Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

La strada del vino: colline pisane e costa degli etruschi

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 agosto 2009

Entrambi gli itinerari hanno un loro particolare fascino e coniugano, nel primo caso un percorso attraverso luoghi i sparsi per le campagne, attraverso borghi e cittadine come San Miniato, Palaia, La Rotta, Piccioli, Lajatico, Terricciola, Lari, Crespina, Faglia, Lorenzana, Cascina Terme, Chianti per conoscere la bellezza della natura, per assistere eventi di cultura tradizionale e per assaporare piatti tipici degustando un buon vino. E, nel secondo, conduce lungo la strada parallela e contigua al mare, a borghi medievali dove potersi immergere nell’assaggio di cibi naturali e saporosi che invitano ad indulgere nella degustazione dei vini, frutto di queste terre. Il tutto si snoda da Montescudaio, Guardistallo e Casale, i tre comuni più a nord dell’antico feudo dei Della Gherardesca, a Montecatini val di Cecina, sede delle antiche attività minerarie legate all’estrazione del rame.  I principali vini doc prodotti nella provincia di Pisa sono: Chianti e Chianti classico (Docg), Bianco Pisano di San Torpè, Colli dell’Etruria centrale, Montescudaio, Val di Cornia, Vin Santo del Chianti, I.G.T. “Toscano”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: