Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 23 settembre 2009

Concerto a Chieri Organalia Ekklesia 2009

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Chieri, 26 settembre, alle 21.15. nell’itinerario “Lungo le colline del Po”, si terrà nella Chiesa di San Domenico, Il 7° concerto di Organalia—Ekklesia Protagonisti dell’appuntamento saranno Lorenzo Ghielmi, celebre organista e direttore d’orchestra, e  la “sua” orchestra “La divina armonia”. Verrà utilizzato l’organo costruito da Gustavo Zanin di Codroipo nel 1988, collocato in presbiterio, posizione perfettamente idoneo per una concertazione orchestrale. L’appuntamento sarà aperto nel nome di Georg Friederich Händel del quale si celebra quest’anno il 250° anniversario della morte. Tre le composizione del grande Sassone: l’Orgelkonzert in g-moll op. VII n. 5, il Concerto grosso in B-Dur op. VI n. 7 e  l’Orgelkonzert in F-Dur “The Cuckoo and the Nightingale”. Quindi si passerà alla Sinfonia in G-Dur di Giovan Battista Sammartini e, per concludere con l’Orgelkonzert in C-Dur di Franz Joseph Haydn, autore del quale si ricorda il 200° della morte. Il concerto si avvale del patrocinio e del contributo della Città di Chieri. L’ingresso è libero e gratuito

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Immigrazione: proposta Sarubbi-Granata

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

La Comunità di Sant’Egidio esprime la propria soddisfazione e sostiene la proposta di legge presentata oggi alla stampa dai deputati Sarubbi e Granata. “Siamo soddisfatti che su un tema così decisivo per il presente e il futuro dell’Italia ci sia stata un’ampia convergenza tra forze politiche di diverso schieramento” ha dichiarato Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità di Sant’Egidio. “Riteniamo particolarmente importante la parte della proposta di legge che riguarda i minori. I figli degli immigrati nati e cresciuti nel nostro paese si sentono pienamente cittadini italiani (e gran parte dell’opinione pubblica già li considera tali). Il fatto che il Parlamento e la legge ne sancisca il diritto, è un grande passo avanti di civiltà che aiuterà il nostro Paese a realizzare una società più coesa e dove vivere insieme sarà più semplice e più pacifico a beneficio di tutti” ha concluso.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Camera: nomine presidenti enti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

“Questo Governo non solo se ne infischia del merito ma apre una questione morale grande come una casa. In commissione Cultura, si è discusso circa la nomina del presidente dell’Eim e di un componente del cda della Fondazione Centro sperimentale di Cinematografia. Ebbene, a ricoprire tali incarichi, il Governo ha proposto nel primo caso una persona che non possiede i requisiti minimi previsti dallo statuto e, nel secondo caso, Giorgio Tino, direttore generale dei Monopoli che, a quanto risulta, sarebbe indagato dai magistrati di Potenza nell’inchiesta su Vittorio Emanuele e sarebbe responsabile di un ammanco ai danni dello Stato di 98 miliardi di euro” lo dichiara in una nota l’on. Pierferlice Zazzera, capogruppo IDV in Commissione Cultura. “Tutto ciò è inaccettabile ed è per questo che abbiamo abbandonato i lavori della Commissione. E’ impensabile che per un ruolo come quello del cda venga proposto addirittura una persona che, a quanto risulta, avrebbe causato distorsioni della concorrenza nel mercato dei giochi e delle scommesse, avrebbe rivelato ad altri dirigenti di multinazionali del tabacco le linee del Ministero della Salute e avrebbe smistato favori su concessioni pubbliche di ricevitorie” conclude Zazzera.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lazio: fine legislatura e rimpasto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

“Ho ascoltato con attenzione – dichiara il consigliere del PdCI, Prc e Socialismo2000 della regione Lazio, Maria Antonietta Grosso rivolgendosi al presidente Marrazzo dopo il suo intervento nell’aula consiliare – quanto da lei comunicato in riferimento all’ultimo ed ennesimo rimpasto e il programma di fine legislatura. La mia prima reazione è stata di sconforto prendendo atto che più che un rimpasto per ricompattare la coalizione che vinse le elezioni si è realizzata una vera e propria logica spartitoria tutta interna al partito di maggioranza e che ha escluso, tra l’altro, una componente della stessa e non ha reso possibile avere tra gli assessori una donna capace, esperta e di lunga esperienza quale è appunto Luisa Laurelli. Sconcerto – aggiunge Maria Antonietta Grosso – anche perché siamo ad un passo dalle prossime elezioni e probabilmente dei tanti buoni propositi da lei enunciati si potrà realizzare ben poco e ancora meno tutto ciò che  riguarda la condizione di vita e le aspettative dei nostri cittadini. Un rimpasto – aggiunge il consigliere – che disegna delle scelte precise, che se da un lato recuperano un assessore già defenestrato dall’altro escludono i comunisti, PdCI e Prc, che pure furono determinanti nelle precedenti elezioni e per realizzare parte, finché ci è stato possibile, di quel programma e di quell’impegno che prendemmo con i nostri elettori. E questo, presidente è un atto grave. Parlo non come consigliere ma come cittadino ed anche sul welfare prendo atto, dopo aver cambiato ben tre assessori alle politiche sociali, che mai il sociale è stato vissuto come priorità. Le ricordo presidente – conclude la Grosso – che il mandato per tornare ad essere governatore di questa regione non le verrà conferito da alchimie di coalizione, che tra l’altro vedono IDV dire no all’UDC e lo stesso dire di no a lei e molto altro ancora, ma dai cittadini e questi la giudicheranno per le cose pratiche realizzate e per le tante che ancora si devono fare”.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rimpaasto Regione Lazio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

«Un  rimpasto giocato sugli appetiti famelici di nuovi e vecchi alleati  che, arrivando a pochi mesi dalle elezioni regionali, non lascerà ai nuovi assessori neanche il tempo di orientarsi nel “Palazzo Fantozzi”. Alla faccia della competenza e dell’efficienza!». E’ quanto dichiara Luigi Celori, consigliere del Pdl alla Regione Lazio, con  riferimento all’ultimo rimpasto di Giunta e al programma di fine legislatura. «Che farà il nuovo assessore ai Lavori Pubblici Maruccio – prosegue –  quando scoprirà che è stato già tutto speso fino al 2012 e che, quindi, il presunto sacrificio di Astorre in realtà è per l’ex assessore un’ulteriore gratifica? Che dire del “povero” assessore Parroncini che in tre mesi dovrebbe risolvere il problema dei rifiuti lasciato marcire per 5 anni, senza contare che dovrà mettere la faccia su nuovi aeroporti che tutti sanno non si realizzeranno mai. Vorrei sapere cosa ne pensano i consumatori del nuovo passaggio di deleghe alla Coppotelli, ex assessore alle Politiche Sociali. E le new entry ricordano tanto i “miracolati” di quel listino che si vorrebbe mantenere». «C’è più che mai bisogno di una regione diversa,  – conclude – a cominciare dalla metodologia di elezione di tutti i componenti del Consiglio. Chiediamo a Marrazzo il rispetto degli impegni presi prima della pausa estiva: risposte immediate al mondo del precariato e che si proceda subito con la legge elettorale».

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Il lupo perde il pelo ma non il vizio”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

“Il Governo – dichiara in un comunicato l’on.le Massimo Donadi dell’Idv: si prepara a  varare il maxi scudo fiscale, uno scandaloso ed ignominioso indulto finanziario per ladri e mafiosi. Lo scudo fiscale di Tremonti, infatti, coprirà tutti, anche chi ha commesso falso in bilancio ed un’altra serie di reati gravissimi. Basterà pagare il 5% sul patrimonio “scudato” ed il gioco è fatto. Questo indulto fiscale è un insulto, uno schiaffo in faccia a tutti i cittadini onesti che pagano, tra Iva, imposte sul reddito e tasse varie,  il 66% delle tasse sui redditi che guadagnano. Con questo atto, il Governo decide di punire di fatto i cittadini onesti che pagano le tasse e premia  i ladri, i corrotti, coloro che hanno redditi altissimi e che le tasse non le hanno mai pagate. Anzi, fa di più. Il Governo, facendo pagare solo il 5% sui redditi a coloro che hanno evaso, in sostanza lascia loro ingenti risorse da spendere, perché il 5% è una cifra ridicola, una bazzecola che non mette paura a nessuno, specialmente a chi ha fatto dell’evasione fiscale un sistema di vita. Questo è il terzo decreto tombale di Berlusconi in 8 anni e lo Stato non ne trarrà nulla di buono. La lotta all’evasione fiscale, infatti, è una cosa seria che nulla ha a che vedere con una politica palesemente lassista e che premia i furbi e i corrotti. E’ proprio dall’evasione fiscale che si sarebbero potute trarre le risorse per approvare due provvedimenti urgenti e non più procrastinabili per uscire dalla crisi. Innanzitutto, la riduzione delle tasse sul lavoro dipendente e, in secondo luogo, la detassazione degli utili reinvestiti in azienda. Due ricette semplici ma indispensabili che un governo responsabile che difende e tutela le fasce sociali più deboli, i disoccupati, le famiglie italiane, le piccole e medie imprese si dovrebbe impegnare a far approvare.”

Posted in Confronti/Your opinions, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Palermo sott’acqua

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

L’Assemblea spontanea di Iscritti e Simpatizzanti, degli indipendentisti del Fns svoltasi a Palermo, nei locali di Via Brunetto Latini, 26, ha preso in esame la drammatica situazione di veri e propri allagamenti verificatisi in diversi quartieri e in diverse infrastrutture della Città, a causa del maltempo. << Denunziamo ad alta voce il preoccupante stato di caos nel quale puntualmente si viene a trovare la Città di Palermo. La nostra città ci appare abbandonata a se stessa, priva di una conduzione adeguata ed incapace di affrontare la ordinaria amministrazione. Insomma: una città che, ovviamente, va poi allo sfascio di fronte ad eventi atmosferici eccezionali ma prevedibili, anzi previsti e annunziati in tempo utile.>> Ha dichiarato il Segretario della Sezione Centro, Giovanni BASILE, nella relazione introduttiva. Sulle stesse posizioni il Dr. Giancarlo ALAGNA, che ha sottolineato l’esigenza di un intervento forte da parte della Regione Siciliana e da parte di tutte le Autorità comunque competenti in materia. L’Avvocato Ignazio Guarnera, Penalista, ha auspicato un’inchiesta giudiziaria ed un’inchiesta amministrativa da parte della Regione sul modo in cui è stato gestito, negli ultimi anni, il Comune di Palermo.  << Queste inchieste>> ha sottolineato Guarnera << dovrebbero tenere conto dei comportamenti e delle scelte che l’Amministrazione Comunale ha operato. Ed anche dei mancati interventi laddove occorrevano quegli interventi che avrebbero potuto evitare disagi e disastri.>> << E dovrebbero tenere conto delle tante cose che non vanno per il giusto verso. Senza trascurare ciò che è stato detto e visto nel corso di una recente trasmissione televisiva, a proposito dell’utilizzazione del personale della GESIP>>. Ha detto Giovanni Basile, che ha concluso i lavori confermando l’impegno degli Indipendentisti FNS per la Rinascita di Palermo e preannunziando un documento di denunzia e di rottura, che sarà redatto dalla Segreteria Nazionale del Partito e che terrà conto di quanto oggi è stato discusso dall’Assemblea cittadina.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giappone oggi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

giappone oggiPieve di Cento (BO) fino al 19/10/09 Mostra collettiva presso il Magi 900 si tiene la mostra collettiva degli artisti giapponesi allievi del maestro Shozo Shimamoto (tra i fondatori del movimento Gutai nel 1954).  La mostra permette di dare continuità ai rapporti tra MAGI’900, l’associazione e -scuola- Shimamoto.  Dopo la performance e la mostra del maestro (novembre 2008), il museo promuove i suoi giovani allievi dando visibilità ad opere eterogenee, prevalentemente non figurative, sperimentali, in alcuni casi realizzate con un gusto del colore puro, brillante, materico e l’inserimento di altri materiali, a volte modellati (i draghi di carta di Takada) a volte immediatamente riconoscibili (i palloncini di LOCO). Cio’ che emerge e’ la freschezza del -nuovo-, abbinata alla tradizione culturale giapponese. artisti presenti in mostra: Mamoru Atsuta  Ayako Isogai Takehiro kawatani  LOCO  Akihisa Matsuda  Nakajima Yumiko  Motonari Nohara Motoo Nomura  Yuhei Takada  Chikako Tanaka  Tomohiro Yagi  Yoshiko Yamamoto Le opere esposte saranno 51 di piccolo e medio formato. (giappone oggi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Virus A come l’Aviaria? Si gioca a dati

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Tra  8 e 12 milioni di malati e 10-15 mila morti in Italia. Sono questi gli scenari delineati in questi giorni a Praga dagli epidemiologi durante un incontro sulla prevenzione dell’influenza provocata dal virus A (H1N1). Per l’Aviaria (H5N1) fu fatto un analogo scenario: secondo gli epidemiologi dell’Oms ci dovevano essere 16 milioni di infettati, 2 milioni di ricoveri e 150mila morti. A livello mondiale si prevedevano 150 milioni di morti. Meno male che il dott. Donato Greco, l’epidemiologo che seguiva, per l’Italia, il gruppo di lavoro internazionale sull’influenza aviaria, alla domanda “gli epidemiologi di solito ci azzeccano?” rispose tranquillamente “no”. Gli scenari apocalittici sono appunto… scenari, dove, evidentemente, si prospettano ipotesi. Il farmacologo Silvio Garattini, dell’istituto di ricerca scientifica Mario Negri, a proposito del virus A dichiara “In generale, comunque, a meno di soffrire di patologie particolari, si puo’ anche non vaccinarsi, il decorso di questa influenza, infatti, sembra essere benigno nella maggioranza dei casi” e, ancora, “la via piu’ semplice per limitare la pandemia e’ molto semplice: bisogna lavarsi le mani spesso, utilizzando acqua e sapone”. Al momento su 8.000 infettati i morti sono 2, uno 0,02% statisticamente irrilevante.  Oggi il vice ministro alla Salute, Ferruccio Fazio, dichiara che non si vaccinera’ contro il virus A. Allora tutto questo allarme a cosa e’ servito? Una interpretazione la da’ lo stesso Garattini “I governi sotto la spinta di potenti interessi economici si sono interessati a ottenere la disponibilita’ di vaccini e farmaci piuttosto che dare informazioni al pubblico”. Allora di cosa stiamo parlando?

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Camerino La Notte dei ricercatori 2009

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

25 settembre all’interno del quadriportico del Palazzo ducale di Camerino a partire dalle ore 17.00..Anche quest’anno l’Università di Camerino aderisce alla “Notte dei Ricercatori”, con un evento associato alla manifestazione promossa dalla Commissione Europea per far scoprire alla cittadinanza chi sono, cosa fanno e come vivono i ricercatori. La “Notte dei Ricercatori”, un importante appuntamento con il mondo della ricerca, che si svolge contemporaneamente in tutta Europa, è di sicuro un’occasione originale, per giovani e meno giovani, per condividere il fascino del “pianeta ricerca” che può apparire misterioso, ma che può offrire a tutti molte opportunità di crescita e di stimoli. Il programma sarà come di consueto ricco e rivolto ad un pubblico di ogni età, dai bambini agli adulti. Filo conduttore sarà “Il gioco dei Numeri”, con lo scopo di lanciare il messaggio che la scienza, la tecnologia e la ricerca che partono dal nostro territorio, rappresentano un punto di eccellenza e di sviluppo per il territorio stesso e su questo bisogna investire. Dottorandi e studenti del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Camerino si trasformeranno infatti in animatori e divulgatori scientifici e faranno cimentare il pubblico in divertenti esperimenti, che dimostreranno quanto le azioni e le situazioni di ogni giorno, che a volte diamo per scontate, siano invece frutto di appassionati studi scientifici. Robert Ghattas guiderà invece il pubblico attraverso la “Matematica da 4 soldi”: giochi e dimostrazioni con materiale povero, poverissimo (anche il palmo di una mano può diventare protagonista di complicatissimi e giocosi calcoli…).  Sarà poi allestita l’esposizione “Matematica e Letteratura”, citazioni tratte da libri di famosi autori che descrivono il loro rapporto con la matematica. Sarà infine possibile fermarsi a guardare i filmati “Flatlandia”, cartoni animati sulla matematica, ed il divertente “Matematica di …tanti tempi fa”. Da non perdere anche lo spettacolo, “Il Prof. Pietrosky e il coniglio nel cappello”, con l’animatore scientifico Pietro Olla in compagnia di un professore che cerca di capirci qualcosa tra matematica, geometria, astronomia, fisica.  La classe più  numerosa che avrà partecipato ai giochi vincerà un buono acquisto in libri e/o materiale di cancelleria offerto dalla Cartolibreria L’Edicola di Camerino.  Nel corso del pomeriggio infine si terrà inoltre la premiazione del vincitore di “E’ la ricerca, bellezza!”, concorso promosso da Unicam e finalizzato a promuovere il coinvolgimento di giovani impegnati nell’attività di ricerca dell’Ateneo nel processo di creazione di percorsi innovativi di comunicazione scientifica. L’evento è realizzato con il contributo della Cartolibreria L’Edicola di Camerino e dell’ArteLito di Camerino.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numeri telefonici “gonfia bollette”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

L’Agcom ha avviato una nuova procedura per il blocco dei numeri telefonici ‘gonfia bollette’ (899, 895, 894, 48xxx, ecc.). Il nuovo provvedimento (delibera 476/09/CONS), che entrera’ in vigore al primo gennaio 2010, punta ad ovviare a tutte le osservazioni che la giustizia amministrativa (Tar e Consiglio di Stato) hanno fatto alle precedenti delibere dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni. Per gli utenti sara’, quindi, impossibile utilizzare le numerazioni bloccate (e di conseguenza sara’ impossibile ricevere degli addebiti truffaldini), salvo loro espressa richiesta di sbocco. Che il giro d’affari dei numeri speciali nella stragrande maggioranza dei casi fosse frutto di truffe, lo dimostrano le cifre dell’Agcom che ha confrontato i reclami degli utenti su bollette gonfiate nei primi tre mesi del 2008 e del 2009. Sono stati confrontati un periodo in cui non era in vigore nessun blocco automatico, con uno in cui era in vigore la ‘vecchia’ delibera (la 97/08/CONS), poi bocciata dalla giustizia amministrativa. Il calo e’ stato dell’86%, passando dai 114.260 reclami del 2008, ai 16.626 del 2009. La nuova formulazione dell’Agcom modifica i numeri oggetto del blocco, includendone di nuovi ed escludendone alcuni ‘non pericolosi’ (per esempio l’892) (3). Globalmente la delibera va nella giusta direzione, anche se occorre precisare: – che il blocco automatico riguarda solo la telefonia fissa. Per quella mobile, la disabilitazione deve essere espressamente richiesta dagli utenti ai propri gestori; – fino al primo gennaio 2010 il rischio di bollette gonfiate permane.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mondiali di ciclismo su strada a Mendrisio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Da oggi fino al al 27 settembre: 17 ore di diretta su Eurosport Subito dopo la fine della Vuelta, gli appassionati di ciclismo potranno seguire su Eurosport i Mondiali di ciclismo su strada, organizzati dall’Unione Ciclistica Internazionale (UCI), in programma a Mendrisio dal 23 al 27 di settembre. Eurosport coprirà cinque dei sei eventi per un totale di 17 ore in diretta: Cronometro Under 23, Cronometro Donne Elite, Cronometro Uomini Elite, Corsa in linea Donne Elite e Corsa in Linea Uomini Elite. Il commento on site sarà affidato ad Andrea Berton e Riccardo Magrini. Insieme ai Giochi Olimpici, i Mondiali rappresentano la sola occasione per un corridore di gareggiare in rappresentanza del proprio Paese. La competizione consiste in una gara di un giorno e di conseguenza ogni corridore ha un’opportunità di indossare la maglia iridata. Tra le nazioni più titolate, saldamente in testa il Belgio con 25 titoli, seguito poi da Italia (19), Francia (8), Olanda (7) e Spagna (5). Quattro corridori si sono aggiudicati in passato 3 corone mondiali: Alfredo Binda (Italia, 1927, ’30 e ’32), Rik Van Steenbergen (Belgio – 1949, ’56 e ’57), Eddy Merckx (Belgio – 1967, ‘71 e ‘74) e Oscar Freire (Spagna – 1999, ‘01 e ‘04). Seguono, con due vittorie, Greg Lemond (USA – 1983 e 1989), Gianni Bugno (Italia – 1991 e 1992), e Paolo Bettini (Italia – 2006 e 2007). Lo scorso anno la corsa in linea maschile è stata vinta dall’italiano Alessandro Ballan. Quest’anno la squadra da battere sembra essere la Spagna di Alejandro Valverde, Oscar Freire e dell’olimpionico Samuel Sanchez. L’Italia del Commissario Tecnico Franco Ballerini, che vince il Mondiale da tre anni consecutivi, con due successi per Paolo Bettini (Salisburgo 2006 e Stoccarda 2007) e uno – lo scorso anno a Varese – di Alessandro Ballan, punta al poker con il suo nuovo capitano: Damiano Cunego.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: l’Occidente pensa di ritirarsi?

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Alcune cifre della guerra, secondo Asia Time (9). Per l’Icos, i Taliban controllano il 97% del paese (12). Alla regolarità delle elezioni non credono più neanche quelli che le hanno sponsorizzate (15). Le porno-iniziazioni dei mercenari ai dipendenti afgani. Denuncia del Project on Government Oversight (10). Il candidato socialdemocratico alla cancelleria tedesca, Frank-Walter Steinmeier, dice che bisogna preparare fin d’ora il terreno per il ritiro (fonte: http://www.rivistaindipendenza.org)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il “minilateralismo” di Obama

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Tattica o strategia per il rilancio della superpotenza statunitense? (15). Dichiarazione shock di Paul Craig Roberts, sottosegretario al Tesoro dell’amministrazione Reagan: solo Stati Uniti e Israele meritano di essere considerati come «asse del male».. Le banche USA starebbero studiando nuove speculazioni finanziarie: si punta al mercato assicurativo delle polizze vita degli anziani. (fonte: http://www.rivistaindipendenza.org)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

C’è tempo sino al  prossimo 15 ottobre per candidare le proprie opere alla IX edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia, con il contributo della Regione Puglia. Cinque le sezioni in concorso al Festival, che si svolgerà dal 27 novembre al 5 dicembre: “Lungometraggi” (in 35mm e in digitale); “Corti del Territorio”, per opere originali di fiction, che non superino i 20 minuti, realizzate da autori residenti in Puglia, oppure girate in Puglia; “Cortissimi & Videoclip musicali”, entrambi della durata massima di 5 minuti; “Il Cinema delle Scuole”, per lavori prodotti dagli studenti delle università e delle scuole di istruzione secondaria di secondo grado; “La Mente al cinema”, riservata a fiction, docu-fiction e documentari sul tema del disagio psichico e dello stigma. Ogni partecipante può proporre al massimo due opere – realizzate in data non anteriore al 2007 – per ciascuna delle sezioni in concorso. Alla fase finale potrà comunque essere ammessa soltanto un’opera per autore. La scheda di partecipazione (con allegate tre copie dell’opera in dvd), da scaricare sul sito del Festival http://www.facebook.com/l/c9f37;www.festivaldelcinema.provincia.foggia.it, deve pervenire entro il 15 ottobre a: Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema – Piazza XX Settembre, 20 – 71100 Foggia. Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti e il materiale inviato non sarà restituito. I vincitori saranno decretati da giurie di esperti e dal pubblico.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rogo clinica Caracciolo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Roma Per il rogo che ha causato la morte di un’anziana donna nella clinica Caracciolo di Roma si sono levate le voci di quanti chiedono maggiori controlli sulla sicurezza nelle strutture private della capitale e del suo hinterland, soprattutto in materia di norme antincendio. In particolare Carlo Rienzi, presidente del Codacons ha puntato il dito contro le case di riposo private. “Esprimendo piena solidarietà ai familiari della vittima del rogo di ieri, auspichiamo altresì che questa morte non sia vana ma metta in luce le criticità presenti in molte strutture sanitarie, pubbliche e private”. A dichiararlo è Sebastiano Capurso, presidente della sezione Lazio di Anaste, l’associazione nazionale strutture per la terza età, l’unica associazione datoriale a rappresentare imprenditori di case di riposo e RSA per anziani.  “Ben vengano, quindi, controlli più accurati sulla sicurezza, purché non siano, come spesso accade, solo generati dal clima di emotività del momento, e quindi sommari e inefficaci – continua Capurso – Soprattutto non siano soltanto le strutture private nel mirino di quanti preposti ai controlli. E’ da chiedersi, infatti, se tutti gli ospedali e le altre strutture pubbliche della nostra regione siano in regola con le norme antincendio e con le altre normative sulla sicurezza. Sono sicuro, infatti, che controlli capillari e scrupolosi potrebbero rivelare notevoli sorprese”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: nuovo attacco ai militari italiani

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Kabul (Universalnews) – Non si ferma l’offensiva talebana contro le nostre truppe. Una pattuglia di militari italiani è stata attaccata questa mattina a circa 100 chilometri a nord di Farah, nell’area di Shindad, nell’ovest dell’Afghanistan: un militare è rimasto ferito a un braccio. E’ quanto si è appreso da fonti della Difesa, secondo le quali il soldato avrebbe riportato una frattura all’arto. Il comando militare italiano a Herat ha confermato, con un comunicato che “questa mattina, le forze di sicurezza afgane e i militari italiani sono stati attaccati da insorti nella località di Shindad, nell’ovest dell’Afghanistan, mentre stavano effettuando un’operazione congiunta mirata al controllo del territorio. Nel corso dello scontro a fuoco è rimasto lievemente ferito ad un braccio uno dei militari italiani, che non riversa in pericolo di vita ed è stato immediatamente soccorso. Attualmente è ricoverato presso l’ospedale militare di Herat”. RED/ASE/UNIVE 23092009

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

1° Convegno internazionale sulle lagune

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Taglio di Po (Rovigo) 1 venerdi’ 2 e sabato 3 ottobre negli spazi del museo regionale della bonifica di Ca’ Vendramin, alla luce delle attività avviate con le Università e delle esperienze maturati nel corso degli anni, il Consorzio di bonifica “Delta Po Adige” e la Regione Veneto orgaqnizzano il 1° Convegno internazionale sulle lagune per verificare lo stato dell’arte sulla gestione degli ambienti lagunari.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In Trentino strade ancora insicure

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

<< Il tragico incidente avvenuto nella nottata dimostra ancora una volta come in Trentino la situazione delle strade, pur essendo tra le più ben tenute del Paese,  soprattutto quelle periferiche esiste ancora dell’insicurezza. La commissione attivata dal Prefetto di Trento, di cui anche noi facciamo parte, deve intervenire immediatamente e non può esistere solo sulla carta>>. Ad affermarlo è Carmelo Lentino, portavoce di BastaUnAttimo la campagna nazionale per la sicurezza stradale  e contro le stragi del sabato sera promossa da AssoGiovani e Forum Nazionale dei Giovani in merito al tragico incidente dove tre motociclisti sono morti sulla strada della Rocchetta. << Siamo davanti a tre centauri ammazzati in un incidente dove è stato coinvolto anche un camion. Sempre più spesso queste dinamiche si ripetono, soprattutto nel nostro territorio, dove le moto sfrecciano a velocità pazzesche, senza tener conto dei limiti. Servono messe in sicurezza e soprattutto controlli>>. << Come BastaUnAttimo chiediamo – conclude il portavoce della campagna nazionale – una urgente convocazione della commissione per la sicurezza stradale al Commissariato del Governo, affinchè possiamo sederci attorno ad un tavolo per concretamente attivare azioni di sensibilizzazione e prevenzione>>

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontri letterari a”La Vida Nova”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Mestre-Ve Osteria “La Vida Nova” Piazzale Candiani Il prossimo novembre tornerà il Corso di narrazione “Cucina di storie”. In attesa di riprendere gli incontri dedicati alla narrazione, che riserveranno non poche sorprese, l’Associazione culturale “RistorArti” invita la cittadinanza all’Osteria “La Vida Nova” (saletta superiore), in Piazzale Candiani a Mestre, per conoscere due iscritti al corso che, affinando la propria esperienza di scrittura proprio in quella sede, hanno ottenuto riconoscimenti e/o sono approdati alla pubblicazione. Claudia Vio, con il racconto che leggerà il 13 ottobre, infatti, ha vinto la 5a edizione del Premio Letterario internazionale “Le Culture del Mediterraneo”, sezione prosa, indetto dal Lons Club Genova “I Dogi”. Giuseppe Bovo, invece, presenterà il 10 novembre la sua prima opera di narrativa che racconta la tragedia dell’Olocausto attraverso la testimonianza di Etty Hillesum.  Questo il programma degli incontri di “Aspettando Cucina di storie”: 13 ottobre, ore 18 Talent de bien faire: reading di Claudia Vio, autrice ed editrice. Conduce l’incontro Annalisa Bruni.  5 novembre, ore 18 Presentazione di: Roberto Masiero, Mistero animato, Ed. Mobydik, Faenza. Pier Franco Uliana conversa con l’autore. 10 novembre, ore 18 Presentazione del libro: Giuseppe Bovo, Il dodicesimo quaderno. Gli 83 giorni di Etty Hillesum ad Auschwitz, Molfetta, La Meridiana, 2009 (collana passaggi). Marco Franzoso ne parla con l’autore. Letture a cura di Annalisa Bruni. Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »