Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 3 settembre 2009

Le dimissioni di Dino Boffi

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Il direttore del quotidiano cattolico “L’Avvenire” si è dimesso. Questa decisione era nell’aria dopo le reiterate “rivelazioni” pubblicate fin dal 28 agosto scorso su “Il Giornale” di Feltri. Il fatto è noto e lo abbiamo già ampiamente trattato nei nostri precedenti servizi. In sintesi possiamo dire che è stata riesumata una sentenza del 2004 nella quale Boffi è stato condannato a una pena pecuniaria per “molestie”. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’allusione alle sue “tendenze sessuali” di cui, però, non si fa riferimento nel dispositivo della sentenza. Data la posizione dell’Avvenire, e della sua proprietà che è la Conferenza Episcopale Italiana, la questione ha subito mostrato la sua gravità con il coinvolgimento della stessa Santa sede. Taluni politici hanno subito associato le accuse a Boffi de “Il Giornale” come una indiretta risposta all’iniziativa del quotidiano cattolico nel rilanciare le notizie che hanno riguardato le presunte prestazioni extraconiugali del Presidente del Consiglio. Come dire “tu parli di me e io sparlo di te”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mario Monicelli inaugura mostra Viaggi in Italia

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

inaugurazione viaggi in italiaLa mostra “Viaggi in Italia. Set del cinema italiano 1941-1959” e il suo catalogo raccontano lungo viaggio sentimentale attraverso l’Italia e attraverso il cinema italiano di un’epoca d’oro. Al taglio del nastro in presenza del Presidente della Biennale di Venezia Paolo Baratta e del Direttore Artistico della 66ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica Marco Müller, del dirigente del Settore Cultura della Regione Emilia Romagna Patrizia Orsola Ghedini e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Cesena Daniele Gualdi, ha partecipato un ospite d’eccezione: Mario Monicelli, al Lido a presentare la versione restaurata de La Grande Guerra. Alcune foto in mostra, infatti, ritraggono il regista negli anni d’oro della sua carriera, durante le riprese di questo film o di altre pellicole cult come Il medico e lo stregone.  Per realizzare la mostra “Viaggi in Italia” è stata fondamentale la collaborazione della Cineteca Nazionale, che ha messo a disposizione i suoi preziosi archivi. Così è nato anche il catalogo della mostra, curato da Antonio Maraldi del Centro Cinema Città di Cesena e da Simona Pera della Cineteca Nazionale. Un volume bilingue (italiano e inglese) dove, oltre alle foto, sono riportati anche il dizionario dei film, il dizionario dei fotografi e due interviste inedite a Mario Monicelli e al fotografo Paul Ronald. Insieme alla mostra, il catalogo intende raccontare un doppio viaggio, attraverso l’Italia e attraverso il cinema italiano di un’epoca d’oro, dove il set era capace di inserirsi nella realtà come un elemento di paesaggio.
Al Palazzo del Cinema saranno esposte le fotografie di scena dei seguenti film: Piccolo mondo antico (1941) di Mario Soldati, Ossessione (1942) di Luchino Visconti, Il miracolo episodio de L’amore (1947) di Roberto Rossellini, Cielo sulla palude (1949) di Augusto Genina, Stromboli (1950) di Roberto Rossellini, I) figli di nessuno (1951) di Raffaello Matarazzo, La leggenda di Genoveffa (1952) di Arthur Maria Rabenalt, Carne inqiueta (1952)  di Silvestro Prestifilippo e Carlo Musso, Giorni d’amore (1952) di Giuseppe De Santis, Gelosia (1953) di Pietro Germi, Senso (1954) di Luchino Visconti, La strada (1954) di Federico Fellini, Le ragazze di San Frediano (1954) di Valerio Zurlini, Proibito (1954) di Mario Monicelli, Orient Express (1955) di Carlo Ludovico Bragaglia, Casta diva (1955) di Carmine Gallone, Le amiche (1955) di Michelangelo Antonioni, Nata di marzo (1957) di Antonio Pietrangeli, Il grido (1957) di Michelangelo Antonioni, Il medico e lo stregone (1957) di Mario Monicelli, Racconti d’estate (1958) di Gianni Franciolini, La sfida (1958) di Francesco Rosi, La grande guerra (1959) di Mario Monicelli. Le fotografie sono firmate da Francesco Alessi, Rosario Assenza, Bruno Bruni, Osvaldo Civirani, Ermanno Consolazione, Vincenzo Palmirani, Pierluigi,  G.B. Poletto, Huguette Ronald, Paul Ronald, Sergio Strizzi. (fonte http://www.agenziaprimapagina.it)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riprende la navigazione con Calpurnia

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

CalpurniaS. Nazzaro (Monticelli d’Ongina) 6 settembre riprende la navigazione con Calpurnia, la motonave di Piacenza Turismi. L’itinerario classico, prevede una piacevole e rilassante navigazione toccando varie tappe, tra le quali la Conca di Isola Serafini – questo è il punto dove è costretto a fermarsi chi risale dal mare – e la suggestiva Oasi de Pinedo, dal nome del valoroso aviatore Francesco De Pinedo, asso dell’aviazione durante la 1° guerra mondiale.   All’ora di pranzo sosta a Roncarolo, paese rivierasco ricco di storie, leggende e tradizioni tutte legate al Po; è il luogo dal quale partivano le epiche spedizioni di barche e pescatori per la cattura dello storione. Per catturarlo, impresa difficilissima, si aspettavano le notti senza luna possibilmente dopo un temporale. Qui si potrà  assaporare un menù tipico piacentino in una caratteristica trattoria rivierasca oppure ci si potrà ristorare con un gustoso pranzo al sacco.  Nel pomeriggio una piacevole navigazione della durata di un’ora riporterà i passeggeri all’imbarco di S. Nazzaro. La navigazione con la motonave Calpurnia proseguirà per tutto il mese di settembre e ottobre 2009.  Prossime escursioni:  Le bellezze del fiume e i piaceri della tavola Domenica 6 e 27 settembre, domenica 4, 11 e 18 ottobre 2009 Partenza dall’attracco di S. Nazzaro di Monticelli d’Ongina: ore 11.30 (ritrovo ore 11,00) Durata escursione: dalle 11,30 alle 16,30 (con sosta per il pranzo a Roncarolo in trattoria rivierasca) Tariffa navigazione: € 8,00 a persona (bambini fino a 2 anni gratis, fino a 10 anni € 4,00) Tariffa pranzo, con menù degustazione a partire da € 20,00 a persona (bambini fino a 2 anni gratis, fino a 10 anni € 10,00).

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lydia Biondi sul set con Julia Roberts

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

lydia biondiSe un’attrice italiana viene spesso scelta da casting internazionali, vorrà dire qualcosa? In questi giorni (3 e 4 settembre) Lydia Biondi sarà a Ponzano Romano sul set del nuovo film di Julia Roberts. Titolo della pellicola Eat!Pray!Love! per la regia di Ryan Murphy. Di recente è stata Donatella in Letter to Juliet di Gary Winnyk. Fra le altre attrici italiane Milena Vukotic, Luisa Ranieri, Marina Massironi. Senza dimenticare il cameo in Miracolo di Sant’Anna di Spyke Lee. Negli ultimi anni l’abbiamo incontrata sui canali televisivi nei panni della madre di Luciana Littizzetto in Se devo essere sincera. E ancora ne Il sangue e la rosa, la fiction con Gabriel Garko, Ornella Muti, Alessandra Martines, Martine Brochard, Lydia Biondi appunto (Faustina, cattivissima tenutaria di bordello), Virna Lisi e moltissimi altri. Ambientata nella Roma papalina della prima metà dell’800, è una storia molto romanzata, di cappa e spada con sullo sfondo i primi moti carbonari. Vale la pena fare un brevissimo excursus attraverso le immagini televisive e cinematografiche che l’hanno fatta conoscere al grande pubblico: a cominciare dal ruolo di Merula nelle due serie di Rome, la serie americana dedicata all’antica Roma dei tempi delle guerre tra Cesare e Pompeo con conseguente fine della repubblica e nascita dell’impero. Ma anche nella prima serie di Onore e Rispetto, nel ruolo della madre della Serena Autieri assieme Gabriel Garko e Giancarlo Giannini. O nei panni della moglie di Moro a fianco di Michele Placido in Aldo Moro per la regia di Tavarelli, in onda per i trent’anni dalla morte di Moro. E in Commedia sexy con Margherita Buy e Sergio Rubini per la regia di Alessandro D’Alatri.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Brunetta invita l’ARAN a chiudere i contratti dei dirigenti

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Il Ministro Brunetta ha incontrato oggi  il Presidente dell’ARAN, avv. Massimo Massella Ducci Teri. Nell’incontro il Presidente Massella ha illustrato la situazione della tornata contrattuale in corso  del pubblico impiego. In pratica sono quasi tutti definiti i contratti dei comparti, mentre invece devono essere firmati la maggior parte dei contratti dei dirigenti. Il Ministro Brunetta ha invitato il Presidente dell’ARAN a convocare i sindacati per chiudere in fretta i contratti prima dell’inizio della nuova tornata contrattuale che avrà inizio nel 2010 secondo il nuovo modello contrattuale e con le nuove regole della riforma Brunetta.  A breve lo stesso Ministro convocherà presso Palazzo Vidoni i sindacati e i COCER per la chiusura del biennio economico 2008-2009 del Comparto sicurezza e difesa

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giobbe Covatta e Monica Guerritore inaugurano il festival

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

CovattaguerritoreSiena12 settembre (ore 21.15, ingresso gratuito),, nella storica Piazza del Campo, in scena “La Veglia del Costituto”. Lo spettacolo, per la regia di Maurizio Panici, dà il via al ricco cartellone dedicato alla modernità di un Trecento che non fu mai periodo buio Giobbe Covatta e Monica Guerritore, inaugurano il festival “La Città del Sì’”. A dare il via al ricco cartellone del festival, voluto dal Comune di Siena per festeggiare i 700 anni dalla traduzione in volgare del Costituto Senese, l’insieme di norme che regolavano la vita della Repubblica di Siena, sarà infatti “La Veglia del Costituto”. Lo spettacolo, per la regia di Maurizio Panici, con musiche originali di Stefano Saletti, sarà in scena il 12 settembre nella suggestiva cornice di Piazza del Campo. Un intervento multimediale ad opera di Sergio Carruba, realizzerà sulle antiche mura del Palazzo Pubblico, proiezioni dedicate al Medioevo.  La predica che San Bernardino tenne in Piazza del Campo, darà il via a una riflessione che spingerà Giobbe Covatta a parlare del Buon Governo e della sua attualità. Stefano Saletti invece metterà in musica 10 rime di Cecco Angiolieri e Monica Guerritore proporrà un percorso che parte dall’inferno di Dante per arrivare all’infinito con un omaggio alla senesissima Pia de’ Tolomei. Il festival prosegue fino a maggio con il ricco cartellone dove spettacoli e musica, si sposano ad itinerari enogastronomici e storici, i mercati medievali che tornano nel Campo di Siena, mostre d’arte e tanto altro ancora.  Ospiti d’onore, inoltre, calcheranno il palco de “La Città del Sì” nella splendida cornice del Teatro dei Rinnovati che, grazie ad un imponente intervento di restauro durato più di 5 anni è recentemente tornato agli antichi splendori. Con la regia di Maurizio Panici, sarà Vanessa Gravina, ad incantare il pubblico con una lettura drammatizzata in musica dal titolo “Donne del Medioevo”. Sempre per la regia di Maurizio Panici, sarà invece Mascia Musy, altro importante volto della tv e del teatro che l’ha vista recentemente recitare in Anna Karenina di L. Tolstoj, ad interpretare la lettura drammatizzata in musica dal titolo “I Volti di Santa Caterina”. Dopo essere stata la protagonista alla Veglia del Costituto, Monica Guerritore torna in scena con l’avvincente spettacolo “Processo a Giovanna d’Arco”, il monologo scritto diretto e interpretato dall’attrice, che contempla anche riferimenti al “De immenso” di Giordano Bruno e i versi della poetessa Maria Luisa Spaziani. Le celebrazioni contemplano anche un  percorso musicale dedicato al Medioevo, che inizierà con il Festival Contemporaneamente Barocco, che eccezionalmente dedica quest’anno un evento al Costituto. Hilliard Ensemble, celeberrimo  gruppo vocale londinese, specializzato nel repertorio rinascimentale e medievale,  proporrà un programma di brani del primo ‘400.  I visitatori potranno inoltre, su prenotazione, partecipare ai tour che si snodano negli antichi “Terzi”, la storica divisione amministrativa della città, lungo la via Francigena e alla scoperta degli angoli meno conosciuti del centro storico. I più curiosi avranno modo di scoprire i tesori delle Contrade che per l’occasione ogni sabato mattina apriranno al pubblico, per la prima volta insieme, le porte dei Musei e degli Oratori, svelando così i loro spazi più intimi, mentre Siena, città gotica per eccellenza, si divertirà a fare indovinare l’età di alcuni dei suoi più famosi palazzi, con la “Caccia al Gotico”.  cittadelsi.comune.siena.it (covatta, Guerritore)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Kermesse teatrale a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Badanti Boni.epsRifugiati, Boni.epsRoma Teatro dell’Orologio dall’11 al 20 settembre prossimo Via dei Filippini 17/a sarà presentato Teatro dei popoli kermesse teatrale divisa in due episodi, due atti di uno stesso spettacolo, curati e scritti da due registi. Migration revue (i rifugiati) per la regia di Dani Horowitz e Struggimenti (le badanti) di Claudia Della Seta e Yossefa Even Shoshan, per la regia di Claudia Della Seta e Glenda Sevald. Lo spettacolo nasce da due laboratori. Quello  per la messa in scena di Migration Revue si è svolto a Roma al Centro Enea per i rifugiati politici con alcuni rifugiati che non solo hanno ispirato la scrittura dei testi, ma che diventeranno per l’occasione attori dello spettacolo. Quello per Struggimenti (le badanti) si è svolto a Prato, presso l’Officina Giovani – Cantieri Culturali, e ha visto attrici protagoniste ed un gruppo di badanti di diverse nazionalità lavorare congiuntamente. I partecipanti al laboratorio e allo spettacolo provengono da Afghanistan, Bangladesh, Irak, Regno Unito, Ukraina, Israele, Filippine e Polonia. Come nella tradizione di Afrodita Compagnia, sono affiancati da attori professionisti italiani: Mauro Marino, Stefano Viali, Claudia Della Seta, Sofia Diaz, Annalisa Lanza e Olek Mincer. Il risultato dei due lavori si fonde in due episodi: quello che ha gli uomini per protagonisti (Migration Revue) più realistico, sobrio ed emozionalmente più  riservato e doloroso e quello delle donne (Struggimenti), più onirico fantastico e passionale. Due elementi accomunano gli spettacoli: la presenza in Struggimenti di una donna pecora e una donna lupa e in Migration di un uomo cane ed il fatto che l’illuminazione scenica sia affidata esclusivamente a torce a pile. Il lavoro musicale dei due spettacoli si concentra in Struggimenti sulla musica italiana dagli anni 60 agli anni 80 e in  Migration sulle Ninna nanne da tutto il mondo.  Afrodita Compagnia nasce nel 2005, attiva tra l’Italia e l’Israele, collabora con il Teatro Arabo-Ebraico di Jaffa e con il Kibbutzim College of Education, in Israele, e annovera artisti e tecnici Italiani, Arabi e Israeliani. Afrodita si occupa di mediazione culturale e linguistica, è per questo che da sempre le sue produzioni sono caratterizzate dalla  messa in scena di spettacoli in lingua diversa da quella madre degli attori. La Compagnia ha collaborato con autori come Isabel Allende, Erri De Luca, Anita Diamant, e musicisti emergenti come MC Karolina e Mira Awad. (badanti, rifugiati)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In mountain bike a Madonna del Sasso

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

bikeIl 5 e 6 Settembre gara tra i faggeti e gli alpeggi del Santuario  Si incomincia sabato 5 Settembre, alle ore 15:00, con una gimkana per bambini presso il centro sportivo di Boleto. Tre le categorie, con percorsi diversi a seconda dell’età. Si prosegue poi domenica 6, con una gara di mountain bike valida per il campionato provinciale del Vco e, a seguire, con il master interregionale Sport & Sports. Il ritrovo è al centro sportivo di Boleto dalle ore 7:30, con partenza alle ore 9:30.  Suggestivo il percorso di gara, 8 chilometri tra i faggeti e gli alpeggi della zona, da percorrere più volte secondo le categorie Udace. Ricco anche il montepremi, con la premiazione di 120 partecipanti e delle prime tre società che otterranno il miglior punteggio. Numerose le adesioni già pervenute da tutto il nord-Italia. “Si tratta di un’iniziativa di sicuro impatto promozionale – dice Carlo Zoppis, responsabile di Progetto Pro Sport e portavoce del Consorzio Cusio Turismo – un’occasione in più per far conoscere il nostro territorio a chi viene da fuori”.  A corollario della manifestazione, è stato inoltre predisposto un servizio navetta con alcuni Ape Calessino, che guideranno curiosi e interessati alla scoperta del Santuario e delle meraviglie del luogo. La manifestazione, sostenuta anche dal sindaco di Madonna del Sasso Alessio Strada e dalla Pro Loco, è organizzata dal Team MTB Omegna. (bike)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

McAfee Inc Alex Thurber nuovo vice president

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

ThurberSanta Clara McAfee Inc. (NYSE: MFE) ha annunciato che Alex Thurber assumerà la carica di senior vice president of worldwide channel operations. In tale ruolo, Thurber sarà responsabile di ogni aspetto della strategia e delle attività del canale McAfee a livello mondiale. In primo luogo, si focalizzerà sulla semplificazione dell’infrastruttura per agevolare la collaborazione con McAfeeÒ e sull’implementazione di programmi “pay for performance” per creare un canale di valore per l’intera famiglia di soluzioni McAfee.  Riporterà direttamente a Michael DeCesare, executive vice president of worldwide sales operations di McAfee, e sarà basato a Santa Clara in California. Thurber fa il suo ingresso in McAfee proveniendo da Cisco Systems, dove era responsabile dello sviluppo e implementazione delle strategie e programmi di canale per le tecnologie di sicurezza, wireless e emergenti nonché dell’integrazione nel canale di tutte le acquisizioni di Cisco. Nei suoi dieci anni  in Cisco, ha supervisionato le attività nei mercati  enterprise, commercial e pubblica amministrazione, è stato responsabile della strategia di canale  go-to-market in ambito sicurezza, wireless e datacenter ed ha ricoperto il ruolo di Managing Director per Japan Channels, responsabile di tutte le attività del canale giapponese di Cisco.  Prima di Cisco, Thurber ha avviato la Thurber Works e sotto la sua direzione in qualità di CEO, la società di consulenza e servizi IT si è posizionata quale primo fornitore di soluzioni di rete e sicurezza del NordOvest. Prima di essere acquisita, Thurber Works si è classificata quale azienda tecnologica a più rapida crescita nell’Oregon, e la 75a negli Stati Uniti. Nel 1999, Thurber è stato eletto Imprenditore tecnologico dell’anno dell’Oregon. Thurber ha vissuto per molti anni al di fuori degli Stati Uniti, in paesi quali Brasile, Tanzania, Malawi e Nigeria. Ha lavorato con aziende locali in Europa, Russia, Giappone, Asia, America Latina e Africa.  Thurber ha una laurea in Relazioni Internazionali conseguita presso il Knox College di Galesburg, Illinois.
Con sede principale a Santa Clara, California, McAfee Inc., è la principale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza. McAfee è costantemente impegnata nella lotta contro le più pericolose minacce alla sicurezza. L’azienda offre prodotti e servizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto il mondo, consentendo agli utenti di navigare ed effettuare acquisti sul web in modo sicuro. Grazie a un riconosciuto team di ricerca, McAfee crea soluzioni innovative che proteggono gli utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider consentendo loro di essere conformi alle normative, proteggere i dati, evitare interruzioni delle attività, identificare le vulnerabilità e monitorare e migliorare costantemente la loro sicurezza.Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all’indirizzo: http://www.mcafee.com. (Thurber)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una festa per Ettore

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

festaOzzano Taro, Parma. Sabato 5 e domenica 6 settembre, torna il tradizionale appuntamento di settembre al Museo Guatelli a Ozzano Taro, con la festa in ricordo di Ettore Guatelli a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli.  Le due giornate di festa saranno quest’anno dedicate al tema della Musica Popolare con iniziative, mostre, concerti e spettacoli sul tema. Non mancheranno momenti dedicati ai bambini con laboratori gratuiti a cura di Luigi Vecchi e gli ormai tradizionali momenti culinari quest’anno previsti per il sabato sera alle 19.30 e la domenica alle 12.30. “Quando si varca il “suo” museo si rimane attoniti, quasi travolti dalla miriade di oggetti appesi ovunque, con una disposizione grottesca per essere un museo; le stanze sembrano un immenso libro scritto con gli oggetti al posto delle parole, ma dovunque senza lasciare margini ai fogli o un puzzle senza fine. La filosofia guatelliana sta dietro ad ogni attrezzo, ad ogni vaso, ad ogni scatola di latta, ad ogni oggetto; bisogna scavare nei suoi archivi, nei suoi schedari o nei diari è così che una delle zappe diviene la “zappa di Luigi” con tutta la storia e le vicende umane ruotate intorno a Luigi. Questo è il tesoro a cui si riferiva Werner Herzog, Ettore Guatelli non ha solo raccolto cose, ma ne ha narrato l’umanità scritta nella patina e nell’usura dei oggetti, ha narrato del sudore e delle fatiche dei contadini, ma anche delle vicende più o meno goliardiche che hanno scandito la vita che gli ruotava attorno, la vita delle cose”. ( estratto dall’Articolo di: Valerio Gardoni su: Popolis.it ) (festa)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Chi l’ha visto?

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Roma 4 settembre ore 12.00 Studio 2 Via Teulada, 66 –  Conferenza stampa per la presentazione di Chi l’ha visto? Conduce Federica Sciarelli Un programma di Stefano Coletta, Stefano Mordini, Emanuela Imparato, Giuseppe Rinaldi, Federica Sciarelli Regia di Patrizia Belli In onda su Raitre lunedì 7 settembre ore 21.10

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Immigrati: Preso D’assalto Lo Sportello Colf

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Ci sono file in tutta Italia allo Sportello Colf di Contribuenti.it – Associazione contribuenti Italiani per la compilazione del Mod. F24 dell’importo di 500 euro per la regolarizzazione di colf e badanti. “Dopo aver versato l’importo forfettario di 500 euro con il mod. F24 – comunica Conny Buonomano responsabile dello Sportello Colf – tutti i contribuenti possono essere assistiti nella compilazione della domanda di regolarizzazione. Consigliamo di effettuare il pagamento personalmente per evitare le truffe”. Contribuenti.it ricorda che il modello F24 è distribuito gratuitamente allo Sportello Colf oltre che reperibile sui siti della pubblica amministrazione. Dal punto di vista geografico, le maggiori file allo Sportello si registrano nel Centro-Nord del Paese, dove in molte zone l’attesa è anche di 30 minuti, mentre rimangono più contenute nel Centro-Sud e nelle Isole, dove raramente supera i 10 minuti di attesa (con le sole eccezione di alcune zone della Campania e del Lazio).
“Purtroppo diversi imprenditori — spiega Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani — stanno cercando di rego¬larizzare i propri operai dichia¬rando che sono operatori domesti¬ci, sfruttando in tal modo ille¬galmente la sanatoria per colf e ba¬danti.” Contribuenti.it ricorda che la regolarizzazione non è a numero chiuso ma che verrà concessa solamente a chi ha i requisiti. A procedura conclusa, acquisito il parere della questura, il datore di lavoro e il lavoratore straniero saranno convocati per la stipula del contratto di soggiorno, dopo aver verificato lo status. Solo allora, la badante o la colf extracomunitaria potrà richiedere il permesso di soggiorno. Per tutti i contribuenti, l’Associazione Contribuenti Italiani informa che Lo Sportello Colf è attivo anche su internet all’indirizzo http://www.contribuenti.it

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

2° Concorso fotografico del parco nazionale gran Paradiso

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Scade il prossimo 30 settembre il termine per inviare i propri scatti fotografici e partecipare al secondo concorso fotografico del Parco Nazionale Gran Paradiso. I temi proposti sono due: “movimento e azione” inteso come attimi di vita delle specie animali e vegetali in relazione al movimento in tutte le sue possibili interpretazioni, e “ambienti, piante e animali tra vento pioggia e sole” come rapporto tra gli agenti atmosferici e la biodiversità.  Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di fotografia, anche non professionisti, e gli autori dovranno inviare non più di 4 opere per tema, a colori o in bianco e nero. E’ lasciata la più ampia libertà d’interpretazione limitatamente ai temi proposti ma condizione necessaria per l’ammissione al concorso è che le immagini siano scattate all’interno dei confini del Parco. Per i primi tre vincitori sono previsti premi come un viaggio in Marocco, una macchina fotografica digitale e abbigliamento da montagna, oltre alla possibilità di vedere le proprie foto pubblicate sul sito http://www.pngp.it, sulla pagina ufficiale del Parco su Facebook  e sulla rivista “Voci del Parco”. L’iscrizione al concorso dovrà avvenire tramite la compilazione della scheda di partecipazione, disponibile assieme al regolamento integrale sul sito http://www.pngp.it, che dovrà essere spedita o consegnata insieme al materiale fotografico alla segreteria dell’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso presso la sede di Torino di Via della Rocca, 47 – 10123 Torino o quella di Aosta, Via Losanna 5 – 11100 Aosta.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Caro-scuola

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

La campanella d’inizio anno sta per suonare nei corridoi delle scuole italiane e le famiglie sono già in piena corsa per rifornirsi dei materiali scolastici. Ma sul campo di battaglia nell’acquisto di zaini, diari e astucci si svolge la lotta tra le esigenze degli studenti, che amano seguire le tendenze anche a scuola, e i genitori, inevitabilmente più attenti al risparmio e alla funzionalità. Come risolvere quindi il conflitto? Ci pensa la rete a mettere tutti d’accordo. Su eBay.it, primo sito di compravendita online in Italia, alla vigilia dell’inizio dell’anno scolastico 2009-2010 sono oltre 8.200 inserzioni legate alla scuola.  Per quanto riguarda le tendenze di quest’anno, tra gli studenti più grandi vanno di moda i diari personalizzati dalle firme della moda italiana (Blumarine, Fiorucci, Onyx, Phard, Moschino, Naj Oleari, Guru, Sweet Years) o quelli della squadra di calcio del cuore, mentre per gli zaini, sono gli storici “Invicta” (con il mitico modello Jolly anni ’80) a non tramontare mai. Per i più piccoli, i personaggi dei cartoni animati, Winx e Gormiti in testa, spopolano in ogni materiale didattico, dalle cartelle ai diari. E’ soprattutto Hello Kitty il personaggio più gettonato nella scelta degli astucci griffati. E per chi non vuole rischiare di indebolire la schiena portando “il peso della cultura”, si può ricorrere agli zaini-trolley da trascinare, che accontentano le mamme, ma anche i bambini, poiché disponibili griffati e di tendenza.   Sarà per il periodo difficile che stiamo vivendo, sarà per gli allarmi sul caro-scuola diffusi in questi giorni, se da un lato i ragazzi scelgono in base alle tendenze di quest’anno, le famiglie sono invece sempre più attente al risparmio. Secondo Federconsumatori e Adusbef, infatti, sono in modo particolare i prezzi dei prodotti di marca (zaini, astucci, diari) che cresceranno maggiormente quest’anno (con punte tra il 10% e il 16% rispetto al 2008), mentre i dati del Codacons segnalano un rincaro nel settore scuole del 5%. Su http://www.ebay.it è possibile però risparmiare un po’. Un esempio? Kit di zaino, 3 maxi quaderni e un astuccio a meno di 8 euro complessivi.  La spesa in assoluto più onerosa da sostenere sarà però quella per i libri di testo, che, in accordo con i dati della Federconsumatori, quest’anno ammonterà a circa 440/450 euro all’anno (con un aumento del 3-5% rispetto allo scorso anno). Qui poter risparmiare diventa davvero importante. Oltre allo scambio dei libri e l’acquisto dell’usato nei negozi tradizionali specializzati, un grande aiuto arriva anche dalla rete. Su eBay.it è sempre più diffusa l’abitudine di rivendere i propri testi scolastici per poterne acquistare altri. Tra le offerte, il libro “Leggere la storia” a 50 centesimi, oppure il dizionario di Latino “IL- Castiglioni e Mariotti” in asta a partire da 99 centesimi.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bacaro sulla gestione dei rifiuti

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Roma. “La nomina di Stefano Andrini al vertice di AMA servizi ha suscitato molte polemiche in relazione al suo passato giudiziario, rispetto al quale peraltro mi dissocio con forza, ma che mi risulta essere stato saldato e che quindi non può far parte del dibattito politico, a meno di inseguire la china della polemica pretestuosa a prescindere. Più grave, mi sembra, sia l’ennesima dimostrazione di poca trasparenza sulle valutazioni di merito che portano a queste nomine a ruoli di importanza strategica e vitale, soprattutto in una contingenza rifiuti che va facendosi allarmante, con Malagrotta “sanata” a colpi di decreti amministrativi alla faccia della salute territoriale e dei cittadini. Quale competenze specifiche può vantare Andrini nella gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti? Costituisce proprio la massima espressione tecnica fra quelle possibili? Sono stati esaminati altri curricula? Ovviamente nulla è dato sapere all’ignaro contribuente, giacché la proposta di trasparenza, sottoscritta da 7000 romani, viene deliberatamente tenuta chiusa nei cassetti del Consiglio Comunale, appositamente per avere mani libere nelle nomine, scegliendo non fra i migliori, ma fra i più amici; almeno questo è il sospetto che la poca trasparenza autorizza. E a Gianluca Peciola (SL) che si chiedeva quale valore avesse la parola di Alemanno (che aveva negato a luglio la possibilità di questa nomina) rispondo: nessun valore, poichè anche la firma del Sindaco, apposta alla nostra proposta di delibera sull’Anagrafe Pubblica degli Eletti, è carta straccia ”

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Reinforcing the Europe-wide civil society

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Zadar, Croatia 19-20 October 2009, IMPACT Centre International conference entitled “Strengthening the triangle CSOs – National Governments – European Commission” taking place in Zadar, Croatia on the 19 and 20 October 2009 organised by European Citizen Action Service (ECAS), National Foundation for Civil Society Development (NFCSD) and the IMPACT European Centre fro Cross Sector Partnership. This conference is supported by European Commission DG Enlargements’ People to People programme.  This event is part of a process that launched a debate at EU and national levels about how to create sustainable partnership relations between civil society actors, EU and national authorities. Four international conferences were organised in the framework of this campaign: the Brussels conference, which was held in October 2007, the Ljubljana conference which took place in April 2008 and during which a crucial policy document in this process was adopted by the CSOs: the Ljubljana declaration, the Zadar conference in September 2008 and the Congress in Ljubljana which was held in April 2009.   This time we want to evaluate the progress made on establishing structures and the legal framework for the establishment of sustainable tripartite civil dialogue in the countries of the region, but also tackle issues which are determining CSO development in wider Europe:  The Impact of the financial crisis and the economic downturn on civil society organisations;  Institutional answers to financial and structural challenges facing CSO development and  EC programmes in the region focusing on CSO development, namely the programme “Capacity building of Civil Society in IPA countries”.   Besides taking advantage of this event for benchmarking progress made in each country in the region in terms of civil dialogue and sustainable development of the civil society sector, our aim is also to announce some new and important initiatives that will shape civil society environment in the region in 2010. Firstly, the experts that will be leading the EC programme “Capacity building of Civil Society in the IPA countries” will be coming to present the programme and the technical offices which they will be setting up by the end of the year. You will have the opportunity to ask questions about all aspects of a programme that will considerably affect the CSO scene in the Western Balkans by its magnitude and ambition. Secondly, the opening of the Regional CSO representation office will be officially announced to an international audience and the Head of Office will explain the mission of this office and its priorities for 2010. At first an initiative of the NFCSD, the idea of a representation office has quickly caught the interest of the CSO actors in the region who have agreed to back the office and help in setting it up. Thirdly, the ECAS’ Advocacy campaign for civil society in the Western Balkans is continuing in 2009 and 2010. The impact of the Ljubljana declaration has been significant and it is our intention to continue advocating for the establishment of sustainable tripartite civil dialogue and the development of CSOs in the region. Together with European Movement International and local partners we intend to organise a series of national events which will bring around the table representatives of CSOs, national governments and the European Commission to discuss strategies to establish a regular dialogue, transparent funding and inclusion of CSOs into policy-making in each national context. We will end this series of “national dialogues” with a closing event in Turkey at the end of 2010.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La grande Bibbia d’Europa

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Roma 5 settembre 2009 presso il salone Beato Giacomo Alberione nella “Casa Generalizia” della Societa’ San Paolo Via Alessandro Severo, 58 Interventi di: don Silvio Sassi Superiore Generale della Societa’ San Paolo S.E. Card. Angelo Comastri Presidente Romano Prodi don Ampelio Crema don Carlo Cibien don Sante Sabatucci. La Grande Bibbia d’Europa e’ costituita da due volumi – per complessive 1800 pagine – di grande formato con il testo biblico integrale della nuovissima versione delle Edizioni San Paolo. L’opera e’ riccamente illustrata da oltre 4.000 miniature, a sei colori, tratte dal codice medievale del XIII secolo, custodito presso il tesoro della Cattedrale di Toledo, noto come la «Bibbia di San Luigi»: un capolavoro assoluto dell’arte miniata e documento di un’epoca che ha anticipato la cultura del mondo moderno. L’opera ci conduce alle «radici cristiane dell’Europa», riportando alla luce un patrimonio d’arte e di cultura che storicamente appartiene al Medioevo, ma che ancora oggi illumina il dibattito laico e religioso sulla formazione e sull’organizzazione dell’Unione Europea. Tra le molte iniziative, la San Paolo ha realizzato: la Bibbia, via verita’ e vita, con i testi della nuova versione italiana della CEI, edizione commentata ad uso pastorale, liturgico ed esegetico; la Bibbia per la famiglia, pubblicata in volumi allegati a Famiglia Cristiana; la Bibbia on line per i navigatori e gli utenti di internet – di prossima attivazione -. Il progetto biblico della Societa’ San Paolo per l’Anno Paolino 2008-2009, presentato alla Conferenza Episcopale Italiana, e’ nato in sintonia con l’evento dell’Anno della Parola e con il Sinodo dei Vescovi – ottobre 2008 -, dedicato al rilancio pastorale della lettura e conoscenza delle Sacre Scritture. La Grande Bibbia d’Europa, pubblicata delle Edizioni San Paolo e’ un’opera affidata in esclusiva alla diffusione rateale dell’Editrice SAIE di Torino.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luigi Bobba “non profit”

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Alba (Cuneo) 11 settembre 2009, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Giuseppe (Via Vernazza), si svolgerà la presentazione del libro-intervista di Luigi Bobba realizzato da Gabriella Meroni per l’Editrice La Scuola dal titolo “Non profit”.  Introduce Giorgio Groppo (Presidente CSV “Società Solidale” e Portavoce del Forum del Terzo Settore della Provincia di Cuneo).  Intervengono Maurizio Marello (Sindaco di Alba), Andrea Olivero (Presidente Naz. ACLI e Portavoce Naz. Forum del Terzo Settore) e Sergio Taricco (Presidente Prov. Acli e Portavoce Forum del Terzo Settore della Provincia di Cuneo).  Con un’agile intervista, Luigi  Bobba, già presidente nazionale delle ACLI e ora parlamentare del PD, ci guida in quel variegato mondo del non profit, dell’associazionismo e del volontariato. Un mondo che nel nostro Paese è particolarmente vivo e qualificato e trova i suoi punti di riferimento nei centri di servizio del volontariato e nel Forum del Terzo Settore.  Stabilizzare il 5 per mille, fare una legge quadro del non profit: ecco due delle idee che Luigi BOBBA argomenta partendo dalla sua esperienza di Presidente delle ACLI, di portavoce nazionale del Forum del Terzo Settore e ora di deputato.  “Sono convinto – afferma l’On. Luigi BOBBA – che la rinascita del nostro Paese può trovare nei talenti e nelle risorse del non profit un humus fecondo. Le radici sono antiche e profonde, per questo possono ancora dare frutti generosi per il futuro”.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scuola: una mobilitazione a tempo indeterminato

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Con le azioni di protesta di questi giorni i precari e le precarie della scuola hanno ottenuto un primo, importante, risultato: hanno preso la parola, hanno dimostrato che esistono, che sono donne e uomini in carne ed ossa e non numeri da valutare al mero fine di tagliare le risorse destinate alla scuola pubblica, come pretendono il Ministro dell’Istruzione non più pubblica Maria Stella Gelmini ed il suo tutor Giulio Tremonti. Mettendosi in gioco, occupando gli USP ed incatenandosi queste lavoratrici e questi lavoratori hanno reso visibile lo scandalo di una manovra che colpisce, in primo luogo, i precari e le precarie e, in realtà, la scuola pubblica ed i diritti sociali di tutti i cittadini. Rivendicando il diritto elementare al reddito, al lavoro, al riconoscimento delle loro competenze questi colleghi stanno difendendo la scuola pubblica, la scuola di tutti e di tutte e lo fanno con gli unici mezzi che hanno a disposizione: la mobilitazione diretta. Si tratta ora di estendere e coordinare la mobilitazione, di opporsi con forza alla politica scolastica di un governo che è arrivato, come a Salerno, a far caricare dalla polizia le colleghe ed i colleghi impegnati nella manifestazione, di costruire una mobilitazione che coinvolga colleghi e colleghe di ruolo e precari, famiglie, studenti. La CUB Scuola ha già indetto lo sciopero della scuola per il 23 ottobre nell’ambito della mobilitazione generale stabilita dal sindacalismo di base, ma nei prossimi giorni si impegna a sostenere le mobilitazioni locali, ad organizzarne di nuove, ad indire assemblee di scuola e di zona per affrontare l’emergenza organico nella scuola e  per costruire unitariamente nuove e più incisive scadenze di lotta.

Posted in Università/University, Welfare/ Environment | Leave a Comment »

Il milione, quaderno veneziano

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Venezia, mostra del cinema. Dopo il successo de Il Sergente, Album d’Aprile, Chi ga vinto e La Macchina del Capo, mercoledì 9 settembre alle ore 22.55, Marco Paolini torna su LA7 con Il Milione, quaderno veneziano. Un racconto che si snoda attraverso le riprese dello spettacolo dal vivo a Chioggia, le immagini girate in laguna a Venezia e quelle girate nel deserto del Sahara.  Riadattamento televisivo inedito di un lavoro scritto per la prima volta nel 1997, Il Milione è diretto da Giuseppe Baresi, che ne ha curato la regia insieme con lo stesso Paolini. La sua messa in onda su LA7 del 9 settembre verrà anticipata il giorno prima, 8 settembre, da una proiezione all’interno della prestigiosa cornice della 66° mostra internazionale del Cinema di Venezia, nello spazio “Giornate degli autori – Venice Days” (Villa degli Autori alle ore 21.30), rassegna che vede LA7 partner e protagonista come “la TV per chi ama il cinema”. Dal 10 settembre, giorno successivo alla messa in onda, “Il Milione, quaderno veneziano” sarà visibile on line in versione integrale sul sito http://www.la7.it.  Infine Il Milione sarà disponibile in tutte le librerie da novembre quando uscirà per Einaudi in  cofanetto Dvd+libro. Lo spettacolo è un quaderno di viaggio che attraversa la storia di Venezia e che grazie alla parola dell’attore, si fa musica, scena e immagine.  Il Milione è un intreccio di storie antiche e contemporanee, che segue arabeschi da tappeti orientali e strani personaggi di terra e di mare di ogni parte del mondo,  nel tentativo di dar dignità agli sforzi di chi ha deciso di continuare – nonostante tutto – ad abitare nella città più scomoda d’Italia.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »