Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Globalizzazione, politica e pubblica amministrazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 agosto 2009

I tre soggetti si intersecano nella vita del nostro Paese ma non si equilibrano. Mentre i settori economici, finanziari e della produzione sono, legittimamente, molto attivi su molte materie nei confronti della stessa politica, soprattutto in questa fase, e molto attenta agli imput che da questi settori provengono, la pubblica amministrazione rimane schiacciata in una posizione sostanzialmente  subordinata e passiva. Si genera così un doppio potenziale conflitto: verso l’alto fra pubblica amministrazione e livello politico perché l’interlocuzione prevalente fra i due mondi è di secondo livello, e verso il basso perché la posizione subordinata della pubblica amministrazione impedisce di mediare preventivamente, al proprio interno e nella direzione della politica, le istanze che vengono dalla società civile in materia di amministrazione, disegno organizzativo ed erogazione dei servizi. I dati empirici rilevati (pensiamo agli accordi di Parigi e Bologna (1999) sui cicli dell’istruzione universitaria in Europa e l’adozione del sistema dei crediti secondo il modello europeo dello Ects deliberato nel 1987 dal Consiglio della Comunità Europea), ne danno una conferma sicura come l’internazionalizzazione crescente dell’economia e la rilocalizzazione delle attività produttive, la multiculturalità e le nuove immigrazioni, i problemi ambientali a scala planetaria, la preoccupazione per lo sviluppo, la lotta alla povertà, i diritti dell’uomo. In questo contesto notevoli sono le difficoltà di adattamento della P.A. Occorre, nonostante i progressi ottenuti in questo campo, riprogettare il rapporto amministrazione/cittadino partendo dal basso, cioè dalle dinamiche che si generano dalla posizione di destinatario dell’azione regolamentare e di governo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: