Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 28 agosto 2009

Traffico sulle autovie venete

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Ancora partenze (poche), seconda tranche di rientri (molti) e, non ultimo, il concerto dei Coldplay, unica tappa italiana della band britannica, in programma allo stadio Friuli di Udine lunedì 31 agosto. Un mix di elementi che darà, come risultato, traffico estremamente sostenuto su tutta la rete autostradale di Autovie Venete, da sabato 29 a venerdì 31 agosto. In realtà, già da venerdì 28 mattina il movimento di veicoli è stato molto sostenuto con le prime avvisaglie di code (verso mezzogiorno) in entrata al Lisert.  Week end di fine agosto in linea con quello precedente, dunque, con previsione di forti flussi di veicoli in entrata da Tarvisio e dalla Slovenia in direzione Venezia, ma anche da Venezia verso Nord.  Per questo Autovie Venete, di concerto con la Polstrada e le altre concessionarie autostradali Cav, Venezia-Padova, Autostrade per l’Italia, ha mantenuto in vigore la procedura straordinaria per la gestione del traffico da esodo, concordata agli inizi del mese di agosto. Ciò significa che, in caso di situazioni d’emergenza, in accordo con la Polstrada e in sinergia con i Centri operativi, potrà essere chiuso il Passante di Mestre, con la conseguente attivazione dei percorsi alternativi. Pronta all’uso anche la segnaletica da utilizzarsi in caso di deviazioni. Autovie Venete, che gestisce il tratto di A4 Trieste-Venezia (a due corsie) più interessato dal traffico di rientro, ha anche predisposto messaggistica variabile e segnaletica fissa per indirizzare il flusso di veicoli, se necessario, sulla A28  Portogruaro-Conegliano, con uscita a Sacile Ovest e successivo rientro in A27 Venezia-Belluno. Inalterato anche il piano di assistenza alla viabilità adottato nei week end precedenti, che ha permesso di gestire con sufficiente tranquillità il massiccio flusso di veicoli e di garantire tempi di intervento ridottissimi in casi di criticità. Allertate, anche per questo fine settimana, le squadre di pronto intervento, i presidi di personale di Autovie nei piazzali delle stazioni di pedaggio maggiormente congestionate (ausiliari alla viabilità e manutenzione d’urgenza), presidi tecnici alle stazioni di pedaggio più frequentate per risolvere eventuali inconvenienti di tipo tecnologico, il monitoraggio costante dei flussi di traffico, presidi con carri adibiti al soccorso meccanico a Quarto D’Altino, sull’autostrada A4 e a Latisana. In vigore anche la segnaletica aggiuntiva con indicazioni specifiche per il raggiungimento delle località turistiche, così come la collaborazione con i Volontari della Protezione Civile per la distribuzione d’acqua agli utenti se necessario. Aperti tutti i varchi disponibili ai caselli e attivato il pronto intervento per il rifornimento di carburanti nelle aree di servizio.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sale DiVino

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

sale divinoCervia 30 agosto a partire dalle ore 19 museo del sale. Grandi protagonisti  il sale dolce di Cervia, i vini dell’Azienda La Coccinelle  di Montiano  e i salumi di mora romagnola  Si potranno inoltre assaggiare prelibatezze gastronomiche preparate  da Moreno della Osteria  “La Piazzetta”, rigorosamente realizzate con il sale di Cervia. Il palato dei presenti potrà seguire i percorsi  del gusto fra prodotti locali e di stagione.  Si potranno provare  diverse prelibatezze condite al sale di Cervia dalle alici marinate al pan brioche alla “spianata”, alla pizza con scalogno di Riolo e sale di Cervia. Un percorso del gusto tutto da scoprire che si affianca all’assaggio di salumi di mora romagnola, la razza suina scura autoctona che agli inizi degli anni ‘90 rischiava l’estinzione ( ne restavano  infatti  solo 18  esemplari ). Salvata dal piano di sviluppo rurale della regione Emilia Romagna e da  Slow Food che l’ha inclusa fra i suoi presidi , oggi è stata rivalutata ed è ampiamente apprezzata.  Notevolmente profumata, gustosa, dal sapore dolce e particolarmente tenera, la carne di mora è infatti ottima per la sua conservabilità e stagionatura e quindi eccellente per salame, prosciutto e cotechino. E poiché  la Romagna è terra di sapori fra i quali “e  bè” ( ovvero il  vino) ha un posto di assoluto privilegio,  l’azienda agricola La Coccinella di Montiano,  presenta  nella serata di Sale DiVino il sangiovese prodotto con le uve dei vigneti a coltivazione biologica della tenuta. Sarà lo stesso produttore, Roberto Fresolone a presentare il prodotto e  a sottolineare le peculiarità e la personalità del vino che si potrà assaggiare durante la serata.  La presentazione avverrà nel magazzino del sale alle ore 21.00.  “Sale diVino”, realizzato da MUSA in collaborazione con l’osteria La Piazzetta e Crisalide Eventi.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cambiamenti climatici

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

sculture ghiaccioPechino In occasione dell’apertura dei negoziati di Copenaghen sui cambiamenti climatici, Greenpeace ha posizionato cento sculture di ghiaccio presso il “Tempio della Terra” a Pechino. Le sculture raffigurano dei bambini e simboleggiano il futuro incerto di oltre un miliardo di persone in Asia la cui sopravvivenza è minacciata dalla mancanza di risorse idriche. I cambiamenti climatici, infatti, stanno causando la perdita dei ghiacciai himalayani che riforniscono i fiumi  Gange, Yangtze, Mekong, il Fiume Giallo e altri importanti bacini.  Allo stesso tempo un’altra scultura di ghiaccio, che raffigura il numero “100” su un mappamondo gigante, è stata inaugurata a Nuova Delhi, per segnare l’inizio del conto alla rovescia per Copenaghen. Le sculture sono state realizzate con le acque dei fiumi himalayani. Le stime dell’IPCC indicano che agli attuali tassi di aumento delle temperature, l’80 per cento dei ghiacciai dell’Himalaya, il “terzo polo” del Pianeta dopo Artico e Antartide, andrà perduto nel giro di trent’anni.  Per evitare i peggiori impatti del clima, i più recenti studi scientifici mostrano che occorre fermare la crescita delle emissioni di CO2 entro il 2015 e devono essere portate il più vicino possibile allo ZERO entro il 2050. Greenpeace esorta i Paesi industrializzati, come gruppo, a ridurre le proprie emissioni di gas serra di almeno il 40% entro il 2020, rispetto ai livelli del 1990. I Paesi in via di sviluppo devono invece ridurre la crescita delle proprie emissioni del 15-30% entro la stessa data. I Paesi industrializzati devono aiutare i Paesi in via di sviluppo a centrare questo obiettivo contribuendo con circa 110 miliardi di euro all’anno fino al 2020. Oltre alle attività a Pechino e Nuova Delhi, continua la spedizione nell’Artico della nave rompighiaccio “Arctic Sunrise”, per documentare la rapidità della perdita delle masse glaciali dell’Artico. Sul Monte Rosa, infine, gli attivisti di Greenpeace hanno aperto un banner di 5.200 metri sul ghiacciaio di Gorner, con il messaggio “Our climate, Your decision”, e hanno installato un campo di protezione del clima con lo scopo di mostrare la necessità di un’azione urgente.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

OperOrta: lirica all’aperto

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Cristina Bovati.Lago d’Orta (No),  Tre giorni all’insegna della musica e del bel canto, in una cornice magica e suggestiva come quella del lago d’Orta. Parte domani OperOrta, iniziativa del Consorzio Cusio Turismo che anima gli ultimi scampoli della calda estate cusiana. Per la prima volta, il piccolo lago novarese ospiterà la rappresentazione di un’opera lirica in versione integrale e in forma scenica, con tanto di costumi e di allestimenti teatrali. In programma due serate d’opera e un concerto di musica sinfonica. 29 agosto, sarà la volta dell’opera eroica Il Trovatore in piazza Motta ad Orta San Giulio. Inizio ore 20:30. In caso di maltempo, entrambi gli spettacoli si terranno presso il Teatro Scalpellini San Maurizio d’Opaglio. Il 30 agosto invece, toccherà all’isola a una location d’eccezione, come l’isola di San Giulio, candidata dall’Unesco a diventare patrimonio mondiale dell’umanità. Qui l’appuntamento è alle ore 17:00 nel piazzale dell’imbarcadero con l’esecuzione delle Quattro Stagioni di Vivaldi (in caso di maltempo lo spettacolo sarà spostato in villa Tallone, sempre sull’isola).   Protagonisti delle serate la soprano Cristina Bovati e il quintetto d’archi “Ensemble Antonio Vivaldi” di  Venezia. “L’intenzione – spiega Andrea Giacomini, presidente del Consorzio Cusio Turismo – è quella di dar vita ad una rassegna itinerante, unica in Italia, che possa diventare un appuntamento fisso per tutto il territorio. Si tratta di una manifestazione innovativa, perché nella zona non esiste nulla di simile al momento”. Nelle rappresentazioni liriche in programma sul lago, non verranno coinvolti cori e personaggi senza ruolo, mentre l’orchestra è stata ridotta all’essenziale per ovvie ragioni logistiche. Il risultato, vista la qualità e il livello dei protagonisti, è comunque garantito. Le serate sono a ingresso libero. (cristina)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Urban Swap Party”

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

urban swapMilano – 25, 26, 27 settembre 2009  dalle ore 18 alle 23 Atelier del Riciclo presenta Urban Swap Party: L’evento che (s)cambia Milano  Tutti potranno partecipare alla fashion kermesse barattando i propri abiti e accessori durante un moving party che animerà il centro cittadino nell’ultimo week-end di settembre. In armonia col clima glam delle passerelle, la festa offrirà squisite occasioni di stile: tra gli oggetti messi a disposizione per il baratto, infatti, spiccheranno abiti e accessori di eco- designer ed eco-stilisti. Come accaparrarseli? Prendendo il tram !!! Due tram storici – trasformati per l’occasione in Tram Happy Hour e Tram Beauty Farm – collegheranno due location glam: Torre Branca e Atelier del Riciclo Swap Shop,  prima boutique italiana interamente dedicata al baratto di abiti, accessori e oggetti di design.  La manifestazione mira a un’ampia sensibilizzazione verso un nuovo pensiero  ecosostenibile e un rinnovato impegno verso il risparmio, non solo economico, ma anche energetico. La salvaguardia e la tutela dell’ambiente, che passano anche attraverso un’ottimizzazione  dei consumi energetici, sono temi cruciali e strategici per gli enti di normazione internazionali: il CEI, in qualità di ente normatore italiano, fornirà il suo contributo a  sostegno di tale iniziativa condividendone finalità e obiettivi.  Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano parteciperà all’evento mettendo a disposizione il proprio veicolo elettrico, simbolo di una mobilità urbana sostenibile. La circolazione del veicolo per le principali arterie milanesi, in concomitanza dello svolgimento della manifestazione, intende costituire un’iniziativa di informazione e incoraggiamento rivolta a potenziali utilizzatori di veicoli elettrici per le strade delle nostre città. http://www.urbanswaparty.it http://www.atelierdelriciclo.it (urban swap)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Monte bianco: boa vista ultramarathon

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

boa vistaLa formula della Boa Vista UltraMarathon è sempre la stessa, sin dalla sua prima edizione: 150 chilometri su sentieri “appoggiati” al deserto che spesso finisce nel mare senza soluzione di continuità, e tracciati sterrati disegnati dal vento e dall’uomo su infinite pietraie. Una competizione che un tempo sarebbe stata definita “estrema” per via della conditio sine qua non della autosufficienza che ogni concorrente deve garantire a se stesso. Infatti, l’esperienza ha insegnato che non sarà importante competere contro decine di avversari, ma sarà decisivo misurarsi con la natura dell’isola, selvaggia e per questo seducente.  Una gara dai risvolti internazionali richiede una organizzazione di altro livello che nel caso della ultramaratona africana vede una partnership tra il locale Boa Vista Marathon Club e Friesian Team, noto gruppo sportivo che in Italia è noto per organizzare eventi nel campo della multidisciplina. A sostegno dell’organizzazione un gruppo di aziende che vede il titolo di main sponsor a I.T.T. nota azienda di trasporti navali. Altre aziende supportano l’evento tra cui l’istituto assicurativo Garantia Seguros e il residence Cà Nicola, centro nevralgico e logistico di tutta la manifestazione. Una gara no-stop di 150 chilometri nella quale la forza d’animo conta quanto se non più delle gambe, il tutto unito alla strategia di gara da scegliere attraverso il road-book consegnato alla partenza e dove bisogna stabilire non solo il miglior tragitto per arrivare alle postazioni di controllo e al traguardo, ma anche dove effettuare le poche soste consentite per recuperare un minimo di energie. Energie che per tanti arrivano dalla maestosità dei paesaggi attraversati in un viaggio che per molti versi rispecchia la varietà della vita. L’isola di Boa Vista è la terza per dimensioni dell’arcipelago di Capo Verde, ed è contornata da spiagge bianche bagnate da acque trasparenti in una natura dominata da suggestive dune di sabbia dorata.  http://www.boavistaultramarathon.com, (boa vista)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra omaggio al pittore Renato Santini

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Forme di scarpeForte dei Marmi 5 Settembre alle ore 17,  con orario 17 – 19,30 “Museo Ugo Guidi” a– Via M. Civitali 33 Vittoria Apuana Mostra omaggio dal titolo “Santini intimo”  Intervento critico di Enrica Frediani: “La pittura di Renato Santini esprime l’incessante e profonda ricerca sul sentimento che governa le leggi dell’esistenza.E’ un sentimento che si esprime attraverso il trionfo urlante della vita sulla drammaticità degli accadimenti di  umane vicende e sulla caducità di una natura domata dalle leggi del ciclo biologico espressi attraverso il disegno, la pittura ad olio e l’acquerello.Ecco che radici di canne di fiume estirpate al loro alveo da processi alluvionali e oggetti appartenuti all’uomo  divenuti rifiuti in quanto non più utili, restituiti alla battima dalle mareggiate, ispirano il senso poetico di Santini che scaturisce dall’amore infinito per il mare e per la terra natia in cui l’artista scopre sentimenti celati nella più recondita ed intima natura dei soggetti rappresentati. Lo straccale martoriato dalle acque diviene, sulle tele dell’artista, un veliero mosso dal vento o personaggi grotteschi, ma anche bambole, sedie rotte e sventrate, gusci di molluschi vuoti, resti di attrezzature marine stimolano la fantasia dell’artista che, per la sua natura intimistica, ne reinterpreta l’originaria dignità concedendo loro la possibilità di redimersi da un predestinato esito vitale.La sua pittura passa attraverso risoluzioni stilistiche di ascendenza metafisica per l’imposizione del soggetto in atmosfere estranianti, per quel senso di sospensione e di solitudine e  per quel desiderio di osmosi tra  coscienza di sé e consapevolezza cosmica. Le sue  visioni poetiche sono caratterizzate da luminosità rarefatte, cromatismi dilavati, ma fondano le radici sull’espressionismo vianesco di cui rimane, dagli anni ’60 in poi, certo senso drammatico della vita, certo senso panico del proscenio che Santini trasforma, per gli esiti ottimistici degli elaborati, nella fiducia e nell’amore per la vita. La mostra “Santini intimo”, al “Museo Ugo Guidi”, mette in luce il percorso stilistico dell’artista con opere realizzate tra il 1938 e il 1994, tutte appartenenti alla collezione di famiglia, dove troviamo ritratti di parenti o soggetti realizzati per essere a loro donati, oltre al tema delle nature morte e delle maschere di carnevale di umane sembianze, che si fanno metafore di travagli esistenziali, realizzate attingendo all’ambiente di lavoro con la presentazione (incompiuta) della sua ultima opera sul tema. E’ stata inoltre focalizzata l’attenzione sulle tecniche usate dall’artista: si potranno ammirare lavori eseguiti a matita, olio, tempera, pastello oltre ai rari collage  ed acquerelli.” La visita della mostra, che durerà fino al 25 Settembre 2009, e del museo nei giorni successivi all’inaugurazione, ad ingresso libero, sarà possibile solo su appuntamento allo 0585-348510, 348-3020538 (forme di scarpa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 4 Comments »

Nordic Walking

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

panoramaFino a novembre, al Belvita Hotel Mirabell di Valdaora in Val Pusteria (BZ), le settimane dedicate alla passeggiata con i bastoncini.  Sempre più amata, è la disciplina sportiva da provare per chi ancora non la conosce, ma non chiamatela moda: il nordic walking è una vera e propria filosofia, che abbraccia tutte le fasce d’età, un toccasana per il fisico e la mente, un modo di vivere la natura conciliando il relax della vacanza con l’esercizio fisico. Nata come preparazione per lo sci di fondo, la passeggiata con i bastoncini si è rivelata una soluzione davvero efficace per il benessere totale del corpo, dato che coinvolge, modellandoli, ben 600 muscoli (comprese spalle e braccia), li rinforza, dona al fisico vitalità e tonicità, rassodandolo, e brucia quasi il doppio delle calorie rispetto ad una camminata (400 kcal contro 280). Quale sport migliore da praticare in montagna, durante le vacanze? Se poi la cornice è il fitness park più grande d’Europa, il Kronplatz Dolomiti di Plan de Corones, è davvero impossibile dire di no. Tour segnalati per una lunghezza di 220 km e una ricca rete di sentieri per gli appassionati delle escursioni con le racchette, si snodano da Valdaora a Brunico, tra i parchi naturali di Fanes-Sennes-Braies, delle Vedrette di Ries e nelle vicinanze del parco naturale delle Dolomiti di Sesto. In questo paradiso naturale, nell’Alta Val Pusteria, il Belvita Hotel Mirabell di Valdaora (BZ), ha fatto del nordic walking un must delle sue offerte benessere e propone, in un programma fino al 1° novembre 2009.(panorama)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The Look Of The Year Fashion Award

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Fashion Award“The Look Of The Year Award Fashion”, ennobled being set in Taormina, a regular destination for the international jet-setters, at the foot of the majestic volcano Etna, between two pearls full of art, history and tradition. Born twenty years ago, has launched many protagonists of the international fashion and entertainment industry as Cindy Crawford, Nina Moric, Vanessa Incontrada, Ines Sastre, Elizabeth Hurley, Natasha Stefanenko, Elenoire Casalegno and others.   At present the event, the beautiful model Serbian Senicar Nina and the show man Ruggero Sardo, The Look Of The Year, production Nuccio Cicirò – Ivana Triolo for Eventsworld. “High Life TV ‘media partner, will implement a special on Sky 862. In the parterre, the actress Maria Monsè, Loredana Lecciso, journalist, publicist and wife of the international singer Al Bano Carrisi, with Verissimo ‘s cameras , Kledi Kadiu, born in Tirana (Albania) young graduate from the National Academy of Dance and principal dancer in programs known to most TV . In 2009, his first autobiographical book Kledi Kadiu – “Better than a fairy tale.” Giorgio Barbieri, representing the “Beatrice International Models Agency” which will conclude employment contracts with the winners of The Look Of The Year “.
The Technical Commission, composed of professionals from the world of fashion and image, for the aspiring models selected in over 40 countries around the world. Designers Farhad Re, Anton Giulio Grande and Luca Conti Taguali, respectively, will receive the prize “Pret à Porter”, “High Fashion International 2009” and “Emerging designers”. Guests sublime s the world-renowned photographer Oliviero Toscani, which will be presented on “The Look Of The Year prize at the international photography”, in addition to Shelly Chinaglia, winner of The Look Of The Year 2008.
Eventsworld combines the adoption event at a distance, withdraw the proceeds of the priest Don Santino Spartà Vip.   Endorsements The Look Of The Year, will receive Daniele Di Lorenzo, president of the Communications LDM Spa, the founder and creator of High Life TV which plays the role of Managing Director, which offers the public a vantage point on the gilded and exclusive world of luxury and lifestyle more trendy, and Antonella Ferrari editor and creator of FREETIME  magazine . In Taormina the Fashion Award is an unmovable appointment with the fashion and beauty event Glamour. (Fashion Award)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

La XXVIII edizione di Asolo Art Film Festival

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

FarhaniSi apre oggi con la consegna del Premio Eleonora Duse all’attrice iraniana Golshifteh Farhani, protagonista assieme a Leonardo Di Caprio, nell’ultimo film di Ridley Scott “ Nessuna Verità”. Il premio Eleonora Duse è un riconoscimento internazionale che premia le figure prominenti nel teatro o nel cinema. La serata del 28 agosto vedrà alle ore 18.00 la presentazione a cura di Carlo Sala e dell’art director Flavio Favero delle mostre che nell’ambito del progetto Festival Fuori ospita le esposizioni di  Kiara, Pietro Callegari, Paolo Guolo, Anna Maria Iodice, Loreto Martina, Gianfranco Meggiato, Alberto Pasqual, P.G., Emilio Pian, Raimondo Sandri, Francesco Schirato, Max Solinas e Nikahang Kowsar.  La serata proseguirà poi alle ore 21.30 con la presentazione della selezione dei film in concorso curata dal direttore artistico Luciano Zaccaria. Interverrà anche il presidente della giuria Babak Payami, che presenterà la giuria e lancerà il progetto “Censored Cinema” che aprirà i battenti con il dibattito di sabato mattina alle ore 10.30, moderato da Ahmad Rafat dove interverranno i registi Babak Payami e Nathaniel Nuon.(Farhani)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Comunisti, post-comunisti e cattocomunismi

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Mancano nella lista i vetero-comunisti, i radical-comunisti, i leninisti, i troktzisti, i marxisti della sinistra egheliana, i filo cinesi e i filo-cubani; assenti i filo-coreani e filo-vietnamiti. Ma l’argomento importante rimane quello della esistenza in vita del comunismo; guai a sostenere che il comunismo è crollato insieme al muro di Berlino e all’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, il primo a rivendicarne l’esistenza in vita sarebbe lo stesso cavaliere. Se accettasse la democratizzazione del movimento marxista, elaborato in chiave social-democratica, cosa ci starebbe a fare il berlusconismo che dell’anticomunismo ha fatto la sola bandiera ideologica? Ora si comincia ad intravedere l’ipotesi che il comunismo non esiste più, così si è instaurato una sorta di panico da incipiente inutilità; senza comunismo chi si combatte? Così si inventa un possibile nuovo nemico da battere, ma questo in vista di un capitolo esclusivo nel gran libro della storia. “Voglio passare alla storia come il solo presidente del consiglio che ha sconfitto la mafia!” Questa presidenziale affermazione nasconde l’ansia di una auto-candidatura al Nobel per la pace, foriero di un’altra auto-candidatuira alla Presidenza della Repubblica, con conseguente mantenimento della protezione del lodo Schifani/Alfano. Ma come si stronca il fenomeno Mafioso? L’idea è geniale e ricalca l’analogia con le tante leggi ad personam elaborate e imposte dal governo del cavaliere:per far diventare legale i comportamenti censurabili basta renderli legali. Così basterà rendere legale gli affari mafiosi, i capitali mafiosi, le attività mafiose. Scudo fiscale, Banca del mezzogiorno  grandi lavori  nei quali impiegare i capitali rientrati dall’estero, tenuti ufficialmente in banca. La mafia smetterà la coppola nera e indosserà un Borsalino, cambierà la camicia a scacchi con un candido colletto bianco; non si servirà più di politici testa-di-legno, ma invierà direttamente  i suoi uomini in parlamento e al governo. (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tv: allarme palinsesti

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Talent show e reality, programmi sportivi e fiction ormai collaudate: nuova stagione Tv e nessun cambiamento, se non in peggio, almeno secondo psicologi, sociologi ed esperti di media. Malgrado il calo di ascolti che affligge la Tv generalista, che nella ultime stagioni ha perso circa il 4%, a dominare anche nei nuovi palinsesti saranno “omologazione tra le reti” (41%) e soprattutto programmi dove le uniche parole d’ordine sembrano essere la rissa (come sottolinea il 58%), le parolacce (46%) e le volgarita’ (39%). Insomma una Tv fotocopia di quella tanto criticata della scorsa stagione, dove manca totalmente la qualita’ (74%) e dove alcune fasce di pubblico sono trascurate o “obbligate” a vedere programmi non adatti, come puntualmente accade ai bambini (63%). La “cura”? Rivedere i palinsesti, inserendo programmi e personaggi in grado di fare buona Tv (53%), investire nella sperimentazione (46%), avere il coraggio di non assoggettarsi alle “mode” che affliggono il piccolo schermo (38%) e di proporre un’offerta diversa dalle altre reti (32%) E’ quanto risulta da uno studio di Comunicazione Perbene (www.comunicazioneperbene.com) l’ente non profit che promuove “l’ecologia della comunicazione”, condotto su 150 tra sociologi, psicologi, esperti di media, ma anche investitori pubblicitari, cui e’ stato chiesto di analizzare i palinsesti e l’offerta della Tv generalista e di individuarne pregi e difetti. “Nella stagione appena passata abbiamo visto una Tv dove a dominare non e’ certo stata la qualita’, ma nemmeno la varieta’ dell’offerta – sottolinea Saro Trovato, presidente di Comunicazione Perbene -: su qualsiasi rete ci si trovasse la costante erano risse, urla, volgarita’ e messaggi dove ad essere premiata era l’assoluta mediocrita’. Una Tv cattiva maestra, insomma, e analizzando i palinsesti per la stagione che sta per cominciare le cose sembrano ancora peggiorare. La Tv deve cambiare, bisogna puntare sulla Tv che non c’e’, ovvero su programmi pensati e creati ad hoc per le diverse tipologie di pubblico, ma soprattutto una Tv che non trascuri la qualita’ e che ricominci ad essere un modello positivo”. E proprio perche’ la Tv e’ fatta di volti, oltre di di “contenitori”, quali sono quelli che potrebbero diventare il simbolo di questo ritorno ad una Tv di qualita’? Tra i piu’ segnalati c’e’ Giovanni Minoli (62%), seguito dalla “premiata ditta” Piero e Alberto Angela (57%), mentre il terzo gradino del podio se lo dividono Toni Capuozzo di Terra e Tessa Gelisio di Pianeta mare (ex aequo con il 51%). Seguono, in questa carrellata di personaggi a cui affidare un rilancio qualitativo del piccolo schermo, Fabio Fazio (45%), Milena Gabanelli di Report (42%) e Antonello Piroso di La7 (40%). Chiudono la cordata Andrea Vianello, di Mi manda Rai3 (36%), Enrico Mentana (32%) e Corrado Augias (26%).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dossier Fides: La mortalità infantile

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Città del Vaticano  Agenzia FIDES  Nel 2007 sono morti 9,2 milioni di bambini prima del quinto anno di vita. ( Lo stretto legame tra salute materna e neonatale,  Nel primo giorno di vita, dal 25 al 45% dei decessi, Le cause della mortalità neonatale, Il morbillo, La fame, La mortalità infantile in India, La situazione europea, Intervista al Prof. Filippo Maria Boscia, Sierra Leone: uno dei paesi al mondo con il più alto tasso di mortalità infantile e materna, Intervista a Padre Natale Paganelli, Superiore Generale delle Missioni Saveriane in Sierra Leone, Nel 2007 sono morti 9,2 milioni di bambini prima del quinto anno di vita ). Il quarto Obiettivo di Sviluppo del Millennio è finalizzato alla riduzione di due terzi entro il 2015 – rispetto ai valori del 1990 – del tasso di mortalità infantile, definito come il numero di decessi di bambini tra 0 e 5 anni ogni mille nati vivi. Si stima che nel 2007 siano morti 9,2 milioni di bambini prima del quinto anno di vita, il più delle volte per cause facilmente prevenibili. Nel 2006, per la prima volta nella storia, il numero di decessi infantili annui a livello globale è sceso sotto la soglia dei 10 milioni. Globalmente, la mortalità infantile è in declino, ma non ovunque. Il progresso dei dati deve necessariamente accelerare in Africa, in Asia meridionale, nei paesi asiatici dell’ex Unione Sovietica e in Oceania.  Il numero di decessi infantili (0-5 anni) su 1.000 nati vivi sono i seguenti relativamente al 2005 (ultimo anno di disponibilità dei dati): Africa subsahariana 164 (185 nel 1990); Asia meridionale 82 (126); Paesi asiatici ex Urss 72 (81); Oceania 63 (80); Asia occidentale 55 (68); Asia sud-orientale 41 (78); Nord Africa 35 (88); America Latina e Carabi 31 (54); Asia orientale 27 (48); Paesi europei ex Urss 17 (27); Est Europa 17 (29); Paesi in via di sviluppo 83 (106). Le variazioni nella mortalità infantile riflettono le differenze nello status sociale ed economico. Nella maggior parte dei paesi che hanno ottenuto sensibili riduzioni nel tasso di mortalità, i progressi più importanti si sono concentrati nella fascia del 40% più benestante della popolazione o in ambito urbano, oppure tra i bambini le cui madri hanno qualche titolo di studio.  (…continua… ) http://www.icn-news.com/index.php?do= news&id=7588

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Aerei: Bagagli

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Le vicende di questi giorni a danno dei passeggeri avvenute all’aeroporto di Fiumicino – dichiara Paolo Landi, Segretario Generale Adiconsum – non sono che la punta dell’iceberg di un trasporto aereo sempre più incontrollato, perché privo di una reale Autorità di controllo. È indispensabile, anche per il settore trasporti, un’Autorità di regolazione in considerazione del processo di liberalizzazione e privatizzazione in atto. Adiconsum da tempo – continua Pietro Giordano, Segretario Nazionale Adiconsum – chiede al Governo pieni poteri di controllo e sanzionatori per l’Enac. Il crescendo della presenza delle compagnie low cost, il sistema degli appalti aeroportuali, i comportamenti sempre più “disinvolti” degli operatori del settore, richiedono regole e poteri che Enac con la legislazione attuale non ha. È ormai improrogabile per Adiconsum un tavolo permanente che affronti i disservizi crescenti del trasporto aereo presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Solo la concertazione tra le Associazioni dei Consumatori e le categorie del trasporto aereo, può ridimensionare fortemente i gravi disservizi registrati in quest’estate (v. anche vicende Myair e Todomondo). Adiconsum chiede al Ministro dei Trasporti l’istituzione di un’Autorità per il settore trasporti anche per  varare un Piano dei Trasporti annunciato e mai attuato, capace di dare impulso reale al turismo ed all’intera economia del Paese. Ecco un breve vademecum di Adiconsum su cosa fare in caso di smarrimento dei bagagli: 1.     conservare il talloncino adesivo che reca impresso il numero identificativo assegnato al bagaglio; 2.     conservare tutte le ricevute delle spese per effetti personali e non, dovute dallo smarrimento del bagagli; 3.     presentare denuncia di smarrimento, attraverso il modello PIR (reclamo bagaglio), presso l’ufficio aeroportuale deputato alla perdita dei bagagli, che si trova (o dovrebbe trovarsi) in ogni aeroporto nazionale o internazionale; 4.     chiedere, entro 21 giorni dalla data di smarrimento del bagaglio, alla Compagnia aerea l’indennizzo, tramite raccomandata A/R; 5.     chiedere, entro sette giorni, in caso di bagaglio consegnato danneggiato, l’indennizzo alla Compagnia aerea. Inoltre ricordiamo che: •       l’indennizzo massimo per convenzione in caso di distruzione, perdita, deterioramento o ritardo del bagaglio, è di circa 1.100 euro per passeggero. Ciò non toglie che il giudice di pace possa prevedere anche indennizzi superiori; •       molte Compagnie aeree prevedono somme inferiori. Tali disposizioni sono nulle in quanto non  conformi alla Convenzione di Montreal; se il passeggero dichiara un valore del bagaglio superiore, dietro pagamento di un’eventuale tassa supplementare, la Compagnia aerea è tenuta a pagare l’indennizzo, sino a concorrenza, per la parte cioè che eccede il rimborso previsto per legge.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Al parco nazionale Gran Paradiso con la parchicard

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Sono in distribuzione nei centri visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso dislocati tra Piemonte e Valle d’Aosta, nella sede di Torino dell’Ente ed in tutte le sedi CTS in Italia, le Parchicard. Ideato in collaborazione con CTS e Federparchi, il progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, per la promozione di una vera e propria carta servizi destinata ad incentivare il turismo sociale e di qualità, offrendo ai visitatori dei parchi una serie di sconti e agevolazioni.  La Parchicard rappresenta un’occasione concreta di promozione e valorizzazione del sistema delle aree protette ed è destinata a potenziare la grande e diversificata capacità di offerta turistica e a promuovere la fruizione sostenibile del parco, rendendo più disponibili strutture, servizi e prodotti. In particolare Parchicard intende fornire un “pacchetto turistico parco” privilegiato, diversificato e rispondente alle esigenze di differenti segmenti della domanda del turismo sociale, attraverso offerte e agevolazioni per il possessore della card presso un ampio numero di esercizi e servizi presenti all’interno delle aree protette. Inoltre, il valore congiunto del progetto, permetterà agli operatori locali del Parco di assumere un’ottima visibilità presso i turisti degli altri parchi.Hanno già aderito al progetto una cinquanta di operatori turistici tra strutture ricettive e di ristorazione, servizi turistici, musei, servizi di trasporto e noleggio, negozi di artigianato, di prodotti tipici ed esercizi commerciali in genere. Gli operatori turistici e commerciali eventualmente interessati ad aderire, possono contattare il CTS all’indirizzo http://www.parchicard.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stretta di mano Passoni – Oz 499

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

E’ stato siglato nelle scorse settimane un importante accordo tra Carlesso Telai, ideatore e creatore delle esclusive ruote OZ499, e Passoni, l’azienda leader nella produzione di telai per bicicletta solo ed esclusivamente su misura ed universalmente riconosciuta per la estrema cura artigianale dei dettagli.  L’accordo si concretizzerà con la creazione di dieci soli esemplari di coppie di ruote OZ499 nell’esclusiva finitura Bianco Passoni, in tiratura limitata con numerazione da 550 a 559, che verranno assemblate sulle biciclette della collezione Passoni 2010 già dal prossimo autunno.  Aerodinamicità e resistenza, alte prestazioni e sicurezza; la nuova collezione Passoni con ruote OZ499 è l’esclusività di biciclette create per regalare grandi emozioni:  nel brivido di sperimentarne le straordinarie caratteristiche tecniche come nel piacere di accarezzarne con lo sguardo la raffinata bellezza del design.  Un’esperienza tutta da provare, per un nuovo modo di essere e vivere lo sport.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Casale Strozzi: “monumento al degrado”

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

Roma. “E’ vergognoso che  la palazzina storica del quattrocento conosciuta come Casale Strozzi, che sorge  a soli pochi metri dal Tribunale Penale, dietro a Piazzale Clodio, alle falde di Monte Mario, sia stata di nuovo abbandonata al degrado e ridotta in una sorta di discarica dopo gli interventi di ristrutturazione che sono costati allo Stato italiano alcune centinaia di migliaia di euro”.  E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, presidente del Consiglio del XVII Municipio e membro del comitato politico romano del Prc. “Non è tollerabile – continua Barbera – che tale edifico, che contiene anche alcuni affreschi del quattrocento e del cinquecento, possa essere lasciato ancora, chissà per quanto tempo, in queste condizioni. E’ necessario che tutte le istituzioni competenti intervengano immediatamente  per recuperare tale patrimonio  e per riqualificare l’intera zona circostante di proprietà del demanio statale, oggi lasciata in condizioni di assoluto degrado. Inoltre, ritengo opportuno  che vengano accertate da parte delle autorità competenti le responsabilità di tale scempio anche dal punto di vista del danno erariale. Così come ritengo necessario  verificare immediatamente quali siano i reali pericoli  per la salute dei cittadini che si celano all’interno di tale casale, visti i minacciosi cartelli apposti sulle cancellate di tale palazzina, che indicano la presenza di rifiuti tossici”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stalking fenomeno in crescita

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

“E’ un fenomeno in crescita negli ambienti delle Forze armate, delle Forze di polizia e dei Corpi armati e civili dello Stato” – Lo dichiarea Luca Marco Comellini, segretario del partito per la tutela dei diritti dei militari (PDM) – “Lo stolker spesso usa il proprio potere, o grado gerarchico, nei confronti dei dipendenti. Infatti, – prosegue Comellini – non sono rari i casi di stalking che si verificano negli uffici e nelle caserme italiane ma che, purtroppo, non vengono denunciati per timore di dover subire ulteriori ritorsioni o violenze, spesso anche fisiche. Anziché vantarsi degli applausi dalle balconate riminesi, – conclude Comellini – i Ministri interessati dovrebbero dirci come stanno affrontando concretamente il problema delle violenze fisiche e morali che quotidianamente vengono commesse, negli ambienti militari e delle Forze di polizia, fino a negare completamente la dignità ed ogni elementare diritto umano a coloro che rivestono posizioni gerarchicamente inferiori”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

EU Refugee

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

The conference, which is a cooperation of CCME with the Church  of Sweden, the Swedish Christian Council and the Sigtuna Foundation, takes place  during the first working weeks of the Swedish EU Council Presidency and a week  prior to the adoption of a proposal for an EU resettlement scheme by the European Commission.  In his opening statement Minister Billström set out the ambition of his government to prioritise resettlement during its EU Presidency. He also called for a clear distinction between resettlement of refugees from third countries to the EU and recent ideas concerning a  “relocation” mechanism, by which refugees and asylum seekers would be transferred  between EU member states.  During the conference opening, which was attended by some 90 participants from some 15 EU member states, the UNs Assistant High Commissioner for Refugees, Erika Feller underlined the  importance of refugee resettlement. “Resettlement matters” Feller said “for the refugees, for  the community, for the host countries, but also receiving countries”. Against this background,  the international community was placing high hopes in increased EU efforts to protect refugees  through refugee resettlement.  The Vice President of the European Commission and Commissioner for Justice, Freedom and  Security, Jacques Barrot expressed his wish to “congratulate CCME for organising this  conference on resettlement of refugees in Europe”. In his message to the conference Barrot  underlined: “European citizens (need to) feel able to support these programmes of  resettlement. And of course the churches have an essential role to play”. “They can educate people’s minds and activate their hearts” he added.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corsi di comunicazione CIM ed ECM

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2009

I corsi di laurea in comunicazione dell’Università di Pavia, CIM ed ECM, sono entrati nel gruppo di “corsi di laurea professionalizzati” accreditati da FERPI e ASSOREL, le associazioni italiana dei professionisti e delle agenzie di relazioni pubbliche. E’ un risultato molto importante che premia uno sforzo di anni per fare veri corsi di laurea in comunicazione, in un contesto in cui (come hanno rilevato FERPI e ASSOREL) sono ancora numerosi i percorsi formativi non realmente adeguati. Secondo il programma di accreditamento realizzato quest’anno dalla Consulta Education di Ferpi e Assorel, solo il 46% dei corsi di laurea in comunicazione di primo livello (77 su 167) e il 51% di quelli di secondo livello (83 su 164), presentano un percorso di studi definibile professionalizzante. I corsi dell’Ateneo pavese hanno quindi ricevuto il “Bollino blu” che Ferpi-Assorel assegnano ai migliori corsi di Laurea in Comunicazione e Relazioni Pubbliche: una valutazione che assume particolare importanza alla luce dell’attenzione che a livello ministeriale si manifesta nei confronti della qualità dei percorsi di insegnamento offerti dalle università italiane. “Un fatto  – commenta la Ferpi – che nasce dall’esigenza concreta e da indicazioni professionali e di mercato di indicare quali sono quei percorsi formativi che meglio riescono a rispondere alle esigenze delle organizzazioni in fatto di comunicazione.” Sono aperte fino al 30 settembre le iscrizioni al Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione interculturale e Multimediale (Cim) dell’Università di Pavia: 180 posti previsti per l’ammissione al primo anno. Per l’a.a. 2009/2010 l’immatricolazione non prevede alcun test d’ammissione: è possibile immatricolarsi fino a copertura dei posti disponibili.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »