Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Extreme Networks in crescita

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 settembre 2009

Milano, Extreme Networks Inc. (Nasdaq: EXTR) ha annunciato i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero esercizio che si è concluso il 28 giugno 2009. Nel trimestre conclusivo il fatturato netto è stato pari a 81,3 milioni di dollari, dunque sopra la fascia dei 79-81 milioni di dollari che la Società aveva comunicato il 17 luglio 2009: si tratta di un incremento sequenziale del 5% rispetto ai 77,2 milioni di dollari di fatturato del terzo trimestre e di una riduzione del 17% rispetto ai 98,3 milioni di dollari registrati nel quarto trimestre dell’esercizio precedente. L’utile netto non-GAAP relativo al quarto trimestre dell’esercizio 2009 è stato di 2,3 milioni di dollari, ovvero 0,03 dollari per azione diluita, rispetto ai risultati della stessa frazione dell’esercizio precedente quando l’utile netto non-GAAP ammontava a 3,0 milioni di dollari, ovvero 0,03 dollari per azione diluita. I risultati finanziari non-GAAP escludono l’impatto dei compensi di natura azionaria e i costi di ristrutturazione. Una riconciliazione tra i risultati GAAP e non-GAAP è proposta nelle tabelle finanziarie allegate. Nel quarto trimestre il fatturato netto è stato pari a 34,9 milioni di dollari nella regione del Nordamerica, 31,6 milioni di dollari nella regione EMEA e 14,8 milioni di dollari nella regione APAC. Per un confronto, i risultati registrati nel trimestre precedente, i dati erano pari a 26,9 milioni di dollari in Nordamerica, 38,5 milioni di dollari nella regione EMEA e 11,8 milioni di dollari nella regione APAC.  L’utile netto del quarto trimestre su base GAAP è stato pari a 0,9 milioni di dollari, ovvero 0,01 dollari per azione diluita, contro l’utile netto di 0,8 milioni di dollari, ovvero 0,01 dollari per azione diluita, registrato nel quarto trimestre dell’esercizio precedente.  Il fatturato netto dell’intero esercizio concluso il 28 giugno 2009 è stato pari a 335,6 milioni di dollari, contro i 361,8 milioni di dollari dell’esercizio precedente. L’utile netto non-GAAP è stato di 8,9 milioni di dollari, ovvero 0,09 dollari per azione diluita, contro i 14,3 milioni di dollari o 0,12 dollari per azione diluita dell’esercizio precedente.  L’utile netto GAAP dell’esercizio è stato pari a 2,8 milioni di dollari, ovvero 0,03 dollari per azione diluita, contro un utile netto GAAP di 8,4 milioni di dollari o 0,07 dollari per azione diluita dell’esercizio precedente.  La liquidità generata dall’attività ordinaria dell’esercizio è stata pari a 4,7 milioni di dollari: al 28 giugno 2009 la cassa e gli investimenti erano pari a 127,4 milioni di dollari, contro i 225,7 milioni di dollari al 29 giugno 2008. La riduzione della posizione di cassa e degli investimenti da un anno all’altro è principalmente imputabile ai riacquisti di azioni proprie effettuati dalla Società nel corso del primo trimestre 2009 per un ammontare di 100 milioni di dollari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: