Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

“Ospedale Amico dei Bambini”

Posted by fidest press agency su domenica, 27 settembre 2009

L’Unicef Italia è lieto di annunciare che il Presidio Ospedaliero Sacra Famiglia Fatebenefratelli di Erba Como (CO) ha raggiunto gli standard validi per il riconoscimento internazionale promosso da UNICEF e OMS ‘Ospedale Amico dei Bambini’. “L’iniziativa ‘Ospedale Amico dei Bambini’- dichiara il Presidente dell’UNICEF Italia Vincenzo Spadafora – è stata lanciata nel 1992 al fine di assicurare che tutti gli ospedali accolgano nel migliore modo possibile i  neonati diventando centri di promozione e sostegno per l’allattamento al seno”. “Dal lancio dell’iniziativa a oggi – prosegue il Presidente Spadafora – più di 20.000 ospedali in 156 paesi in via di sviluppo ed industrializzati hanno ottenuto il riconoscimento di “Ospedale Amico dei Bambini”. Nei paesi dove gli ospedali sono stati riconosciuti è aumentato il numero di donne che allattano al seno ed è migliorato lo stato di salute dell’infanzia”. Per diventare ‘Ospedale Amico dei Bambini’, un ospedale deve applicare le dieci norme specifiche UNICEF/OMS in favore dell’allattamento al seno, che prevedono, fra l’altro, di non accettare campioni gratuiti o a buon mercato di surrogati al latte materno, non usare biberon o tettarelle, promuovere la formazione di tutto il personale, il rooming-in (sistemazione del bambino nella stessa stanza della madre 24 ore su 24) e una informazione corretta alle madri per incoraggiarle ad allattare esclusivamente al seno almeno per i primi sei mesi di vita del neonato. http://www.unicef.it
L’Ospedale “Sacra Famiglia Fatebenefratelli” di Erba è il primo ospedale nella Regione Lombardia ad essere riconosciuto “Ospedale Amico dei Bambini” e si aggiunge agli altri diciassette ospedali italiani già riconosciuti: Bassano del Grappa, Soave/San Bonifacio, Merano, Montepulciano (Ospedali riuniti di Valdichiana), Bari (Casa di Cura La Madonnina), Bressanone, ”Santa Maria degli Angeli” Pordenone, Vipiteno, Roma (Casa di Cura Santa Famiglia), Viterbo, Osimo e Borgo San Lorenzo (FI), Ospedale di San Vito al Tagliamento, (PN) Presidio Ospedaliero di Pistoia, Ospedali Riuniti dell’Altavaldelsa di Poggibonsi, l’Ospedale S. Maria Annunziata di Firenze, e il Presidio Ospedaliero di Lucca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: