Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Archive for 22 settembre 2009

La Dante mania

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Altro che Capitan America, Superman o l’Uomo Ragno, nel Paese dei Super Eroi in grado di volare, arrampicarsi su enormi grattacieli, fermare un missile con una sola mano, oggi il vero fenomeno e’ Dante Alighieri e la sua Divina Commedia. Negli States, infatti, negli ultimi mesi e’ scoppiata una vera e propria febbre da Dante, dove il sommo poeta infatti sembra aver presto il posto degli eroi a stelle e strisce nel cuore degli americani. A scatenare il fenomeno per il poeta italiano e’ un videogioco, che ancora prima di essere lanciato sul mercato e’ diventato un fenomeno internazionale, si tratta di Dante’s Inferno, dove un Dante in versione “crociato” si addentra per i gironi infernali, combattendo con mostri e anime perdute, per salvare la sua Beatrice. Prodotto dal colosso dell’intrattenimento digitale, la Electronic Arts, gia’ al suo annuncio ha destato un interesse incredibile, tanto che in pochissimo tempo sono nati oltre 3 milioni tra siti e pagine web dedicate alla trasposizione in videogioco del capolavoro di Dante, di cui hanno gia’ parlato testate come il L.A. Times o il Miami Herald.  Ma questo incredibile successo non si e’ limitato al mondo dei videogiochi: Dante e la Divina Commedia negli States si sono trasformati in un vero e proprio fenomeno di massa, tanto che la Universal Pictures, prima ancora che il videogioco fosse realizzato, se ne e’ aggiudicata i diritti per trasformarlo in un kolossal per il grande schermo, battendo sul filo di lana Paramount, New Regency e MGM, che si erano detti interessati al progetto, come ha riportato tra gli altri Variety. E se ancora non e’ stato scelto il regista, sulla sceneggiatura e’ gia’ al lavoro Dan Harris, che ha firmato X2: X-Men United e Superman Returns.  E le “cifre” di questa Dante’s fever che ha colpito gli States sono veramente impressionanti, basta pensare che Barnes&Nobles, la mecca dei bibliofili e forse la catena di librerie piu’ famosa al Mondo, nel suo catalogo ha ben 1016 tra libri, saggi, e-book, audiolibri, cd, ecc dedicati alla Divina Commedia e al suo autore. Internet non e’ da meno: su Amazon ci sono ben 50 edizioni in lingua inglese del capolavoro di Dante, digitando “Divine Comedy” su google ci sono oltre 1 milione e 300 mila tra siti e pagine web, cosi’ come sono presenti 3 milioni e 700 mila immagini tra copertine delle diverse edizioni, riproduzioni delle illustrazioni piu’ celebri legate al “cammino” di Dante e ritratti del sommo poeta. Ma i segnali di questa febbre dantesca che ha catturato gli Stati Uniti sono moltissimi, a partire dal successo del tour “Tutto Dante” di Roberto Benigni, che ha toccato tra le altre Los Angeles e New York ottenendo intere pagine su testate come il New York Times o il Boston Globe.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presidio al Ministero della Funzione Pubblica

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Roma 25 settembre Corso Vittorio Emanuele II, 116 – Ore 11-14 la RdB Pubblico Impiego si mobilita per la difesa di salario, diritti e dignità dei lavoratori pubblici e dello Stato Sociale come bene comune; per una Pubblica Amministrazione vicina al cittadino nel rispetto della condizione lavorativa dei dipendenti; in difesa delle libertà sindacali. Il presidio nazionale, che si terrà a Roma davanti al Ministero della Funzione Pubblica, intende contrapporsi all’attacco ai lavoratori pubblici da parte del governo Berlusconi e del Ministro Brunetta, attacco condotto con l’obiettivo di recuperare sempre più soldi dalla Pubblica Amministrazione e dai salari per trasferirli alle imprese ed alle banche a sostegno dei loro profitti.  L’incontro di ieri fra governo e parti sociali conferma infatti quanto previsto in Finanziaria: niente risorse per il rinnovo dei contratti. Intanto il decreto Brunetta, varato a marzo ed in via di approvazione, realizza la controriforma della Pubblica Amministrazione distruggendone funzione e servizi. Il decreto inoltre toglierà stipendio al 25% dei lavoratori, utilizzando un modello di valutazione che attribuisce massima discrezionalità alla dirigenza. Per sostenere tali politiche vengono tolte le libertà sindacali ai sindacati indipendenti, tramite l’accorpamento dei comparti che snatura le specificità di ogni settore e regala il monopolio della rappresentanza e delle agibilità sindacali a CGIL,CISL,UIL.  Pertanto la RdB P.I. ritiene indispensabile una forte mobilitazione di tutti i lavoratori pubblici, nell’ambito del percorso lotta verso lo sciopero generale nazionale, indetto dal Patto di Base per il prossimo 23 ottobre con manifestazione nazionale a Roma.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornate Europee del Patrimonio

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

GrimaniVenezia 26 e domenica 27 settembre 2009 Piazzetta San Marco 7 Biblioteca Nazionale Marciana si celebrano le GEP, Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei. La Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia ha aderito all’iniziativa con due diverse proposte:Sabato 26 settembre, per l’iniziativa a titolo “I Grimani collezionisti: il Breviario”, condotta da Susy Marcon e Tiziana Plebani, si potrà ammirare il codice, visionare il facsimile da poco realizzato e conoscerne la storia e le sue bellezze attraverso una proiezione. Il Breviario fiammingo del primo Cinquecento appartenuto alla nobile famiglia veneziana Grimani divenne vanto della Repubblica e tesoro della sua Biblioteca. Punto d’incontro: all’ingresso della Libreria Sansoviniana (Piazzetta san Marco 13/a) alle ore 10 e alle 12 . Ingresso gratuito. Domenica 27 settembre Mariachiara Mazzariol terrà, alle ore 10.15, 12 e 14 visite guidate gratuite alla sede storica della Biblioteca Marciana, vale a dire alla Libreria Sansoviniana, che verteranno principalmente sul percorso iconografico offerto dalla decorazione delle sue sale che conservano dipinti di Tiziano Vecellio, Paolo Veronese, Tintoretto e altri importanti artisti. Punto d’incontro: cinque minuti prima della visita alla biglietteria del Museo Correr. Ingresso gratuito.
Giornate Europee del Patrimonio Per l’occasione saranno aperti al pubblico gratuitamente i luoghi della cultura che comprendono il patrimonio archeologico, artistico e storico, architettonico, archivistico e librario, cinematografico, teatrale e musicale. Parteciperanno, in uno spirito di sinergica collaborazione, Regioni e Province autonome, il Ministero della Pubblica Istruzione e il Ministero dell’Università e della Ricerca nonché altre istituzioni culturali a carattere pubblico e privato. Attraverso il Ministero per gli Affari Esteri saranno, inoltre, coinvolti gli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Illustri giuristi a convegno

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Camerino 25 e 26 settembre un incontro di studi dal titolo “La Giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e influenza sul diritto interno”, che si terrà presso il Teatro F. Marchetti di Camerino, L’iniziativa è della Scuola di Specializzazione in Diritto civile ed il Dottorato di ricerca in Diritto civile nella legalità costituzionale dell’Università di Camerino, in collaborazione con la Prefettura di Macerata e la Società Italiana degli studiosi di Diritto civile che, nel segno della continuità, da tre anni si svolge nel mese di settembre a Camerino.  “I temi che saranno affrontati – sottolinea la prof.ssa Lucia Ruggeri, Direttore della Scuola di Specializzazione in Diritto civile e organizzatrice del convegno – riguardano il legame tra la nostra Carta Costituzionale ed il Diritto Europeo, con particolare riferimento alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. L’iniziativa, infatti, è realizzata in collaborazione con la Prefettura di Macerata, nell’ambito delle attività di divulgazione della conoscenza della Costituzione Italiana”.  Il convegno si terrà  sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e con il patrocinio dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.  Saranno presenti a Camerino i più illustri studiosi del diritto civile costituzionale ed internazionale, che verificheranno l’impatto della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo sul diritto interno italiano. Tra i relatori, da segnalare il prof. Roberto Zaccaria, ex Presidente Rai, nonché uno dei più grandi studiosi della libertà di espressione, ed il prof. Ugo Villani della Libera Università LUISS “Guido Carli” di Roma.  L’incontro, patrocinato dal Comune di Camerino, dal Consiglio Nazionale Forense, dalla Società Italiana degli studiosi del diritto civile, dall’Ordine degli Avvocati di Camerino e dal centro di Studi giuridici sui Diritti dei Consumatori dell’Università di Perugia, rilascia crediti a tutti gli avvocati italiani che vi parteciperanno.  http://www.unicam.it/scuoladirittocivile

Posted in Diritti/Human rights, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Finanziaria 2010

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Si è svolta, a Palazzo Chigi, la riunione nel corso della quale il Governo ha presentato le linee guida della prossima Finanziaria 2010. In una nota i rappresentanti delle Forze dell’Ordine rendono noto che hanno partecipato, per la prima volta, alla riunione con tutte le altre rappresentanze del mondo del lavoro (Cgil – Cisl – Uil – Ugl – Confindustria – Anci – Coldiretti – Confartigianato etc. etc. ), “chiudendo così, in apparenza, una stagione in cui i sindacati del Comparto Sicurezza sembravano esser stati relegati ad un ruolo di secondo ordine, ma in realtà questa atipica convocazione speriamo non sia prodromica ad un livellamento del nostro lavoro che, di fatto, annulla la specificità.  Il Governo di fatto ha posto il variegato e complesso mondo del lavoro, ivi comprese le forze dell’ordine e le forze armate sullo stesso piano. Preannunciata come una Finanziaria tecnica e “snella” con pochi articoli, solo tre articoli e alcune tabelle allegate, quella prospettataci contiene, per i contratti del pubblico impiego, un ammontare di 3,4 miliardi di euro complessivamente per tre anni, di cui solo 79 milioni probabilmente destinate alle Forze di polizia ovvero la previsione della sola vacanza contrattuale con la chiara volontà di non voler finanziare nemmeno il prossimo rinnovo contrattuale. Le Forze di Polizia non si sottraggono certo all’impegno gravoso e ai sacrifici per garantire la sicurezza dei cittadini e del Paese, ma a nostro avviso, i responsabili del Governo non si possono più sottrarre alle proprie responsabilità su questa delicata materia: . Queste le nostre pretese – occorrono stanziamenti adeguati per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro – biennio economico 2008/2009; in quanto è necessario poter garantire il mantenimento del potere d’acquisto delle retribuzioni degli operatori della sicurezza; – no alla politica dei tagli secondo la quale, riducendo del 60% gli stanziamenti per il rinnovo del contratto 2008/2009, rispetto a quelli destinati dal precedente governo per il precedente biennio, si prevede un inaccettabile quanto mortificante incremento economico per un Agente di circa 40 euro mensili lordi; – è improcrastinabile il reperimento di risorse finanziarie per il riordino delle carriere;, provvedimento atteso da tutto il personale, causa sposata da tutte le componenti politiche dell’attuale maggioranza in fase preelettorale e puntualmente ignorata dagli scranni del Governo. – è indispensabile prevedere stanziamenti aggiuntivi per la valorizzazione della specificità professionale e per le indennità operative; – è necessario avviare il confronto sulla previdenza complementare. Le scriventi organizzazioni sindacali, in rappresentanza di tutti gli uomini e le donne della Polizia di Stato, tornano a ribadire con forza che, nell’ipotesi in cui non si riscontrassero azioni concrete interpretabili come piena volontà da parte di Governo di dare attenzione a tutti gli operatori della sicurezza, sarà inevitabile il ricorso alla mobilitazione generale e permanente a tutela dei diritti dei poliziotti, per la loro professionalità e per il Paese che reclama a gran voce sicurezza reale”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ad Ancona un mega impianto fotovoltaico

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Porto AnconaDa una vecchia struttura in amianto nascerà uno degli impianti fotovoltaici più grandi d’Italia. A realizzarlo nel porto di Ancona sarà Energy Resources, realtà leader nel settore delle rinnovabili, che si è aggiudicata, in associazione di impresa con Conscoop, il bando di gara indetto dall’Autorità Portuale.  L’impianto sarà in grado di produrre 3.200 KWp (sufficiente per alimentare il fabbisogno di circa 1.600 abitazioni) e la sua realizzazione verrà preceduta da un intervento di bonifica dall’amianto, materiale altamente nocivo, di un ex stabilimento industriale in un’area depressa oggetto di riqualificazione da parte dell’Autorità Portuale. L’impianto coprirà il tetto dell’edificio con 15.248 moduli fotovoltaici ad altissima efficienza Sunpower, leader americano nella produzione di pannelli fotovoltaici, di cui Energy Resources è il principale partner italiano. “Con l’installazione di impianti fotovoltaici non solo è possibile produrre energia elettrica da fonte rinnovabile ma anche risolvere ulteriori questioni di natura energetica. L’unione di fotovoltaico e geotermico permette l’eliminazione del problema dei combustibili fossili e allo stesso tempo la soluzione di ulteriori problemi ambientali, come accade con la riqualificazione di aree depresse o contaminate da amianto – spiega Enrico Cappanera, amministratore delegato di Energy Resources – Ad oggi tutto questo si può fare a costo zero, avvalendosi di società come Energy Resources, che in qualità di Esco (Energy Service Company, ovvero società di servizi energetici) è specializzata nell’effettuare interventi nel settore dell’efficienza energetica, fornendo le risorse finanziarie e gestendo progettazione, realizzazione e manutenzione”.
Energy Resources è un’azienda di riferimento nel panorama delle energie rinnovabili, orientata alla ricerca, alla progettazione alla realizzazione di impianti fotovoltaici, geotermici ed eolici nel rispetto dell’ambiente. Nata nel 2006 ad Ancona dall’esperienza di professionisti operanti nel settore dal 1989, si distingue per l’impiego di nuove tecnologie e le importanti partnership internazionali. Alcuni numeri significativi: Energy Resources si avvale di 70 ingegneri professionisti specializzati nelle energie rinnovabili; tra il 2008 e il 2009 ha realizzato impianti per 15 MegaWatt di potenza, pari a 20 milioni di kWh prodotti e 8 milioni di Kg di CO2 non immessa nell’atmosfera; dai 14 milioni del 2008, l’azienda stima di raggiungere per il 2009 i 40 milioni di euro di fatturato. (porto ancona)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Landscaping Ophelia

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Landscaping OpheliaLandscaping Ophelia1CACT Bellinzona_Centro d’Arte Contemporanea Ticino_Switzerland 26 September – 1 November 2009 Fri-Sat-Sun_2.00-6.00 p.m. (or by appointment) Vernissage_Saturday 26 September 2009 at 5.30 p.m. Landscaping Ophelia is the title of the thematic exhibition that VERONICA TANZI (1975) is holding at the Bellinzona location of the Centre of Contemporary Art in Canton Ticino. The topics that this Swiss artist has been developing for some time are linked unequivocally with the female figure and its many intimate facets: identity and gender, but also sentiment and suffering. She achieves this by revisiting an important icon of literature and theatre, Ophelia, the sixteenth-century female character who, as legend has it, committed suicide for unrequited love by drowning herself. Ophelia is an important hinge character, who was transformed and transcended by the English playwright William Shakespeare in his intense tragedy Hamlet. The elements in that tale, which was an immediate popular success, with its highly symbolic value, have all been picked up here by the artist for an installation that stretches to occupy the five rooms at the CACT with works custom-produced for the exhibition, which the curator has applied in the exhibition design to suggest the topic’s dramatic and theatrical poetry. In the first room, three photographic images of Ophelia immersed/suspended naked in water, her body coldly lifeless, inserted between three monitors, standing for the journey within the cold immobility of the end, constitute the introduction to the exhibition. These few, bare elements are decisive for the narrative development that Veronica Tanzi wants to attribute to the entire exhibition, as water, death and lightness of weight give the whole story a density of fairy-tale and regressive suspense, of endless and playful love, of suffering and of the non-death of sentiment as a dimension of uniquely ecstatic experience beyond the limits set by existence. Mario Casanova_2009 [English translation Pete Kercher] (Landscaping Ophelia)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Energia solare

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Pechino dal 18 al 20 novembre 2009 al Cina World Hotel si terrà L’International Photovoltaic Solar Energy Conference and Exhibition 2009 (IPVSEE 2009). Si tratta del salone internazionale dell’energia solare e fotovoltaica. I professionisti, le autorità governative, le ONG del settore fotovoltaico (PV) e dell’industria solare del mondo intero si ritroveranno in occasione di questo evento di qualità. L’IPVSEE 2009 è il salone più importante del fotovoltaico organizzato dalla Cina Renewable Energy Society (CRES) e dall’ Euro-China Solar Promotion Association (ECSPA).  Ha ricevuto sostegni importanti da parte di New Energy Department of National Energy Administration (NEA), Department of High and New Technology Development and Industrialization of MOST P.R.C. e del Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane. Rispetto alla sua economia, la Cina é il paese più dinamico, dotato del maggiore potenziale di sviluppo del PV nel mondo. L’investimento totale nel campo delle nuove tecnologie si avvicinerà ai 3 000 miliardi di Yuan (circa 440 miliardi di dollari) nei 10 prossimi anni e si concentrerà essenzialmente sull’ energia solare e il PV. Inoltre, Il  Golden Sun Demonstration Program costituisce un’importante politica di sostegno finanziario, grazie al MOF, NEA e al MOST P.R.C, sostenendo dei progetti di capacità totale di più di 500 MW.Temi della conferenza :   Politica e mercato del PV in Cina Le tecnologie avanzate dell’industria PV Le prospettive delle fattorie solari a grande scala nei luoghi desertici La strategia marketing internazionale del PV La strategia finanziaria e d’investimento in Cina Tecniche di test e standardizzazione

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incendio casa di cura

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Roma, Campidoglio «Esprimo la mia vicinanza e la solidarietà dell’Amministrazione comunale alle vittime dell’incendio che ha causato la morte di una degente e il ferimento di altre sette persone e ai lavoratori della clinica San Francesco Caracciolo. Per il rispetto dovuto alle vittime dell’incendio, a latere dell’inchiesta della magistratura, chiedo che la Regione Lazio apra immediatamente un’indagine approfondita per verificare tutte le dotazioni e lo stato amministrativo della struttura sanitaria». Lo afferma il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teatro Niccolini di Firenze

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

teatro niccoliniFirenze 24 settembre ore 19 / 20 / 21 / 22  in occasione di Teatri Aperti, il Teatro Niccolini tornerà a vivere per un giorno: a riaccendere le luci dello storico teatro fiorentino Voci perdute, sempre presenti, un evento a cura di Riccardo Rombi, da un’idea di Riccardo Ventrella.  A partire dalle 19.00, (visite ogni ora fino alle 22) la Compagnia Catalyst accompagnerà  i visitatori/spettatori in un magico percorso a ritroso nella memoria di uno dei luoghi più amati della storia teatrale di Firenze. Chi ha “conosciuto” il Niccolini alla fine del secolo scorso non può parlarne senza impedire che alla mente e agli occhi riaffiorino immagini e suoni di una grande stagione teatrale fiorentina. In quel teatro gli spettatori, in qualche modo, partecipavano alle scelte artistiche condividendone fallimenti e successi. Da qui l’idea di immagini e suoni in un viaggio sentimentale, di coinvolgente riscoperta, una riapertura magica, una sorta di son et lumière teatrale, in cui il pubblico vedrà e ascolterà alcuni dei protagonisti di una delle più felici stagioni culturali di questa città.(teatro niccolini)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Filo diretto: Kabul-Amazzonia

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Editoriale fidest. Sei paracadutisti italiani della Brigata Folgore rimangono uccisi per un attentato kamikaze dei talebani a Kabul. Dall’altra parte del mondo  a Santa Evelina alla periferia di Manaos, nel nord-est del Brasile Don Ruggero Ruvolotto veniva vigliaccamente ucciso probabilmente per motivi di intolleranza religiosa. Non avremmo di certo associato questi due eventi se non lo avesse fatto la Redazione di Missione in Web della Diocesi di Padova. Nel suo editoriale ci spiega anche il motivo: “in questi giorni abbiamo voluto ricordare i militari caduti nell’adempimento del loro dovere, negli scenari di guerra dell’Iraq e dell’Afganistan, per un doveroso omaggio a quei ragazzi che sono andati in un luogo martoriato dalla guerra non per interessi “mercenari” (si vergogni chi lo pensa e lo dice) ma per contribuire al ripristino della Pace. La nostra scelta non è legata a fazioni di parte ma per condividere il profondo dolore che ci unisce ai familiari delle vittime”. Eppure questa comunità era già immersa nel dolore per la morte di un loro confratello ma non ha esitato ad estendere il suo dolore a quei giovani che, come il missionario ucciso, hanno offerto le loro vite per una causa. Ne parliamo poiché nei giorni scorsi abbiamo dovuto commentare, amaramente, una presa di posizione di un sacerdote che ha espresso giudizi, a nostro avviso avventati, sul ruolo dei nostri militari all’estero tacciandoli, tra l’altro, da “mercenari”. Questa parola per altri preti rappresenta una “vergogna” per chi l’associa ai soldati italiani. E’ un dolore condiviso che dovrebbe far abbassare le bandiere dell’arroganza partigiana nel momento in cui passano queste bare perché la causa della pace è una causa giusta. Perché significa aver fede in qualcosa e di sostenerla pur essendo consapevoli che altri cercano in mille modi di violarla.  Essa si richiama non tanto e non solo ai morti di oggi e di ieri, per un ideale di giustizia e di libertà, ma ci rende consapevoli che parlandone non sposiamo la causa di una “fazione” perchè andiamo alla radice dei valori che sanno fare la differenza tra la barbarie e la ragione. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inaugurata la “da Vinci Biobank”

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Da oggi è a disposizione del mondo scientifico e della ricerca una struttura all’avanguardia: la “da Vinci European BioBank” (www.davincieuropeanbiobank.org) operante presso il Polo scientifico di Sesto Fiorentino. La biobanca custodisce già migliaia di campioni di fluidi biologici umani; il numero e la tipologia dei campioni  è destinato ad aumentare rapidamente grazie alle strutture appena realizzate per la crioconservazione.  I campioni depositati in biobanca sono  raccolti, trasportati e conservati secondo precise procedure operative standard, condivise a livello internazionale: un aspetto fondamentale per garantire ai ricercatori l’accesso a materiale biologico di qualità. La qualità è certificabile grazie ad un sistema informatizzato di gestione, in grado di consentire la tracciabilità della singola provetta in ognuna delle tank e dei frigoriferi adibiti alla conservazione.  La “da Vinci Biobank” di Firenze: E’ un esempio di banca biologica realizzata secondo i più alti standard tecnico scientifici riproducibile in altre realtà italiane, grazie all’esperienza e ai servizi che Biorep mette a disposizione di strutture universitarie ed Enti di ricerca. La da Vinci BioBank permetterà la conservazione di campioni biologici umani e non, quali fluidi biologici come  cellule, DNA, tessuti,  urine ed emoderivati come  siero e  plasma, garantendo al Polo scientifico di Sesto Fiorentino un ruolo rilevante nell’ambito della ricerca scientifica a livello europeo. Il CERM di Sesto Fiorentino, infatti, ha scelto come partner Biorep, proprio per le sue competenze non solo tecniche ma anche scientifiche che la configurano come unica biobanca italiana in grado non solo di  fornire il know how necessario per la realizzazione di un impianto di stoccaggio, ma anche di trasferire i più qualificati e affidabili standard di crioconservazione, offrendo al tempo stesso servizi di stoccaggio conto terzi.
BioRep nasce come risposta alle nuove esigenze del mondo Universitario, Ospedaliero e industriale, offrendo servizi di: Criopreservazione di materiale biologico (tessuti, cellule, acidi nucleici, ecc.); Biologia cellulare (preparazione di linee cellulari da sangue, tessuti, ecc.); Biologia molecolare (estrazione di acidi nucleici, sequenziamento, analisi di SNP, ecc.) in collaborazione con Università e altri Centri di Ricerca; Networking con altre strutture di ricerca nazionali ed internazionali.    BioRep si propone come partner unico per realizzare in Italia ed Europa modelli come quello di Sesto Fiorentino, al fine di creare un unico grande network di biobanche in supporto alla comunità scientifica e  al progresso della scienza medica. BioRep ha quindi messo a disposizione della nuovissima biobanca del CERM la competenza e l’esperienza che hanno portato alla realizzazione di una struttura all’avanguardia di supporto alla ricerca internazionale. Da segnalare che BioRep si avvale dell’affiliazione scientifica del proprio partner americano, il Coriell Institute for Medical Research, uno dei più grandi biorepository al mondo, che opera nei settori della preparazione di linee cellulari e della conservazione di cellule, tessuti, DNA ecc.
Il  Gruppo Sapio,  azienda leader nel settore dei gas tecnici e medicinali, puri e purissimi e dei liquidi criogenici, primo produttore di idrogeno per il mercato italiano  e distributore  di  prodotti  di qualità e di elevata  purezza. E’  partner consolidato del CERM per la fornitura dei gas nella logica del Total Gas Management.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’istruzione chiave dello sviluppo

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

rita levi montalciniRoma, 23 settembre 2009 viale de Coubertin n. 30 Sala Petrassi auditorium Parco della musica conferenza internazionale sull’Istruzione chiave dello sviluppo. Moderatore: Dr.ssa iole cisnetto prima parte ITALIA – AFRICA ore 9,30 – 11,00 Prof.ssa rita Levi-montalcini (Presidente Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus) saluto Autorità Dr.ssa elisabetta Belloni ( Direttore Generale della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri) Dr.ssa isabella rauti ( Direttore del Dipartimento Pari Opportunità del Ministero del Lavoro e Politiche Sociali) Prof. avv. mauro Pizzigati (Presidente Casinò Municipale di Venezia) ing. Francesco Pugliese (Direttore Generale CONAD) Dr.ssa Sonia masini ( Presidente Provincia di Reggio Emilia) Dr. mario moretti Polegato (Presidente Geox) Dr. Giuliano Poletti (Presidente Legacoop Nazionale) Proiezione video Progetto Rwanda ore 11,00 – 11,20  seconda parte AFRICA – ITALIA ore 11,20 – 13,00 Dott. carlo Spagnolli ( Medico Ospedale «Luisa Guidotti» di Mutoko – Zimbabwe) Dr. manlio Dell’ariccia (Dir. American Jewish Joint Distribution Committee per l’Africa Orientale, Italia e Albania) Dott.ssa chiara castellani ( Dir. Istituto Superiore di Tecniche Mediche  Kenge – Repubblica Democratica del Congo) Dr.ssa maura viezzoli ( Responsabile Innovazioni e Risorse CISP) Dr.ssa Benedetta Lauricella ( Responsabile Progetto Casa della Pace in Kigali Progetto Rwanda Onlus) Dr.ssa tegest Heruy ( Direttrice dell’Unity University College, Addis Abeba, Etiopia) Dr. maurizio casasco ( Presidente Federazione Medico Sportiva Italiana) Proiezione video Progetto CIsP terza parte PRemIAzIone Concorso per le scuole superiori di Roma ore 13,00 – 13,30 Dr.ssa Laura marsilio ( Assessore alle Politiche Educative Scolastiche della Famiglia e della Gioventù del Comune di Roma) Presentazione cD musicale linguaggio universale di alessandra Drusian  e Fabio ricci (Jalisse) (rita levi Montalcini)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Magistrati. L’ultracasta

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Roma 23 Settembre 2009 – ore 18.30 Piazza di Pietra Tempio di Adriano Angelino Alfano,  Giuseppe Di Federico, Maurizio Laudi  e Valerio Spigarelli presentano il libro di Stefano Livadiotti Magistrati. L’ultracasta edito da Bompiani (Pag. 262 – euro 17) Interviene l’autore Coordina Roberto Arditti Quella dei giudici e dei pubblici ministeri è la madre di tutte le caste. Uno stato nello stato, governato da fazioni che si spartiscono le poltrone in base a una ferrea logica lottizzatoria e riescono a dettare l’agenda alla politica. Un formidabile apparato di potere che, sventolando spesso a sproposito il sacrosanto vessillo dell’indipendenza, e facendo leva sull’immagine dei tanti magistrati-eroi, è riuscito a blindare la cittadella della giustizia, bandendo ogni forma di meritocrazia e conquistando per i propri associati un carnevale di privilegi. Per la prima volta, cifra per cifra, tutta la scomoda verità sui 9.116 uomini che controllano l’Italia: gli scandalosi meccanismi di carriera, gli stipendi fino all’ultimo centesimo, i ricchi incarichi extragiudiziari, le pensioni d’oro, la scala mobile su misura, gli orari di lavoro, l’incredibile monte-ferie, i benefit dei consiglieri del Csm. E, parola per parola, le segretissime sentenze-burla della Sezione disciplinare, capace di assolvere perfino una toga pedofila.
Stefano Livadiotti è una delle firme più note de “L’Espresso”: da oltre venti anni si occupa di economia e di politica con inchieste, interviste e reportage. Per Bompiani ha pubblicato L’altra casta. L’inchiesta sul sindacato (2008).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Ricerca del Futuro

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Portonovo 25 Settembre presso il Centro Congressi Hotel La Fonte di Portonovo, con inizio alle 14.30. Forum di alta qualità e notevoli spunti innovativi per parlare di temi importanti per contribuire a sviluppare il sistema Paese.   “L’Italia, nonostante sia da sempre terra natale di scienziati e ricercatori di fama mondiale, in questo campo non eccelle – spiega Simone Mariani, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Marche – secondo il rapporto EIS sull’innovazione (European Innovation Scoreboard 2008) l’Italia è 19-esima su 27 paesi europei. Vogliamo affrontare il tema della Ricerca e Innovazione come motore per spingere l’Italia fuori dalla crisi e come poter rendere il sistema produttivo più competitivo spingendo su tali leve. Creare quindi in Italia un ambiente che promuova la ricerca pubblica e privata, valorizzi la cultura del cambiamento, favorisca il merito e premi il rischio, valorizzi il ruolo dell’impresa come motore di sviluppo economico-sociale e di diffusione dell’innovazione. Questa è l’unica strada per un Paese che vuole iniziare nuovamente a crescere.” “Siamo felici di sostenere anche quest’anno i Giovani Imprenditori – esordisce Luciano Goffi, Direttore Generale di UBI Banca Popolare di Ancona, main sponsor del Convegno – Fin dal primo Convegno del 2006 li abbiamo sempre accompagnati perché guardano avanti, verso il futuro e anticipano spesso i temi importanti per il nostro territorio. Il tessuto economico vive un momento molto difficile, ma questi stimoli possono permettere un salto di qualità per gli anni a venire”. Il convegno ha una duplice valenza: è rivolto da un lato a chi sulla ricerca investe per costruire nuove opportunità di business o per rinnovare quelle esistenti, dall’altro ai giovani di talento e merito che con capacità e competenze costituiscono la speranza del nostro Paese. Prenderanno parte relatori del calibro di:Gianni Bellini – Presidente e Amministratore Delegato RAND Biotech Spa, Paolo Borzatta – Senior Partner di The European House, Ambrosetti, Cosimo Caraglia – System Specialist Komori International, Nicolas Ciarrocchi – Project Manager, GruppoTec Srl, Gian Filippo Cuneo – Senior Partner e Presidente del Comitato Investimenti Synergo Sgr, Fabrizio Di Amato – Presidente e Amministratore Delegato Maire Tecnimont Spa, Enzo Eusebi – Presidente Nothing Studio, Vladimiro Fratini – Direttore Tecnico e Commerciale R&D Fainplast Spa, Claudio Giuliano – Managing Partner di Innogest Sgr Spa, Luciano Goffi – Direttore Generale UBI Banca Popolare di Ancona, Federica Guidi – Presidente Nazionale Giovani Imprenditori Confindustria, Marco Micheli – Direttore Tecnico Industriale Viscolube Spa, Marco Pacetti – Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, Giuseppe Pizza – Sottosegretario Ministero Istruzione, Università e Ricerca, Giuseppe Roma – Direttore Generale Censis, Norberto Roveri – Direttore Laboratorio di Strutturistica Chimica Ambientale e Biologica (LEBSC), Ulderico Zannotti – Project manager Castelcarni spa. http://www.gicentro.it

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assalto Cri

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Roma “La vile aggressione di questa mattina al Comitato provinciale di Roma della  Croce Rossa Italiana, in via Ramazzini, costituisce un inquietante episodio di intolleranza sul quale le Forze dell’ordine devono far luce al più presto colpendo anche i responsabili. Migliaia di volontari della CRI attivi nella capitale meritano il massimo del rispetto e della tutela. Il loro operato è degno di ammirazione e non è quindi giusto che pochi violenti offendano il lavoro di un’istituzione che aiuta tutti i cittadini e garantisce un’assistenza umanitaria anche nei CIE”. Lo afferma in una nota la senatrice del Partito democratico Mariapia Garavaglia.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ferrovie: è emergenza sicurezza e pulizia

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

“Ancora una volta un incidente ferroviario incredibile che poteva causare una strage. È tempo che il Governo intervenga subito sulle Ferrovie dello Stato: non si può più attendere dopo la tragedia accaduta a Viareggio e quella che si sarebbe potuta verificare ieri a Milano”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, chiedendo che il Consiglio dei Ministri si occupi al più presto della situazione delle Ferrovie dello Stato.  “Sulla rete ferroviaria italiana -continua Dona- non circolano solo i treni dell’alta velocità, ma soprattutto quelli che trasportano milioni di pendolari e tonnellate di merci. Non esiste un trasporto di serie A e uno di serie B: la sicurezza dei cittadini è una e una sola, come pure il diritto ad avere carrozze pulite e non lerce, ad utilizzare servizi igienici decorosi, a mangiare cibo adeguato al prezzo richiesto.  “Invitiamo l’amministratore delegato di Trenitalia Mauro Moretti – conclude Dona – a viaggiare non solo sul Frecciarossa, ma anche e spesso sugli Intercity, su regionali ed interregionali: si renderà conto della reale situazione in cui viaggiano milioni di persone”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Il Mediterraneo pattumiera dei rifiuti

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Gli Indipendentisti di lu Frunti Nazziunali Sicilianu hanno emesso un comunicato a firma del  Giuseppe Scianò Segretario Politico FNS nel quale si rileva che “Dalle cronache giudiziarie e dagli allarmi lanciati qua e là dai Mass-Media, emergono chiaramente l’estrema gravità e la pericolosità del fenomeno della trasformazione del Mediterraneo in discarica di scorie nucleari e di rifiuti tossici, attraverso l’affondamento di “navi a perdere”. Il tutto, – è stato detto, – sarebbe stato da lungo tempo tranquillamente “Gestito” dalla ‘Ndrangheta, dalla Mafia e dalle altre organizzazioni a delinquere di dimensioni internazionali. Sono, così, esposte a malattie e a rischio mortale le vite delle persone e dei Popoli. E dello stesso mare Mediterraneo. Ancora non si è saputo molto in merito alle responsabilità specifiche, essendo in corso le indagini della Magistratura. Ma è lecito ipotizzare che i “committenti” di tali servizi speciali ed i complici possano trovarsi nei vari Stati, anche a livelli istituzionali, oltre che – ovviamente – nel mondo industriale vero e proprio. La Sicilia, che è nel centro del Mediterraneo, non può starsene con le mani in mano, ad aspettare ciò che altri decideranno anche per conto suo. Per accettarne, in un secondo tempo, passivamente, le decisioni”. Ritengono, in proposito, “che il Popolo Siciliano ed il Governo Regionale Siciliano debbano farsi promotori di Proposte e di iniziative fortemente incisive e piu’ coerenti nella lotta contro le eco-mafie, contro le mafie e contro la mafia. ma si devono fare anche sostenitori della impellente esigenza di una vera e propria gestione eco-biologica ed economica, comune e diretta da parte di tutti i popoli “mediterranei”. Dei Popoli, cioè, che si affacciano sul Mediterraneo”. Si osserva, infatti, che “Il Mediterraneo ha, infatti, le caratteristiche, in positivo ed in negativo, di un grande, enorme lago, il cui equilibrio ecologico e biologico, già intaccato, rischia di essere compromesso con estrema facilità e in modo irreversibile. Soprattutto se la gestione del mediterraneo continuerà ad essere affidata alla delinquenza organizzata, agli speculatori ed ai corrotti (“stati-canaglia” e “stati-modello” compresi) di tutto il Mondo. O, peggio, se la gestione del Mediterraneo sarà affidata ai gruppi di potere sovranazionali (e trasversali) che oggi tirano le fila di una globalizzazione selvaggia, sempre più spregiudicata. E niente affatto rispettosa dei diritti dell’umanita’, a cominciare dal diritto alla vita”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli studenti italiani dicono mai più mine

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

In occasione della Giornata Internazionale per la Pace indetta dalle Nazioni Unite la Campagna Italiana contro le mine onlus ha inviato all’Ambasciatore della Georgia in Roma S.E. Kostantine Gabashvili le firme raccolte dagli studenti italiani nell’ambito del Trattato dei Giovani contro la guerra (YAW) per richiedere l’adesione della Georgia al Trattato di Ottawa per la messa al bando delle mine. I ragazzi italiani a seguito del percorso di educazione allo Sviluppo ed alla Cooperazione “Non c’è pace con le mine” sono venuti a conoscenza del problema delle mine e delle cluster nel mondo ed hanno deciso di attivarsi per sensibilizzare al problema più persone possibili e unire tutte le loro voci nelle 2431 firme raccolte. “Spesso si parla dei nostri giovani come privi di interessi e di valori, ma noi della Campagna Mine siamo lieti di scoprire ancora una volta quanto possa fare l’entusiasmo dei ragazzi” dichiara Giuseppe Schiavello direttore della Campagna Italiana contro le mine. Lo scorso aprile Song Kosal l’ideatrice del Trattato dei Giovani contro la guerra è stata a Roma ospite della Campagna Italiana contro le mine per presenziare alle diverse iniziative realizzate in occasione della IV Giornata Internazionale per la sensibilizzazione sul problema delle mine e sostegno alla Mine Action indetta dalle Nazioni Unite, in quell’occasione ha lodato l’impegno dei ragazzi italiani e li ha esortati a continuare così, ad andare avanti nella lotta contro le mine con la loro creatività e fantasia. I giovani italiani non hanno disatteso  l’esortazione. http://www.campagnamine.org

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iniziativa sindacale sanità barese

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2009

Bari 22/09/2009 alle ore 10,30 aula del reparto Ospedalieri – Policlinico di Bari si tiene una conferenza stampa nella quale sarà prodotta copia di una petizione – promossa dalla Sigla Sindacale F.S.I. – sottoscritta da oltre 1200 dipendenti – inviata al Governatore, all’Assessore alla Salute della Regione Puglia e al Direttore Generale dell’Azienda Policlinico (dopo aver raggiunto un primo risultato nella busta paga di settembre ai dipendenti del Policlinico e del G.nni XXIII° saranno liquidati: tutti gli arretrati e relativi aggiornamenti del nuovo contratto – saldo del progetto Alpi (2000 – 2008) – saldo Progetto Obiettivo 2008),  che rivendica un sacrosanto diritto avente per oggetto  quanto segue: I fondi che vengono erogati per i cestini-pasto – siano convertiti in buoni pasto per tutti i dipendenti; Individuazione fondi relativi alla liquidazione della fascia economica maturata; Oltre 50 corsisti, interni, pur avendo conseguito il diploma di O.S.S.  (operatori  socio sanitari), non potranno  essere inquadrati per la mancata  rivisitazione della pianta organica. Durante la conferenza saranno meglio illustrati e documentati i punti che stanno penalizzando i dipendenti della Sanità locale.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »