Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Il modello sociale europeo

Posted by fidest press agency su martedì, 18 agosto 2009

Premesso che il modello sociale europeo potrà essere valido solo se va consolidato, dobbiamo riaffermare  la convinzione che la politica sociale ed i risultati economici vanno sostenuti a vicenda. I sistemi di protezione sociale altamente sviluppati costituiscono un elemento fondamentale per la costruzione di un modello sociale all’avanguardia. Il primo passo è quello di adattare i sistemi europei, nelle loro svariate forme, al criterio di unicità di cui sono privi. Si tratta, ovviamente, di un’operazione complessa anche perché ciascun Stato membro deve trovare le proprie soluzioni, adatte al proprio sistema particolare. Ciò non di meno devono continuare a seguire la strategia di convergenza delineata più volte nelle varie raccomandazioni del Consiglio comunitario. D’altra parte la capacità di imparare gli uni dagli altri e di adattarsi rapidamente è un fattore essenziale del successo. In questo frangente l’Unione europea deve fungere da catalizzatore, per consentire agli Stati membri di imparare dalle esperienze degli altri e di adattarsi alle mutate circostanze. (fonte: forum socio economico Fidest)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: