Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Adiconsum a Trenitalia su overbooking

Posted by fidest press agency su sabato, 15 agosto 2009

Adiconsum ribadisce la richiesta di apertura di un tavolo con Ministero dei Trasporti, Trenitalia e Ministero del Turismo Adiconsum chiede che venga  emanata da Trenitalia una circolare interna diretta al proprio personale controllore in cui si afferma con chiarezza che nessuna multa deve essere elevata nei confronti dei viaggiatori in “overbooking”, cioè quelli senza posto assegnato. Adiconsum – dichiara – Pietro Giordano, segretario nazionale Adiconsum –   è “meravigliata” che Trenitalia mantenga contemporaneamente due modi di agire: prenotazione obbligatoria e posti in piedi. Il 16 giugno Trenitalia aveva affermato che non ci sarebbe più stato alcun posto in piedi. Adiconsum aveva criticato questa scelta. La soluzione non sta in fittizie agevolazioni che creano guadagni in “sovrappiù”, bensì nell’aumento dei posti a sedere, non tagliando vagoni interi al sud e nelle tratte ritenute meno remunerative per l’azienda, come sta invece avvenendo. Indubbiamente tutto ciò non riguarda solo Trenitalia, ma per competenza anche il Ministro dei Trasporti. Ecco perché Adiconsum ribadisce la richiesta di un tavolo con Ministero e Trenitalia, ma anche con la presenza del Ministro Brambilla, visto che i trasporti sono centrali per lo sviluppo del turismo nel nostro Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: