Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 25

Concerto lirico

Posted by fidest press agency su sabato, 19 settembre 2009

04.10 GeorgiadisMilano 4 ottobre 2009 ore 16 Teatro Edi   Centro Barrio’s via Boffalora ang. via Barona  Concerto lirico dedicato agli astri in occasione dell’anno internazionale dell’astronomia  Hiroko Morita, Susie Georgiadis soprani Mauro Pagano, Giovanni Manfrin tenori Angiolina Sensale pianoforte Proiezioni di immagini a cura dell’ Associazione Astrofili Thetys  Da “E lucevan le stelle” di Puccini al “Canto alla luna” di Dvoràk un concerto tematico dedicato alle arie e ai duetti del grande melodramma ispirati agli astri in occasione dell’anno internazionale dell’astronomia. I contenuti astronomici – movimenti ed immagini di pianeti, satelliti, galassie, nebulose, riprese di fenomeni superficiali, manifestazioni degli effetti gravitazionali – vengono associati ai brani lirici e ne amplificano l’effetto coinvolgendo emotivamente lo spettatore. Ecco dunque sequenze di nebulose come metafora della ricostruzione di un frammento di passato, viaggi sulla superficie della Luna come corrispondenza visiva di un canto romantico rivolto al satellite terrestre, allusioni ai corpi celesti attraverso le simulazioni dei loro effetti di attrazione gravitazionale, analogie tra il buio della condizione della solitudine umana e quello precedente la nascita dell’Universo, esplosioni di supernovae come archetipi della creazione artistica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: