Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Sicurezza: la demagogia fa proseliti

Posted by fidest press agency su sabato, 8 agosto 2009

Il Presidente del Consiglio dei ministri nel corso dell’ultima conferenza stampa a Palazzo Chigi ha, tra l’altro, annunciato un massiccio impiego dei militari nelle città. “Berlusconi sembra aver dimenticato che lo scorso 27 maggio dal Consiglio Supremo di Difesa, riunitosi sotto la presidenza del capo dello Stato, Giorgio Napolitano, aveva frenato sulle ipotesi di impiego massiccio dei militari in operazioni sul territorio nazionale.” Lo afferma Luca Marco Comellini, segretario del partito per la tutela dei diritti dei militari (PDM). “Se il costo per impiegare 3.000 militari è stato di 30 mln di Euro, ora con altri 1250 spenderemo 42,5 mln di Euro per questi altri sei mesi di inutile farsa in cui i poliziotti saranno costretti a fare la parte delle balie. In questo periodo di vacche magre, – aggiunge Comellini – visti i tagli di bilancio effettuati nel settore della sicurezza, sarebbe stato opportuno fare delle scelte più logiche, e magari, se proprio si dovuto decidere di non dare questi soldi alle forze di polizia per pagare gli straordinari e la produttività al personale, si poteva pensare a stabilizzare alcune migliaia di precari delle Forze armate, oppure ad assumere nella Polizia di Stato quei tantissimi ragazzi che al termine del periodo di ferma volontaria nelle Forze armate risultarono idonei ma furono esclusi dalla limitazione dei posti messi a concorso. Certamente – conclude Comellini – in questo modo il Governo avrebbe dato un valido segnale di attenzione alla sicurezza dei cittadini, una concreta risposta alle promesse fatte ai tantissimi giovani precari e avrebbe evitato di percorrere una strada che rischia di portare il paese verso imprevedibili tensioni sociali o, ancora peggio, scontri tra fazioni politiche o verso minoranze etniche.” (Luca Marco Comellini Segretario PDM)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: