi allergici (11%).
Guanciale Original by Tempur®. Il guanciale Original by Tempur è stato progettato grazie alla collaborazione di fisioterapisti per garantire che si adatti perfettamente al profilo del collo e della testa, garantendo sostegno e sollievo ottimali ai muscolo del collo e delle spalle. Il guanciale Original è ideale per chi soffre di dolori alla schiena e al collo o per chi preferisce un cuscino di sostegno. Il design anatomico, unito all’effetto allevia-pressione del materiale Tempur, garantiscono il massimo comfort e sostegno per i muscoli del collo e delle spalle.
Tempur Sviluppato negli anni Settanta all’Ames Research Center della Nasa, in California, per migliorare il comfort e la protezione dall’accelerazione di gravità sui sedili dei veicoli spaziali e perfezionato nel 1991 da Tempur® World in Danimarca per usi privati, il materiale Tempur® rappresenta una rivoluzione del comfort, unendo morbidezza e durata senza confronti. I materassi al primo contatto possono sembrare piuttosto rigidi, ma si ammorbidiscono e si adattano alla forma del corpo grazie alla temperatura e al peso corporei. Le proprietà del materiale termosensibile offrono a chi dorme su questi materassi un alleggerimento ideale della pressione, dando sollievo a chi soffre di problemi a collo e schiena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: