Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Archive for 6 settembre 2009

Sicurezza stradale

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Roma “Oltre agli interventi mirati alla lotta agli abusi di alcool e di stupefacenti, sarà necessario fin da subito prevedere investimenti mirati per il traffic calming, misure che indubbiamente hanno bisogno di scelte politiche coraggiose per via dei considerevoli impegni finanziari che saranno necessari per arrivare ad applicare le principali misure di sicurezza stradale”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV. “Servono – prosegue la nota di Santori – rilevatori di velocità in buona parte delle vie a scorrimento veloce presenti in città, siano questi automatici o per mezzo di autovelox, strisce pedonali in rialzo e di diverso colore, riorganizzare la viabilità per mezzo di sistemi rotatori, installazione di dossi nelle vie secondarie, rallentatori acustici in quelle a più alta velocità, misure di controllo capillari attraverso un maggior numero di agenti sul territorio. Come si può pensare di adattare la sicurezza stradale della nostra città senza questi investimenti e quindi senza scelte che siano coraggiose in questo senso?”.   “Gli incidenti stradali, dovuti all’alcol e alle droghe, ma non solo – conclude il consigliere Santori – stanno falcidiando tanti cittadini romani, in particolare giovani. E’ inutile presentare mozioni per il traffic calming e progetti di rotatorie se poi non vi sono i fondi? E’ evidente l’approccio al problema che deve mutare”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Roma morte due ragazze nella mattinata

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

<< Erano due ragazze ventenni quelle che questa mattina sono morte, in un incidente nei pressi di Roma, sedute in  una macchina che andava a forte velocità e guidata da una persona ubriaca. Non possiamo più accettare che si muoia per alcol, la vita è un bene sacro, serve farlo capire ai giovani che nei fine settimana in modo imprudente, decidono di sballare al volante>>. Ad affermarlo è Carmelo Lentino, portavoce di BastaUnAttimo la campagna nazionale per la sicurezza stradale e contro le stragi del sabato sera promossa da AssoGiovani e Forum Nazionale dei Giovani in merito all’incidente avvenuto nella mattinata di oggi nei pressi di Roma dove due studentesse sono morte. << Ultimamente – spiega Lentino – sentiamo spesso minimizzare l’abuso di alcol quando invece rappresenta un problema grave che comporta, assieme all’assunzione di stupefacenti quasi il 50% degli incidenti stradali mortali. Purtroppo sono spesso i giovani ad essere bersagli di falsi modelli di vivere civile>>. << Oggi – conclude il portavoce di BastaUnAttimo – siamo davanti ad una tragedia, due ragazze non torneranno più dalla loro famiglia e tutto è stato provocato dalla velocità eccessiva di un’auto e dalle condizioni psico-fisiche del conducente. Come giovani continueremo imperterriti con interventi di sensibilizzazione nei locali, nelle discoteche e per strada. Serve però la collaborazione di tutti, delle associazioni di categoria e delle istituzioni, perchè stiamo parlando di un problema non di qualcuno ma di tutti>>

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una serata di beneficenza a favore dell’Abruzzo

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

amoreRoma 10 settembre alle ore 21 al Teatro Belli (Piazza Sant’Apollonia, 11/a) si svolgerà, con la messa in scena della prima nazionale di ‘Quando si dice l’amore, l’atto unico di Paolo Gatti per la regia di Francesca Romana Cerri. La commedia affronta l’argomento più complesso e colorito che esista: l’amore. Sono protagonisti della pièce 8 personaggi che di questo sentimento ne sono, ciascuno a suo modo, vittime. Vivono infatti l’amore in maniera nevrotica, particolare. Una commedia brillante, una vera e propria pochade moderna che si svolge all’interno di un bar. La scena si apre su un uomo vestito da donna che attende la sua amante perversa e fissata con la fantasia sessuale di vestire il proprio uomo da femmina. Nell’attesa il povero amante incontra un pittore pazzo, un viveur, un disgraziato ridotto a cercare l’amore su internet, una donna che sembra una prostituta, ecc. Alla fine tutti i personaggi riveleranno che non sono ciò che sembrano. Interpreti della commedia: Paolo Gatti (Osvaldo), Giorgio Fiore (Andrea), Stefania (Francesca Romana Cerri), Gian Luca Bianchini (Giorgio, pittore), Fabrizio Caiazzo (Paolo), Alessandra Cosimato (Maria), Otto Brucker (Piero), Fernando Gatta (Michele, barman). “Il tema dell’amore è sicuramente tra i più trattati e discussi da sempre; a me – sostiene l’autore Paolo Gatti – interessava coglierne gli aspetti paradossali e nevrotici dei quali oggi sono vittime parecchi persone. Specchio di una ‘confusione’ che rende sempre meno sottile il confine fra la pazzia e la cosiddetta normalità”. “La mia regia vede due tavolini da bar, un bancone e i protagonisti che, vestiti in un modo molto caratterizzato, rappresentano dei tipi umani immortali: la sofisticata, il timidone, la grossolana, l’artista, il don giovanni, ecc. Macchiette di lusso – ha dichiarato la regista Francesca Romana Cerri – che entrano ed escono e che con una recitazione vera danno vita alla brillante performance”. L’incasso, al netto delle spese, sarà devoluto all’Abruzzo per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto. (amore)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

5 Raduno motoryacht d’epoca

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Imperia Oneglia – Calata G.B. Cuneo  11-13 settembre 2009 La prestigiosa manifestazione, organizzata da Assonautica Imperia, con il contributo e il sostegno di Regione Liguria, Provincia di Imperia, Camera di Commercio I.A.A., Comune di Imperia, Prefettura di Imperia e Fondazione Carige, torna a settembre con la sua quinta edizione e conferma Imperia capitale del Mediterraneo.  Gli sponsor della manifestazione sono: Ballerini, Fratelli Carli, Agnesi, Rotolito Lombarda. Gruppo Fontana e Porto di Oneglia S.p.A..  L’evento riscuote un interesse e una partecipazione sempre crescenti di veri gioielli del mare con storie interessanti  da raccontare, grazie alla calda accoglienza, il grande sforzo organizzativo, la ricchezza della proposta e lo smisurato e mai trascurato amore per il mare.   Star indiscusse dell’appuntamento, una quarantina di Yacht d’epoca a motore: motoscafi e rimorchiatori da sogno con almeno 25 anni di “anzianità”. Questi capolavori meravigliosi testimoniano non solo un opulento passato, ma si fanno messaggeri di uno stile e di un design capace di oltrepassare le mode e le epoche. Addetti ai lavori, amanti del settore o semplici curiosi avranno l’occasione di essere ospitati in saloni sfarzosi adornati di cristalli e broccati, per un tuffo nel passato dal sapore principesco ma anche in ambienti di design e demotica.  Faranno da cornice alle barche ormeggiate in banchina diversi appuntamenti: i caratteristici Locali dell’ex-Deposito franco ospiteranno le mostre “I Cantieri Baglietto” dal 1958 a oggi e “Mare e Cucina”; mentre nel cortile interno prenderà vita il Progetto per la valorizzazione del restauro nautico “Il maestro d’ascia del futuro”, a cura dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “Guglielmo Marconi”. I visitatori potranno assistere dal vivo a diverse lavorazioni artigiane: la scuola di nodi, la costruzione delle nasse e la lavorazione di remi a partire dal legno. In contemporanea si terrà anche la Imperia Cook & Race, una gara di cucina che avrà inizio dopo la partenza della Gara di Regolarità.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

EOS srl per un quadriciclo pesante innovativo

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Corradini F_01Camerino E’ stato siglato nei giorni scorsi, nel corso della prima riunione del Comitato dei Sostenitori di Unicam, un contratto di ricerca tra il Dipartimento di Matematica ed Informatica dell’Ateneo di Camerino e la ditta EOS srl di Bernate Ticino (MI).  “L’azienda lombarda – sottolinea il Prof. Flavio Corradini, direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica e responsabile scientifico del progetto – ha affidato al nostro Dipartimento l’esecuzione di una ricerca finalizzata alla messa in produzione di un quadriciclo pesante innovativo. La nostra struttura è stata scelta perché, nell’ambito della propria attività istituzionale, svolge studi e ricerche correlate anche alle attività che l’azienda sviluppa”.   La ricerca ha l’obiettivo di acquisire, combinare, strutturare ed utilizzare conoscenze e capacità esistenti di natura scientifica e tecnologica per la realizzazione di progetti e disegni per la messa in produzione di un quadriciclo pesante innovativo a trazione ibrida, inclusa la realizzazione di tre prototipi destinati ad esperimenti tecnologici.   “In particolare – prosegue il Prof. Corradini – fra le attività che il Dipartimento di Matematica ed Informatica Unicam porterà avanti, rilevano la messa in sicurezza del veicolo, il controllo degli apparati del veicolo da fermo e in movimento, l’ottimizzazione del design interno ed esterno, il contenimento dei costi del prodotto finito, l’ottimizzazione della resistenza al crash, lo sviluppo dei vari software di bordo, l’ottimizzazione dei processi produttivi”. (corradini)

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cent’anni di Futurismo in mostra alla Magnani Rocca

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Cent'anni di FuturismoCent'anni di Futurismo1Parma Magnani Rocca dal 6 settembre all’8 dicembre 2009, nella grande mostra “FUTURISMO! da Boccioni all’Aeropittura”. Tutti i protagonisti del Futurismo, fra i più grandi creativi del Novecento, si ritrovano, Fondazione  L’esposizione propone, per la volta tutti insieme in Emilia Romagna, capolavori di Boccioni, Balla, Severini, Sironi, Soffici, Russolo, Depero, Prampolini, sculture, libri futuristi (il libro imbullonato di Depero, il libro di latta di D’Albisola), figurini di abiti futuristi, fino alle opere di aeropittura di Dottori, Crali, Fillia, Tato. Una sezione di arte pubblicitaria futurista arricchisce la mostra documentando una formidabile inventiva anche in questo ambito creativo, di inalterato impatto comunicativo.  Oltre alla presenza nella collezione permanente della Magnani Rocca di una importante opera futurista come Danseuse Articulée (1915) di Severini, la performance di Filippo Tommaso Marinetti al Teatro Regio di Parma nel dicembre 1906 con la recita di “Ode à l’automobile” (in francese) costituisce una ragione particolarmente motivante per l’organizzazione della mostra. L’Ode di Marinetti, infatti, trattando il tema della divinizzazione del mezzo meccanico e dell’ebbrezza siderale della velocità, può essere a ragione considerata uno dei primi segnali della successiva nascita del movimento futurista, evidenziando spirito e analogie confluiti organicamente nel Manifesto del Futurismo del febbraio 1909 (prima emiliano con la pubblicazione ne La Gazzetta dell’Emilia, poi parigino con Le Figaro), proprio un secolo fa.
La mostra “FUTURISMO!” riunisce oltre cento opere spiccatamente innovative e sorprendenti che, partendo dagli antefatti divisionisti, offrono del primo e secondo Futurismo una visione estesa e aderente alla sequenza creativa dei manifesti del movimento, dalla teorizzazione della valenza estetica del dinamismo e della simultaneità del primo periodo, alla rappresentazione della meccanizzazione giocosa della figura umana e del suo contesto degli anni venti, fino all’aeropittura degli anni trenta, basata sulla visione emozionale del paesaggio da un aereo in volo. (cent’anni futurismo)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 6 Comments »

Riparte Viviamo il Po

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Riparte Viviamo il PoDopo la pausa estiva riparte l’iniziativa “Viviamo il Po” uno speciale tour in navigazione sulla motonave Rigoletto, promosso dalle tre Province di Parma, Piacenza e Cremona in collaborazione con le rispettive Camere di Commercio, che consentirà la navigazione sul Grande Fiume fino al 25 ottobre. La motonave Rigoletto, ogni domenica tranne il 13 e il 20 settembre, per tutto il giorno a partire dalle 9,30 navigherà tra le località di Polesine Parmense, Parco Fluviale di Isola Giarola a Piacenza e Cremona o Gerre de’ Caprioli, dove saranno presenti diverse opportunità di svago e servizi: noleggio biciclette, area pic-nic e gioco bimbi, escursioni a piedi, in bicicletta e a cavallo, mercatini e tanto altro. Per i passeggeri ci sarà inoltre la possibilità di imbarcare le proprie biciclette per percorrere le ciclopiste realizzate lungo l’argine del Po, magari con una sosta in uno dei ristoranti tipici della Bassa. E ogni prima domenica del mese la navigazione sarà effettuata in compagnia di una Guida naturalistica che illustrerà le caratteristiche ambientali del fiume. In questo modo il Grande Fiume si offrirà ai visitatori rivelando un mondo “slow”, un tempo antico, scandito dal lento scorrere dell’acqua e dai ritmi della natura.  Un’ulteriore opportunità sarà offerta dal servizio di passaggio gratuito del fiume, di pedoni e biciclette, da Stagno di Roccabianca (PR) a Motta Baluffi (CR) a cura di Legambiente Aironi del Po (servizio a chiamata 348 7497980 – 338 5951432)  La navigazione osserverà i seguenti orari:  MATTINA  Dal Pontile di Polesine Parmense ore 9:30  Isola Giarola ore 9:50  arrivo a Cremona ore 11:00 (11/10 presso l’approdo di Gerre de’ Caprioli-CR) Partenza da Cremona ore 11:10 (11/10 presso l’approdo di Gerre de’ Caprioli-CR) Isola Giarola ore 12:10  arrivo a Polesine Parmense ore 12:30  POMERIGGIO  Dal Pontile di Polesine Parmense ore 16:30  Isola Giarola ore 16:50  arrivo a Cremona ore 18:00 (11/10 presso l’approdo di Gerre de’ Caprioli-CR) Partenza da Cremona ore 18:10 (11/10 presso l’approdo di Gerre de’ Caprioli-CR)  Isola Giarola ore 19:10  arrivo a Polesine Parmense ore 19:30 (viviamo il po)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Metropolis Le città perdute

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

metropolisCagliari, 10 settembre 2009 a partire dalle ore 19,30 presso la Galleria d’arte La Bacheca in via dei Pisani 9 a Cagliari, si terrà l’inaugurazione di “Metropolis, Le città perdute”, mostra fotografica dell’artista romano Simone Giovagnorio, e quella pittorica e video artistica  dell’oristanese Michele Mereu. La seconda parte del progetto ideato e realizzato dall’Associazione culturale Dehe.Art, è stata preceduta da una prima presentazione del catalogo avvenuta il 18 dicembre 2008 presso la sala conferenza del Laboratorio 168, a Cagliari. L’esposizione, visitabile fino al 24 settembre alla Galleria d’arte la Bacheca, prevede l’allestimento di due mostre personali di cui 9 stampe fotografiche di medie dimensioni realizzate con tecnica lambda da Simone Giovagnorio e una decina di opere pittoriche di medio e grande formato con l’installazione video The red box dell’artista Michele Mereu.  Dal testo critico in catalogo di Erica Olmetto: “Le luci abbacinate delle stampe fotografiche di Simone Giovagnorio richiamano i rudimentali effetti speciali della pellicola di Lang riportandoci anche all’essenzialità caratteristica dell’underground spoglio e oppressivo abitato da un’umanità resa schiava dalle macchine e dalla tecnologia. Nelle fotografie dell’artista romano sembrano cogliersi gli improvvisi allargamenti di campo e le continue verticalizzazioni dello spazio scenico che nel film si materializzano soprattutto attraverso gli immensi grattacieli. Il grattacielo, il monolite visto nel 1927 come esempio di architettura avveneristica, compare, invece, nelle tele di Michele Mereu interpretato in chiave attuale come elemento di un paesaggio urbano ormai storicizzato dove l’uomo, un tempo l’artefice, non è più presente.”. (metropolis)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Selezione video dal dav International

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

videoCACT Chiasso_11-12-13 settembre 2009  Centro d’Arte Contemporanea Ticino_Switzerland Vernissage_venerdì  11 settembre 2009, ore 18:00 Sa-do_15:00-19:00  una selezione di 30 opere video dalla collezione DAV International. Il DAV (deposito arte video) è una raccolta di opere di autori e autrici che lavorano prevalentemente con il video. Una collezione privata che raccoglie testimonianze in video già dal 1992 ad oggi. Un piccolo assaggio su circa 350 opere mese in mostra durante le varie edizioni di IFDUIF VIDEO FESTIVAL. Un Festival video che ha segnato la sua presenza in diversi luoghi quali IFDUIF video festival Lugano, Video Art Festival Locarno, Festival Mundial do Minuto do Brasil Sao Paulo, Fotogrammi di Pietra Palermo, Autunno Fotografico Chiasso, European Media Art Festival Osnabrück, Kornhaus Berna, Biennale dell’immagine Chiasso.  Sull’arco di tre giorni sarà quindi possibile vedere ogni giorno una decina di autori diversi. (video)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giochi Olimpici Silenziosi (Deaflympics)

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

giochi olimpiciTaipei (Taiwan) fino al 15 settembre. Dopo i mondiali di nuoto di luglio, si apre domani un altro importante appuntamento internazionale con lo sport. E non solo. Si tratta delle Deaflympics, i giochi olimpici silenziosi. Un evento che non è solo sportivo, ma è soprattutto espressione della volontà, della capacità e della gioia di vivere pienamente, vincendo le barriere legate al deficit uditivo.  Sono ben 12 le discipline (Arti Marziali, Atletica Leggera, Beach Volley, Bowling, Ciclismo, Nuoto, Orientamento, Pallanuoto, Pallavolo, Tennis, Tennis da tavolo, Tiro a segno), che vedranno protagonisti gli azzurri della Federazione Italiana Sport Sordi (FSSI), contro atleti provenienti da oltre 50 nazioni. Nell’ultima edizione dei giochi estivi (Melbourne, 2005) il nostro medagliere ha fatto registrare complessivamente 15 vittorie, di cui ben 4 ori.  Amplifon è lo sponsor ufficiale del team azzurro. “Metteremo a disposizione dei nostri atleti a Taipei tutto il nostro supporto in termini tecnici e tecnologici, la nostra competenza medico-scientifica e la nostra professionalità” – aggiunge Mauro Massetti, Marketing Manager Amplifon Italia – “Ma quello che più conta per noi è poter condividere con questi giovani campioni l’opportunità di dimostrare a se stessi e agli altri che la perdita uditiva non deve essere un limite a vivere una vita piena e attiva, per vincere insieme.” Un messaggio importante, che vuole arrivare soprattutto agli oltre 7 milioni di persone che in Italia soffrono di disturbi uditivi. Vincere il silenzio si può. Le soluzioni al problema esistono. Tornare a riscoprire la gioia di sentire e di vivere, è possibile. E perché no, magari, vincere anche un’Olimpiade. (giochi olimpici)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Rome. Nome Plurale di Città”

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Manchette ridotta.Roma 3 ottobre 2009 Casa dell’Architettura, Ex Acquario Romano, Piazza M. Fanti 47, ore 9.00 – 21.00 Consultazione-Happening Rome. nome plurale di città  Nuovo appuntamento romano nella primavera 2010.   Una no-stop di interventi (di 10 minuti ciascuno) che vedrà Roma al centro di un dibattito infervorato. Protagonisti di questa giornata nomi illustri dell’architettura, dell’arte, della letteratura e del cinema presenti in città. Tra gli interventi previsti quelli di Paolo Portoghesi, Franco Purini, Paolo Desideri, Odile Decq, Piero Sartogo, Alessandro Anselmi, Aldo Aymonino, Italo Insolera, Vezio De Lucia, Renato Nicolini, Andrea Carandini, Giacomo Marramao, Franco Ferrarotti, Alberto Abruzzese, Achille Bonito Oliva, Mario Monicelli, Ettore Scola, Liliana Cavani, Marco Lodoli, Emanuele Trevi, Fulvio Abbate. Vista la grande richiesta di partecipazione, gli interventi sono aggiornati quotidianamente ( seguirà elenco definitivo ). Sotto l’egida della Festa dell’Architettura figureranno anche i festeggiamenti per i 50 anni dell’In/arch, previsti all’Auditorium il 26 ottobre, in occasione dell’inaugurazione della stagione di Santa Cecilia. (manchet ridotta)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il vaccino antinfluenzale

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Ha destato grande preoccupazione a livello mondiale la notizia secondo cui una piccola compagnia farmaceutica cinese avrebbe licenziato un vaccino contro la nuova influenza A/H1N1. E’ altamente improbabile che tale azienda possa avere superato per tempistica i grandi colossi multinazionali del farmaco che hanno investito miliardi di dollari in tecnologia. E’ possibile che la piccola azienda cinese non abbia rispettato appieno i protocolli di sicurezza del vaccino. E’ noto altresì che in Cina l’Autorità nazionale per gli alimenti ed i farmaci di Pechino non ha lo stesso rigore della Food and Drug Administration degli Stati Uniti d’America e dell’analogia Autorità europea ( EMEA). E’ possibile quindi che il vaccino immesso sul mercato cinese possa provocare effetti collaterali, anche seri, a breve o media distanza.  In tal caso la comunità internazionale difficilmente ne verrebbe a conoscenza per la mancanza di trasparenza da parte delle Autorità cinese nei confronti di qualsiasi notizia di rilevanza internazionale. Vale a questo riguardo ricordare come la Cina nascose per molti mesi i dati relativi all’epidemia di SARS nel 2003 con gravi conseguenze a livello internazionale. Hanno destato altrettanta, se non maggiore, preoccupazione le troppo tempestive e precoci congratulazioni alla Cina da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, tenuto conto conto che il Direttore Generale dell’OMS é la cinese Margaret Chan. Poichè l’OMS gestisce il denaro erogato dagli Stati per la salute pubblica mondiale, non é escluso che l’OMS possa comperare dalla compagnia cinese il vaccino contro la nuova influenza A/H1N1 per distribuirlo nei paesi africani o comunque a basso reddito mettendo a rischio la salute di quelle popolazioni se effettivamente quel vaccino non dovesse aver i requisiti di sicurezza.  La comunità mondiale deve risolvere nei tempi più brevi possibili l’assurdità che a capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità vi sia una rappresentante del governo di Pechino, paese che non rispetta i diritti civili ed umani, specie delle donne, non rispetta l’ambiente, nasconde le epidemie, sostituendola con un rappresentante di un paese democratico. (Dr Walter Pasini Direttore Centro Global Health)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

No all’omofobia

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Firenze 9 settembre prossimo, a partire dalle ore 19, presidio-fiaccolata che toccherà Ponte alle Grazie, Ponte Vecchio e Ponte Santa Trinità. Intende essere una mobilitazione che coinvolga il cuore di Firenze ed esprima un chiaro messaggio di contrasto con il clima repressivo e violento che ormai da troppo tempo si respira in Italia”. Vi parteciperanno rappresentanti delle istituzioni, degli enti locali e delle associazioni, semplici cittadini e tutti coloro che vogliano riaffermare i valori di civiltà nel nostro Paese, lottando contro l’omofobia, la transfobia e ogni altra forma di discriminazione. “Invitiamo tutte e tutti” continua il comitato promotore “a portare una candela per illuminare i tre ponti fiorentini: illumineremo le rive dell’Arno contro derive oscure!” La manifestazione è promossa, oltre che dalle associazioni lgbt del territorio e dalla società civile, da Regione, Provincia e Comune L’iniziativa si coordinerà con altre iniziative analoghe a livello fiorentino e nazionale. Il comitato promotore: Regione Toscana, Provincia di Firenze, Comune di Firenze, Quartiere 1 – Centro Storico, Provincia di Arezzo, Arcigay Firenze “Il Giglio Rosa”, Arcilesbica Firenze, Ireos onlus, Kairos Firenze,  Famiglie Arcobaleno, Arcigay Livorno “Il Faro, Associazione Radicale Andrea Tamburi, Coordinamento Firenze Associazione Radicale Certi Diritti, Comitato Regionale Contro l’Omofobia, Unaltracittà, Y.A.G.Bar, Crisco Club, CGIL Toscana, ARCI Provinciale Firenze

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nucleare: accordo Italia-Usa

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Dichiarazione del Sen Andrea Fluttero  Segretario Commissione ambiente Senato: “L’accordo che l’Italia  si accinge a siglare a fine settembre con gli Stati Uniti per la realizzazione di centrali nucleari è un ulteriore passo avanti in un percorso di rientro nel nucleare di ultima generazione voluto dal governo Berlusconi.  L’intesa raggiunta negli scorsi mesi tra Enel e la francese Edf, due colossi industriali in materia energetica, e a breve quello tra Ansaldo Nucleare e Toshiba Westinghouse per la realizzazione di centrali di terza generazione in Italia  sono infatti la base per uno sviluppo efficace del nucleare che ci consentirà di ridisegnare un mix energetico più equilibrato con minori costi per cittadi ed imprese e maggiore indipendenza energetica.  Grazie all’impegno di questo governo finalmente in Italia si sta riaprendo una strada interrotta 20 anni fa dal dogmatismo ambientalista che ha portato il nostro paese a pagare costi altissimi per il rifornimento energetico. Gli impianti elettronucleari, correttamente gestiti, sono eccellenti dal punto di vista ambientale, non emettendo ne Co2 ne micripolveri. Inoltre gli accordi con francesi ed americani sono propedeutici al consolidamento ed allo sviluppo della capacità industriale delle aziende italiane del settore energetico di partecipare con sempre maggiore incisività alla competizione internazionale per la costruzione di impianti, con evidenti benefici in termini di pil e di occupazione”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Paese di Arlecchino

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

La certezza dei diritti e dei doveri dovrebbe essere il pilastro del nostro sistema. Ma la realta’ e’ il perfetto contrario. Prendiamo ad esempio due fatti di questi giorni. 1 – Entrata in funzione la norma che persegue penalmente chi è clandestinamente presente sul territorio italiano, un giudice di pace di Recco (Genova) ha deciso di non procedere contro un clandestino albanese perchè “incensurato, non aveva mai avuto problemi con la giustizia e svolgeva un’attività lecita, seppure in forma irregolare, così che non appariva giustificata l’azione penale nei suoi confronti”. 2 – Le nuove norme del codice della strada (legge 94/2009) hanno stabilito, art. 219-bis (Ritiro, sospensione o revoca del certificato di idoneita’ alla guida): “… 2. Se il conducente e’ persona munita di patente di guida, nell’ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, sono stabilite le sanzioni amministrative accessorie del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida, le stesse sanzioni amministrative accessorie si applicano anche quando le violazioni sono commesse alla guida di un veicolo per il quale non è richiesta la patente di guida. In tali casi si applicano, altresì, le disposizioni dell’articolo 126-bis (ndr: sistema patente a punti)”.  Abitualmente la polizia locale limita la decurtazione di punti solo alle infrazioni che comportano anche misure limitative della patente di guida (!). Ora una disposizione operativa della polizia municipale di Verona, ha stabilito che quando si multa un ciclista gli si rilascia il verbale con tutte le sanzioni previste come se avesse la patente; dopo, in ufficio, verra’ fatta una verifica sui terminali per la titolarita’ della patente e il verbale verra’ perfezionato (2). Due norme che in piu’ occasioni abbiamo criticato per incostituzionalita’ e incivilta’ giuridica, ma norme che esistono e che i tutori dell’ordine devono applicare… ma cosi’ non e’ e ognuno si arrangia come puo’: 1 – il giudice che non applica il reato di clandestinita’; 2 – i vigili che interpretano e applicano in parte le nuove sanzioni e, invece di applicare le norme con l’onere di farlo, scaricano sul cittadino questa incombenza (il ciclista senza patente di guida non potra’ conciliare subito ma solo dopo che, andando all’ufficio dei vigili, sara’ stato accertato il suo status ed emesso nuovo verbale). Il risultato è incertezza di doveri e diritti e l’invito comunque a violare le leggi perche’ c’e’ una buona possibilità di farla franca. Questo e’ il Paese di Arlecchino dove ci si lamenta che tutti siano evasori fiscali e tutti violano le leggi. (Vincenzo Donvito, presidente Aduc)

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Spazio MilanoNera

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Milano 15 settembre 2009, alle ore 18,00: presso i locali de La Libreria Mursia, in via Galvani 24 MilanoNera Eventi e Ugo Mursia Editore inaugurano lo Spazio MilanoNera, il best place del giallo e noir milanese, con una festa con tanti ospiti, aperitivo e una performance teatrale. Eventi, in collaborazione con Ugo Mursia Editore lancia una sfida e una scommessa aprendo uno spazio letterario e librario dedicato a tutti gli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca.  Ospitato, a Milano, lo Spazio MilanoNera sarà interamente dedicato agli eventi e alla presentazione di libri gialli e noir.  Per maggiori ragguagli: http://www.milanonera.com/?p=2427

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tariffe esose per i controlli sanitari agroalimentari

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

La momentanea sospensione delle procedure per il pagamento delle tariffe per i controlli sanitari nel settore alimentare in attesa di un ulteriore chiarimento con i Ministeri competenti e l’emanazione di una circolare interpretativa per l’applicazione del decreto legislativo 194/2008, così come già fatto dalla Regione Lombardia. È quanto chiede la Cia del Friuli Venezia Giulia in una lettera inviata in questi giorni al presidente Tondo e agli assessori Violino e Kosic. “L’applicazione delle tariffe in attuazione del Decreto Legislativo in questione – spiega Ennio Benedetti, presidente regionale della Cia -, si caratterizza come un vero e proprio nuovo tributo e contribuisce ad aggravare la già difficile e precaria situazione del settore agricolo nazionale, ma ancor più nella nostra regione, per la particolare connotazione e debolezza del settore stesso. A livello nazionale – prosegue Benedetti – al tavolo Ministeriale, la Cia aveva avanzato alcune proposte di modifica. Tra queste, le più importanti riguardavano la possibilità di mutuare dalla legislazione tributaria il principio di considerare attività connesse, esercitate dal medesimo imprenditore agricolo, quelle dirette alla manipolazione, conservazione, trasformazione, commercializzazione e valorizzazione che abbiano a oggetto prodotti ottenuti prevalentemente dalla coltivazione del fondo o del bosco o dell’allevamento di animali (burro, formaggi e latticini, olio d’oliva, vino, miele)e l’aumento del numero delle fasce di contribuzione, attualmente limitato a tre, per una più equa ripartizione dei costi dei controlli sulla base delle tipologie e delle dimensioni aziendali”. Nel frattempo, all’inizio d’agosto, la Regione Lombardia si è dissociata dall’accordo Stato-Regioni con un proprio documento il quale rimarca la non applicazione del decreto 194/2008 alla produzione primaria e fa presente che la codifica ATECO 2008 al codice 01 “Coltivazioni agricole e produzione di animali, caccia e servizi connessi” comprende  anche le attività di servizio accessorie all’agricoltura, alla caccia e alle attività a queste relative, ovvero la trasformazione di prodotti propri all’interno dell’azienda agricola. Alla luce della nuova importante posizione assunta dalla Lombardia, condivisa dalla Cia, l’organizzazione imprenditoriale chiede che analoga posizione venga assunta dal Friuli Venezia Giulia a tutela degli imprenditori agricoli locali. In ambito della Conferenza Stato-Regioni, i nostri rappresentanti sono invitati dalla Cia a sostenere la mutualità del regime tributario speciale nel sanitario, per le attività connesse alla produzione primaria.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il quarto potere

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Editoriale fidest. Mi viene da sorridere pensando che il quarto potere è attribuito ai giornalisti, in specie se guardo le vicende che accadono in Italia. Semmai dovremmo considerarlo un potere a “mezzo servizio” nella triangolare: editori, politici e sponsor pubblicitari. Vi sono dentro ma ad autonomia limitata. La libertà di stampa dovrebbe essere tutt’altra cosa. Ma cos’è questa libertà di cui tutti ne parlano ma non sempre ci è chiaro il suo significato reale? Se penso ai tanti giornalisti che sono morti ammazzati dalla criminalità organizzata per non aver taciuto non tanto sulle loro malefatte quanto sui loro rapporti sottobosco con le istituzioni, che muoiono per raccontarci in prima linea le storie di guerra, le rivolte popolari, le repressioni feroci delle dittature, ritengo che per essi vada espresso, senza riserve, tutta la stima e la considerazione che si meritano. Questo è un modo per dimostrarci che la libertà di stampa esiste e ha un prezzo che spesso non è rilevato nella giusta misura dal popolo dei lettori e più in generale dal grosso pubblico. Ma vi è anche un giornalismo di tutt’altra natura che convive con il mondo degli eroi, che non si abbevera alla fonte dei riscontri obiettivi, che non rispetta il dolore e la sofferenza altrui e che trasforma i carnefici in vittime e le vittime in negrieri. Ma in questa tendenza alle “devianze” il giornalista, da una parte, entra in un gioco più grande di lui e ne rimane avviluppato forse per inesperienza, forse per la maggiore abilità dei cultori della disinformazione, forse per le logiche della pubblicità che trova negli scandali, nelle situazioni scabrose un modello di attenzione pubblica che procura più vantaggi economici. In queste devianze sono complici gli stessi lettori che alzano l’indice d’ascolto se un politico passa una notte brava in un night, ha un relazione omosessuale e bacia un boss della malavita pluriricercato ma, nella fattispecie, è a piede libero. Non è giusto, ovviamente, tacere se si hanno prove concrete, ma dovremmo curarne, in ogni caso, la moderazione. Dovremmo evitare che da un episodio si faccia di tutta l’erba un fascio e spingere il lettore a credere che la classe politica è costituita in massima parte da corrotti e corruttori. Ma in questo la responsabilità non è solo del cronista, o meglio del suo modo di rappresentare certi fatti, ma anche di quelle classi sociali che una volta individuata la mela marcia nel loro paniere non si affrettano a toglierla di mezzo invece di approntare una difesa corporativa e leziosa e prendersela con chi ne ha dato la notizia. Dovremmo, insieme, imparare ad avere maggiore rispetto per il prossimo, a saper distinguere i diversi ruoli e a renderci conto che uno scritto può diventare un’arma impropria ma fare altrettanto male e che il ruolo del giornalista non è solo quello d’informare ma di saperlo fare con intelligenza e una buona dose di prudenza nel vagliare la bontà delle sue fonti. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nasce la festa dell’architettura di Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Roma  28 settembre 2009 ore 10.00 Auditorium Parco della Musica, V.le P. De Coubertin 30,  Lectio magistralis di Paolo Soleri sul tema “La frugalità elegante” Leone d’oro alla carriera alla Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia nel 2000, Soleri da anni teorizza la frugalità e un nuovo equilibrio uomo-natura che è andato sperimentando in prima persona nella vita comunitaria della città di Arcosanti, da lui fondata all’inizio degli Anni Sessanta nel deserto dell’Arizona. Ore 16.00 conferenza stampa di presentazione ore 18.00 inaugurazione della mostra “Cities. places visionaires” a cura di Camilla Boemio. Affiancherà il Cinema, la Filosofia, la Letteratura, la Matematica, la Fotografia tra gli appuntamenti culturali che da anni la città propone con successo. Abbiamo voluto regalare alla città un momento di riflessione che avesse l’architettura quale protagonista – dice Amedeo Schiattarella, presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma – Il nostro obiettivo è promuovere una sensibilità diffusa nei confronti del vivere in città e contribuire a rendere i cittadini consapevoli delle trasformazioni in atto e dell’influenza che l’architettura ha sull’ambiente e sulla vita di tutti noi.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’acquisizione di Extreme Networks

Posted by fidest press agency su domenica, 6 settembre 2009

Extreme Networks, Inc. (NASDAQ: EXTR) ha annunciato l’acquisizione degli asset software di Soapstone Networks Inc (OTC:SOAP.PK). Le soluzioni software Soapstone Networks costituiscono una base per il provisioning e la service assurance delle reti Ethernet di fascia carrier.  Con questa operazione Extreme Networks diventa proprietaria dei sistemi software Soapstone Networks dedicati al control plane e al provisioning service-aware, e potrà di conseguenza semplificare il lavoro dei service provider relativo alle attività di provisioning e manutenzione dei servizi Ethernet dei loro abbonati.  Il software Soapstone Networks verrà integrato nell’offerta Extreme Networks EPICenter Network Management System per verificare il livello di servizio, il provisioning e la gestione delle reti e dei protocolli carrier Ethernet inclusi Provider Bridging (PB), Provider Backbone Bridging (PBB), Provider Backbone Bridging with Traffic Engineering (PBB-TE), Ethernet Access Protection Switching (EAPS) e Virtual Private Line (VPLS).
Extreme Networks offre alle aziende ed ai Service Provider le Reti Ethernet a supporto della trasmissione dati, voce e video. Le soluzioni di Rete offerte si contraddistinguono per elevate prestazioni e massima disponibilità di switching in grado di offrire il massimo controllo consentendo ai clienti di risolvere le loro sfide di business. Presente in oltre 50 Paesi, l’offerta di Extreme Networks si articola su Reti LAN wired e wireless altamente affidabili, infrastrutture per data center e soluzioni Ethernet per il trasporto dati adatte al mercato dei Service Provider che possono contare anche su un servizio di supporto attivo 24×7. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito: http://www.extremenetworks.com.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »